La nostra foto galleria cactofila
La top 100
Forum dove condividere la passione per cactus e succulente


Contro il ragnetto rosso......
Vai a 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Successivo
 
   Indice forum -> Parassiti e Malattie
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Alessandro
Prof
Prof


Registrato: 07/03/08 08:56
EtÓ: 38
Messaggi: 2438
Residenza: Reggio Calabria

Inviato: Mar 14 Apr 2009, 14:47   Oggetto: Contro il ragnetto rosso......
Alessandro Mar 14 Apr 2009, 14:47
Rispondi citando

c'Ŕ un rimedio biologico naturale...senza bisogno di acaricidi sostante chimiche tossiche per l'uomo e l'ambiente?



L'ultima modifica di Alessandro il Sab 13 Feb 2010, 9:55, modificato 8 volte
Top
Profilo Invia messaggio privato
beppe58
Amministratore


Registrato: 02/01/06 22:07
EtÓ: 62
Messaggi: 8378
Residenza: Cuneo

Inviato: Mar 14 Apr 2009, 15:05   Oggetto: Re: contro il ragnetto rosso......
beppe58 Mar 14 Apr 2009, 15:05
Rispondi citando

Alessandro ha scritto:
c'Ŕ un rimedio biologico naturale...senza bisogno di acaricidi sostante chimiche tossiche per l'uomo e l'ambiente...

Certo che si !! ti copio/incollo la scheda di un predatore da http://www.agriemporio.it/
Phytoseiulus persimilis
Predatore di ragno rosso
FitoPAK1000 - Phytoseiulus persimilis Ŕ un fitoseide predatore utilizzato in tutto il mondo per la lotta biologica al ragnetto rosso (Tetranychus urticae), su varie colture orticole ed ornamentali, sia protette che in pieno campo, come fragola, peperone, melanzana, cucurbitacee ed altre.
Le femmine, con il corpo piriforme di colore arancio brillante sono leggermente pi¨ grandi di un ragnetto rosso e molto mobili. P. persimilis Ŕ caratterizzato da una elevata capacitÓ di ricerca ed Ŕ in grado di esplorare ampie superfici. Lo sviluppo in condizioni ottimali Ŕ anche pi¨ rapido di quello della sua preda

Comunque..il ragnetto rosso odia l'umiditÓ,quindi alcune nebulizzate periodiche sono giÓ un buon deterrente.Ciao

Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Alessandro
Prof
Prof


Registrato: 07/03/08 08:56
EtÓ: 38
Messaggi: 2438
Residenza: Reggio Calabria

Inviato: Mar 14 Apr 2009, 15:22   Oggetto:
Alessandro Mar 14 Apr 2009, 15:22
Rispondi citando

grazie beppe io l'ho scoperto oggi girando su internet e volevo mettere questo link di sicuro di molto aiuto anche a coloro del forum che non sapevano della sua esistenza..
solo che non sono riuscito a evidenziarlo come hai fatto con il tuo agriemporio se me lo puoi spiegare magari...

Top
Profilo Invia messaggio privato
Astromarcus
Partecipante
Partecipante


Registrato: 11/04/07 17:55
EtÓ: 41
Messaggi: 314
Residenza: tra Milano e Lodi

Inviato: Mar 14 Apr 2009, 16:08   Oggetto:
Astromarcus Mar 14 Apr 2009, 16:08
Rispondi citando

Bello! Very Happy
E per la stramaledetta cocciniglia? Molto arrabbiato

Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
MEZ-CALzett
Master
Master


Registrato: 29/09/07 09:21
EtÓ: 33
Messaggi: 1257
Residenza: Roma

Inviato: Mar 14 Apr 2009, 18:24   Oggetto:
MEZ-CALzett Mar 14 Apr 2009, 18:24
Rispondi citando

scusate,tanto per capire...
ma questo predatore di ragnetto rosso,non Ŕ mica quell'altro ragnetto piccolino,sempre rosso,che quando comincia la primavera si vede bene scorrazzare su tutte le superfici chiare?quello che se lo tocchi si splatta e lascia la macchia rossa?


_________________
Questa Terra non l'abbiamo ereditata dai nostri padri, ma ricevuta in prestito dai nostri figli.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Alessandro
Prof
Prof


Registrato: 07/03/08 08:56
EtÓ: 38
Messaggi: 2438
Residenza: Reggio Calabria

Inviato: Mar 14 Apr 2009, 18:33   Oggetto:
Alessandro Mar 14 Apr 2009, 18:33
Rispondi citando

forse si mez infatti io quello credo che sia infatti da oggi in poi appena lo vedo lo lascio scorrazzare liberissimo tra le mie piantine il fatto Ŕ per˛ che non capisco Ŕ che se sono tutti e due afidi allora perchŔ si parla di ragnatele?
i ragni fanno le ragnatele,gli afidi no....

Top
Profilo Invia messaggio privato
MEZ-CALzett
Master
Master


Registrato: 29/09/07 09:21
EtÓ: 33
Messaggi: 1257
Residenza: Roma

Inviato: Mar 14 Apr 2009, 18:34   Oggetto:
MEZ-CALzett Mar 14 Apr 2009, 18:34
Rispondi citando

Citazione:

E per la stramaledetta cocciniglia?

