La nostra foto galleria cactofila
La top 100
Forum dove condividere la passione per cactus e succulente


Pianta succulenta malata

 
   Indice forum -> Parassiti e Malattie
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Mattia 99



Registrato: 18/02/19 21:02
Età: 20
Messaggi: 2

Inviato: Mar 19 Feb 2019, 0:05   Oggetto: Pianta succulenta malata
Mattia 99 Mar 19 Feb 2019, 0:05
Rispondi citando

Salve a tutti
Sono nuovo su questo forum, ho una pianta succulenta che sembra malata, e non sono in grado di identificare la malattia.
Vi descrivo la situazione:
Si tratta di una pianta succulenta dal fusto lungo, ricevuta cica 8 mesi fa, a giugno del 2018, posta in un vaso piccolo di plastica di 4 centimetri in diametro. Al momento in cui l'ho presa era una pianta abbastanza sviluppata, alta non più di 6 cm, di cui allego la foto.
Da alcune settimane dopo averla portata in casa ho notato che cominciava a non crescere, il periodo dell'anno era all'inizio dell'autunno. In ogni caso la tenevo perlopiù dento casa e la portavo fuori solo quando c'era un po' di sole.
In generale, non sono mai stato in grado di farle prendere troppo sole. É stata a volte per giorni interi al chiuso, soprattutto durante l'autunno.
E' capitato una volta che sia caduta dal balcone, primo piano, ed é stata rimessa nel vaso. L'ho portata da un fioraio che mi ha detto di innaffiarla ogni 3-4 giorni e di tenerla al caldo.
A questo punto la pianta era cresciuta un po' e le foglie si erano allungate.
Presto ho notato che sulle foglie comparivano delle aree marroni o biancastre e indurite, come se fossero rinsecchite, sia sulle estremità che sul corpo delle foglie. É come se quelle aree fossero lignificate, diventano rigide. Inoltre in corrispondenza di tali aree si crea un affossamento della foglia, che viene consumata, in genere perpendicolarmente alla lunghezza della foglia, fino a una profondità considerevole.
Queste aree secce e ligniacee si trovanvano lì da quando ho preso la pianta, solo che all'inizio non ho dato loro peso. Non so in effetti se si tratta di una caratteristica normale della pianta quando vive in un ambiente non ideale o se sia un sintomo di malattia.
Nonostante ciò non sembra ci sia la presenza di un organismo esterno su queste aree. Pare che quella sia la consistenza stessa delle foglie, che appunto appaiono secche e lignacee in quelle aree. Tra l'altro si tratta di aree molto delineate, che non si espandono. Compaiono in regioni differenti della stessa foglia come a pois. Allo stato corrente, non hanno invaso l'intera pianta, anzi alcune foglie sono ancora libere.
In alcune regioni anche il fusto, oltre alle foglie di cui ho parlato, é colpito da questi aree marroni.
Si possono vedere nella foto che allego.
Le ho imputate a una insufficiente irrigazione della pianta, anche se il terreno in cui si trova é sempre umido, se non bagnato.
A volte le foglie si ingrigiscono e si afflosciano totalmente deprivate di acqua.
A volte cadono pur essendo verdi e carnose senza apparente motivo.
Spesso la base della foglia é marrone, ma non si stacca per questo.
C'é da dire che le foglie sono sempre afflosciate, e non capsico perchè sia questo, in quanto innaffio la pianta, non dico regolarmente, ma non la lascio troppo tempo a se stessa.
Il terreno é sempre bagnato, mai secco. Eppure le foglie si afflosciano.

In ogni caso la pianta sembrava essersi ripresa da queste cose e stava crescendo, pur con queste macchie su alcune e con alcune foglie afflosciate. La pianta cresceva in ogni caso. Poi durante l'inverno probabilmente a causa del freddo e di qualche maltrattamento eccessivo a cui l'ho sottoposta ha cominciato a non farcela più.
Insomma ora la pianta ha perso uno dei due fusti, che si é afflosciato piegandosi al centro e rinsecchendosi, e il secondo si trova nelle stesse condizioni.
Io ho continuato a darle acqua ogni 3-4 giorni, ma ora il terreno e bagnato e la pianta non ne assorbe più
La base del fusto sembra secca. É di un colore marrone, sembra lignificato, ma é ancora molle.
A una certa altezza, circa 1/3 della pianta, il fusto é totalmente piegato su se stesso, la regione é diventata floscia e priva di consistenza, sembra marcia.
Oltre quel punto la pianta sembra essere a posto. Le foglie sono verdi, solo alcune afflosciate. In due punti del fusto la pianta ha anche iniziato a crescere dei nuovi fusti.

Vorrei solo sapere cosa ha esattamente e cosa é successo. Capisco che é stato perlopiù per colpa mia.

La prima foto é della pianta all'inizio, 8 mesi fa. Le successive tre sono come é in questo momento.

  Pianta all'inizio, 8 mesi fa.
Non conosco il nome scientifico della pianta. Pur avendola cercata, non ne ho trovata una corrispondente.
    Pianta ora
    Dettaglio del fusto
    Parte superiore

Top
Profilo Invia messaggio privato
Giancarlo
Prof
Prof


Registrato: 21/12/13 17:08
Età: 55
Messaggi: 3295
Residenza: Padova

Inviato: Mar 19 Feb 2019, 6:48   Oggetto:
Giancarlo Mar 19 Feb 2019, 6:48
Rispondi citando

Crassula tetragona.
Troppe attenzioni possono far male alle piante, sai?
Le mie le tengo al freddo, sulle scale, senza acqua, con un terriccio molto più povero del tuo.
Ormai l' inverno è quasi finito, cerca di farla resistee un altro pò e poi mettila al sole che si riprende.
La prossima volta fai un post meno lungo, così è troppo impegnativo da leggere. Intesa


_________________
giancarlo
Top
Profilo Invia messaggio privato
eleonorarossi
Prof
Prof


Registrato: 06/10/09 16:53
Messaggi: 2412
Residenza: Roma

Inviato: Mar 19 Feb 2019, 12:19   Oggetto:
eleonorarossi Mar 19 Feb 2019, 12:19
Rispondi citando

Giancarlo ha scritto:
La prossima volta fai un post meno lungo, così è troppo impegnativo da leggere. Intesa



Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy

Top
Profilo Invia messaggio privato
Mattia 99



Registrato: 18/02/19 21:02
Età: 20
Messaggi: 2

Inviato: Mar 19 Feb 2019, 21:30   Oggetto:
Mattia 99 Mar 19 Feb 2019, 21:30
Rispondi citando

Grazie mille della risposta Giancarlo.
Proverò a fare come dici tu allora. Lasciare la piantà più a se stessa, vedere se l'estate si riprende.
Mi spiace per il post lungo, ma ho cercato di descrivere quanto più possibile.

Top
Profilo Invia messaggio privato
Giancarlo
Prof
Prof


Registrato: 21/12/13 17:08
Età: 55
Messaggi: 3295
Residenza: Padova

Inviato: Mar 19 Feb 2019, 23:06   Oggetto:
Giancarlo Mar 19 Feb 2019, 23:06
Rispondi citando

Di dove sei?
Quest' anno ne sto tenendo una in terrazza per vedere se regge, ed ormai ce l' ha fatta.
In casa al caldo non tengo più niente, solo una Crassula ovata variegata...


_________________
giancarlo
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi
Indice forum -> Parassiti e Malattie Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
Non puoi allegare file
Puoi scaricare file






Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it