La nostra foto galleria cactofila
La top 100
Forum dove condividere la passione per cactus e succulente


Formiche o altro?...
Vai a 1, 2  Successivo
 
   Indice forum -> Parassiti e Malattie
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
vale_
Amatore
Amatore


Registrato: 19/07/09 15:07
Età: 41
Messaggi: 591
Residenza: Forlì (fc)

Inviato: Mar 27 Lug 2021, 8:37   Oggetto: Formiche o altro?...
vale_ Mar 27 Lug 2021, 8:37
Rispondi citando

Buongiorno forumisti,
vorrei chiedervi un parere, dunque quando ho portato a casa le piante mi sono portata a casa un buon quantitativo di formiche...immaginate la gioia, ovviamente adesso mi tocca sterminarle perché come potete immaginare non si sono accontentate del terrazzo ma stanno cercando anche di invadere la casa...ho notato che oltre a girare nei vasi hanno preso di mira un paio di piante la Neoporteria con tutti i polloni e un Echinocereus rubrispinus...sulla Neoporteria per il momento non ho notato nessun danno, sono particolarmente attratte dai pomponcini pelosi che ricoprono i fiori... invece l'echinocereus è tutta un'altra storia...credo che lo stiano rosicchiando in corrispondenza di una piccola rientranza che credo sia la cicatrice lasciata da una vecchia fioritura continuano ad ammonticchiare terra e sassolini e la riempiono...io la cavo e il giorno dopo la ritrovo esattamente così (allego foto)...Vi è mai capitato niente di simile? Secondo voi devo spargere un po' di veleno anche sulla superficie dei vasi? C'è il rischio che il veleno rovini le piante?...vista quello che sta succedendo con l'echinocereus sono preoccupata che attacchino anche le radici delle piante e facciano nidi nei vasi....mi sta venendo la paranoia da formicaio...ogni contributo è graditissimo. Grazie mille.

 
   
    Il bucanino...con la fotocamera non riesco a fare una foto più ingrandita na sui bordi sembra come rosicchiato...


_________________
Bisogna vivere come si pensa, altrimenti si finirà per pensare a come si è vissuto. Anonimo.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Gianna
Amministratore


Registrato: 01/04/09 09:12
Messaggi: 18283
Residenza: Reggio Emilia

Inviato: Mar 27 Lug 2021, 8:41   Oggetto:
Gianna Mar 27 Lug 2021, 8:41
Rispondi citando

Sì, di solito sono formiche e fanno queste cose quando c'è cocciniglia. Difficile da controllare su questa pianta, ma cerca di guardare oltre le spine


_________________
Gianna

Top
Profilo Invia messaggio privato
vale_
Amatore
Amatore


Registrato: 19/07/09 15:07
Età: 41
Messaggi: 591
Residenza: Forlì (fc)

Inviato: Mar 27 Lug 2021, 8:57   Oggetto:
vale_ Mar 27 Lug 2021, 8:57
Rispondi citando

Grazie Gianna, effettivamente potrebbe essere...se guardi nella seconda foto sulla destra si nota una macchiolina bianca...farò trattamento a tappeto a questo punto...con un sistemico... le piante sono tutte vicine e non so quanto e dove si possa estendere il problema...non vorrei ritrovarmi con un'invasione di cocciniglia in piena stagione umida...potrebbe diventare un autentico incubo......per quanto riguarda il veleno per le formiche se lo do sulla terra dei vasi c'è il rischio che rovini le radici o le piante?...non l'ho mai usato...


_________________
Bisogna vivere come si pensa, altrimenti si finirà per pensare a come si è vissuto. Anonimo.
Top
Profilo Invia messaggio privato
vale_
Amatore
Amatore


Registrato: 19/07/09 15:07
Età: 41
Messaggi: 591
Residenza: Forlì (fc)

Inviato: Mar 27 Lug 2021, 9:11   Oggetto:
vale_ Mar 27 Lug 2021, 9:11
Rispondi citando

Un'altra domanda...ma le formiche portano in giro la cocciniglia come fanno con gli afidi sulle rose?...no perché sarebbe shining...😱


_________________
Bisogna vivere come si pensa, altrimenti si finirà per pensare a come si è vissuto. Anonimo.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Lucz
Senior
Senior


