La nostra foto galleria cactofila
La top 100
Forum dove condividere la passione per cactus e succulente


Aloe aristata + Opuntia macchie bianche. È la stessa cosa?

 
   Indice forum -> Parassiti e Malattie
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Alita



Registrato: 21/06/21 13:38
Messaggi: 4

Inviato: Mar 22 Giu 2021, 10:16   Oggetto: Aloe aristata + Opuntia macchie bianche. È la stessa cosa?
Alita Mar 22 Giu 2021, 10:16
Rispondi citando

Salve a tutti, vorrei chiedervi un'aiuto per capire cosa sta succedendo alla mia povera Aloe aristata. È la prima volta in assoluto che mi trovo di fronte a qualcosa di simile.

Normalmente tengo le mie piante sulla mensola al secondo piano, in esposizione Est/Sud-Est; settimana scorsa sono andata in vacanza e, non potendo tenerle nello stesso luogo, le ho lasciate al piano terra, su una scalinata coperta, in esposizione Ovest. le ho annaffiate abbondantemente prima di partire rispettando l'irrigazione con acqua demineralizzata, una volta a settimana, verso le 10 del mattino.
Vaso in terracotta con il buco, terreno drenante con 1/2 lapillo, 1/2 miscela per cactacee e un po' di sabbia, ho avuto cura di non bagnare le foglie - in passato mi è capitato di farlo per ignoranza.
Le piante sono stata acquistate già "adulte" e trapiantate circa 3/4 mesi fa.

Quando sono tornata ho notato queste macchie bianche, non mi pareva ci fossero precedentemente.
Ho cercato in lungo ed in largo e non sono riuscita a capire cosa possa essere.

Nota: fra le piante grasse ho anche un'Opuntia piccina che era nella stessa scalinata e che, quando tornata, ha presentato una macchia bianca prima assente. In quel luogo c'è anche un'altra Opuntia, di una specie diversa e con un po' di anni sulle spalle, invasa da un fungo e credo possa aver infettato tutte e due le piante. Non ero a conoscenza che fosse un fungo fino a poco fa, la pianta non è mia ed i segni ricordavano tantissimo delle eventuali passate ustioni.

Passando quindi alle domande:

1. Il fungo potrebbe aver contaminato anche la mia Aloe? Oppure si tratta di qualcos'altro? In tal caso, che cosa potrebbe essere e come potrei agire?

2. Ho in programma già il trattamento con il verderame per le Opuntia. È possibile che le macchie bianche se ne vadano oppure rimarranno?

3. Visto che ho letteralmente messo tutti i miei cactus e succulente in quel luogo, potrebbe essere utile un trattamento preventivo con verderame anche per le altre piante nel caso fossero state contaminate? Se sì, a che dosi? (non l'ho mai usato). Oppure ci sono dei rimedi naturali?

4. Questa è più una curiosità personale irrisolta che altro, è possibile che i segni di ustione con il tempo se ne vadano? (in generale, non è relazionato a questo caso).

Chiedo scusa per le millemila domande e ringrazio tutti per la pazienza e l'aiuto! Sorriso
- Spero di non aver causato troppa confusione, è la prima volta che scrivo in un forum.

In ordine, le foto sono:

- L'Opuntia che non è mia e che pare invasa dal fungo.
- La mia piccola Opuntia.
- Due foto della stessa Aloe aristata, una a distanza ed una ravvicinata per mostrare meglio le foglie incriminate che sono solo in quel punto.

  Aloe aristata
Aloe aristata   Aloe aristata
Aloe aristata   Opuntia microdasys
Opuntia microdasys   Opuntia
Opuntia

Top
Profilo Invia messaggio privato
Giancarlo
Prof
Prof


Registrato: 21/12/13 17:08
Età: 57
Messaggi: 3939
Residenza: Padova

Inviato: Mar 22 Giu 2021, 11:11   Oggetto:
Giancarlo Mar 22 Giu 2021, 11:11
Rispondi citando

i segni da ustione rimangono, sono cicatrici, ma crescendo la pianta con il suo sviluppo le va quasi a nascondere.
tranne che nei Lithops Intesa


_________________
giancarlo
Top
Profilo Invia messaggio privato
Seba24
Amatore
Amatore


Registrato: 22/01/20 18:21
Messaggi: 626
Residenza: Spresiano (TV)

Inviato: Mar 22 Giu 2021, 11:34   Oggetto:
Seba24 Mar 22 Giu 2021, 11:34
Rispondi citando

Per l’Aloe non mi preoccuperei, soprattutto le aristata sono mooolto resistenti, se il clima è mite possono stare all’aperto tutto l’anno (anche se ne ho viste pure qui da me dove quest’inverno ci sono state minime di -5° e ora stanno fiorendo, poiché erano comunque molto esposte al sole che le scaldava). Anche le Opuntia sono molto resistenti, ma non so cosa affligge le tue. Anch’io ho una Opuntia microdasys che ha queste macchie bianche molto più numerose e la tengo vicino ad altre piante, apparententemente non contagiate dato che ho pure un Echinopsis che si prepara a fiorire.
Scusami per il papiro, spero comunque di essere stato utile.
Ciao


_________________
Giovane appassionato
Top
Profilo Invia messaggio privato
BobSisca
Prof
Prof


Registrato: 04/03/20 10:07
Messaggi: 2280
Residenza: Bressanone BZ

Inviato: Dom 15 Ago 2021, 17:09   Oggetto:
BobSisca Dom 15 Ago 2021, 17:09
Rispondi citando

L'Aloe non è un aristata ma una sua cultivar. L'Aloe aristata é una specie botanica che in natura puó anche resistere a forti gelate, mentre questa coltivar no. L' "originale" ha foglie più strette e poi ha le reste sugli apici fogliari molto piú pronunciate.


_________________
Ci sono cose piú importanti nella vita che aumentarne continuamente il ritmo
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi
Indice forum -> Parassiti e Malattie Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
Non puoi allegare file
Puoi scaricare file






Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it