La nostra foto galleria cactofila
La top 100
Forum dove condividere la passione per cactus e succulente


Myrtillocactus crestato svuotato

 
   Indice forum -> Parassiti e Malattie
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Marcomdg
Partecipante
Partecipante


Registrato: 26/05/19 15:11
Messaggi: 175
Residenza: Milano

Inviato: Sab 21 Ago 2021, 13:40   Oggetto: Myrtillocactus crestato svuotato
Marcomdg Sab 21 Ago 2021, 13:40
Rispondi citando

Ciao ragazzi
Ho notato che il mio Myrtillocactus crestato in una particolare zona di crestatura sta come seccando
La pianta nel complesso sembra stare bene.
È fuori, esposta dall’alba fino alle 14, intemperie incluse.
Ho notato anche che quest’estate è cresciuta non poco.
Di recente ho notato però pochissima cocciniglia cotonosa qui e lì (che ho prontamente tolto) che mi fa pensare che la pianta non sia esattamente al 100% delle sue forze ed oggi ho notato questa “seccatura” della cresta

Cosa può essere?
Grazie mille

 
   

Top
Profilo Invia messaggio privato
Marcomdg
Partecipante
Partecipante


Registrato: 26/05/19 15:11
Messaggi: 175
Residenza: Milano

Inviato: Sab 21 Ago 2021, 13:44   Oggetto:
Marcomdg Sab 21 Ago 2021, 13:44
Rispondi citando

Comunque è proprio vero che le piante che passano l’inverno fuori sono decisamente più robuste!

Questa ed un marginatocereus sono tra le poche che tengo in casa in inverno e sono quelle che mi hanno dato problemi!

Fargli fare l’inverno fuori da quello che ho imparato significa “chi non è in forma smagliante ci lascia le penne, ma chi sta bene si rinforza e ti regala un’estate di fioriture e pochissimi attacchi di parassiti”

Top
Profilo Invia messaggio privato
Simo98
Partecipante
Partecipante


Registrato: 23/05/21 08:31
Messaggi: 138
Residenza: Novara

Inviato: Sab 21 Ago 2021, 13:48   Oggetto:
Simo98 Sab 21 Ago 2021, 13:48
Rispondi citando

Quali sono quelle che lasci all'esterno, per curiosità?

Riguardo il tuo problema non so aiutarti, se vuoi rispondimi in privato per evitare di andare OT

Top
Profilo Invia messaggio privato
Marcomdg
Partecipante
Partecipante


Registrato: 26/05/19 15:11
Messaggi: 175
Residenza: Milano

Inviato: Sab 21 Ago 2021, 13:49   Oggetto:
Marcomdg Sab 21 Ago 2021, 13:49
Rispondi citando

Gli unici fattori che mi vengono in mente sono l’alcool utilizzato per rimuovere la cocciniglia oppure la recente concimazione

Top
Profilo Invia messaggio privato
Pungente
Collaboratore
Collaboratore


Registrato: 20/01/21 22:21
Età: 45
Messaggi: 73
Residenza: Colverde (CO)

Inviato: Mar 24 Ago 2021, 23:41   Oggetto:
Pungente Mar 24 Ago 2021, 23:41
Rispondi citando

Marco io una spennellata leggera di rameico gliela darei
Male non credo che gli faccia 😄


_________________
Ci vorrebbe sempre un po’ più di pazienza
Top
Profilo Invia messaggio privato
Marcomdg
Partecipante
Partecipante


Registrato: 26/05/19 15:11
Messaggi: 175
Residenza: Milano

Inviato: Mar 31 Ago 2021, 21:16   Oggetto:
Marcomdg Mar 31 Ago 2021, 21:16
Rispondi citando

Ho dato il rameico ma purtroppo il “rinsecchimento” prosegue, avete idee cosa possa essere?

Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi
Indice forum -> Parassiti e Malattie Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
Non puoi allegare file
Puoi scaricare file






Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it