La nostra foto galleria cactofila
La top 100
Forum dove condividere la passione per cactus e succulente


Trattamento rameico preventivo - buone pratiche

 
   Indice forum -> Parassiti e Malattie
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Orsodimare
Collaboratore
Collaboratore


Registrato: 21/04/20 19:01
Messaggi: 69
Residenza: Bari

Inviato: Mer 18 Nov 2020, 16:26   Oggetto: Trattamento rameico preventivo - buone pratiche
Orsodimare Mer 18 Nov 2020, 16:26
Rispondi citando

Dato che è il primo inverno in cui la mia serretta fredda sarà affollata di piante ed avendo ascoltato e letto tanti di voi che in questa stagione trattano preventivamente le cactacee contro muffe e funghi, ho acquistato un prodotto a base di ossicloruro di rame (purtroppo non ho trovato nulla di incolore ....) e apprestandomi a fare il mio primo trattamento rameico, gradirei qualche consiglio pratico.
Agendo per contatto, credo che sia necessario con l'irroratore cercare di raggiungere tutte le parti della pianta, corretto?
Devo anche intingere il terreno almeno superficialmente ?
Per il dosaggio utilizzo dei valori medi indicati sulla confezione per le varie colture ?
Ed ora il lato estetico: il colore blu andrà via solo alle prime annaffiature primaverili o sbiadisce naturalmente ?
Grazie in anticipo.
Bruno

Top
Profilo Invia messaggio privato
cactus
Amministratore


Registrato: 23/12/05 08:53
Messaggi: 17138

Inviato: Mer 18 Nov 2020, 18:26   Oggetto:
cactus Mer 18 Nov 2020, 18:26
Rispondi citando

Ciao Bruno,

Citazione:
Agendo per contatto, credo che sia necessario con l'irroratore cercare di raggiungere tutte le parti della pianta, corretto?


Si corretto, ma presta maggiore attenzione al colletto delle piante.

Citazione:
Devo anche intingere il terreno almeno superficialmente ?


No, anche se inevitabilmente succederà. Avresti dovuto dare del sistemico contro il marciume ad inizio ottobre.

Citazione:
Per il dosaggio utilizzo dei valori medi indicati sulla confezione per le varie colture ?


Direi di si.

Citazione:
Ed ora il lato estetico: il colore blu andrà via solo alle prime annaffiature primaverili o sbiadisce naturalmente ?


Meglio il blu che gli inestetismi dovuti alle fungosi.
Andrà via con il tempo, ma se vuoi ci sono anche fungicida da contatto incolore.

Top
Profilo Invia messaggio privato
Orsodimare
Collaboratore
Collaboratore


Registrato: 21/04/20 19:01
Messaggi: 69
Residenza: Bari

Inviato: Gio 19 Nov 2020, 19:23   Oggetto:
Orsodimare Gio 19 Nov 2020, 19:23
Rispondi citando

Grazie per il supporto, non sapevo ci fossero prodotti specifici (e sistemici) contro il marciume ... mi informerò per l'anno prossimo.
Ad ogni modo mi sono procurato un fungicida incolore per evitarmi uno shock "cromatico" Smile

Top
Profilo Invia messaggio privato
cactus
Amministratore


Registrato: 23/12/05 08:53
Messaggi: 17138

Inviato: Gio 19 Nov 2020, 19:29   Oggetto:
cactus Gio 19 Nov 2020, 19:29
Rispondi citando

Mi sembra giusto Ok

Top
Profilo Invia messaggio privato
gioetgi2
Prof
Prof


Registrato: 29/07/13 20:53
Messaggi: 4538
Residenza: Salerno

Inviato: Mar 24 Nov 2020, 14:55   Oggetto:
gioetgi2 Mar 24 Nov 2020, 14:55
Rispondi citando

Si chiama pasta Caffaro N.C. non colore!


_________________
Gino
Top
Profilo Invia messaggio privato
Orsodimare
Collaboratore
Collaboratore


Registrato: 21/04/20 19:01
Messaggi: 69
Residenza: Bari

Inviato: Gio 26 Nov 2020, 8:47   Oggetto:
Orsodimare Gio 26 Nov 2020, 8:47
Rispondi citando

Si, è proprio lui - Grazie

Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi
Indice forum -> Parassiti e Malattie Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
Non puoi allegare file
Puoi scaricare file






Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it