La nostra foto galleria cactofila
La top 100
Forum dove condividere la passione per cactus e succulente

fb
Seguici anche su
Facebook

Gymnocalycium schickendantzii ssp delaetii strane protuberanze
Vai a Precedente  1, 2, 3  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice forum -> Gymnocalycium
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
pessimo
Amministratore


Registrato: 14/08/10 09:45
Età: 65
Messaggi: 8094
Residenza: Lucca

Messaggio Inviato: Dom 22 Lug 2018, 8:25   Oggetto:
pessimo Dom 22 Lug 2018, 8:25
Rispondi citando

Non piove mai col caldo ?? ...alcuni di noi hanno visitato gli habitat dove crescono le Copiapoa ... dove crescono le Mammillaria ... oppure ancora dove crescono le Lithops ... abbiamo potuto leggere reportage, vedere foto e filmati ... io sono convinto che piova anche quando è caldo ...
Se vogliamo invece dire che, quando piove, le temperature scendono ... questa è un’altra cosa, infatti è meglio bagnare al mattino presto, con temperature intorno ai 16/18 gradi, Massimo 20.
Come ho già scritto altrove, alcune delle mie piante soggiornano all’estern ormai da anni, durante la bella stagione ovviamente, si beccano regolarmente tutta la pioggia, compreso quella di stamani con 22 gradi e compreso quando piove per più giorni consecutivi ... stanno meglio di quelle in serra ... e parlo di Copiapoa, Turbinicarpus, Ariocarpus, Strombocactus, Escobaria .... parlo di cose che faccio e di cui ho esperienza personale e di amici appassionati che coltivano come me.
Ho seguito molti luoghi comuni, in alcuni casi ho sbagliato a farlo, pochi a dire il vero e per fortuna, grazie al forum ho conosciuto persone esperte e aperte, altre esperte e legate invece a schemi e convinzioni che in alcuni casi erano da rivedere.


_________________
Ciò che facciamo in vita riecheggia nell’ eternità
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
cactus
Amministratore


Registrato: 23/12/05 08:53
Messaggi: 15580

Messaggio Inviato: Dom 22 Lug 2018, 14:16   Oggetto:
cactus Dom 22 Lug 2018, 14:16
Rispondi citando

Meno mal ci porti questa ventata di innovazione ... piante grasse acquatiche .Very Happy Scherzo dai. Rolling Eyes

22 gradi è ancora accettabile (ed è evento raro che piova a 22 gradi), ma non mi sembra piova con 30. Sicuro magari che dalle tue parti si.

Sono tante volte che si dice che il paragone con le piante in habitat sia un pò forxzato e che l'habitat abbia poco a che fare con quello che combiniamo noi nei nostri vasi. Pensi che le piante in natura siano belle e senza funghi?

Ma se vogliamo fare un paragaone, possiamo farlo. Io ad esempio ho visitato l'habitat delle Copiapoa, e devo rivelarti che devi essere molto fortunato per vedere questo fenomeno perchè piove almeno ogni dieci anni. Ora da quanto tu mi dici fai ls doccetta alle Copiapoa ogni tre per due, mi pare che siamo oltre per fare paragoni sensati.

Le Copiapoa non si bagnano dall'alto, se le metti sotto la pioggia sembra come che abbiamo capelli appiccicati. Non so chi te lo abbia riferito, ma sono piante che con l'acqua ci fanno veramente poco.

Top
Profilo Invia messaggio privato
pessimo
Amministratore


Registrato: 14/08/10 09:45
Età: 65
Messaggi: 8094
Residenza: Lucca

Messaggio Inviato: Dom 22 Lug 2018, 16:27   Oggetto:
pessimo Dom 22 Lug 2018, 16:27
Rispondi citando

Dove ho scritto che piove a 30 gradi o che bagno a 30 gradi?
Ad ogni modo contano i risultati ... nonostante i tuoi sforzi volgano a banalizzare ciò che scrivo ...
Very Happy Very Happy scherzo anch’io, mi piacciono i professori Very Happy Very Happy


_________________
Ciò che facciamo in vita riecheggia nell’ eternità
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
cactus
Amministratore


Registrato: 23/12/05 08:53
Messaggi: 15580

Messaggio Inviato: Dom 22 Lug 2018, 21:19   Oggetto:
cactus Dom 22 Lug 2018, 21:19
Rispondi citando

Ho detto che bagni a 30 gradi? Rolling Eyes

pessimo ha scritto:
o sono convinto che piova anche quando è caldo ...