QUELLA Ŕ UNA BESTIACCIA
Ŕ difficile eliminarla con prodotti chimici(che io sappia l'unico davvero efficace Ŕ il napalm)...figurati i rimedi biologici
comunque suoi voraci predatori sono le mitiche coccinelle


_________________
Questa Terra non l'abbiamo ereditata dai nostri padri, ma ricevuta in prestito dai nostri figli.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Alessandro
Prof
Prof


Registrato: 07/03/08 08:56
EtÓ: 38
Messaggi: 2438
Residenza: Reggio Calabria

Inviato: Mar 14 Apr 2009, 19:02   Oggetto:
Alessandro Mar 14 Apr 2009, 19:02
Rispondi citando

azz addirittura...io so che come rimedi poco chimici vanno bene particolari oli che fanno in modo da impedire all'insetto di respirare..(gli insetti non hanno naso ma dei fori lungo l'addome che servono alla respirazione)..oppure miscele di alcool al 50%+50%acqua e sapone di marsiglia..immergere la pianta per 10 secondi,con un pennellino spazzolare per bene e risciacquare per bene.
La lotta biologica alla cocciniglia si pratica utilizzando popolazioni di Cryptolaemus montrouzieri, un coccinellide che si nutre di cocciniglie.

http://www.bioplanet.it/it/bcas/criptopak.php

Top
Profilo Invia messaggio privato
beppe58
Amministratore


Registrato: 02/01/06 22:07
EtÓ: 62
Messaggi: 8378
Residenza: Cuneo

Inviato: Mar 14 Apr 2009, 21:30   Oggetto:
beppe58 Mar 14 Apr 2009, 21:30
Rispondi citando

MEZ-CALzett ha scritto:
....QUELLA Ŕ UNA BESTIACCIA
Ŕ difficile eliminarla con prodotti chimici(che io sappia l'unico davvero efficace Ŕ il napalm)...figurati i rimedi biologici
comunque suoi voraci predatori sono le mitiche coccinelle

Ciao Mez,per la cocciniglia,oltre al metodo biologigo,va benissimo il clorpirifos-metile,meglio se con olio minerale estivo(anche in dose ridotta).
mez ha scritto:
scusate,tanto per capire...
ma questo predatore di ragnetto rosso,non Ŕ mica quell'altro ragnetto piccolino,sempre rosso,che quando comincia la primavera si vede bene scorrazzare su tutte le superfici chiare?quello che se lo tocchi si splatta e lascia la macchia rossa?

Si Ŕ lui,
Alessandro ha scritto:
ragni fanno le ragnatele,gli afidi no....

Il famigerato ragnetto Ŕ un'acaro

Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
cactofilo
Ospite





Inviato: Mar 14 Apr 2009, 21:42   Oggetto:
cactofilo Mar 14 Apr 2009, 21:42
Rispondi citando

Sbaglio o la cocciniglia al contrario del ragnetto rosso,
si sviluppa e poi prolifica prevalentemente su piante tenute
in un ambiente umido e relativamente freddo?

Top
beppe58
Amministratore


Registrato: 02/01/06 22:07
EtÓ: 62
Messaggi: 8378
Residenza: Cuneo

Inviato: Mar 14 Apr 2009, 21:52   Oggetto:
beppe58 Mar 14 Apr 2009, 21:52
Rispondi citando

Non sbagli !!
In genere il ragnetto Ŕ un problema di serre,le piante all'aperto difficilmente sono attaccate,piogge e rugiade lo tengono generalmente sotto controllo. Ciao

Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
gbrodes
Senior
Senior


Registrato: 12/10/08 23:46
EtÓ: 53
Messaggi: 765
Residenza: VI

Inviato: Mar 14 Apr 2009, 22:19   Oggetto:
gbrodes Mar 14 Apr 2009, 22:19
Rispondi citando

Sono entrato nel link dell'agribiologico per curiosare ma.... fatemi capire.... si possono ordinare le bestioline buone e ce le spediscono inpacchettate? Dubbioso Qualcuno ha giÓ provato? E' una cosa che mi incuriosisce parecchio. Shocked


_________________
Gianni
Top
Profilo Invia messaggio privato
Alessandro
Prof
Prof


Registrato: 07/03/08 08:56
EtÓ: 38
Messaggi: 2438
Residenza: Reggio Calabria

Inviato: Mer 15 Apr 2009, 11:04   Oggetto:
Alessandro Mer 15 Apr 2009, 11:04
Rispondi citando

volevo dire acari e dopo una ricerca su google ho scoperto che entrambi gli acari fanno parte della famiglia degli aracnidi ecco spiegato il perchŔ delle ragnatele sulle piante...

Top
Profilo Invia messaggio privato
scriciolo_28
Amministratore


Registrato: 26/04/06 13:35
EtÓ: 45
Messaggi: 5342
Residenza: Trento

Inviato: Mer 15 Apr 2009, 12:04   Oggetto:
scriciolo_28 Mer 15 Apr 2009, 12:04
Rispondi citando

interessante questo post....


_________________
Felice chi, avendo veduto quelle cose,
va sotto la terra;
Egli sa della vita termine ed inizio, entrambi dati da Zeus.

Pindaro - Frammento 137
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
MEZ-CALzett
Master
Master


Registrato: 29/09/07 09:21
EtÓ: 33
Messaggi: 1257
Residenza: Roma

Inviato: Mer 15 Apr 2009, 20:04   Oggetto:
MEZ-CALzett Mer 15 Apr 2009, 20:04
Rispondi citando

si..scusate ho detto afidi ma intendevo acari
Citazione:

per la cocciniglia,oltre al metodo biologigo,va benissimo il clorpirifos-metile,meglio se con olio minerale

si ma non sempre si riesce a debellare completamente


_________________
Questa Terra non l'abbiamo ereditata dai nostri padri, ma ricevuta in prestito dai nostri figli.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi
Indice forum -> Parassiti e Malattie Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Successivo
Pagina 1 di 8

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
Non puoi allegare file
Puoi scaricare file






Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it