La nostra foto galleria cactofila
La top 100
Forum dove condividere la passione per cactus e succulente


Help Euphorbia

 
   Indice forum -> Euphorbiaceae
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
SilviaFi



Registrato: 03/05/20 14:07
Età: 29
Messaggi: 6
Residenza: Firenze

Inviato: Dom 03 Mag 2020, 14:21   Oggetto: Help Euphorbia
SilviaFi Dom 03 Mag 2020, 14:21
Rispondi citando

Ciao a tutti.
Oggi ho “salvato” una Euphorbia (credo ingens) da un vivaio che la
Teneva in un angolo.
Non potevo lasciarla lì!! La pianta in generale mi sembra in salute, a parte qualche “crosticina” sul fusto centrale. È alta circa 1.80.
Vorrei sapere secondo voi se è il caso di tirarla fuori dal vaso per vedere lo stato delle radici (al vivaio non hanno saputo dirmi nulla) o se è meglio aspettare.
Altra domanda, vorrei pulirla per bene (era piena di ragnate). Posso passare un panno bagnato con acqua e latte secondo voi? (Come faccio con le piante da appartamento)
Vi allego foto.
Grazie!🌵😊

  Euphorbia
Euphorbia    Euphorbia
Euphorbia

Top
Profilo Invia messaggio privato
Gianna
Amministratore


Registrato: 01/04/09 09:12
Messaggi: 16321
Residenza: Reggio Emilia

Inviato: Dom 03 Mag 2020, 15:10   Oggetto:
Gianna Dom 03 Mag 2020, 15:10
Rispondi citando

La pianta sembra stare bene, i danni che ci sono sono senza dubbio dovuti a traumi. Per quanto riguarda il rinvaso non so, visto che la pianta è abbastanza alta: nelle foto non si vede la dimensione del vaso e soprattutto che terriccio ha, ma visto che un po' di esperienza ce l'hai, valuta un po' tu.
Per quanto riguarda la pulizia ... io non mi farei troppi pensieri, sicuramente io non ci passerei lo straccio, anche perchè potrebbe impigliarsi nelle spine e staccarle, provocando fuoriuscita del lattice. Casomai una spazzolina morbida potrebbe essere più indicata per togliere appunto ragnatele


_________________
Gianna

Top
Profilo Invia messaggio privato
SilviaFi



Registrato: 03/05/20 14:07
Età: 29
Messaggi: 6
Residenza: Firenze

Inviato: Dom 03 Mag 2020, 15:15   Oggetto:
SilviaFi Dom 03 Mag 2020, 15:15
Rispondi citando

Grazie mille Gianna, gentilissima.
Sto procedendo per ora con un pennellino e tanta pazienza 😅
Il vaso ha un diametro di 25cm e per ora mi sembra stabile la pianta. Il terriccio non mi pare un granchè...valuterò nei prossimi giorni.
Grazie ancora!!

Top
Profilo Invia messaggio privato
Ale
Master
Master


Registrato: 05/10/09 13:25
Età: 35
Messaggi: 1822
Residenza: Bassa modenese

Inviato: Dom 03 Mag 2020, 20:43   Oggetto:
Ale Dom 03 Mag 2020, 20:43
Rispondi citando

I danni secondo me sembrano quasi dovuti al trasporto o a qualche caduta. Potresti far vedere il vaso ed il terriccio per un consiglio più accurato. Però guardando i terricci che usano anche nei vivai che frequento presumo sarà un substrato compatto. Io personalmente lo cambierei ma vedi tu. Per quanto riguarda la pulizia da ragnatele non farti problemi che non danneggiano la pianta. Io tiro via giusto le più grosse quando sono in casa.


_________________
NON COLTIVATE PIANTE GRASSE IN CASA!
1 saluto a beppe58 DEGIOMONI Betta astrosk _keeper_ maguey
I love Euphorbiaceae, Crassulaceae and much more!!!!!!!

Top
Profilo Invia messaggio privato
andesca88
Collaboratore
Collaboratore


Registrato: 04/01/17 11:45
Età: 32
Messaggi: 56
Residenza: Milano

Inviato: Dom 03 Mag 2020, 21:13   Oggetto:
andesca88 Dom 03 Mag 2020, 21:13
Rispondi citando

Pianta con qualche cicatrice di guerra ma in salute. Per la pulizia prendi un pennello non troppo grande così puoi togliere polvere e ragnatele. Il travaso, se veramente ha una pessima terra, si può fare ma fatti dare una mano perché vedo anche delle "braccia"...meglio non rischiare di far danni. Sarebbe un peccato. In due è un attimo. Uno tiene la pianta, l'altra svasa e via.

