La nostra foto galleria cactofila
La top 100
Forum dove condividere la passione per cactus e succulente


Mammillaria elongata
Vai a 1, 2  Successivo
 
   Indice forum -> Le schede di Maurillio
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
maurillio
Amministratore


Registrato: 21/01/10 09:17
Età: 65
Messaggi: 5511
Residenza: Modena

Inviato: Lun 25 Feb 2013, 20:04   Oggetto: Mammillaria elongata
maurillio Lun 25 Feb 2013, 20:04
Rispondi citando



Seguendo le tracce delle schede precedenti, vorrei ora parlare di Mammillaria elongata, pianta molto frequente sui banchi dei Garden Center e dei vivai specializzati e non.
Da "Mammillaria" di John Pilbeam pag.94:
In coltivazione, essa si presenta estremamente variabile nella foggia e nel colore delle spine che va dal giallo-pallido, attraverso diverse variazioni di bruno, fino al cioccolato-scuro.
I gambi talvolta stretti e coperti da spine esclusivamente radiali in taluni soggetti, passano a dimensioni due/tre volte maggiori che evidenziano prominenti spine centrali.
In natura le variazioni di colore che ho potuto apprezzare non sono così marcate e vanno dal giallo-pallido al giallo con sfumature brunastre e non ho potuto mai apprezzare l'intero range di colori proposti in coltivazione.
Backeberg tentò di individuare i numerosi nomi delle varietà che erano stati assegnati a questa specie, alcuni dei quali addirittura risalenti agli anni attorno al 1800, con piante fotografate in coltivazione.
In funzione di questa variabilità Hunt propose di chiamarle tutte quante semplicemente Mammillaria elongata, legandola ad una breve descrizione dei suoi attributi o meglio ancora ai rispettivi field number.
Questa strada appare forse la migliore senz'altro condivisa e adottata in questo testo..
Per i compulsivi, Backeberg include 11 nomi di varietà:
Mammillaria elongata var. anguinea, var. densa, var. echinata, var. intertexta, var. rufrocrocea, var. stella aurata, var. straminea, var. subcrocea, var. tenuis, var. viperina.

Quassotto riporto tutti i nomi descritti ed i relativi autori con la data di pubblicazione..
Mammillaria elongata subsp. elongata DC. 1828
Mammillaria elongata Hemsl. 1880
Mammillaria elongata subsp. echinaria (DC.) D.R.Hunt 1997
Mammillaria elongata var. densa (K.Schum.) Byles & G.D.Rowley 1961
Mammillaria elongata var. echinaria (DC.) Backeb. 1961
Mammillaria elongata var. echinata (DC.) Backeb. 1961
Mammillaria elongata var. echinata K.Schum. ndat
Mammillaria elongata var. intertexta (DC.) Salm-Dyck 1850
Mammillaria elongata var. minima Schelle 1926
Mammillaria elongata var. rufocrocea (DC.) K.Schum. 1898
Mammillaria elongata var. schmollii Borg 1937
Mammillaria elongata var. stella-aurata (Mart.) K.Schum. 1898
Mammillaria elongata var. straminea Hort. ndat
Mammillaria elongata var. subcrocea (DC.) Salm-Dyck 1850
Mammillaria elongata var. tenuis (DC.) K.Schum. 1898
Mammillaria elongata var. viperina K.Brandegee 1951
Mammillaria elongata var. viperina Backeb. 1945

  Mammillaria elongata
Mammillaria elongata  



L'ultima modifica di maurillio il Dom 19 Ott 2014, 10:58, modificato 5 volte
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
maurillio
Amministratore


Registrato: 21/01/10 09:17
Età: 65
Messaggi: 5511
Residenza: Modena

Inviato: Lun 25 Feb 2013, 20:51   Oggetto:
maurillio Lun 25 Feb 2013, 20:51
Rispondi citando

Mammillaria elongata - First description by De Candolle, Mem. Mus. Hist. Nat. Paris 17:110 (1828)
Nome popolare: Ladyfinger cactus (cactus dito di dama)
I corpi di questa pianta formano larghi gruppi, allungati, cilindrici, con polpa acquosa.
Le ascelle sono glabre.
Le spine centrali da 0 a 3, lunghe circa 10/15mm, color crema, giallo o giallo-oro, talvolta a punta scura.
Le spine radiali in numero di (14-)16-18(-25) lunghe 4/9mm da biancastre a giallo, giallo-oro.
I fiori sono giallo-pallidi, talvolta rosa.
I frutti sono clavati, rossastri ed i semi bruni.
Messico: descrizione basata su piante riscontrate dal vivo e collezionate da T. Coulter (no.33) di cui non è noto se conservata in erbario.
La specie è originaria dello stato di Hidalgo.

