La nostra foto galleria cactofila
La top 100
Forum dove condividere la passione per cactus e succulente


Un consiglio su un libro di rimedi naturali?

 
   Indice forum -> Parassiti e Malattie
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Tropho
Collaboratore
Collaboratore


Registrato: 21/04/20 10:03
EtÓ: 26
Messaggi: 86
Residenza: Sicilia

Inviato: Lun 21 Set 2020, 22:08   Oggetto: Un consiglio su un libro di rimedi naturali?
Tropho Lun 21 Set 2020, 22:08
Rispondi citando

Salve cactofili e non,

Vorrei saperne di pi¨ su ricette di rimedi naturali e dei loro meccanismi d'azione, magari leggendo un buon libro.

Ho giÓ letto alcune ricette trovate nel forum ma prima di azzardarmi e rischiare di fare danni preferirei capirne un po' di pi¨.

Avete letto un libro che tratti l'argomento?

Grazie


_________________
Tropho
Top
Profilo Invia messaggio privato
Gianna
Amministratore


Registrato: 01/04/09 09:12
Messaggi: 16816
Residenza: Reggio Emilia

Inviato: Mar 22 Set 2020, 7:58   Oggetto:
Gianna Mar 22 Set 2020, 7:58
Rispondi citando

Hai letto anche i topic di Lakota sull'argomento?
https://forum.cactofili.org/viewtopic.php?t=41113&highlight=lotta+biologica
https://forum.cactofili.org/viewtopic.php?t=41104&highlight=lotta+biologica
https://forum.cactofili.org/viewtopic.php?t=41102&highlight=lotta+biologica


_________________
Gianna

Top
Profilo Invia messaggio privato
Tropho
Collaboratore
Collaboratore


Registrato: 21/04/20 10:03
EtÓ: 26
Messaggi: 86
Residenza: Sicilia

Inviato: Gio 24 Set 2020, 17:52   Oggetto:
Tropho Gio 24 Set 2020, 17:52
Rispondi citando

Questi mi erano sfuggiti!

grazie mille, nella speranza che questi metodi possano soppiantare i pesticidi per cocciniglie..


_________________
Tropho
Top
Profilo Invia messaggio privato
eleonorarossi
Prof
Prof


Registrato: 06/10/09 16:53
Messaggi: 2437
Residenza: Roma

Inviato: Lun 28 Set 2020, 9:37   Oggetto:
eleonorarossi Lun 28 Set 2020, 9:37
Rispondi citando

Tropho ha scritto:
.....nella speranza che questi metodi possano soppiantare i pesticidi per cocciniglie..


Ŕ un utopia, la cocciniglia solo con un insetticida te ne liberi, soprattutto quella radicale. Per quella cotonosa basta e avanza acqua e alcool

Top
Profilo Invia messaggio privato
Tropho
Collaboratore
Collaboratore


Registrato: 21/04/20 10:03
EtÓ: 26
Messaggi: 86
Residenza: Sicilia

Inviato: Lun 28 Set 2020, 11:47   Oggetto:
Tropho Lun 28 Set 2020, 11:47
Rispondi citando

Credo che gli insetti da me siano leggermente resistenti; effettivamente c'Ŕ un campo coltivato vicino la mia abitazione e spesso gli insetticidi funzionano poco.

Purtroppo non ho il patentino e devo fare "di necessitÓ virt¨". A costo di sviluppare un allevamento di coccinelle! Very Happy


_________________
Tropho
Top
Profilo Invia messaggio privato
cactus
Amministratore


Registrato: 23/12/05 08:53
Messaggi: 17156

Inviato: Lun 28 Set 2020, 17:03   Oggetto:
cactus Lun 28 Set 2020, 17:03
Rispondi citando

Non ho mai sperimentato la coccinella, a parte che mi sono ritrovato delle pseudococcinelle in serra ... ma per me Ŕ come se volessimo liberarci delle zanzare con dei gechi... una follia.

Dovremmo averne un numero giusto. Ne troppe ne poche.
Troppe muoiono di fame, poche sono inutili.
Una cosa complicatissima! Very Happy

Top
Profilo Invia messaggio privato
Tropho
Collaboratore
Collaboratore


Registrato: 21/04/20 10:03
EtÓ: 26
Messaggi: 86
Residenza: Sicilia

Inviato: Mar 29 Set 2020, 18:11   Oggetto:
Tropho Mar 29 Set 2020, 18:11
Rispondi citando

cactus ha scritto:


Dovremmo averne un numero giusto. Ne troppe ne poche.
Troppe muoiono di fame, poche sono inutili.
Una cosa complicatissima! Very Happy


Sicuramente bisogna considerare la specie giusta nella lotta alla cocciniglia; all'universitÓ gli entomologi parlano bene e spesso della Cryptolaemus montrouzieri, una coccinella quasi completamente nera ma con due macchie pi¨ chiare, tendenti all'arancione, sulle elitre.

Serve un vero e proprio allevamento. Vanno nutrite, curate.. Per chi ha qualche pianta in balcone forse Ŕ eccessivo ma in grandi impianti fanno la differenza.

Spesso si pensa che la lotta biologica a mezzo di parassitoidi e predatori sia inefficace se confrontato ai metodi chimici ma ci sarÓ un motivo per il quale nelle universitÓ pongono attenzione specialmente alla lotta biologica.. Del resto, la natura Ŕ caratterizzata dai rapporti simbiontici.

Credo che ci sia bisogno di fare una scelta; se coltivare secondo natura e lavorare bene sulla fauna entomologica e sulle essenze che le attirano o se coltivare in maniera quasi sterile, tenendo le piante in una serra che sembra pi¨ un polmone d'acciaio.
Very Happy


_________________
Tropho
Top
Profilo Invia messaggio privato
cactus
Amministratore


Registrato: 23/12/05 08:53
Messaggi: 17156

Inviato: Mar 29 Set 2020, 18:45   Oggetto:
cactus Mar 29 Set 2020, 18:45
Rispondi citando

Si, Ŕ verissimo. Le serre sono un ritrovo tossico, peggio degli autodemolitori.

Ma ho la vaga impressione che per mettere in piedi sistemi naturali, dovrebbe cambiare il concetto di pianta al mercato. Schifiamo i prodotti della natura con piccoli difetti o che non sono perfetti. Questo contrasta con il biologico.

Mitigare questa tendenza tossica con le coccinelle e altri rimedi naturali, anche solo parzialmente, sarebbe un sogno.

Dobbiamo coltivare in pieno sole, all'aperto e questo noi possiamo farlo proprio perchŔ abbiamo 4 vasi e apprezziamo il "naturale".
A noi non servirebbero le coccinelle.

Top
Profilo Invia messaggio privato
Tropho
Collaboratore
Collaboratore


Registrato: 21/04/20 10:03
EtÓ: 26
Messaggi: 86
Residenza: Sicilia

Inviato: Mer 30 Set 2020, 8:54   Oggetto:
Tropho Mer 30 Set 2020, 8:54
Rispondi citando

Questo Ŕ il vero motivo, desideriamo sempre la perfezione.

Da me si usa un detto: " vuoi la botte piena e la moglie ubriaca".

Serve pi¨ informazione e far capire che se c'Ŕ un'insetto vicino ad un frutto Ŕ sicuramente migliore di quello che pare di plastica..


_________________
Tropho
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi
Indice forum -> Parassiti e Malattie Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
Non puoi allegare file
Puoi scaricare file






Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it