Top
Profilo Invia messaggio privato
SilviaFi



Registrato: 03/05/20 14:07
Età: 29
Messaggi: 6
Residenza: Firenze

Inviato: Dom 03 Mag 2020, 23:13   Oggetto:
SilviaFi Dom 03 Mag 2020, 23:13
Rispondi citando

Ale ha scritto:
Però guardando i terricci che usano anche nei vivai che frequento presumo sarà un substrato compatto. Io personalmente lo cambierei ma vedi tu


Grazie mille!! Per il terriccio sto ancora capendo cosa fare. Però mi rincuora che stia bene! 😊

Top
Profilo Invia messaggio privato
SilviaFi



Registrato: 03/05/20 14:07
Età: 29
Messaggi: 6
Residenza: Firenze

Inviato: Dom 03 Mag 2020, 23:16   Oggetto:
SilviaFi Dom 03 Mag 2020, 23:16
Rispondi citando

andesca88 ha scritto:
Il travaso, se veramente ha una pessima terra, si può fare ma fatti dare una mano perché vedo anche delle "braccia"...meglio non rischiare di far danni


Grazie mille! Tutti gentili e celeri sopratutto nelle risposte.
Assolutamente da sola non ce la farei, è più alta di me di almeno 15 cm 😅
Grazie ancora. Vi terrò aggiornati 😊

Top
Profilo Invia messaggio privato
Gianni
Prof
Prof


Registrato: 28/03/13 17:03
Messaggi: 4433
Residenza: San Francisco, California

Inviato: Dom 03 Mag 2020, 23:30   Oggetto:
Gianni Dom 03 Mag 2020, 23:30
Rispondi citando

Ti sei presa una pianta impegnativa... spero tu non abbia problemi a farla crescere in altezza (ad es. il balcone del vicino del piano di sopra), altrimenti prima o poi ti tocchera' tagliarla. Poi anche fare dentro e fuori in inverno... Potresti provare a lasciarla sempre fuori, magari coperta.

Top
Profilo Invia messaggio privato
Gianna
Amministratore


Registrato: 01/04/09 09:12
Messaggi: 16321
Residenza: Reggio Emilia

Inviato: Lun 04 Mag 2020, 7:43   Oggetto:
Gianna Lun 04 Mag 2020, 7:43
Rispondi citando

Tieni presente anche che la pianta è cresciuta bene fino ad ora, occhio quindi a non coccolarla troppo Smile
Occhio all'esposizione al sole, visto che era stata tenuta, come tu scrivi, in un angolo.
Per la composta: probabilmente non è ottimale, ma visto che fino ad ora non ha avuto problemi ... comunque occhio anche alla sua crescita, potrebbe approfittarne da subito e crescere di altri 15 cm in una volta Very Happy


_________________
Gianna

Top
Profilo Invia messaggio privato
SilviaFi



Registrato: 03/05/20 14:07
Età: 29
Messaggi: 6
Residenza: Firenze

Inviato: Lun 04 Mag 2020, 18:58   Oggetto:
SilviaFi Lun 04 Mag 2020, 18:58
Rispondi citando

Ciao Gianna! Grazie per le risposte. Per fortuna ho un appartamento all’ultimo piano e ho soffitti altissimi che sfiorano i 5 m nel centro del tetto. Quindi spero vivamente voglia crescere ancora un po’ 🤩
Per ora la sto tenendo in terrazza, con la tenda abbassata così che non gli arrivi sole diretto ma solo la luce.
Per il terriccio ho deciso (penso saggiamente) di lasciare quello che ha. In fin dei conti c’è stata bene fino ad ora...
Le ho dato mezzo bicchiere di acqua ieri e ho visto che ha drenato bene.
Non so invece se darle un pochino di concime liquido (povero di azoto). In settimana vorrei concimare le altre...secondo te?

Top
Profilo Invia messaggio privato
Ale
Master
Master


Registrato: 05/10/09 13:25
Età: 35
Messaggi: 1822
Residenza: Bassa modenese

Inviato: Gio 28 Mag 2020, 21:04   Oggetto:
Ale Gio 28 Mag 2020, 21:04
Rispondi citando

allora, ricorda che d'inverno non sopportano le temperature basse, quindi se davvero abiti a firenze, durante l'inverno la porterei in casa e non la annaffierei più fino alla primavera. Altrimenti rischi bruciature da gelo o marciume. fidati perché da più di dieci anni è quello che faccio a Modena e nessuna è mai morta di sete (cooperi, ammak, candelabrum, grandialata, grandicornis e cespitose come avasmontana, canariensis tra le prime che mi vengono in mente. Diverso sarebbe per altre come ad esempio milii e similari ma è un altro discorso).
Per il terriccio lo cambierai il prossimo anno ma visto che fuori c'è caldo puoi anche annaffiare tutto il vaso e annaffiare solo quando la terra è asciutta del tutto. Capisco che questo sarebbe più facile intuirlo se l'avessi fatta tu il substrato. Concimarla quest'anno con la terra vecchia va bene, ma giusto un paio di volte prima dell'estate e con un concime buono (NPK 1.2.4 e multipli).
Visto che non l'hai abituata al sole diretto e la tieni sotto una tenda devi stare attenta che non cresca in maniera più stentata e quindi tenda a filare. Se invece la si abitua al sole diretto può vivere tranquillamente senza tenda.


_________________
NON COLTIVATE PIANTE GRASSE IN CASA!
1 saluto a beppe58 DEGIOMONI Betta astrosk _keeper_ maguey
I love Euphorbiaceae, Crassulaceae and much more!!!!!!!

Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi
Indice forum -> Euphorbiaceae Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
Non puoi allegare file
Puoi scaricare file






Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it