La nostra foto galleria cactofila
La top 100
Forum dove condividere la passione per cactus e succulente

fb
Seguici anche su
Facebook

Il genere Ceropegia

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice forum -> Asclepiadaceae
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Giorgio
Amministratore


Registrato: 29/12/07 16:12
Messaggi: 5326
Residenza: Ostiglia MN

Messaggio Inviato: Gio 28 Ott 2010, 17:43   Oggetto: Il genere Ceropegia
Giorgio Gio 28 Ott 2010, 17:43
Rispondi citando

Il genere Ceropegia L. è stato istituito da Linneo e comprende piante distribuite in un vasto areale: Isole Canarie; Africa tropicale e del sud est; Madagascar; Isole Comore; penisola arabica; alcune zone della Cina; penisola indiana; Ceylon; Indonesia; Filippine; Nuova Guinea; Australia: Queensland.
Il genere comprende piante erbacee o piccoli arbusti, rampicanti o eretti, che presentano frequentemente un caudice o delle radici carnose.
Ceropegia copre una vasta gamma di forme vegetative, certe specie sono per nulla succulente, altre possiedono dei fusti o delle foglie succulente, altre infine hanno dei lunghi fusti carnosi, dei grappoli di tubercoli o un grosso caudice unico.
C. dichotoma e C. fusca, insieme a specie simili,, formano un piccolo gruppo distinto, originario delle Isole Canarie. I loro fusti eretti, articolati, cilindrici, succulenti portano delle piccole foglie lineari di breve durata.
Le altre specie sono per lo più rampicanti e i loro fusti si avvolgono ai rami di arbusti ed alberi, passando il più delle volte inosservati.
Alcune Ceropegia possiedono delle foglie opposte, occasionalmente riunite in gruppi di 3, in genere dotate di picciolo ed hanno forme varie: cordate, lanceolate, lineari, filiformi. Nelle specie più succulente sono molto piccole ed effimere o ridotte a scaglie.
I fiori sono tubulari, stretti, lunghi da 1 a 12 cm, molto diversi tra loro.
Alla sommità della corolla, i lobi si separano poi si riuniscono di nuovo a formare una specie di baldacchino, a volte fornito di peli, di tacche o di escrescenze, colorate per attrarre piccoli insetti. A volte, la sommità si allunga in una spirale di parecchi centimetri di lunghezza.
L’impollinazione avviene tramite gli insetti che sono attratti dagli odori discreti emanati e dai colori dei petali, spesso provvisti al loro interno di peli. Le pareti sono scivolose e l’insetto cade nel rigonfiamento posto alla base del tubo della corolla, dove è tenuto prigioniero dalle pareti lisce e dai peli inclinati verso il basso.
Mentre il tubo è buio, il “ventre” è luminoso, ciò è dovuto alla presenza di “finestre” trasparenti che dirigono la luce sui pollinii, cioè le masserelle di polline proprie delle Asclepiadaceae. Al buio gli insetti non sono attivi, ma in presenza di luce cominciano ad agitarsi e così i pollinii si attaccano al loro corpo.
Dopo uno o due giorni, il fiore comincia ad appassire e le ciglia, che tenevano prigioniero l’insetto, si staccano permettendo all’insetto (mosca o moscerino) di scappare. Poi, si fanno attirare da un altro fiore, sullo stigma del quale lasceranno i pollinii che feconderanno gli ovuli, dando origine ai semi ed ai frutti.
Questi sono dei follicoli allungati, lanceolati o cilindrici, puntuti, glabri, i semi, contenuti al loro interno, sono provvisti di peli che ne permettono la dispersione ad opera del vento.
Continua ....


_________________
Ciao, Giorgio
Top
Profilo Invia messaggio privato
Africanmind
Prof
Prof


Registrato: 08/09/09 11:14
Età: 51
Messaggi: 2431
Residenza: Dalmine (BG)

Messaggio Inviato: Sab 30 Ott 2010, 11:16   Oggetto:
Africanmind Sab 30 Ott 2010, 11:16
Rispondi citando

grazie infinite Giorgio... stavo cominciando a pensare di comperare un libro sulle ascle... mi dai un consiglio?


_________________
[Mauro] AfricanMind... il cuore nel cuore dell'Africa.
Le mie bambine: https://www.dropbox.com/sh/uogz9o47oit1n5i/AAAYxNsHoH_jMlCfOhhfzM-ba?dl=0
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage MSN
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi
Indice forum -> Asclepiadaceae Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
Non puoi allegare file
Puoi scaricare file


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it