Fidati, anche 20 gradi sono tanti per innaffiare Intesa

Top
Profilo Invia messaggio privato
cactus
Amministratore


Registrato: 23/12/05 08:53
Messaggi: 15580

Messaggio Inviato: Dom 22 Lug 2018, 21:32   Oggetto:
cactus Dom 22 Lug 2018, 21:32
Rispondi citando

Le tue Copiapoa da doccetta magari un giorno ce le farai vedere, io ho un debole, ma resta il fatto che ciò che tu dici, non è quanto meno consigliabile

Al nostro amico cava, dobbiamo insegnare che ad innaffiare a doccetta di questi tempi, può rischiare infezioni fungine.
Perchè dovresti dire il contrario? Vuoi forse confutare il fatto che con il caldo e l'acqua spuntino i funghi?
Dovremmo seguire perche non è vero?

Diamo consigli per come sono le cose o in virtù di tutte le volte che ci è andata bene?

Top
Profilo Invia messaggio privato
pessimo
Amministratore


Registrato: 14/08/10 09:45
Età: 65
Messaggi: 8094
Residenza: Lucca

Messaggio Inviato: Lun 23 Lug 2018, 7:52   Oggetto:
pessimo Lun 23 Lug 2018, 7:52
Rispondi citando

cactus ha scritto:

22 gradi è ancora accettabile (ed è evento raro che piova a 22 gradi), ma non mi sembra piova con 30. Sicuro magari che dalle tue parti si.


_________________
Ciò che facciamo in vita riecheggia nell’ eternità
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
pessimo
Amministratore


Registrato: 14/08/10 09:45
Età: 65
Messaggi: 8094
Residenza: Lucca

Messaggio Inviato: Lun 23 Lug 2018, 9:27   Oggetto:
pessimo Lun 23 Lug 2018, 9:27
Rispondi citando

Se siamo d'accordo, porterei questa interessante discussione in un nuovo topic dedica alle bagnature delle Copiapoa, e se in "Coltivazione" oppure in "Copiapoa", grazie.
Mi scuso con l'amico e contarraneo cava982 per questo lungo OT, ma li forum è anche questo Sorriso


_________________
Ciò che facciamo in vita riecheggia nell’ eternità
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
cava982
Amatore
Amatore


Registrato: 07/06/18 07:01
Messaggi: 679
Residenza: Lucca

Messaggio Inviato: Lun 23 Lug 2018, 9:42   Oggetto:
cava982 Lun 23 Lug 2018, 9:42
Rispondi citando

No no non ti scusare,ci mancherebbe!!!ho seguito tutta la discussione con attenzione e ho apprezzato entrambi i punti di vista,seppur io non sia mai intervenuto visto che non potrei avere voce in capitolo data la mia scarsa esperienza. Sorriso

Top
Profilo Invia messaggio privato
cactus
Amministratore


Registrato: 23/12/05 08:53
Messaggi: 15580

Messaggio Inviato: Lun 23 Lug 2018, 15:41   Oggetto:
cactus Lun 23 Lug 2018, 15:41
Rispondi citando

Abbiamo parlato di bagnature di Copiapoa e di Copiapoa?

Cava, mi dispiacerebbe non esserti stato di aiuto.

Credo che il post risponda alle domande di Cava e lo facciamo rimanere qui.

Top
Profilo Invia messaggio privato
pessimo
Amministratore


Registrato: 14/08/10 09:45
Età: 65
Messaggi: 8094
Residenza: Lucca

Messaggio Inviato: Lun 23 Lug 2018, 18:45   Oggetto:
pessimo Lun 23 Lug 2018, 18:45
Rispondi citando

E chi lo dice che bisogna fare quello che dici tu?


_________________
Ciò che facciamo in vita riecheggia nell’ eternità
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
cactus
Amministratore


Registrato: 23/12/05 08:53
Messaggi: 15580

Messaggio Inviato: Lun 23 Lug 2018, 19:38   Oggetto:
cactus Lun 23 Lug 2018, 19:38
Rispondi citando

Very Happy Very Happy Dai Massimo, non mi tratta cosi.

Si decide insieme, m'hai chiesto se sono d'accordo, e io non sono d'accordo.

Top
Profilo Invia messaggio privato
cava982
Amatore
Amatore


Registrato: 07/06/18 07:01
Messaggi: 679
Residenza: Lucca

Messaggio Inviato: Lun 23 Lug 2018, 19:43   Oggetto:
cava982 Lun 23 Lug 2018, 19:43
Rispondi citando

Mi siete stati di grande aiuto!!
Poi sinceramente,che si parli di Gymnocalycium o di Copiapoa,si parla di bagnetti..il succo è quello.. Esatto

Top
Profilo Invia messaggio privato
pessimo
Amministratore


Registrato: 14/08/10 09:45
Età: 65
Messaggi: 8094
Residenza: Lucca

Messaggio Inviato: Mer 25 Lug 2018, 15:18   Oggetto:
pessimo Mer 25 Lug 2018, 15:18
Rispondi citando

cactus ha scritto:
... Le tue Copiapoa da doccetta magari un giorno ce le farai vedere, io ho un debole, ma resta il fatto che ciò che tu dici, non è quanto meno consigliabile ...

