La nostra foto galleria cactofila
La top 100
Forum dove condividere la passione per cactus e succulente


Operazione Sciamano
Vai a 1, 2  Successivo
 
   Indice forum -> Cactus Café
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
cmr
Master
Master


Registrato: 17/04/15 09:43
Messaggi: 1196
Residenza: Castelli Romani

Inviato: Lun 19 Lug 2021, 15:16   Oggetto: Operazione Sciamano
cmr Lun 19 Lug 2021, 15:16
Rispondi citando

La scorsa settimana
https://www.reportdifesa.it/carabinieri-sequestrati-nelle-marche-cactus-famosi-per-le-loro-capacita-psicotrope-dovute-al-contenuto-di-mascalina/

 


_________________
"Lasciami tutte le rughe, non me ne togliere nemmeno una. Ci ho messo una vita a farmele venire." A. M.
Top
Profilo Invia messaggio privato
vale_
Amatore
Amatore


Registrato: 19/07/09 15:07
Età: 41
Messaggi: 591
Residenza: Forlì (fc)

Inviato: Lun 19 Lug 2021, 15:34   Oggetto:
vale_ Lun 19 Lug 2021, 15:34
Rispondi citando

Comunque è mescalina...sono sicuri di aver preso le piante giuste?🤣🤣🤣


_________________
Bisogna vivere come si pensa, altrimenti si finirà per pensare a come si è vissuto. Anonimo.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Gianna
Amministratore


Registrato: 01/04/09 09:12
Messaggi: 18173
Residenza: Reggio Emilia

Inviato: Lun 19 Lug 2021, 15:55   Oggetto:
Gianna Lun 19 Lug 2021, 15:55
Rispondi citando

Ci sono diverse piante in cui è presente ... mica solo quel paio di cui si parla sempre. Meglio dire "dovrebbe essere presente", perchè poi sembra che coltivate qui da noi queste sostanze non siano affatto presenti nelle piante ... Ma gli sciamani sono di moda Smile
Comunque Vale l'articolo parla anche di altri cactus tutelati trovati senza documentazione di origine


_________________
Gianna

Top
Profilo Invia messaggio privato
thea
Partecipante
Partecipante


Registrato: 06/03/11 16:35
Messaggi: 311
Residenza: Bergamo

Inviato: Lun 19 Lug 2021, 16:06   Oggetto:
thea Lun 19 Lug 2021, 16:06
Rispondi citando

Fino a qualche anno fa i Peyote erano tranquillamente venduti
da tutti i vivaisti, poi è cominciata la caccia alle streghe. Pare
infatti che nei nostri climi la mescalina non si formi affatto e
come dice Gianna molti altri cactus la contengono.
Sono tra l'altro piante bruttine . Ricordo un articolo sulla
rivista della Cactus che parlava proprio di questo, magari lo
ripescate.


_________________
thea
Top
Profilo Invia messaggio privato
sergio_radi
Master
Master


Registrato: 26/06/20 09:54
Messaggi: 1877
Residenza: Prealpi Varesine - 500 mslm

Inviato: Lun 19 Lug 2021, 16:09   Oggetto:
sergio_radi Lun 19 Lug 2021, 16:09
Rispondi citando

beh, è già buona che non l'hanno chiamata ... mascolina, o muscolina!
LOL


_________________
Ciao
Sergio
'Scuse me while I kiss the sky ...
Top
Profilo Invia messaggio privato
sergio_radi
Master
Master


Registrato: 26/06/20 09:54
Messaggi: 1877
Residenza: Prealpi Varesine - 500 mslm

Inviato: Lun 19 Lug 2021, 16:20   Oggetto:
sergio_radi Lun 19 Lug 2021, 16:20
Rispondi citando

per chi fosse interessata/o all'argomento ...
https://troutsnotes.com/pdf/C13_CactusAlkaloids.pdf
Ciao


_________________
Ciao
Sergio
'Scuse me while I kiss the sky ...
Top
Profilo Invia messaggio privato
vale_
Amatore
Amatore


Registrato: 19/07/09 15:07
Età: 41
Messaggi: 591
Residenza: Forlì (fc)

Inviato: Lun 19 Lug 2021, 16:22   Oggetto:
vale_ Lun 19 Lug 2021, 16:22
Rispondi citando