In "Mammillaria" di John Pilbeam, viene riportata anche dallo stato messicano di Queretaro, dove cresce ad altezze che variano fra i 1350 ed i 2400m di altitudine.

  Mammillaria elongata FO 45
Ixmiquilpan - Hidalgo - Mexico
Mammillaria elongata FO 45   Mammillaria elongata FO 45
Ixmiquilpan - Hidalgo - Mexico
Mammillaria elongata FO 45



L'ultima modifica di maurillio il Lun 25 Feb 2013, 22:26, modificato 3 volte
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
maurillio
Amministratore


Registrato: 21/01/10 09:17
Età: 65
Messaggi: 5511
Residenza: Modena

Inviato: Lun 25 Feb 2013, 20:52   Oggetto:
maurillio Lun 25 Feb 2013, 20:52
Rispondi citando

Mammillaria elongata ssp. echinaria - (De Candolle) Hunt, Mamm. Postscripts 6:7 (1997)

Originariamente descritta da una collezione di T. Coulter (no.35) come forma distinta da Mammillaria elongata, per i corpi più compatti, per le spine radiali più prominenti e le 2/3 centrali gialle o bruno-rossastre.
Oltre che negli stati messicani di Hidalgo e Queretaro, la possiamo trovare anche in Guanajuato a circa 1400m di altitudine.

Dal Journal of the U.K. Mammillaria society"
vol.14 no.2 anno 1974

Mammillaria echinaria e Mammillaria elongata devono essere trattate come taxa separati, poichè hanno differenti preferenze ecologiche.
Per mia personale esperienza, non crescono assieme, anche se presenti nella stessa area geografica.
La prima è più caratteristica di terreni relativamente aperti e pendii rocciosi, mentre l'altra sembra amare gli anfratti e le ripide scogliere.

  Mammillaria elongata ssp. echinaria
Mammillaria elongata ssp. echinaria   Mammillaria elongata ssp. echinaria Z 93
Mammillaria elongata ssp. echinaria Z 93



L'ultima modifica di maurillio il Mar 26 Feb 2013, 20:46, modificato 2 volte
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
maurillio
Amministratore


Registrato: 21/01/10 09:17
Età: 65
Messaggi: 5511
Residenza: Modena

Inviato: Lun 25 Feb 2013, 20:53   Oggetto:
maurillio Lun 25 Feb 2013, 20:53
Rispondi citando

Sarebbe molto bello col contributo di tutti gli amici, raccogliere qui di seguito tutte le varianti possibili nel colore e nella spinagione di Mammillaria elongata...
Se mi date una mano.......

Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
annalysa
Prof
Prof


Registrato: 18/10/10 22:21
Messaggi: 2501
Residenza: Firenze

Inviato: Lun 25 Feb 2013, 22:49   Oggetto:
annalysa Lun 25 Feb 2013, 22:49
Rispondi citando

io ho questa...se non fosse una elongata (vista la mia pessima prova in identificazioni) elimina pure!

 

Top
Profilo Invia messaggio privato
Edus
Prof
Prof


Registrato: 07/04/10 11:16
Età: 56
Messaggi: 3757
Residenza: Potenza

Inviato: Mar 26 Feb 2013, 13:15   Oggetto:
Edus Mar 26 Feb 2013, 13:15
Rispondi citando

Per questa specie qualche contributo lo posso dare, le foto purtroppo non sono all'altezza, dovrò prima o poi decidermi a comperare la macchina nuova!!
Le identificazioni ovviamente non sono certe, vista l'estrema variabilità alla quale tu accennavi prima, magari questa potrebbe essere l'occasione per diradare qualche dubbio.

  M. elongata v. rufocrocera
    M. elongata ssp. elongata
    M. elongata cv. Lemon (questa è quella che mi convince di meno!!!)
    M. elongata v. viperina-nigra
Questa è l'unica che dovrebbe essere certa (forse???), in quanto acquistata da Uligh.


