La nostra foto galleria cactofila
La top 100
Forum dove condividere la passione per cactus e succulente

fb
Seguici anche su
Facebook

M. insularis a fiore bianco?

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice forum -> Mammillaria
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Edus
Prof
Prof


Registrato: 07/04/10 11:16
Età: 55
Messaggi: 3609
Residenza: Potenza

Messaggio Inviato: Lun 05 Ago 2019, 13:13   Oggetto: M. insularis a fiore bianco?
Edus Lun 05 Ago 2019, 13:13
Rispondi citando

Ho seminato un paio di anni fa questa Mammillaria, ero un po' dubbioso, a dire il vero, che io sappia non è mai stata riscontrata una insularis a fiore bianco e invece ...
Riferimenti attendibili non ce ne sono, nella lista del venditore i semi venivano accompagnati dalla dicitura: "JM/16", che ovviamente non corrisponde a nessun FN, molto probabilmente è solo un codice identificativo del produttore originario.

 
    I caratteri sembrano combaciare, spina centrale con punta scura e uncinata, pistillo verde chiaro, ecc


_________________
Eduardo
“Se non conosci il nome, muore anche la conoscenza delle cose.” Carl Nilsson Linnaeus
Top
Profilo Invia messaggio privato
Gianna
Amministratore


Registrato: 01/04/09 09:12
Messaggi: 14618
Residenza: Reggio Emilia

Messaggio Inviato: Lun 05 Ago 2019, 15:40   Oggetto:
Gianna Lun 05 Ago 2019, 15:40
Rispondi citando

Non è una luoisae?


_________________
Gianna

Top
Profilo Invia messaggio privato
cactus
Amministratore


Registrato: 23/12/05 08:53
Messaggi: 15257

Messaggio Inviato: Lun 05 Ago 2019, 16:01   Oggetto:
cactus Lun 05 Ago 2019, 16:01
Rispondi citando

Non è come la mia?

oggi era in fiore ma ho dimenticato di fotografarla, speriamo domani.

 

Top
Profilo Invia messaggio privato
Edus
Prof
Prof


Registrato: 07/04/10 11:16
Età: 55
Messaggi: 3609
Residenza: Potenza

Messaggio Inviato: Lun 05 Ago 2019, 16:07   Oggetto:
Edus Lun 05 Ago 2019, 16:07
Rispondi citando

Gianna ha scritto:
Non è una luoisae?

Non saprei, mi pare che la louisae abbia il pistillo marrone e la forma dei petali diversa ... Dubbioso
cactus ha scritto:
Non è come la mia?

Anche in questo caso mi sembra diversa Dubbioso

Mi sa che dobbiamo attendere ... Fiuuu


_________________
Eduardo
“Se non conosci il nome, muore anche la conoscenza delle cose.” Carl Nilsson Linnaeus
Top
Profilo Invia messaggio privato
Gianna
Amministratore


Registrato: 01/04/09 09:12
Messaggi: 14618
Residenza: Reggio Emilia

Messaggio Inviato: Lun 05 Ago 2019, 16:15   Oggetto:
Gianna Lun 05 Ago 2019, 16:15
Rispondi citando

Mi sembra che nella scheda del Mauri ci sia qualcosa anche con il pistillo di questo colore ... hai dato un'occhiata?


_________________
Gianna

Top
Profilo Invia messaggio privato
Edus
Prof
Prof


Registrato: 07/04/10 11:16
Età: 55
Messaggi: 3609
Residenza: Potenza

Messaggio Inviato: Lun 05 Ago 2019, 16:25   Oggetto:
Edus Lun 05 Ago 2019, 16:25
Rispondi citando

Gianna ha scritto:
Mi sembra che nella scheda del Mauri ci sia qualcosa anche con il pistillo di questo colore ... hai dato un'occhiata?

Si le ho viste, ce ne sono due, in realtà anche Pilbeam dice che può andare dal verde oliva al verde-marrone, però non so mi sembrava diversa la pianta, vediamo cosa dice il capo.


_________________
Eduardo
“Se non conosci il nome, muore anche la conoscenza delle cose.” Carl Nilsson Linnaeus
Top
Profilo Invia messaggio privato
maurillio
Amministratore


Registrato: 21/01/10 09:17
Età: 64
Messaggi: 5463
Residenza: Modena

Messaggio Inviato: Lun 05 Ago 2019, 18:38   Oggetto:
maurillio Lun 05 Ago 2019, 18:38
Rispondi citando

Il pistillo del fiore di Mammillaria insularis è verde...
I semi acquistati sono indicati come Mammillaria insularis e l'aspetto della pianta è decisamente di Mammillaria insularis.
Paolo dice…. "non è come la mia?....
Probabilmente sì, ma la tua cosa pensi che sia ?
Mi sembra che l'unica cosa di cui si possa discutere è il colore dei petali che non è di sicuro canonicamente rosa.
Sarebbe interessante sapere se le altre semine hanno prodotto fioriture e se sì di quale colore.
Molto tempo fa trovai un'articolo sul Journal della Society in cui si parlava di mutanti biancofiorite….

