La nostra foto galleria cactofila
La top 100
Forum dove condividere la passione per cactus e succulente

fb
Seguici anche su
Facebook

Trasloco
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice forum -> Cactus Café
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Gianni
Prof
Prof


Registrato: 28/03/13 17:03
Messaggi: 3871
Residenza: San Francisco, California

Messaggio Inviato: Mer 10 Lug 2019, 21:05   Oggetto:
Gianni Mer 10 Lug 2019, 21:05
Rispondi citando

si' si', si deve ripartire. Puo' anche essere un'occasione per rivedere le proprie scelte "estetiche". Io dopo l'ultima strage ho deciso di passare gradualmente da Euphorbiae a Lithops. Amo le Euphorbiae, ma non resistono al freddo in inverno e neanche al sole forte in estate, oltre al fatto che mi piacciono piante molto costose. Le Lithops invece sono piccole, resistono al freddo e al sole cocente, costano poco, e sono bellissime Sorriso

Dai, riparti, e facci sapere!

Sorriso

Top
Profilo Invia messaggio privato
Drusola
Prof
Prof


Registrato: 01/08/09 12:58
Messaggi: 2281

Messaggio Inviato: Gio 11 Lug 2019, 14:14   Oggetto:
Drusola Gio 11 Lug 2019, 14:14
Rispondi citando

grazie a tutti per le parole di conforto. Delle 60 cassette originali, circa 10 sono indenni (quelle che si trovavano in zone d'ombra, 4-5 di semine e il resto piante adulte), una quarantina (tutte le semine, le bellissime Copiapoa che avevo acquistato da big-cactus, i Gymnocalycium, le mammillarie, le Sulcorebutia e tante altre sono completamente andate). Il resto è costituito da piante ormai deturpate, probabilmente sopravvivranno ma segnate per sempre (onestamente sono una a cui le piante deformi, con polloni all'apice non piacciono, qualcuna ok ma tutte no). Il mio balcone era il mio angolo felice e ora mi trovo a gestire un lazzaretto Confused
Proprio in questi giorni ho ricevuto il pacchetto di semi di mesa-garden che avevo ordinato un mese fa (lithops ed Echinocereus), magari ripartirò con questi anche se mi è venuta voglia di buttarlo senza neanche aprirlo.

Top
Profilo Invia messaggio privato
Giancarlo
Prof
Prof


Registrato: 21/12/13 17:08
Età: 54
Messaggi: 2762
Residenza: Padova

Messaggio Inviato: Gio 11 Lug 2019, 14:40   Oggetto:
Giancarlo Gio 11 Lug 2019, 14:40
Rispondi citando

Forza, dai; a me le piante salvate con fatica piacciono da morire Sorriso


_________________
giancarlo
Top
Profilo Invia messaggio privato
Edus
Prof
Prof


Registrato: 07/04/10 11:16
Età: 55
Messaggi: 3592
Residenza: Potenza

Messaggio Inviato: Gio 11 Lug 2019, 16:51   Oggetto:
Edus Gio 11 Lug 2019, 16:51
Rispondi citando

Non disperare, quelle rovinate si riprenderanno, le piante si adattano a tutto.
Ti porto la mia esperienza, anche io ho fatto il mio trasloco, anche se di soli dieci metri! Very Happy
Il portico/veranda dove stavano prima e la serra nuova sono una di fronte all'altra, appunto ad una distanza di poco meno di dieci metri, quindi stesse condizioni climatiche, stessa esposizione, e quasi la stessa ventilazione, l'unica cosa che cambia è il tipo tamponamento laterale: vetro camera per il portico e policarbonato da 16 mm. per la serra, teoricamente il policarbonato doveva essere più schermante del vetro!
Bene, una domenica pomeriggio di fine settembre 2016 (attenzione alla data!), ho trasferito tutte le piante e non ho avuto modo di controllarle per un paio di giorni, a causa degli impegni lavorativi.
Conclusione: il pomeriggio del terzo giorno dopo il trasloco, quindi dopo nemmeno 72 ore, ho trovato il disastro! Moltissime piante rivolte verso sud erano scottate, alcune già morte ed altre rovinate gravemente, per fortuna solo un trentina nel complesso.
Quelle deturpate a distanza di tre anni hanno quasi tutte riassorbito il danno, in molti casi è quasi scomparsa la bruciatura e quasi non riesco più a distinguerle da quelle "normali", in un caso addirittura una M. temorisensis si è letteralmente accartocciata su se stessa, in modo da ricoprire totalmente la parte rovinata e ora sta pollonando sul fianco.
Tutto questo sproloquio per dire che nonostante le nostre disattenzioni le piante, se in buona salute, superano quasi sempre tutte le traversie alle quali le sottoponiamo.
Pertanto, non disperare, vedrai che dopo questo primo momento di sconforto, una volta eliminati i cadaveri, ti tornerà la voglia di ricominciare, anche perché avrai tanto spazio libero a disposizione, mica lo puoi lasciare vuoto! Very Happy