_________________
Eduardo
“Se non conosci il nome, muore anche la conoscenza delle cose.” Carl Nilsson Linnaeus
Top
Profilo Invia messaggio privato
maurillio
Amministratore


Registrato: 21/01/10 09:17
Età: 65
Messaggi: 5511
Residenza: Modena

Inviato: Mar 26 Feb 2013, 17:57   Oggetto:
maurillio Mar 26 Feb 2013, 17:57
Rispondi citando

Cominciamo bene....
Grazie Annalysa e grazie Eduardo.....
Non c'è niente da eliminare, per l'amor del cielo!
Mooolto interessante la elongata completamente bianca.....
Splendida!
Siccome TUTTI abbiamo in collezione una o più elongate, speriamo di averne una rassegna numerosa!!!

Ora un po' di fiori tipicamente bianco-crema.....

 
   



L'ultima modifica di maurillio il Mar 26 Feb 2013, 18:04, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
maurillio
Amministratore


Registrato: 21/01/10 09:17
Età: 65
Messaggi: 5511
Residenza: Modena

Inviato: Mar 26 Feb 2013, 18:02   Oggetto:
maurillio Mar 26 Feb 2013, 18:02
Rispondi citando

e rosa.............

 
   
   
   
   

Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
astro-sk
Prof
Prof


Registrato: 20/01/09 18:45
Messaggi: 2350
Residenza: Modena

Inviato: Mar 26 Feb 2013, 23:13   Oggetto:
astro-sk Mar 26 Feb 2013, 23:13
Rispondi citando

Ciao Mauri ...e questa come ti sembra ?
Solo la foto e' mia , la pianta e' del giardino esotico di Montecarlo

 


_________________
Daniela
www.cactusmodena.it
Top
Profilo Invia messaggio privato
maurillio
Amministratore


Registrato: 21/01/10 09:17
Età: 65
Messaggi: 5511
Residenza: Modena

Inviato: Mer 27 Feb 2013, 17:02   Oggetto:
maurillio Mer 27 Feb 2013, 17:02
Rispondi citando

Bellissima Daniela, grazie!

Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
ahiahi
Partecipante
Partecipante


Registrato: 23/01/13 19:30
Età: 46
Messaggi: 207
Residenza: monopoli

Inviato: Mer 27 Feb 2013, 20:49   Oggetto:
ahiahi Mer 27 Feb 2013, 20:49
Rispondi citando

ecco le mie

 
   


_________________
la strada della pazienza, è sempre la strada migliore (maurillio)
antonio
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
maurillio
Amministratore


Registrato: 21/01/10 09:17
Età: 65
Messaggi: 5511
Residenza: Modena

Inviato: Mer 27 Feb 2013, 21:09   Oggetto:
maurillio Mer 27 Feb 2013, 21:09
Rispondi citando

Grande Antonio!
Ecco una forma che non avevo ancora preso in considerazione.
Mammillaria elongata cristata.
Perchè non prendi un po' di informazioni quà e là e ce le riporti????

Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
titta
Senior
Senior


Registrato: 29/03/09 21:40
Età: 58
Messaggi: 861
Residenza: Padova

Inviato: Mar 05 Mar 2013, 0:57   Oggetto:
titta Mar 05 Mar 2013, 0:57
Rispondi citando

Aggiungo una delle mie, più scura.

 
   
   


_________________
Dovremmo costruire monumenti ai momenti insignificanti delle nostre vite: la felicità è retta da questi maestosi pilastri di noia.( G. Picco)
Cristina
Top
Profilo Invia messaggio privato
robertone
Prof
Prof


Registrato: 21/03/11 19:07
Messaggi: 6819
Residenza: Pisa

Inviato: Mar 05 Mar 2013, 15:15   Oggetto:
robertone Mar 05 Mar 2013, 15:15
Rispondi citando

che bella pianta titta .....


_________________
Roberto; Ahi serva Italia, di dolore ostello, nave sanza nocchiere in gran tempesta, non donna di provincie, ma bordello!
Top
Profilo Invia messaggio privato
titta
Senior
Senior


Registrato: 29/03/09 21:40
Età: 58
Messaggi: 861
Residenza: Padova

Inviato: Mar 05 Mar 2013, 21:30   Oggetto:
titta Mar 05 Mar 2013, 21:30
Rispondi citando

Grazie Sorriso Ha delle belle spine!


_________________
Dovremmo costruire monumenti ai momenti insignificanti delle nostre vite: la felicità è retta da questi maestosi pilastri di noia.( G. Picco)
Cristina
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi
Indice forum -> Le schede di Maurillio Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a 1, 2  Successivo
Pagina 1 di 2

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
Non puoi allegare file
Puoi scaricare file


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it