Gianna ha scritto:
Ci sono diverse piante in cui è presente ... mica solo quel paio di cui si parla sempre. Meglio dire "dovrebbe essere presente", perchè poi sembra che coltivate qui da noi queste sostanze non siano affatto presenti nelle piante ... Ma gli sciamani sono di moda Smile
Comunque Vale l'articolo parla anche di altri cactus tutelati trovati senza documentazione di origine

Sì sì ho letto mi faceva solo ridere che abbiano sbagliato proprio il nome del principio attivo su cui si basa poi fondamentalmente l'articolo...comunque il tipo si è dato parecchio da fare per crearsi dei problemi...quasi 300 piante...signur...🤦🏻‍♀️
Però una domanda mi sorge...adesso io non so esattamente cosa abbiano trovato e neanche la provenienza perché nell'articolo non mi sembra sia specificato...fossero piante wild sono da menare...però alla fine piante tutelate ne abbiamo tutti nelle nostre collezioni...spero vivamente nessuno abbia piante prese in natura se no è da menare pure lui...però nel caso di un controllo ipotetico...non credo che nessuno qui abbia il certificato sanitario per ogni pianta che ha....il mio discorso è solo per dire che nessuno è veramente in regola alla fine...poi non voglio in nessun modo con questo giustificare quello che è riportato nell'articolo...spero di essermi spiegata e che il mio messaggio non venga frainteso..😅


_________________
Bisogna vivere come si pensa, altrimenti si finirà per pensare a come si è vissuto. Anonimo.
Top
Profilo Invia messaggio privato
thea
Partecipante
Partecipante


Registrato: 06/03/11 16:35
Messaggi: 311
Residenza: Bergamo

Inviato: Lun 19 Lug 2021, 16:25   Oggetto:
thea Lun 19 Lug 2021, 16:25
Rispondi citando

Per eventualmente aiutarvi a ripescare l'articolo, parlava
di un sequestro effettuato in Austria e che la polizia dopo
aver analizzato le piante, le aveva restituite con molte scuse.
No mescalina.


_________________
thea
Top
Profilo Invia messaggio privato
Gianna
Amministratore


Registrato: 01/04/09 09:12
Messaggi: 18173
Residenza: Reggio Emilia

Inviato: Lun 19 Lug 2021, 16:33   Oggetto:
Gianna Lun 19 Lug 2021, 16:33
Rispondi citando

Non credo che il problema esista per avere qualche pianta a casa, casomai il problema riguarda chi ne possiede grandi quantità per commercializzarle.
Valentina, le piante ex habitat esistono, eccome, il grosso traffico continua ed è molto lucrativo


_________________
Gianna

Top
Profilo Invia messaggio privato
vale_
Amatore
Amatore


Registrato: 19/07/09 15:07
Età: 41
Messaggi: 591
Residenza: Forlì (fc)

Inviato: Lun 19 Lug 2021, 17:04   Oggetto:
vale_ Lun 19 Lug 2021, 17:04
Rispondi citando

Sì lo so...le Copiapoa di poco tempo fa ne sono un esempio lampante...però mi sento di dissentire su una cosa Gianna e non è per fare polemica condivido solo il mio pensiero...però le poche piante in casa di ognuno se le metti insieme diventano tante piante.. poi capisco e condivido il tuo pensiero.. dico solo che bisognerebbe in ogni caso avere la consapevolezza che ognuno di noi nel suo piccolo anche mosso dalle migliori intenzioni è responsabile della crescente richiesta sul mercato...e parlo in generale senza andare ad estremizzare il discorso tirando in ballo le piante prese in natura..che comunque al di la di tutto è anche un reato...comunque mi fa piacere vedere che adesso a differenza di 10 anni fa molti coltivatori ti offrono la possibilità di richiedere il certificato fitosanitario per le piante acquistate...fermo restando che ti devi affidare all'onestà del venditore...


_________________
Bisogna vivere come si pensa, altrimenti si finirà per pensare a come si è vissuto. Anonimo.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Giancarlo
Prof
Prof


Registrato: 21/12/13 17:08
Età: 57
Messaggi: 3870
Residenza: Padova

Inviato: Lun 19 Lug 2021, 18:21   Oggetto:
Giancarlo Lun 19 Lug 2021, 18:21
Rispondi citando

Io ho solo matucane, sia ben chiaro. Sorriso
Detto questo vorrei sapere qual'è il pazzo cactofilo che andrebbe a sacrificare una sua pianta a cui tiene moltissimo per provare farsi un pò di sballo, con tutto quello che ci si sta dietro che quasi le adoriamo certune.