Registrato: 16/08/20 14:32
Età: 17
Messaggi: 969
Residenza: Appennino piemontese

Inviato: Mar 27 Lug 2021, 9:16   Oggetto:
Lucz Mar 27 Lug 2021, 9:16
Rispondi citando

Ciao vale, io per Mia esperienza non ho grossi problemi con le formiche, al massimo mi mangiano il nettare dei Melocactus. Se le vuoi mandare via, io sconsiglio vivamente veleni vari, perché non sono il massimo per l'ambiente. Il borotalco serve per scacciare le formiche siccome non sopportano l'odore. Non sopportano manco l'inchiostro di penna, quindi potresti mettere il vaso all'interno di un cerchio su un foglio di carta e forse non lo varcheranno, ma non ho mai provato personalmente

Top
Profilo Invia messaggio privato
cactus
Amministratore


Registrato: 23/12/05 08:53
Messaggi: 18225

Inviato: Mar 27 Lug 2021, 10:18   Oggetto:
cactus Mar 27 Lug 2021, 10:18
Rispondi citando

Io nella prima foto vedo della terra nell'ultima forse un ex boccio.

Top
Profilo Invia messaggio privato
vale_
Amatore
Amatore


Registrato: 19/07/09 15:07
Età: 41
Messaggi: 591
Residenza: Forlì (fc)

Inviato: Mar 27 Lug 2021, 10:38   Oggetto:
vale_ Mar 27 Lug 2021, 10:38
Rispondi citando

Sì infatti le foto sono dello stesso punto... riempiono il bucanino del boccio con la terra, ma è anche come rosicchiato sui bordi, tra l'altro prima nemmeno si notava ora è molto più evidente...comunque
Lucz: purtroppo mi toccherà usare del veleno sono al secondo piano...scacciarle non è facile e rischio di ritrovarmele dappertutto visto che il terrazzo dove stanno le piante è quello della cucina...non posso rischiare un'invasione in casa...comunque grazie per i messaggi.


_________________
Bisogna vivere come si pensa, altrimenti si finirà per pensare a come si è vissuto. Anonimo.
Top
Profilo Invia messaggio privato
sergio_radi
Prof
Prof


Registrato: 26/06/20 09:54
Messaggi: 2017
Residenza: Prealpi Varesine - 500 mslm

Inviato: Mar 27 Lug 2021, 10:43   Oggetto:
sergio_radi Mar 27 Lug 2021, 10:43
Rispondi citando

Ciao Vale,
mai capitato nulla del genere ...
al limite, come per Lucz, qualche formica che si gusta il nettare extrafloreale sull'opuntia!

non so, ma ha tutta l'aria che stiano facendo (o abbiano già fatto) il nido; quei sassolini e quel terriccio sono indicativi ...
normalmente, se così fosse, dovrebbe esserci parecchio viavai da e per il nido stesso; come prima cosa proverei a mettere dell'insetticida intorno al vaso, in modo da interrompere il "traffico in entrata";
su come trattare quelle già sulla pianta proprio non saprei ... magari un cotton fioc con alcool come per le cocciniglie, ma proprio non saprei.


_________________
Ciao
Sergio
'Scuse me while I kiss the sky ...
Top
Profilo Invia messaggio privato
sergio_radi
Prof
Prof


Registrato: 26/06/20 09:54
Messaggi: 2017
Residenza: Prealpi Varesine - 500 mslm

Inviato: Mar 27 Lug 2021, 10:45   Oggetto:
sergio_radi Mar 27 Lug 2021, 10:45
Rispondi citando

ah, per evitare l'invasione in casa, una bella striscia di insettida in polvere sul confine del terrazzo;
ho lo stesso problema con la porta della cantina, e ti assicuro che funziona! Sorriso


_________________
Ciao
Sergio
'Scuse me while I kiss the sky ...
Top
Profilo Invia messaggio privato
vale_
Amatore
Amatore


Registrato: 19/07/09 15:07
Età: 41
Messaggi: 591
Residenza: Forlì (fc)

Inviato: Mar 27 Lug 2021, 11:07   Oggetto:
vale_ Mar 27 Lug 2021, 11:07
Rispondi citando

Ciao Sergio...ho il cane...non posso mettere veleno per terra nei vasi non ci va...ci sono le spine...comunque prima provo con le trappole..vorrei evitare di intossicare la piccola princess...


