La nostra foto galleria cactofila
La top 100
Forum dove condividere la passione per cactus e succulente


spezie & CO.

 
   Indice forum -> Non solo cactus
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
fegele
Prof
Prof


Registrato: 01/10/07 14:00
Messaggi: 3259
Residenza: Milano

Inviato: Lun 07 Apr 2008, 15:30   Oggetto: spezie & CO.
fegele Lun 07 Apr 2008, 15:30
Rispondi citando

Salve ragazzi,
qualcuno di voi sa come si concimano le piante mangerecce?
Ho letto in giro di tutto e di più.
Fondi di caffè, cenere di legna, latte, fondo del vino, buccia di banana, gusci di uova, acqua di bollitura di verdure.
Aiutooo
Qualcuno di voi ne sa?
grazie.

Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
MEZ-CALzett
Master
Master


Registrato: 29/09/07 09:21
Età: 32
Messaggi: 1258
Residenza: Roma

Inviato: Lun 07 Apr 2008, 19:28   Oggetto:
MEZ-CALzett Lun 07 Apr 2008, 19:28
Rispondi citando

tutto quello che hai scritto va benone..e potrei aggiungere pagine di altre schifezze..tutta roba che va bene per arricchire la terra..potresti costruirti una bella compostiera biologica


_________________
Questa Terra non l'abbiamo ereditata dai nostri padri, ma ricevuta in prestito dai nostri figli.
Top
Profilo Invia messaggio privato
scriciolo_28
Amministratore


Registrato: 26/04/06 13:35
Età: 45
Messaggi: 5343
Residenza: Trento

Inviato: Lun 07 Apr 2008, 21:13   Oggetto:
scriciolo_28 Lun 07 Apr 2008, 21:13
Rispondi citando

L'unica cosa che so è che sarebbe meglio mescolare il "composto" ottenuto con la terra e non mettercela sopra come tanti fanno perchè rischi di non far respirare la pianta e dopo vai con le muffe.
Quest'anno ne avevo un bel po' e l'ho usata per concimare il terreno per l'orto quando ho iniziato a preparare il terreno una settimana fa! Tutto va bene ma devi farla "macerare" e poi puoi usarla. una accortezza non mettere bucce di arance, mandarini, etc perchè acidificano troppo il terreno e rischi che sia troppo anche per le azalee (non si riesce a controllare bene l'acidità ottenuta)

altro non saccio, ciao
Elisa


_________________
Felice chi, avendo veduto quelle cose,
va sotto la terra;
Egli sa della vita termine ed inizio, entrambi dati da Zeus.

Pindaro - Frammento 137
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
fegele
Prof
Prof


Registrato: 01/10/07 14:00
Messaggi: 3259
Residenza: Milano

Inviato: Mar 08 Apr 2008, 9:09   Oggetto:
fegele Mar 08 Apr 2008, 9:09
Rispondi citando

grazie ragazzi,
vorrei evitare di fare il compost da me, ho idea che puzzi.
Pensavo bastasse mettere qualche fondo di caffè sulla terra ma vedo che la cosa è più complicata Confused

Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
scriciolo_28
Amministratore


Registrato: 26/04/06 13:35
Età: 45
Messaggi: 5343
Residenza: Trento

Inviato: Mar 08 Apr 2008, 9:11   Oggetto:
scriciolo_28 Mar 08 Apr 2008, 9:11
Rispondi citando

Se usi solo il caffè, allora basta raccoglierne un po' e mescolarlo con il terreno della pianta e non gettarglielo sopra attorno al tronco per il motivo che ti ho già scritto.
Puoi farlo tranquillamente, tengo anch'io un po di caffè da parte per far cio oltre al compost.

ciriciao



L'ultima modifica di scriciolo_28 il Mar 08 Apr 2008, 12:47, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
fegele
Prof
Prof


Registrato: 01/10/07 14:00
Messaggi: 3259
Residenza: Milano

Inviato: Mar 08 Apr 2008, 9:14   Oggetto:
fegele Mar 08 Apr 2008, 9:14
Rispondi citando

grazie elisa, così è più semplice per me.
Ma tu il compost te lo fai da sola?

Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
scriciolo_28
Amministratore


Registrato: 26/04/06 13:35
Età: 45
Messaggi: 5343
Residenza: Trento

Inviato: Mar 08 Apr 2008, 12:47   Oggetto:
scriciolo_28 Mar 08 Apr 2008, 12:47
Rispondi citando

Si, anche se il mio metodo e il contenitore sono casalinghi.... Very Happy
Ci metto dentro un po' di tutto, dai gusci d'uovo alle bucce di banana, alle erbacce dell'orto, tranne alcuni elementi che lo acidificano troppo (arance, limoni...) o i resti di pesce o gli ossi della carne.
Odore ne fa è ovvio, ogni tanto metto sopra uno strato di terreno in modo da farlo fermentare meglio.
Ci mette il suo tempo ma per l'uso che ne faccio io è più che sufficente (ho un orto di 5x4 m circa) e un pò di piante.
Tante volte poi, quando è ora di rinvaso, il caffè lo mescolo al terreno stesso (senza esagerare) così si mescola ancora meglio

Elisa Ciao

Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
fegele
Prof
Prof


Registrato: 01/10/07 14:00
Messaggi: 3259
Residenza: Milano

Inviato: Mar 13 Mag 2008, 8:52   Oggetto:
fegele Mar 13 Mag 2008, 8:52
Rispondi citando

Ciao elisa,
ieri ho comprato il guano per concimare e volevo chiederti se ne sapevi qualcosa, tu che hai l'orto.

Poi non trovo più il post al quale avevi risposto, sui pomodori.
Mi ricordo che parlavi di verderame.
Volevo chiederti del CUPRAVIT: è un fungicida, anticrittogamico da contatto a base di solfato di rame. E' un verderame?

