La nostra foto galleria cactofila
La top 100
Forum dove condividere la passione per cactus e succulente


Dioscorea elephantipes ( e Fockea) e temperature
Vai a 1, 2  Successivo
 
   Indice forum -> Caudiciformi
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
PNino
Partecipante
Partecipante


Registrato: 05/10/18 21:15
Messaggi: 345
Residenza: Roma

Inviato: Mar 13 Nov 2018, 7:58   Oggetto: Dioscorea elephantipes ( e Fockea) e temperature
PNino Mar 13 Nov 2018, 7:58
Rispondi citando

Buongiorno, avrei bisogno di un consiglio.
Ho delle Dioscorea elephantipes seminate a settembre che al momento passano la giornata all'esterno al sole quasi tutto il giorno, stanno crescendo normalmente (alcune hanno messo da poco la terza fogliolina). Nel fine settimana sono previste temperature notturne di 3° qui a Roma ( contro le minime di 10° che abbiamo al momento), ora non so bene come comportarmi, in teoria da adulte non dovrebbero avere problemi se le continuo a lasciare fuori, ho paura pero' che le piccoline possano soffrire visto che il substrato e' sempre umido.
Avrei diverse opzioni:
- le lascio fuori insieme alle altre succulente
- le metto in cucina con finestra esposta ad est ( poche ore di sole diretto ma piuttosto luminoso durante il giorno)
- le metto nell'androne del palazzo dove ricevono luce tutto il giorno da una finestra con vetro opaco 20 cm piu' alta,
- le metto sotto la luce artificiale vicino le orchidee.
Secondo voi?
Ho anche una Fockea, non da seme ma piccolina ( vaso da 10-15), anche lei presa quest'anno, la tratto uguale?
Grazie.


_________________
Nino
Top
Profilo Invia messaggio privato
Gianna
Amministratore


Registrato: 01/04/09 09:12
Messaggi: 16821
Residenza: Reggio Emilia

Inviato: Mar 13 Nov 2018, 8:38   Oggetto:
Gianna Mar 13 Nov 2018, 8:38
Rispondi citando

http://forum.cactofili.org/viewtopic.php?t=17567


_________________
Gianna

Top
Profilo Invia messaggio privato
pseudanthium
Partecipante
Partecipante


Registrato: 03/10/18 09:52
Messaggi: 285
Residenza: Roma

Inviato: Mar 13 Nov 2018, 9:22   Oggetto:
pseudanthium Mar 13 Nov 2018, 9:22
Rispondi citando

Intanto posso dirti che da me, con le dovute attenzioni, entrambe le piante sopravvivono da anni tutto l'anno in casa. Poi di Fockea edulis ne ho altre (la maggior parte) fuori tutto l'anno, anche piccole, e con l'accorgimento di tenerle accostate a un muro del palazzo non hanno avuto problemi neanche con il freddo dello scorso inverno (lo stesso per una Dioscorea).

Le semine di Dioscorea, per info apprese anche dal bellissimo articolo di Evelyn sulla rivista Cactus&Co., ti consiglio di metterle in cucina e tenerle in vegetazione finché non "si oppongono" Intesa


_________________
Giovanni
Top
Profilo Invia messaggio privato
PNino
Partecipante
Partecipante


Registrato: 05/10/18 21:15
Messaggi: 345
Residenza: Roma

Inviato: Mar 13 Nov 2018, 9:39   Oggetto:
PNino Mar 13 Nov 2018, 9:39
Rispondi citando

Gianna ha scritto:
http://forum.cactofili.org/viewtopic.php?t=17567

Grazie Gianna, la scheda l'avevo gia' vista, e sono conscio che da adulte possono stare fuori, suppongo pero' il post tratti piantine gia' grandicelle, il mio problema e' che le mie hanno 2 mesi e avevo dubbi se trattarle subito come adulte.

pseudanthium ha scritto:
Intanto posso dirti che da me, con le dovute attenzioni, entrambe le piante sopravvivono da anni tutto l'anno in casa. Poi di Fockea edulis ne ho altre (la maggior parte) fuori tutto l'anno, anche piccole, e con l'accorgimento di tenerle accostate a un muro del palazzo non hanno avuto problemi neanche con il freddo dello scorso inverno (lo stesso per una Dioscorea).

Le semine di Dioscorea, per info apprese anche dal bellissimo articolo di Evelyn sulla rivista Cactus&Co., ti consiglio di metterle in cucina e tenerle in vegetazione finché non "si oppongono" Intesa

Grazie, metto le piccoline in cucina quindi. La Fockea la lascio fuori come mi suggerisci, seguendo anche il mio primo istinto.