" Molte delle specie a spine uncinate di Baja California hanno larghi fiori bianchi, con una stretta striscia centrale magenta e alcune specie dal Nord del Messico hanno petali bianchi o color crema con strisce mediane verde-brunastre. In questo articolo non considereremo casi insoliti di variabilità nel quantitativo di colore in una specie con petali striati, ma considereremo principalmente l'eventualità di un fiore bianco come una mutazione, nel particolare, una forma di colore che non è tipica della specie in questione.
Sebbene il genere sia stato studiato per un paio di centinaia d'anni in habitat e sia ora largamente diffuso in coltivazione, l'apparizione di mutanti a fiori bianchi in specie che solitamente hanno fioriture colorate è relativamente recente con i primi dati che risalgono soltanto a cinquant'anni fa.
Essi offrono un addizionale interesse alle collezioni di Mammillaria, ma la loro limitata popolarità a tutt'oggi è dovuta in parte alla loro ristretta disponibilità e alla limitata informazione su di loro in letteratura……. segue

L'articolo molto bello, lunghissimo e dettagliato, parlava poi di specie mutanti ben conosciute (tra le quali non ho trovato M.insularis) e spiegava come determinate abberrazioni siano casi assolutamente irripetibili, perché risultati di domino genetici estremamente rari.
Venivo citato anch'io in questo articolo, e la mia Mammillaria schumannii a petali bianchi, esemplare rarissimo e forse unico.
Ora se la tua insularis avrà sorelle biancofiorite, saremo di fronte ad un caso di albinismo floreale dovuto al ricorrere di particolari estremi di coltivazione.
Potrebbe seguire una regolarizzazione del colore del fiore negli anni prossimi e vedremo.
Se soltanto questa pianta ha fiori bianchi e ripeterà queste fioriture negli anni prossimi, allora siamo di fronte ad una vera rarità…..

Ah…..
I semi della mia Mammillaria schumannii a fiori bianchi hanno regolarmente prodotto soltanto fiori rosa.
Il processo è spiegabile scientificamente, ma impossibile per me semplificarlo qui.

Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Edus
Prof
Prof


Registrato: 07/04/10 11:16
Età: 55
Messaggi: 3609
Residenza: Potenza

Messaggio Inviato: Mar 06 Ago 2019, 7:03   Oggetto:
Edus Mar 06 Ago 2019, 7:03
Rispondi citando

No, non è una rarità, credo sia una forma ormai stabile, il venditore infatti ce l'ha da anni nel suo catalogo.
Dopo un paio d'anni di tentativi solo due sono sopravvissute e arrivate a fioritura ed entrambe sono biancofiorite.


_________________
Eduardo
“Se non conosci il nome, muore anche la conoscenza delle cose.” Carl Nilsson Linnaeus
Top
Profilo Invia messaggio privato
cactus
Amministratore


Registrato: 23/12/05 08:53
Messaggi: 15257

Messaggio Inviato: Mar 06 Ago 2019, 12:44   Oggetto:
cactus Mar 06 Ago 2019, 12:44
Rispondi citando

Io ho queste due identificate entrambi come insularis, ma il fiore non mi quadra.

Queste dovrebbero essere due insularis, ma anche la mia è sbiadita?

Posso incrociare?

 

Top
Profilo Invia messaggio privato
Edus
Prof
Prof


Registrato: 07/04/10 11:16
Età: 55
Messaggi: 3609
Residenza: Potenza

Messaggio Inviato: Mar 06 Ago 2019, 12:49   Oggetto:
Edus Mar 06 Ago 2019, 12:49
Rispondi citando

Potrebbero anche essere una insularis a dx e una boolii a sx.


_________________
Eduardo
“Se non conosci il nome, muore anche la conoscenza delle cose.” Carl Nilsson Linnaeus
Top
Profilo Invia messaggio privato
cactus
Amministratore


Registrato: 23/12/05 08:53
Messaggi: 15257

Messaggio Inviato: Mar 06 Ago 2019, 12:55   Oggetto:
cactus Mar 06 Ago 2019, 12:55
Rispondi citando

Se ne era già parlato e mi pare che boolii sia il nome giusto per quella a sinistra, e sono d'accordo anche per quella di destra, anche se Maurillio diceva che è difficile cogliere le differenze tra insularis e boolii.

Se incrocio cosa succede?

Top
Profilo Invia messaggio privato
Edus
Prof
Prof


Registrato: 07/04/10 11:16
Età: 55
Messaggi: 3609
Residenza: Potenza

Messaggio Inviato: Mar 06 Ago 2019, 13:35   Oggetto:
Edus Mar 06 Ago 2019, 13:35
Rispondi citando

Se sono piante di madre e padre certo perderai in purezza e spargerai nel mondo figli di n.n., se sono senza carta d'identità, vai di cotton fiocc, io lo farei, mi piace sperimentare.
Per le piante provenienti da fonti certe e semmai con FN, cerco di evitare gli incroci, anche se sono delle stessa specie.
A volte ho tentato anche incroci tra generi diversi, fino ad oggi mai riusciti ... per fortuna!


_________________
Eduardo
“Se non conosci il nome, muore anche la conoscenza delle cose.” Carl Nilsson Linnaeus
Top
Profilo Invia messaggio privato
maurillio
Amministratore


Registrato: 21/01/10 09:17
Età: 64
Messaggi: 5463
Residenza: Modena

Messaggio Inviato: Mar 06 Ago 2019, 18:30   Oggetto:
maurillio Mar 06 Ago 2019, 18:30
Rispondi citando

Mammillaria insularis a fiore bianco forma stabile è un appunto che registro con curiosità.
Approfondirò per bene……….
Grazie comunque.

Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
maurillio
Amministratore


Registrato: 21/01/10 09:17
Età: 64
Messaggi: 5463
Residenza: Modena

Messaggio Inviato: Gio 08 Ago 2019, 6:13   Oggetto:
maurillio Gio 08 Ago 2019, 6:13
Rispondi citando

Ho approfondito, ma nessuno conosce questa forma "stabile"...…………
Possibile conoscere l'identità dello spacciatore?

Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi
Indice forum -> Mammillaria Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
Non puoi allegare file
Puoi scaricare file


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it