Ma si da una volta sola, oppure più volte?
Io ho comprato una piantina che aveva già le foglie sul verde, quindi qualcuno l'aveva già dato. E' sufficiente?

grazie mille, scusa la raffica di domande Sorriso

Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
beppe58
Amministratore


Registrato: 02/01/06 22:07
Età: 61
Messaggi: 8312
Residenza: Cuneo

Inviato: Mer 14 Mag 2008, 0:46   Oggetto:
beppe58 Mer 14 Mag 2008, 0:46
Rispondi citando

scriciolo_28 ha scritto:
..Odore ne fa è ovvio, ogni tanto metto sopra uno strato di terreno in modo da farlo fermentare meglio.
Elisa Ciao
Dubbioso Non dovrebbe puzzare,forse è troppo umido e marcisce.Di solito quando gli scarti di cucina sono prevalenti puo' succedere che vi sia troppa umidità.si puo'rimediare aggiungendo segatura/truccioli.Anche l'erba del prato verde sarebbe opportuno farla appassire prima di aggiungerla al compost.Anche la cenere è un ottimo componente,essendo alcalina compensa l'acidità degli scarti organici(agrumi compresi..),inoltre è ricca di potassio e fosforo e tutti i microelementi, bilanciando così l'abbondante azoto dell'organico. Se si riesce a trovare la giusta umidità non puzza,non percola.Secondo me sono anche inutili gli "attivatori/compost" Basta un po' di zucchero quando lo si ossigena rivoltandolo e i batteri aerobici lavorano egregiamente. Se è troppo compatto/bagnato "lavorano" gli anaerobici e il compost va in putrefazione.
fegele ha scritto:
ieri ho comprato il guano per concimare,....Volevo chiederti del CUPRAVIT: è un fungicida

Vabbè..non sono Elisa Very Happy Very Happy
il guano è iperazotato,attenta a non esagerare,ottimo per le verdure a foglia verde,per le altre è meglio uno un po'+ bilanciato (stallatico & c.)
Il solfato di rame ha un periodo di copertura(efficacia nel tempo) di circa 15 giorni,dopo rimane solo il colore. Ciao

Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
fegele
Prof
Prof


Registrato: 01/10/07 14:00
Messaggi: 3259
Residenza: Milano

Inviato: Mer 14 Mag 2008, 9:32   Oggetto:
fegele Mer 14 Mag 2008, 9:32
Rispondi citando

ok beppe, grazie Sorriso

Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
scriciolo_28
Amministratore


Registrato: 26/04/06 13:35
Età: 45
Messaggi: 5343
Residenza: Trento

Inviato: Mer 14 Mag 2008, 10:54   Oggetto:
scriciolo_28 Mer 14 Mag 2008, 10:54
Rispondi citando

Per Fegele:
Ha risposto Beppe per benino, mi resta da dirti solo una cosa...
il verderame usalo solo se serve, se sulle piante di pomodoro non c'è ticchiolatura (dovrebbe scriversi così...) non serve darlo e mai prima della raccolta (15 gg di margine circa) Sorriso
buon lavoro e...divertimento

Per Beppe:
Aggiungo l'erba secca, un po' di terreno, ma succede che ogni tanto i miei genitori arrivano (abitano nella casa a fianco) o meglio mia sorella e scodella giù di tutto senza aggiungere terra & c.
I casi della vita; che ci vuoi fa?????

Ciao

Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
fegele
Prof
Prof


Registrato: 01/10/07 14:00
Messaggi: 3259
Residenza: Milano

Inviato: Mer 14 Mag 2008, 11:26   Oggetto:
fegele Mer 14 Mag 2008, 11:26
Rispondi citando

ah, ok elisa, grazie per l'informazione Sorriso

Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
fegele
Prof
Prof


Registrato: 01/10/07 14:00
Messaggi: 3259
Residenza: Milano

Inviato: Mer 25 Giu 2008, 10:43   Oggetto:
fegele Mer 25 Giu 2008, 10:43
Rispondi citando

Aiuto Confused
Mi si stanno ammalando diverse piante.

Al pomodoro è venuta la ticchiolatura.
Su internet non riesco a capire bene come usare il cupravit Triste

Ho letto che non è curativo ma preventivo.
Quindi io cosa devo fare, visto che non devo prevenire, ma curare?

Lo vaporizzo ogni 15 giorni?

Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
beppe58
Amministratore


Registrato: 02/01/06 22:07
Età: 61
Messaggi: 8312
Residenza: Cuneo

Inviato: Gio 26 Giu 2008, 1:38   Oggetto:
beppe58 Gio 26 Giu 2008, 1:38
Rispondi citando

Ciao Fegele, alternaria o peronospora ? Booh..?
Se non ci fossero già i frutti sarebbe ottimo il p.a cimoxanil.
Con già i pomodori ok per il cupravit.
Forse ancora meglio l'ossicloruro di rame tetramico:più immediato e con minor persistenza

Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
fegele
Prof
Prof


Registrato: 01/10/07 14:00
Messaggi: 3259
Residenza: Milano

Inviato: Gio 26 Giu 2008, 8:31   Oggetto:
fegele Gio 26 Giu 2008, 8:31
Rispondi citando

Grazie beppe !!!!

Veramente non so se sia alternaria o peronospora.
Adesso che me lo fai notare forse non è ticchiolatura in quanto le macchie nere non sono così evidenti.
Le foglie ingialliscono e si formano delle macchie brune, che si allargano sempre di più.

Purtroppo è già pieno di grossi pomodori, quindi vado di rame

grazie Inchino

Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi
Indice forum -> Non solo cactus Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
Non puoi allegare file
Puoi scaricare file


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it