_________________
Bisogna vivere come si pensa, altrimenti si finirà per pensare a come si è vissuto. Anonimo.
Top
Profilo Invia messaggio privato
sergio_radi
Prof
Prof


Registrato: 26/06/20 09:54
Messaggi: 2017
Residenza: Prealpi Varesine - 500 mslm

Inviato: Mar 27 Lug 2021, 11:18   Oggetto:
sergio_radi Mar 27 Lug 2021, 11:18
Rispondi citando

e no eh, la princess è la princess ... Intesa

dai un occhio qui:
https://www.ortodacoltivare.it/insetti/formiche.html
il macerato di menta non sembra male ...
Sorriso


_________________
Ciao
Sergio
'Scuse me while I kiss the sky ...
Top
Profilo Invia messaggio privato
chiara7
Amatore
Amatore


Registrato: 08/03/21 11:08
Messaggi: 534
Residenza: prov. Treviso

Inviato: Mar 27 Lug 2021, 12:03   Oggetto:
chiara7 Mar 27 Lug 2021, 12:03
Rispondi citando

Secondo me potresti provare anche a inondarle di acqua, sperando che si sentino disturbate e vadano altrove

Top
Profilo Invia messaggio privato
sergio_radi
Prof
Prof


Registrato: 26/06/20 09:54
Messaggi: 2017
Residenza: Prealpi Varesine - 500 mslm

Inviato: Mar 27 Lug 2021, 12:16   Oggetto:
sergio_radi Mar 27 Lug 2021, 12:16
Rispondi citando

se vuoi inondarle d'acqua, portale qui da me!
sono quattro giorni che diluvia, e non smette mai ...
Noè sarebbe a suo agio ... Very Happy


_________________
Ciao
Sergio
'Scuse me while I kiss the sky ...
Top
Profilo Invia messaggio privato
Edus
Prof
Prof


Registrato: 07/04/10 11:16
Età: 57
Messaggi: 4672
Residenza: Potenza - 800 mslm

Inviato: Mar 27 Lug 2021, 12:30   Oggetto:
Edus Mar 27 Lug 2021, 12:30
Rispondi citando

E' proprio strano questo comportamento. Dubbioso
Tu le hai viste proprio portare la terra? Perché non ha molto senso, se stanno scavando per qualche motivo, perché dovrebbero accumulare terra intorno al buco, non penso stiano tentando di nidificare nella pianta, di norma lo fanno nella composta. Dubbioso
Comunque, se sono loro, i rimedi naturali purtroppo sono di breve efficacia e la formiche sono molto caparbie, dopo poco tempo ritornerebbero.
Se acquisti la polvere specifica, si trova al supermercato, dopo aver lavato per bene la pianta (così rimuovi anche l'eventuale cocciniglia), potresti spargerne un po' alla base del vaso, semmai aggiungendo un sottovaso, non provocherai nessun danno alla pianta, ovviamente però non dovrai annaffiare per un po'.
Dovresti portare però la pianta all'esterno e mettere una protezione (una rete tipo zanzariera ad esempio), per non far avvicinare il cane.
Quando deciderai di annaffiare di nuovo togli il sottovaso, fai asciugare per bene e rimetti il sottovaso, aggiungendo semmai polvere fresca.
In questo modo non danneggi nessuno, nemmeno le formiche che si terranno alla larga dai tuoi vasi, almeno finché la polvere rimarrà efficace.


_________________
Eduardo
“Se non conosci il nome, muore anche la conoscenza delle cose.” Carl Nilsson Linnaeus
Top
Profilo Invia messaggio privato
vale_
Amatore
Amatore


Registrato: 19/07/09 15:07
Età: 41
Messaggi: 591
Residenza: Forlì (fc)

Inviato: Mar 27 Lug 2021, 13:48   Oggetto:
vale_ Mar 27 Lug 2021, 13:48
Rispondi citando

Grazie a tutti...adesso vedo cosa riesco a fare e poi aggiorno il post...spero di risolvere il problema in fretta.
Edus: anch'io trovo il comportamento piuttosto insolito....ho tenuto le piante in campagna sia fuori che dentro la serra ma mai visto nulla di simile...
Comunque adesso voglio vedere se trovo qualcosa in merito...sono curiosa...


_________________
Bisogna vivere come si pensa, altrimenti si finirà per pensare a come si è vissuto. Anonimo.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi
Indice forum -> Parassiti e Malattie Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a 1, 2  Successivo
Pagina 1 di 2

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
Non puoi allegare file
Puoi scaricare file






Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it