Doverose precisazioni e qualche certezza.
Paolo, a scanso di equivoci (per chi legge) non ho la tua esperienza e competenza, sia ben chiaro.
Non ho molte Copiapoa, un'ottantina circa e la maggior parte molto giovani. Tranne una trentina circa, comprate già grandicelle, molte sono invece semine cresciute da me in questi anni, un po' prese da amici diversi, poche di mia produzione, forse una ventina.
Insieme ai Turbinicarpus, le Copiapoa sono quelle che prendono meno acqua, in ogni caso le bagno a pioggia, anche durante il periodo estivo. Presto invece maggior attenzione quando bagno in serra, prima del posizionamento in esterno, per intenderci. Uso un tubicino collegato al contenitore dell'acqua .. ecc .. ecc .. per bagnare poco poco, quanto basta, soprattutto per quelle più giovani.
In esterno, come ho già detto, che piova tanto o poco, di rado o spesso, prendono quello che scende giù dal cielo.
Mai persa una Copiapoa per marciumi, solo anni fa problemi col ragnetto rosso in via di risoluzione.
Ho trovato una foto decorosa ( ... si fa per dire Very Happy ) del fine inverno, prima cioè di metterle fuori.
Al momento non ho tempo per produrre un materiale fotografico migliore, ma prometto di "studiare" un topic dedicato a questo genere ed alle sue bellissime spine.
Normalmente ciò che scrivo e come coltivo, non ho mai la presunzione che sia una verità assoluta o la cosa migliore da fare.

 


_________________
Ciò che facciamo in vita riecheggia nell’ eternità
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
cactus
Amministratore


Registrato: 23/12/05 08:53
Messaggi: 15580

Messaggio Inviato: Mer 25 Lug 2018, 19:24   Oggetto:
cactus Mer 25 Lug 2018, 19:24
Rispondi citando

Sono tutte bellissime! E hanno una casa degna di loro. Un pò paffutelle, ma son gusti.

Vedi Massimo, io non ho mai avuto un dubbio sulle tue capacità di coltivatore.
Però per usare certi metodi, occorre essere anche dotati, avere occhio sulle piccole cose ecc.

Se un neofita prende una pianta, magari anche verdina e tenuta dentro un negozio con poca luce, devo dirgli che certe pratiche non vanno bene. Questo in assoluto, credimi, senza presunzione.

Poi se sei bravo come Massimo magari la rigiri e la rivolti come ti pare e gli fai fare il bagno anche a mare.

Magari diffondendo metodi di coltivazione "particolari" si allontanano le persone dalle piante. Non ci sarà mai nessuno in grado di innaffiare tutti i giorni o a doccetta senza avere ripercussioni.

Senza pensare ai funghi, immagina una Mammillaria humboldtii innaffiiata con l'acqua di Roma a doccetta, sai come ti diventa dopo due mesi??
Il neofita che passa legge oh che belle le doccette, Massimo le fa che è un grande, e pensa bene che alle piante grasse si fa. Le abbiamo fatte tutti, ma vanno date almeno delle accortezze.

Vabbe insomma, non mi prendere a male se ti faccio le pulci. Mi aspetto lo stesso trattamento da te. Quel poco che so di sapere lo metto a disposizione degli altri incondizionatamente come fai tu.

Darci qualche spallata ci fa anche bene ogni tanto, forse avrò esagerato, come mi capita spesso di trattenermi sugli argomenti, o sarò stato presuntuoso, tuttavia l'importante è non pesare troppo le parole e buttarle via quando ci si confronta, non trattenerle in modo negativo.
Siamo qui per imparare e per darci un pò di felicità.

Top
Profilo Invia messaggio privato
pessimo
Amministratore


Registrato: 14/08/10 09:45
Età: 65
Messaggi: 8094
Residenza: Lucca

Messaggio Inviato: Gio 26 Lug 2018, 7:53   Oggetto:
pessimo Gio 26 Lug 2018, 7:53
Rispondi citando

Non posso che essere d'accordo con ciò che hai scritto.
Molto giusto il pensiero di chiusura "Darci qualche spallata ... "
Proviamo quindi a chiamare la "doccetta" "bagnatura o irrigazione a pioggia", lo trovo meno canzonante, visto che si tratta di un metodo preciso e molto diffuso, e a dosare le espressioni quando si vuol esprimere un pensiero divergente ... aiuta molto la dialettica del forum.
Ritengo che un esperto dovrebbe avere almeno vent'anni di coltivazione e di studio alle spalle, cosa che non ho assolutamente, tutti gli altri siamo semplici appassionati.
Da questo scambio di idee ho senz'altro imparato che dovrò dedicare più tempo e studio al genere Copiapoa, e che senz'altro può essere coltivato meglio.
Grazie.


_________________
Ciò che facciamo in vita riecheggia nell’ eternità
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi
Indice forum -> Gymnocalycium Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a Precedente  1, 2, 3  Successivo
Pagina 2 di 3

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
Non puoi allegare file
Puoi scaricare file


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it