_________________
Nino
Top
Profilo Invia messaggio privato
eve
Senior
Senior


Registrato: 23/10/10 21:35
Età: 65
Messaggi: 876
Residenza: Torino

Inviato: Mar 13 Nov 2018, 21:35   Oggetto: Re: Dioscorea elephantipes ( e fokea) e temperature
eve Mar 13 Nov 2018, 21:35
Rispondi citando

PNino ha scritto:
....Ho delle Dioscorea elephantipes seminate a settembre che al momento passano la giornata all'esterno al sole quasi tutto il giorno, stanno crescendo normalmente (alcune hanno messo da poco la terza fogliolina). Nel fine settimana sono previste temperature notturne di 3° qui a Roma ( contro le minime di 10° che abbiamo al momento), ora non so bene come comportarmi, in teoria da adulte non dovrebbero avere problemi se le continuo a lasciare fuori, ho paura pero' che le piccoline possano soffrire visto che il substrato e' sempre umido.
......
- le metto in cucina con finestra esposta ad est ( poche ore di sole diretto ma piuttosto luminoso durante il giorno)
..........
- le metto sotto la luce artificiale vicino le orchidee.
........
Ho anche una Fockea, non da seme ma piccolina ( vaso da 10-15), anche lei presa quest'anno, la tratto uguale? ...


Ciao PNino,
così piccole non le esporrei a temperature troppo basse. Difficilmente vorranno andare in dormienza e io le asseconderei mettendole in cucina come suggerisci e magari 1-2 le esporrei alla luce artificiale per confronto.
Quando sono così piccole, c'è sempre il rischio che non abbiano abbastanza riserve per risvegliarsi dopo la dormienza e comunque non patiranno se tenute in vegetazione, anzi.

La Fockea è più robusta e io lametterei nell'androne. Ma forse chi è più esperto ti potrà dire meglio....

Facci poi sapere come stanno! Cool Ciao


_________________
eve
Top
Profilo Invia messaggio privato
eve
Senior
Senior


Registrato: 23/10/10 21:35
Età: 65
Messaggi: 876
Residenza: Torino

Inviato: Mar 13 Nov 2018, 21:42   Oggetto:
eve Mar 13 Nov 2018, 21:42
Rispondi citando

pseudanthium ha scritto:
Intanto posso dirti che da me, con le dovute attenzioni, entrambe le piante sopravvivono da anni tutto l'anno in casa. Poi di Fockea edulis ne ho altre (la maggior parte) fuori tutto l'anno, anche piccole, e con l'accorgimento di tenerle accostate a un muro del palazzo non hanno avuto problemi neanche con il freddo dello scorso inverno (lo stesso per una Dioscorea).

Le semine di Dioscorea, per info apprese anche dal bellissimo articolo di Evelyn sulla rivista Cactus&Co., ti consiglio di metterle in cucina e tenerle in vegetazione finché non "si oppongono" Intesa


Ciao Pseudanthium, mi fa piacere conoscere uno dei miei 7 lettori Balletto
Abbiamo dato lo stesso consiglio, sarà un caso? Smile

Anche tu potresti farci vedere via foto come stanno le tue piante e come le hai sistemate (ottimamente) Cool


_________________
eve
Top
Profilo Invia messaggio privato
PNino
Partecipante
Partecipante


Registrato: 05/10/18 21:15
Messaggi: 345
Residenza: Roma

Inviato: Mar 13 Nov 2018, 23:38   Oggetto: Re: Dioscorea elephantipes ( e fokea) e temperature
PNino Mar 13 Nov 2018, 23:38
Rispondi citando

Grazie, vi terro' informati! E mi stuzzica l'idea di confrontare finestra e lampadina, cosi' in caso l'anno prossimo ( sperando ci arrivino )sapro' orientarmi meglio. Very Happy


_________________
Nino
Top
Profilo Invia messaggio privato
pseudanthium
Partecipante
Partecipante


Registrato: 03/10/18 09:52
Messaggi: 285
Residenza: Roma

Inviato: Gio 15 Nov 2018, 22:19   Oggetto:
pseudanthium Gio 15 Nov 2018, 22:19
Rispondi citando

Ciao Eve, abbiamo già avuto modo di scambiarci qualche messaggio in passato (giovangi sul forum C&Co) e mi fa piacere ritrovarti qui Sorriso

Le mie Dioscorea avrei voluto mostrarle con una luce migliore, ma per ora accontentiamoci. Purtroppo ho una brutta notizia, ho fatto fuori proprio quella di cui avevamo parlato che sembrava essere una Elephantipes ibrida (causa terriccio infestato da animaletti, pianta andata in sofferenza, e mia reazione sbagliata quando me ne sono accorto).

