La nostra foto galleria cactofila
La top 100
Forum dove condividere la passione per cactus e succulente


Concimazione pianta di fico d'india

 
   Indice forum -> Coltivazione
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
viperblck



Registrato: 22/11/22 17:11
Messaggi: 7

Inviato: Mar 22 Nov 2022, 17:18   Oggetto: Concimazione pianta di fico d'india
viperblck Mar 22 Nov 2022, 17:18
Rispondi citando

Ciao a tutti, ho una campagna ai piedi dell'Etna a circa 600 m s.l.m. Mi trovo nella zona del fichi d'india dop dell'Etna.

Vorrei chiedere ai più esperti di fico d'india se la concimazione va fatta nel periodo primavera-estate e che tipo di concime è consigliato.

Leggendo molti consigliano un concime con una % di azoto non troppo elevata, e alta percentuale di potassio.

Questo prodotto sembra adatto, qualcuno l'ha già provato?: https://www.bioges.it/prodotto/nutri-cactacee-idrosolubile/

Potreste darmi qualche consiglio ? grazie

Top
Profilo Invia messaggio privato
Gianna
Amministratore


Registrato: 01/04/09 09:12
Messaggi: 19223
Residenza: Reggio Emilia

Inviato: Mar 22 Nov 2022, 17:26   Oggetto:
Gianna Mar 22 Nov 2022, 17:26
Rispondi citando

Una domanda, ma la pianta è in terra?
Di solito comunque non si concima mai in inverno


_________________
Gianna



L'ultima modifica di Gianna il Mar 22 Nov 2022, 17:27, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato
viperblck



Registrato: 22/11/22 17:11
Messaggi: 7

Inviato: Mar 22 Nov 2022, 17:27   Oggetto:
viperblck Mar 22 Nov 2022, 17:27
Rispondi citando

Gianna ha scritto:
Una domanda, ma la pianta è in terra?


si in piena terra

Top
Profilo Invia messaggio privato
Gianna
Amministratore


Registrato: 01/04/09 09:12
Messaggi: 19223
Residenza: Reggio Emilia

Inviato: Mar 22 Nov 2022, 17:28   Oggetto:
Gianna Mar 22 Nov 2022, 17:28
Rispondi citando

Non credo allora che ci sia bisogno di concime, ci pensa madre natura ...


_________________
Gianna

Top
Profilo Invia messaggio privato
viperblck



Registrato: 22/11/22 17:11
Messaggi: 7

Inviato: Mar 22 Nov 2022, 17:45   Oggetto:
viperblck Mar 22 Nov 2022, 17:45
Rispondi citando

Gianna ha scritto:
Non credo allora che ci sia bisogno di concime, ci pensa madre natura ...


il concime aiuta la pianta anche se il terreno dalle mie parti è molto fertile, per questo chiedevo un consiglio su cosa usare

Top
Profilo Invia messaggio privato
giovasse
Partecipante
Partecipante


Registrato: 01/02/22 18:30
Messaggi: 229
Residenza: Olbia

Inviato: Mar 22 Nov 2022, 18:26   Oggetto:
giovasse Mar 22 Nov 2022, 18:26
Rispondi citando

Non credo un buon prodotto nella descrizione mancano importanti info come il titolo NPK.

Top
Profilo Invia messaggio privato
viperblck



Registrato: 22/11/22 17:11
Messaggi: 7

Inviato: Mar 22 Nov 2022, 18:46   Oggetto:
viperblck Mar 22 Nov 2022, 18:46
Rispondi citando

giovasse ha scritto:
Non credo un buon prodotto nella descrizione mancano importanti info come il titolo NPK.


Azoto (N) totale 8,0 %
Azoto nitrico 6,0 %
Azoto ammoniacale 2,0 %
Anidride Fosforica (P2O5) totalmente solubile in acqua 10,0 %
Anidride Fosforica (P2O5) solubile in citrato ammonico neutro ed acqua 10,0 %
Ossido di Potassio (K2O) totalmente solubile in acqua 32,0 %
Ossido di Magnesio (MgO) totalmente solubile in acqua 5,0 %

NPK 8-10-32

Top
Profilo Invia messaggio privato
Gianna
Amministratore


Registrato: 01/04/09 09:12
Messaggi: 19223
Residenza: Reggio Emilia

Inviato: Mar 22 Nov 2022, 20:22   Oggetto:
Gianna Mar 22 Nov 2022, 20:22
Rispondi citando

Il rapporto ideale dovrebbe 8-16-24, nel tuo il fosforo é un po' basso, ma non credo che a questa Opuntia possa creare dei problemi Sorriso
Resto sempre abbastanza stupita di questa tua richiesta di fertilizzare una pianta che nelle nostre isole, e non solo, cresce spontaneamente, fin troppo ...
Vuoi concimare forse per una eventuale produzione di frutti?
Molti di noi usano il Ferty 4, ma non abbiamo coltivazioni in grande scala ... solo vasetti Sorriso
Comunque come ti ho detto sopra, in questa stagione non si concima (nella coltivazione in vaso naturalmente)