_________________
Eduardo
“Se non conosci il nome, muore anche la conoscenza delle cose.” Carl Nilsson Linnaeus


L'ultima modifica di Edus il Gio 11 Lug 2019, 16:58, modificato 2 volte
Top
Profilo Invia messaggio privato
Drusola
Prof
Prof


Registrato: 01/08/09 12:58
Messaggi: 2281

Messaggio Inviato: Ven 19 Lug 2019, 7:51   Oggetto:
Drusola Ven 19 Lug 2019, 7:51
Rispondi citando

Ricordo di aver letto questo tuo problema con la serra nuova. Non deve essere stato bello neanche per te Confused Se hai tempo mi fai vedere qualche foto di piante scottate che si sono riprese?

Lo sconforto si sta un po' attenuando e sto cercando di trovare una sistemazione per le superstiti anche se non è facile dato che il sole batte forte ovunque (il giardino è esposto a est, sud e ovest). Sicuramente dall'anno prossimo, avendo il tempo di abituarsi, non avranno più grossi problemi di scottature. Quello che mi fa ridere è che tutte le piante "sfigate" che già avevo e che non avevo cuore di buttare via si sono salvate tutte, nessuna esclusa Very Happy Triste se si fossero bruciate loro onestamente sarei stata quasi contenta Very Happy

Comunque credo che appena usciranno le nuove liste semi dei cechi proverò a ricominciare.

Top
Profilo Invia messaggio privato
Drusola
Prof
Prof


Registrato: 01/08/09 12:58
Messaggi: 2281

Messaggio Inviato: Ven 19 Lug 2019, 14:27   Oggetto:
Drusola Ven 19 Lug 2019, 14:27
Rispondi citando

Dite che mi sto illudendo o è possibile che piante messe così possano riprendersi? Le mie adorate semine di spegazzini unguispinum sono in queste condizioni ma sembra quasi, in basso, che stiano riprendendo un colore verde (prima foto). Altre invece hanno iniziato a marcire (seconda foto).

 
   

Top
Profilo Invia messaggio privato
pessimo
Amministratore


Registrato: 14/08/10 09:45
Età: 64
Messaggi: 7862
Residenza: Lucca

Messaggio Inviato: Ven 19 Lug 2019, 15:04   Oggetto:
pessimo Ven 19 Lug 2019, 15:04
Rispondi citando

Ma sicuramente si, alcune riprenderanno il loro colore originale ... se riusciranno Very Happy Very Happy


_________________
Ciò che facciamo in vita riecheggia nell’ eternità
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
pessimo
Amministratore


Registrato: 14/08/10 09:45
Età: 64
Messaggi: 7862
Residenza: Lucca

Messaggio Inviato: Ven 19 Lug 2019, 15:05   Oggetto:
pessimo Ven 19 Lug 2019, 15:05
Rispondi citando

A parte gli scherzi sarei davvero fiducioso, non sembrano proprio lessate.


_________________
Ciò che facciamo in vita riecheggia nell’ eternità
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Edus
Prof
Prof


Registrato: 07/04/10 11:16
Età: 55
Messaggi: 3592
Residenza: Potenza

Messaggio Inviato: Ven 19 Lug 2019, 15:22   Oggetto:
Edus Ven 19 Lug 2019, 15:22
Rispondi citando

Emanuela, in questi giorni sono fuori, appena torno in città faccio qualche foto.
Non buttare nulla, potrebbero sorprenderti. Esatto


_________________
Eduardo
“Se non conosci il nome, muore anche la conoscenza delle cose.” Carl Nilsson Linnaeus
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi
Indice forum -> Cactus Café Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4
Pagina 4 di 4

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
Non puoi allegare file
Puoi scaricare file


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it