La nostra foto galleria cactofila
La top 100
Forum dove condividere la passione per cactus e succulente


Affrancamento Mammillaria

 
   Indice forum -> Coltivazione
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
cereus81
Master
Master


Registrato: 11/09/15 20:45
Età: 39
Messaggi: 1763
Residenza: Padova

Inviato: Sab 13 Apr 2019, 13:09   Oggetto: Affrancamento Mammillaria
cereus81 Sab 13 Apr 2019, 13:09
Rispondi citando

Sarò sommerso dalle critiche ma me ne farò una ragione Very Happy
Ho deciso di tentare l'affrancamento della mia Mammillaria Bertholdii...spero in aggiornamenti positivi :

 
   
   


_________________
“Mi è sempre piaciuto il deserto. Ci si siede su una duna di sabbia. Non si vede nulla. Non si sente nulla. E tuttavia qualche cosa risplende nel silenzio.”

Antoine de Saint-Exupery
Top
Profilo Invia messaggio privato
Andreroe
Senior
Senior


Registrato: 22/06/18 15:41
Età: 41
Messaggi: 924
Residenza: Berlin

Inviato: Sab 13 Apr 2019, 13:24   Oggetto:
Andreroe Sab 13 Apr 2019, 13:24
Rispondi citando

Sarà un successo!!!! Incrociamo le dita! Intesa

Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Gianna
Amministratore


Registrato: 01/04/09 09:12
Messaggi: 15741
Residenza: Reggio Emilia

Inviato: Sab 13 Apr 2019, 19:53   Oggetto:
Gianna Sab 13 Apr 2019, 19:53
Rispondi citando

Oggi ero da un amico: il suo portinnesto era marcito, quindi non ha avuto scelta, ma la pianta sembra aver radicato molto bene Intesa
In bocca al lupo per la tua


_________________
Gianna

Top
Profilo Invia messaggio privato
Gianni
Prof
Prof


Registrato: 28/03/13 17:03
Messaggi: 4275
Residenza: San Francisco, California

Inviato: Sab 13 Apr 2019, 20:20   Oggetto:
Gianni Sab 13 Apr 2019, 20:20
Rispondi citando

Noooo che hai fatto?!?
Very Happy Scherzo.
Ovviamente la pianta e' tua, per cui non ti preoccupare di eventuali critiche. Immagino tu ci abbia riflettuto, per cui sicuramente hai fatto bene. Sorriso
Non so quanto l'hai pagata, ne ho viste di tutti i prezzi. Se e' costata poco allora hai fatto bene a sperimentare, perche' a nessuno piacciono le piante innestate (anche se nel tuo caso il portainnesto era molto piccolo). Ad es. io ho alcune Euphorbia abdelkuri innestate, ed e' da tanto che penso di affrancarle, ma visto il costo e la difficolta' di radicazione non ho ancora trovato il coraggio. Sorriso
Altro esempio: l'anno scorso ho provato ad affrancare ben 6 Mamm luethyi, piante molto grandi che ero riuscito a trovare a buon prezzo. Risultato: sono morte tutte. Pazienza. Tanto innestate com'erano, su Hylocereus, non mi piacevano.

Top
Profilo Invia messaggio privato
cactus
Amministratore


Registrato: 23/12/05 08:53
Messaggi: 16049

Inviato: Sab 13 Apr 2019, 22:51   Oggetto:
cactus Sab 13 Apr 2019, 22:51
Rispondi citando

Nooooooo. Ma si che radica....

Io ho visto mammillarie radicare da solo qualche areola.

Top
Profilo Invia messaggio privato
cereus81
Master
Master


Registrato: 11/09/15 20:45
Età: 39
Messaggi: 1763
Residenza: Padova

Inviato: Dom 15 Set 2019, 15:20   Oggetto:
cereus81 Dom 15 Set 2019, 15:20
Rispondi citando

Aggiornamento...è seccata dopo tre settimane Triste
...lo so l'ho condannata a morte...me la sono cercata
Evidentemente ho qualche grossa lacuna con l'affrancamento.
Per fortuna ne ho trovata una franca...anche se una martellata me la darei :

 


_________________
“Mi è sempre piaciuto il deserto. Ci si siede su una duna di sabbia. Non si vede nulla. Non si sente nulla. E tuttavia qualche cosa risplende nel silenzio.”