_________________
Gianna

Top
Profilo Invia messaggio privato
RobertoBr
Amatore
Amatore


Registrato: 17/08/21 01:34
Età: 31
Messaggi: 562
Residenza: Vestigné

Inviato: Mar 22 Nov 2022, 23:01   Oggetto:
RobertoBr Mar 22 Nov 2022, 23:01
Rispondi citando

Con un po' di onestà devo ammettere che il tuo caso si discosta parecchio da quelli si trattano abitualmente qui.
Certo che come dice Gianna un fico d'india è perfettamente in grado di crescere e prosperare senza troppi interventi umani e soddisfare degnamente le esigenze famigliari, ma altrettanto certo è che se si vuole farne una coltivazione da reddito o comunque su scala un po' più grande andranno adottate diverse pratiche colturali. Non so esattamente quale sia la tua idea.

Come prima cosa, visto che sei in una zona vocata a questo tipo di coltivazione, io approfitterei della esperienza dei coltivatori locali chiedendo informazioni a loro. Solitamente nessuno è più informato su una qualsiasi questione di chi basa su questa conoscenza il portare la pagnotta sul tavolo.

In secondo luogo, orienterei la ricerca online a siti o forum che si occupino più del lato agronomico.
Da una ricerca molto veloce ho trovato questo estratto.
"La concimazione vera e propria è quella autunno-invernale, essa prepara la pianta alla produzione dell’annata successiva. Viene eseguita tra novembre-gennaio con apporti di circa 4-5 q.li/ha di concimi complessi (11-22-16 / 15-15-15 / 20-10-10). In alternativa, validi risultati si ottengono con l’uso di concimi quali il perfosfato minerale triplo 46% (q.li 2/ha), il solfato potassico-magnesiaco (q.li 3/ha), il solfato ammonico (q.li 3/ha).Quest’ultimi essendo concimi miscibili fra loro possono essere distribuiti in unica soluzione. Nel periodo estivo, se si ha disponibilità di acqua, l’unica concimazione possibile è quella con nitrato potassico da effettuare in agosto immediatamente prima dell’irrigazione. Ciò consentirà l’ottenimento di una produzione di qualità. Le dosi consigliate sono q.li 2-3 di nitrato potassico per Ha di terreno. Buona norma, ogni 2-3 anni, sempre in autunno-inverno, è quella di effettuare, una concimazione con letame o con altri prodotti organici, il cui apporto consente di sottolineare l’eccellente risposta del ficodindia di Sicilia a tale tipo di concimazione. Normali sono da ritenere le dosi di concimazione con 400-500 q.li di letame maturo per Ha."
Da Sicilia agricoltura 2016

Top
Profilo Invia messaggio privato
giovasse
Partecipante
Partecipante


Registrato: 01/02/22 18:30
Messaggi: 229
Residenza: Olbia

Inviato: Mer 23 Nov 2022, 6:15   Oggetto:
giovasse Mer 23 Nov 2022, 6:15
Rispondi citando

I "bastardoni" dalle tue parti, frutti grandi e molto buoni non si ottengono con la concimazione se e' per questo che intendi usare.

Top
Profilo Invia messaggio privato
viperblck



Registrato: 22/11/22 17:11
Messaggi: 7

Inviato: Gio 24 Nov 2022, 15:54   Oggetto:
viperblck Gio 24 Nov 2022, 15:54
Rispondi citando

giovasse ha scritto:
I "bastardoni" dalle tue parti, frutti grandi e molto buoni non si ottengono con la concimazione se e' per questo che intendi usare.


la mia domanda non era relativa a come ottenere i bastardoni, ma alla concimazione ideale per piante di fico d'india.

So benissimo che il fico d'india cresce nelle più difficili condizioni ma un concime potrebbe garantire una produzione ottimale.

Dovrei prediligere un contenuto % di potassio maggiore di fosforo e azoto?

Top
Profilo Invia messaggio privato
viperblck



Registrato: 22/11/22 17:11
Messaggi: 7

Inviato: Gio 24 Nov 2022, 15:54   Oggetto:
viperblck Gio 24 Nov 2022, 15:54
Rispondi citando

grazie della segnalazione

Top
Profilo Invia messaggio privato
giovasse
Partecipante
Partecipante


Registrato: 01/02/22 18:30
Messaggi: 229
Residenza: Olbia

Inviato: Gio 24 Nov 2022, 16:55   Oggetto:
giovasse Gio 24 Nov 2022, 16:55
Rispondi citando

Come ha gia' detto Gianna una titolazione di azoto bassa, fosforo del triplo e di potassio del sestuplo o piu' (1-3-6). Se nel totale dei tre elementi supera almeno il 50 e' un buon concime.

Top
Profilo Invia messaggio privato
viperblck



Registrato: 22/11/22 17:11
Messaggi: 7

Inviato: Ven 25 Nov 2022, 17:42   Oggetto:
viperblck Ven 25 Nov 2022, 17:42
Rispondi citando

d'accordo, quindi un concime con alta % di Potassio

Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi
Indice forum -> Coltivazione Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
Non puoi allegare file
Puoi scaricare file






Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it