Si fa prima a scendere nella viuzza a comprare qualcosa dai loschi individui, meno fatica e risultato di solito garantito.

Poi ormai con le semine che ci facciamo in comunità la presenza di certe piante è abbastanza comune.
Sul trasgredire certe regole, se alcune di queste sono assurde vuol dire sono fatte apposta per essere violate.
Come il dover andare ai 30 all'ora in una strada di campagna senza case.

Poi, nell'articolo si cita : "Per il riconoscimento delle piante tutelate dalla CITES i militari si sono avvalsi della consulenza di uno dei massimi esperti di cactus e piante succulente in Italia."

Gianna, ti hanno contattata? Smile


_________________
giancarlo
Top
Profilo Invia messaggio privato
vale_
Amatore
Amatore


Registrato: 19/07/09 15:07
Età: 41
Messaggi: 591
Residenza: Forlì (fc)

Inviato: Lun 19 Lug 2021, 18:33   Oggetto:
vale_ Lun 19 Lug 2021, 18:33
Rispondi citando

Giancarlo, non sto mica dicendo che le piante che abbiamo in casa sono illegali...ma sono comunque piante soggette a CITES che ci piaccia o no...e comunque non trovo assurde regole che sono fatte per scoraggiare il mercato illegale se queste regole assurde non ci fossero probabilmente non essendoci alcun problema girerebbe di tutto.
E comunque se fai i 90 in una strada di campagna dove non ci sono case puoi sempre investire un animale selvatico e ucciderlo...io ci abitavo in una casa in campagna con poche case e se la gente fosse andata più piano probabilmente non ne avrei visti così tanti morti....
Se la gente foase dotata di buon senso le regole assurde non servirebbero e questo vale per tutto non solo per le piante.


_________________
Bisogna vivere come si pensa, altrimenti si finirà per pensare a come si è vissuto. Anonimo.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Orsodimare
Partecipante
Partecipante


Registrato: 21/04/20 19:01
Età: 62
Messaggi: 420
Residenza: Bari

Inviato: Lun 19 Lug 2021, 18:49   Oggetto:
Orsodimare Lun 19 Lug 2021, 18:49
Rispondi citando

Confesso che quando ero piccolo andavo a prendere delle piante in natura: strappavo le pale dalle Opuntiae dei vicini per farmi la mia piccola collezione personale ... Very Happy
Scherzi a parte, il tema della tutela di piante ed animali nei loro luoghi di origine purtroppo tocca un nervo sempre scoperto che dipende dal loro cospicuo valore economico raffrontato alla estrema povertà di chi abita quelle terre e facilmente si presta a traffici illeciti (che neanche arricchiscono direttamente loro).
L'unica cosa che possiamo fare è non essere "consumatori finali" di questo traffico nella consapevolezza però che per ogni carico intercettato ce ne saranno tanti che non lo sono e che alla fine andranno ad alimentare qualche collezione ...


_________________
Bruno
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
chiara7
Partecipante
Partecipante


Registrato: 08/03/21 11:08
Messaggi: 493
Residenza: prov. Treviso

Inviato: Mar 20 Lug 2021, 10:07   Oggetto:
chiara7 Mar 20 Lug 2021, 10:07
Rispondi citando

Non ho capito una cosa: tutti noi dovremmo avere un certificato per ogni pianta che attesti da dove proviene? O hanno fatto i puntigliosi solo perché il protagonista aveva una marea di Lopho?

Attenzione a tutti i cactofili con l'ambita serra fredda: potrebbero considerarla un luogo di occultamento! Very Happy

Top
Profilo Invia messaggio privato
Gianna
Amministratore


Registrato: 01/04/09 09:12
Messaggi: 18173
Residenza: Reggio Emilia

Inviato: Mar 20 Lug 2021, 10:46   Oggetto:
Gianna Mar 20 Lug 2021, 10:46
Rispondi citando

https://forum.cactofili.org/viewtopic.php?t=265&highlight=cites


_________________
Gianna

Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi
Indice forum -> Cactus Café Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a 1, 2  Successivo
Pagina 1 di 2

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
Non puoi allegare file
Puoi scaricare file






Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it