La nostra foto galleria cactofila
La top 100
Forum dove condividere la passione per cactus e succulente


Argentina a tempo di spine: appunti di viaggio
Vai a 1, 2  Successivo
 
   Indice forum -> Viaggi succulenti
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Gianna
Amministratore


Registrato: 01/04/09 09:12
Messaggi: 18963
Residenza: Reggio Emilia

Inviato: Ven 05 Ago 2022, 10:36   Oggetto: Argentina a tempo di spine: appunti di viaggio
Gianna Ven 05 Ago 2022, 10:36
Rispondi citando

Dopo una pausa di due anni dovuta all'emergenza sanitaria, ecco finalmente che si pu˛ compiere un viaggio che stava lý nel cassetto, in attesa ...
Il nord ovest dell'Argentina, precisamente le provincie di Salta, Jujuy, Catamarca e La Rioja, per noi amanti dei cactus Ŕ una destinazione molto "grassa", soprattutto per la possibilitÓ di vedere in habitat diverse specie di Gymnocalycium, soprattutto lo spegazzinii, ma non solo questi.
Bene, si parte, allacciate le cinture di sicurezza Sorriso

Arrivati a Salta, capitale dell'omonima provincia, dopo un volo di poco pi¨ di due ore da Buenos Aires, si ritira l'auto e il giorno dopo si parte per la prima destinazione di questo viaggio: Santa Rosa de Tastil attraverso la Quebrada del Toro. Si parte da un'altitudine di circa 1.200 mt per arrivare ai 3.300 delle rovine pre-inca: poco pi¨ di 100 km, qualche tratto di sterrato. E lungo la strada i primi incontri ravvicinati

  Foresta di Trichocereus pasacana
   
    Finalmente eccoli i G. spegazzinii
   
   
   
   
   
   
   
   
   


_________________
Gianna



L'ultima modifica di Gianna il Ven 05 Ago 2022, 13:59, modificato 2 volte
Top
Profilo Invia messaggio privato
Gianna
Amministratore


Registrato: 01/04/09 09:12
Messaggi: 18963
Residenza: Reggio Emilia

Inviato: Ven 05 Ago 2022, 11:03   Oggetto:
Gianna Ven 05 Ago 2022, 11:03
Rispondi citando

...

 
   
   
   
   
   
   
   
    Di questo sono rimaste solo le spine ...
    Le piante sono la maggior parte infossate nel terreno per via che ora Ŕ inverno, stanno aspettando le piogge per reidratarsi
   
   


_________________
Gianna

Top
Profilo Invia messaggio privato
Gianna
Amministratore


Registrato: 01/04/09 09:12
Messaggi: 18963
Residenza: Reggio Emilia

Inviato: Ven 05 Ago 2022, 11:28   Oggetto:
Gianna Ven 05 Ago 2022, 11:28
Rispondi citando

Qualche immagine del sito archeologico di Santa Rosa de Tastil

 
   
   
   
    Il pueblo
    Paesaggi incredibili
   
   
    Tra le rovine del sito, mimetizzato tra le rocce, anche un bellissimo cincillÓ che prendeva il sole del pomeriggio
   


_________________
Gianna



L'ultima modifica di Gianna il Ven 05 Ago 2022, 14:15, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato
Gianna
Amministratore


Registrato: 01/04/09 09:12
Messaggi: 18963
Residenza: Reggio Emilia

Inviato: Ven 05 Ago 2022, 11:49   Oggetto:
Gianna Ven 05 Ago 2022, 11:49
Rispondi citando

Altre piante che convivono in questa zona

 
   
    Eriosyce umadeave
Una bella pianta questa, spine incredibili
Eriosyce umadeave  
   
   
    Parodia?


_________________
Gianna

Top
Profilo Invia messaggio privato
Gianna
Amministratore


Registrato: 01/04/09 09:12
Messaggi: 18963
Residenza: Reggio Emilia

Inviato: Ven 05 Ago 2022, 11:52   Oggetto:
Gianna Ven 05 Ago 2022, 11:52
Rispondi citando

Direi di ritenermi soddisfatta dopo questo primo giorno di esplorazione in terra argentina Sorriso
Si ritorna a Salta, domani inizierÓ il viaggio itinerante

 
   
   


_________________
Gianna

Top
Profilo Invia messaggio privato
chiara7
Senior
Senior


Registrato: 08/03/21 11:08
Messaggi: 812
Residenza: prov. Treviso

Inviato: Ven 05 Ago 2022, 14:01   Oggetto:
chiara7 Ven 05 Ago 2022, 14:01
Rispondi citando

Sempre bei viaggi e bellissimi reportage! Per˛ quando li leggo penso sempre che ti deve piacere molto anche guidare per tutti i km che macini in sterrato o strade semideserte! Ne vale proprio la pena....

Top
Profilo Invia messaggio privato
Gianna
Amministratore


Registrato: 01/04/09 09:12
Messaggi: 18963
Residenza: Reggio Emilia

Inviato: Ven 05 Ago 2022, 14:05   Oggetto:
Gianna Ven 05 Ago 2022, 14:05
Rispondi citando

L'autista Ŕ il marito ... e gli piace proprio (per fortuna, eh) Intesa
Si diverte pure a fotografarle Smile
Io faccio da sempre il navigatore, ognuno il suo lavoro ...