  Queste sono la maggior parte, nel vaso quadrato una sylvatica (seminata) e sul carrellino tutte elephantipes tranne un'hemicrypta (seminata) che quest'anno ha cambiato un po' la forma delle foglie, dietro 3 piccole semine anche loro elephantipes
    L'unica che sto tenendo fuori, dovrei trovargli un posto migliore
    Questa una piccolina in cucina, vicino a Myrmecodia beccarii


_________________
Giovanni
Top
Profilo Invia messaggio privato
eve
Senior
Senior


Registrato: 23/10/10 21:35
Età: 65
Messaggi: 876
Residenza: Torino

Inviato: Gio 15 Nov 2018, 22:54   Oggetto:
eve Gio 15 Nov 2018, 22:54
Rispondi citando

pseudanthium ha scritto:
Ciao Eve, abbiamo già avuto modo di scambiarci qualche messaggio in passato (giovangi sul forum C&Co) e mi fa piacere ritrovarti qui Sorriso

Piacere mio, scusa ma con questi nomi che cambiano faccio fatica Very Happy
Purtroppo la prima foto non riesco a vederla. Hai una bella collezione!
Bellissima la Dios vicino alla Myrmecodia.
Hai una foto della Dios ibrida? Mi piacerebbe vederla Cool
L'elephantipes che tieni fuori mi pare ben riparata.


_________________
eve
Top
Profilo Invia messaggio privato
eve
Senior
Senior


Registrato: 23/10/10 21:35
Età: 65
Messaggi: 876
Residenza: Torino

Inviato: Gio 15 Nov 2018, 22:55   Oggetto: Re: Dioscorea elephantipes ( e fokea) e temperature
eve Gio 15 Nov 2018, 22:55
Rispondi citando

PNino ha scritto:
Grazie, vi terro' informati! E mi stuzzica l'idea di confrontare finestra e lampadina, cosi' in caso l'anno prossimo ( sperando ci arrivino )sapro' orientarmi meglio. Very Happy

Ottimo! Magari ci fai sapere anche tipo di luce e le ore di esposizione Cool


_________________
eve
Top
Profilo Invia messaggio privato
pseudanthium
Partecipante
Partecipante


Registrato: 03/10/18 09:52
Messaggi: 285
Residenza: Roma

Inviato: Gio 15 Nov 2018, 23:11   Oggetto:
pseudanthium Gio 15 Nov 2018, 23:11
Rispondi citando

Di quella Dioscorea (ma non farmici ripensare troppo che non so se mi prende più tristezza o rabbia Very Happy ) ne avevamo parlato qui :

http://www.cactus-co.com/forum/viewtopic.php?f=11&t=32760&p=301785

La prima foto riprovando dovresti vederla, altrimenti la ricarico. Comunque sono consapevole che non è la collocazione migliore, infatti mi crescono molto poco.

A fianco alla Myrmecodia c'è anche una sua cucciola Sorriso

edit: ora la prima foto è scomparsa anche a me, provo a ricaricarla

 


_________________
Giovanni
Top
Profilo Invia messaggio privato
eve
Senior
Senior


Registrato: 23/10/10 21:35
Età: 65
Messaggi: 876
Residenza: Torino

Inviato: Ven 16 Nov 2018, 20:24   Oggetto:
eve Ven 16 Nov 2018, 20:24
Rispondi citando

Ora ho visto e mi ricordo dell'ibrido Esatto

Tutte molto belle ma quella in fondo a sinistra è speciale Sbav Applauso


_________________
eve
Top
Profilo Invia messaggio privato
pseudanthium
Partecipante
Partecipante


Registrato: 03/10/18 09:52
Messaggi: 285
Residenza: Roma

Inviato: Ven 16 Nov 2018, 20:43   Oggetto:
pseudanthium Ven 16 Nov 2018, 20:43
Rispondi citando

... anche con una pessima foto hai individuato subito la più bella Smile

Spero prendano il buon esempio le più piccoline Intesa

E attendo anch'io gli aggiornamenti sugli sviluppi delle semine di Nino Sorriso


_________________
Giovanni


L'ultima modifica di pseudanthium il Ven 16 Nov 2018, 20:47, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato
eve
Senior
Senior


Registrato: 23/10/10 21:35
Età: 65
Messaggi: 876
Residenza: Torino

Inviato: Ven 16 Nov 2018, 20:47   Oggetto:
eve Ven 16 Nov 2018, 20:47
Rispondi citando

Te pareva! Very Happy

Dipende dal loro DNA, ci vorrà tempo per capire di che 'crepe' sono fatte Cool


_________________
eve
Top
Profilo Invia messaggio privato
PNino
Partecipante
Partecipante


Registrato: 05/10/18 21:15
Messaggi: 345
Residenza: Roma

Inviato: Sab 17 Nov 2018, 21:14   Oggetto:
PNino Sab 17 Nov 2018, 21:14
Rispondi citando

Giovanni complimenti per la collezione, mi piacciono un sacco lasciate cosi a cespuglio senza sostegni.
Eve per la luce sto usando la stessa che uso per le orchidee: una lampadina a risparmio energetico da 23W ( equivalente a una da 110) a 30cm di distanza con luce bianca ( 6500k ), lasciata accesa per 12 ore.


_________________
Nino
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi
Indice forum -> Caudiciformi Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a 1, 2  Successivo
Pagina 1 di 2

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
Non puoi allegare file
Puoi scaricare file






Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it