Antoine de Saint-Exupery
Top
Profilo Invia messaggio privato
cereus81
Master
Master


Registrato: 11/09/15 20:45
Età: 39
Messaggi: 1763
Residenza: Padova

Inviato: Dom 15 Set 2019, 15:23   Oggetto:
cereus81 Dom 15 Set 2019, 15:23
Rispondi citando

Altre le ho fatto radicare senza trattarle con il rameico ed hanno emesso radici,questa è la seconda trattata con il rameico che mi lascia Dubbioso


_________________
“Mi è sempre piaciuto il deserto. Ci si siede su una duna di sabbia. Non si vede nulla. Non si sente nulla. E tuttavia qualche cosa risplende nel silenzio.”

Antoine de Saint-Exupery
Top
Profilo Invia messaggio privato
pessimo
Amministratore


Registrato: 14/08/10 09:45
Età: 65
Messaggi: 8423
Residenza: Lucca

Inviato: Dom 15 Set 2019, 16:21   Oggetto:
pessimo Dom 15 Set 2019, 16:21
Rispondi citando

Il substrato per affrancare una bertholdii deve essere speciale, non so cosa ci sia sotto il lapillo, ma già quello non lo avrei usato. Avrei preferito pomice sottile, granulometria max 2 o 3 millimetri, miscelata con torba setacciata di buona qualità, è un pochino di sabbia, 60-30-10. Poi avrei semplicemente appoggiato la talea sulla composta bagnata ma non troppo, per qualche settimana un sacchetto sopra a garantire una certa umidità. Con l’acqua di bagnatura sempre meglio in questi casi un previcur o simile. Ciò detto comunque incroci le dita e speri, perché non è semplice avere risultati Very Happy


_________________
La musica è per l'anima quello che la ginnastica è per il corpo (Platone)
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
cereus81
Master
Master


Registrato: 11/09/15 20:45
Età: 39
Messaggi: 1763
Residenza: Padova

Inviato: Dom 15 Set 2019, 16:55   Oggetto:
cereus81 Dom 15 Set 2019, 16:55
Rispondi citando

La foto è di quella nuova che proviene da seme,la defunta era poggiata su pomice molto sottile con qualche pezzo più grosso per il drenaggio:all'inizio sembrava avesse attecchito,poi si è seccata nel giro di qualche giorno


_________________
“Mi è sempre piaciuto il deserto. Ci si siede su una duna di sabbia. Non si vede nulla. Non si sente nulla. E tuttavia qualche cosa risplende nel silenzio.”

Antoine de Saint-Exupery
Top
Profilo Invia messaggio privato
Giancarlo
Prof
Prof


Registrato: 21/12/13 17:08
Età: 55
Messaggi: 3230
Residenza: Padova

Inviato: Lun 16 Set 2019, 18:20   Oggetto:
Giancarlo Lun 16 Set 2019, 18:20
Rispondi citando

Io ho fatto un paio (troppo poche, sì lo so Massimo Intesa ) di prove di talee uguali una con la pappetta ed una senza.
La pappetta ha perso il confronto, nel senso che le radici si formano, ma molto in ritardo rispetto al no-jelly (?).
Quindi se una pianta vuole radicare lo fa bene ( e prima) anche senza rameico.


_________________
giancarlo
Top
Profilo Invia messaggio privato
danib81
Partecipante
Partecipante


Registrato: 30/03/13 08:04
Età: 38
Messaggi: 140
Residenza: Bergamo

Inviato: Lun 16 Set 2019, 18:28   Oggetto:
danib81 Lun 16 Set 2019, 18:28
Rispondi citando

Secondo la mia esperienza la composta non ha molta importanza
Io quest'anno ho fatto radicare di tutto. ...luethyi goldii
Melocactus discocactus varie cultivar Astrophytum yavia cryptocarpa
E morta solo la Blossfeldia liliputana
Comunque io taglio poi lascio 10 giorni a fare il callo all'aria
Poi interro molto a fondo aspetto 15 giorni e poi annaffio
Più volte fino a che vedo gonfiarsi leggermente la pianta poi mi fermo e la tratto come le altre

Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi
Indice forum -> Coltivazione Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
Non puoi allegare file
Puoi scaricare file


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it