La nostra foto galleria cactofila
La top 100
Forum dove condividere la passione per cactus e succulente

fb
Seguici anche su
Facebook

Crassula mesembryanthemopsis

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice forum -> Fiori
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
pseudanthium
Amatore
Amatore


Registrato: 03/10/18 09:52
Messaggi: 251
Residenza: Roma

Messaggio Inviato: Ven 28 Dic 2018, 21:08   Oggetto: Crassula mesembryanthemopsis
pseudanthium Ven 28 Dic 2018, 21:08
Rispondi citando

Una piantina adorabile ...

... ciò di cui ha bisogno è un piccolo spazio al riparo dalla pioggia e soleggiato (il filtro di una copertura trasparente è ammesso), acqua molto molto raramente, se si indovina il momento giusto forse potrebbe bastare una sola volta l'anno ... qualche volta in più credo la gradisca, ma sempre con attenzione a non eccedere Intesa

  Crassula mesembryanthemopsis 17 novembre
    Crassula mesembryanthemopsis 9 dicembre
    Crassula mesembryanthemopsis 24 dicembre
    Crassula mesembryanthemopsis 28 dicembre


_________________
Giovanni
Top
Profilo Invia messaggio privato
cactus
Amministratore


Registrato: 23/12/05 08:53
Messaggi: 14626

Messaggio Inviato: Ven 28 Dic 2018, 22:10   Oggetto:
cactus Ven 28 Dic 2018, 22:10
Rispondi citando

Bella bella bella. Magnifica pianta, con una nobile fioritura.

Ho capito bene? Gradisce l'acqua una volta l'anno??

Top
Profilo Invia messaggio privato
Gianni
Prof
Prof


Registrato: 28/03/13 17:03
Messaggi: 3787
Residenza: San Francisco, California

Messaggio Inviato: Ven 28 Dic 2018, 22:32   Oggetto:
Gianni Ven 28 Dic 2018, 22:32
Rispondi citando

Bellissima! Sorriso

Top
Profilo Invia messaggio privato
pseudanthium
Amatore
Amatore


Registrato: 03/10/18 09:52
Messaggi: 251
Residenza: Roma

Messaggio Inviato: Ven 28 Dic 2018, 22:36   Oggetto:
pseudanthium Ven 28 Dic 2018, 22:36
Rispondi citando

Ho scritto che una volta l'anno forse potrebbe bastare, e in effetti un mio amico vivaista ne ha una da molto tempo in una serra, e questo è il suo regime di annaffiatura, ma la mia, anche se è più giovane, è più bella Sorriso

Io la annaffio molto di rado e solo se le temperature notturne sono "fresche" e quelle diurne almeno 10-15 gradi più alte. Quest'anno dopo l'estate ho provato una o due volte a dargli acqua e non ha bevuto, il vaso 5x5 era quadrato e la pianta striminzita e rasoterra. A fine ottobre quando ho visto le previsioni di quel tempaccio l'ho tirata fuori dalla copertura e dopo un paio di giorni era così, per i suoi standard la vedo bella gonfia, forse anche troppo.


_________________
Giovanni
Top
Profilo Invia messaggio privato
Giancarlo
Prof
Prof


Registrato: 21/12/13 17:08
Età: 54
Messaggi: 2596
Residenza: Padova

Messaggio Inviato: Ven 28 Dic 2018, 23:27   Oggetto:
Giancarlo Ven 28 Dic 2018, 23:27
Rispondi citando

Mi piace un sacco, la cercherò...


_________________
giancarlo
Top
Profilo Invia messaggio privato
Dany64
Collaboratore
Collaboratore


Registrato: 06/10/14 14:55
Messaggi: 189
Residenza: Bergamo prov.

Messaggio Inviato: Sab 29 Dic 2018, 11:30   Oggetto:
Dany64 Sab 29 Dic 2018, 11:30
Rispondi citando

La Crassula in questione,la conosco come pianta rognosissima,conosco gente molto più esperta di me con queste piante,che proprio hanno gettato la spugna con lei,dopo averne fatto fuori più di una. Se il segreto è trovare il periodo giusto per darle da bere,proverò a riferire la tua indicazione.
La tua Crassula è davvero bella,con e senza fiori, e direi che sta in ottima,ottima compagnia.

Top
Profilo Invia messaggio privato
pseudanthium
Amatore
Amatore


Registrato: 03/10/18 09:52
Messaggi: 251
Residenza: Roma

Messaggio Inviato: Sab 29 Dic 2018, 12:17   Oggetto:
pseudanthium Sab 29 Dic 2018, 12:17
Rispondi citando

Ciao, anch'io ne avevo fatta fuori una prima di questa, ma talmente presto dopo l'acquisto che non ho dato la colpa alla rognosità della specie. In effetti non è raro che mi muoiano piante acquistate da poco, anche piante ritenute robuste, può dipendere da tante cose, tra cui il periodo in cui le prendo, la mia esposizione che a volte è un po' ostile, la mancanza di feeling con certe piante (molti di noi hanno le "proprie" specie ostiche), lo stato di salute della pianta acquistata (ora mica deve essere sempre colpa mia Very Happy ).

Questa presa piccolissima ad aprile 2015, e pagata ben 4€, si è ambientata bene (finora).