 


_________________
Gianna

Top
Profilo Invia messaggio privato
DanielD
Partecipante
Partecipante


Registrato: 09/11/20 10:08
EtÓ: 31
Messaggi: 423
Residenza: Firenze

Inviato: Ven 05 Ago 2022, 16:45   Oggetto:
DanielD Ven 05 Ago 2022, 16:45
Rispondi citando

Che bei posti, poi poco battuti dal turismo di massa e quindi relativamente tranquilli. Per le piante che dire, sono stupende 🙂


_________________
Daniele
Top
Profilo Invia messaggio privato
giovasse
Partecipante
Partecipante


Registrato: 01/02/22 18:30
Messaggi: 131
Residenza: Olbia

Inviato: Ven 05 Ago 2022, 18:20   Oggetto:
giovasse Ven 05 Ago 2022, 18:20
Rispondi citando

Temperature notte / giorno?
La foto prima di Eriosyce umadeave sai cose'?
Grazie di tutto, sempre interessante.

Top
Profilo Invia messaggio privato
Gianna
Amministratore


Registrato: 01/04/09 09:12
Messaggi: 18963
Residenza: Reggio Emilia

Inviato: Ven 05 Ago 2022, 20:32   Oggetto:
Gianna Ven 05 Ago 2022, 20:32
Rispondi citando

Avevo pensato che fosse la stessa pianta, solo molto pi¨ giovane. Non so, ma se guardi la foto dove ce ne sono due, davanti ce n'Ŕ un'altra piccola Dubbioso
Una pianta che non conoscevo questa.

Temperature: qui nella Quebrada del Toro ora in inverno le temperature notturne sono abbastanza basse, anche qualche grado sotto lo 0, ma di giorno, con il sole e nel primo pomeriggio, salgono parecchio, anche sui 20░C. Qui siamo sui 3000 mt.
Le temperature, un po' ovunque, si abbassano in fretta con il calar del sole


_________________
Gianna

Top
Profilo Invia messaggio privato
gioetgi2
Prof
Prof


Registrato: 29/07/13 20:53
Messaggi: 5359
Residenza: Salerno

Inviato: Sab 06 Ago 2022, 9:13   Oggetto:
gioetgi2 Sab 06 Ago 2022, 9:13
Rispondi citando

Gradissimo reportage Gianna! In queste pietraie sconfinate di morbido ci sono le spine! Marna a gogo!!!! O sbaglio. Complimenti al fotografo che ti ritrae fra candelabri eterni!


_________________
Gino
Top
Profilo Invia messaggio privato
Gianna
Amministratore


Registrato: 01/04/09 09:12
Messaggi: 18963
Residenza: Reggio Emilia

Inviato: Sab 06 Ago 2022, 14:56   Oggetto:
Gianna Sab 06 Ago 2022, 14:56
Rispondi citando

La tappa di oggi di 163 km ci porterÓ da Salta a Cachi, passando per una tortuosa strada soprannominata la Cuesta del Obispo, che raggiungerÓ un'altitudine di mt. 3400.
Passeremo poi attraverso il parco nazionale Los Cardones, una vasta area protetta piena di piante giganti, che dovrebbero essere Echinopsis atacamensis o sempre dei pasacana? Qui li chiamano tutti cardones, ma spesso li trovo diversi tra loro Dubbioso A voi di capirci qualcosa, io con i colonnari passo Smile

  Qualche Dyckia nella prima parte del percorso
    e ce ne sono tante
    Una Tillandsia trovata sui bordi della strada
    E poi si sale e la vegetazione e i paesaggi cambiano
   
    Arrivati in cima, una piccola area di servizio Sorriso
    Anche i cactus veri in vendita ...
    ... e quelli finti, scolpiti nella roccia vulcanica
    Le tortillas ottime!!!
   
    I guanaco
   
    Il parco
   
   
   
    E al di lÓ dei cardones la neve oltre i 6000 mt


_________________
Gianna

Top
Profilo Invia messaggio privato
Gianna
Amministratore


Registrato: 01/04/09 09:12
Messaggi: 18963
Residenza: Reggio Emilia

Inviato: Sab 06 Ago 2022, 15:07   Oggetto:
Gianna Sab 06 Ago 2022, 15:07
Rispondi citando

Eh, ormai arriviamo a Cachi, ma eccola qui, la famosa Ruta 40 che attraversa l'Argentina da nord fino alla Terra del Fuoco per ben oltre 5000 km Sorriso

 
    Ecco Cachi, pueblo andino veramente incantevole, incastonato tra alte vette innevate
   
   
   
    Di questi ce ne sono veramente tanti!


_________________
Gianna

Top
Profilo Invia messaggio privato
sergio_radi
Prof
Prof


Registrato: 26/06/20 09:54
Messaggi: 2777
Residenza: Prealpi Varesine - 500 mslm

Inviato: Dom 07 Ago 2022, 9:26   Oggetto:
sergio_radi Dom 07 Ago 2022, 9:26
Rispondi citando

e brava Gianna! Applauso Applauso Applauso
Racconto di viaggio spettacolare, in tutti i sensi, come del resto i tuoi precedenti ... Esatto

aspettiamo il prossimo! Very Happy


_________________
Ciao
Sergio
'Scuse me while I kiss the sky ...
Top
Profilo Invia messaggio privato
Gianna
Amministratore


Registrato: 01/04/09 09:12
Messaggi: 18963
Residenza: Reggio Emilia

Inviato: Dom 07 Ago 2022, 9:42   Oggetto:
Gianna Dom 07 Ago 2022, 9:42
Rispondi citando

Ma intanto finiamo questo, vi ho raccontato solo i primi due giorni Smile


_________________
Gianna

Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi
Indice forum -> Viaggi succulenti Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a 1, 2  Successivo
Pagina 1 di 2

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
Non puoi allegare file
Puoi scaricare file






Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it