In ogni caso le piante molto specializzate non conviene lasciarle dove possono prendere pioggia, nemmeno nella bella stagione, che magari è bella per noi e non per loro Sorriso


_________________
Giovanni
Top
Profilo Invia messaggio privato
cactus
Amministratore


Registrato: 23/12/05 08:53
Messaggi: 14626

Messaggio Inviato: Sab 29 Dic 2018, 23:01   Oggetto:
cactus Sab 29 Dic 2018, 23:01
Rispondi citando

Citazione:
Io la annaffio molto di rado e solo se le temperature notturne sono "fresche" e quelle diurne almeno 10-15 gradi più alte.


Mi sembra la formula magica un pò per tutte Intesa

Top
Profilo Invia messaggio privato
pseudanthium
Amatore
Amatore


Registrato: 03/10/18 09:52
Messaggi: 251
Residenza: Roma

Messaggio Inviato: Dom 30 Dic 2018, 12:18   Oggetto:
pseudanthium Dom 30 Dic 2018, 12:18
Rispondi citando

La formula magica completa non la conosco, ma penso sia uno degli ingredienti fondamentali per le piante con metabolismo CAM Sorriso


_________________
Giovanni
Top
Profilo Invia messaggio privato
Rod
Prof
Prof


Registrato: 26/06/12 09:23
Età: 31
Messaggi: 2938
Residenza: Trento

Messaggio Inviato: Lun 31 Dic 2018, 9:39   Oggetto:
Rod Lun 31 Dic 2018, 9:39
Rispondi citando

molto bella e particolare!
quindi grosso modo rade annaffiature nelle stagioni di mezzo?


_________________
"Chi muore in una battaglia che non è la sua non sarebbe mai dovuto nascere"
Top
Profilo Invia messaggio privato
pseudanthium
Amatore
Amatore


Registrato: 03/10/18 09:52
Messaggi: 251
Residenza: Roma

Messaggio Inviato: Lun 31 Dic 2018, 10:07   Oggetto:
pseudanthium Lun 31 Dic 2018, 10:07
Rispondi citando

Più o meno, e sempre se la pianta sembra averne bisogno, se non beve aspettare comunque che il terriccio si asciughi completamente prima di riprovare (e se la pianta non beve ci mette molto di più). Poi, contraddicendo forse quanto scritto sopra per le temperature, credo anche che non ci sia momento migliore per annaffiare una pianta di quando piove, anche se la pianta è al coperto, e, se possibile farlo, meglio ancora spostarla sotto la pioggia uno/due giorni (come ho scritto sopra quest'anno ho fatto così perché "non ci stavo prendendo", gli anni precedenti non c'è stato bisogno).

Per far sposare le due ipotesi (sbalzo termico, pioggia) diciamo che ritengo i migliori i giorni di pioggia in un periodo che ha quello sbalzo termico nei giorni in cui non piove, e per ora non menziono la luna e la posizione dei pianeti Very Happy


_________________
Giovanni
Top
Profilo Invia messaggio privato
Rod
Prof
Prof


Registrato: 26/06/12 09:23
Età: 31
Messaggi: 2938
Residenza: Trento

Messaggio Inviato: Lun 31 Dic 2018, 11:54   Oggetto:
Rod Lun 31 Dic 2018, 11:54
Rispondi citando

molto interessante grazie, appena la trovo non me la faccio sfuggire!
Ne ho due (tecta e ausensis ssp Titanopsis) che tratto più o meno in questo modo e sembrano cavarsela bene Sorriso


_________________
"Chi muore in una battaglia che non è la sua non sarebbe mai dovuto nascere"
Top
Profilo Invia messaggio privato
pseudanthium
Amatore
Amatore


Registrato: 03/10/18 09:52
Messaggi: 251
Residenza: Roma

Messaggio Inviato: Lun 31 Dic 2018, 12:11   Oggetto:
pseudanthium Lun 31 Dic 2018, 12:11
Rispondi citando

Belle! Prima o poi prenderò anche quelle Sorriso


_________________
Giovanni
Top
Profilo Invia messaggio privato
S0ulGroove
Amatore
Amatore


Registrato: 28/03/13 23:12
Età: 31
Messaggi: 307
Residenza: Cosenza

Messaggio Inviato: Mar 01 Gen 2019, 23:36   Oggetto:
S0ulGroove Mar 01 Gen 2019, 23:36
Rispondi citando

Specie che mi piace molto. L'ideale sarebbe dare acqua con moderazione (non troppo poca e neanche eccessivamente, ma la composta dovrebbe essere bagnata quasi per intero..) un paio di volte, in autunno, quando le temperature notturne calano e i giorni sono ancora relativamente caldi e soleggiati. Meglio dal basso per evitare ristagni di acqua al colletto o tra le foglie che formano rosette molto serrate.
Niente acqua quando fa troppo caldo, si ritraggono nel terreno e non rispondono. Tanta luce.

Top
Profilo Invia messaggio privato
cactus
Amministratore


Registrato: 23/12/05 08:53
Messaggi: 14626

Messaggio Inviato: Mer 02 Gen 2019, 18:46   Oggetto:
cactus Mer 02 Gen 2019, 18:46
Rispondi citando

pseudanthium ha scritto:
credo anche che non ci sia momento migliore per annaffiare una pianta di quando piove


Concordo. Le piante non aspettano che le piogge per attivare i loro approvvigionamenti, periodo che giustamente coincide con la maggior attività fotosintetica, che in soldoni sarebbe poi la vegetazione.

Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi
Indice forum -> Fiori Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
Non puoi allegare file
Puoi scaricare file


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it