La nostra foto galleria cactofila
La top 100
Forum dove condividere la passione per cactus e succulente


Innaffiature Echinocereus - Dove sta la verità?

 
   Indice forum -> Echinocereus
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
chiara7
Partecipante
Partecipante


Registrato: 08/03/21 11:08
Messaggi: 493
Residenza: prov. Treviso

Inviato: Ven 04 Giu 2021, 7:26   Oggetto: Innaffiature Echinocereus - Dove sta la verità?
chiara7 Ven 04 Giu 2021, 7:26
Rispondi citando

Buongiorno a tutti,
Poiché recentemente ho acquistato diverse specie di Echinocereus di cui un rigidissimus rubispinus con due bocci pronti, mi chiedevo come comportarmi con le innaffiature. Questo perché girando per il forum ho trovato messaggi di molti utenti che ritenevano che finché il fiore non si apre non vanno innaffiati, pena la caduta dei bocci.
È solo una credenza popolare o ha una base "scientifica"? Data la lentezza a sviluppare i fiori non volevo tenere il povero rigidissimus rubispinus a secco fino ad agosto! Smile E soprattutto volevo capire come comportarmi anche in futuro con gli altri....
Grazie!

Top
Profilo Invia messaggio privato
Orsodimare
Partecipante
Partecipante


Registrato: 21/04/20 19:01
Età: 62
Messaggi: 420
Residenza: Bari

Inviato: Ven 04 Giu 2021, 7:30   Oggetto:
Orsodimare Ven 04 Giu 2021, 7:30
Rispondi citando

Io ho dato acqua normalmente fin da marzo e tutto è andato OK con la fioritura sia per il rubispinum che per gli altri ... Se sono stato fortunato, non lo so Very Happy


_________________
Bruno
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Gianna
Amministratore


Registrato: 01/04/09 09:12
Messaggi: 18174
Residenza: Reggio Emilia

Inviato: Ven 04 Giu 2021, 8:04   Oggetto:
Gianna Ven 04 Giu 2021, 8:04
Rispondi citando

Innaffio normalmente pure io, mai avuto problemi


_________________
Gianna

Top
Profilo Invia messaggio privato
Jocactus
Senior
Senior


Registrato: 05/07/08 22:07
Messaggi: 768
Residenza: Catania

Inviato: Ven 04 Giu 2021, 8:21   Oggetto:
Jocactus Ven 04 Giu 2021, 8:21
Rispondi citando

Anche io annaffio normalmente a partire da febbraio e ogni tanto qualche boccio abortisce, ma non so se dipenda proprio da questo. Dubbioso

Top
Profilo Invia messaggio privato
DanielD
Partecipante
Partecipante


Registrato: 09/11/20 10:08
Età: 31
Messaggi: 282
Residenza: Firenze

Inviato: Ven 04 Giu 2021, 9:32   Oggetto:
DanielD Ven 04 Giu 2021, 9:32
Rispondi citando

Idem, annaffio regolarmente e non ho mai avuto problemi Sorriso


_________________
Daniele
Top
Profilo Invia messaggio privato
Rod
Prof
Prof


Registrato: 26/06/12 09:23
Età: 34
Messaggi: 3274
Residenza: Trento

Inviato: Ven 04 Giu 2021, 10:02   Oggetto:
Rod Ven 04 Giu 2021, 10:02
Rispondi citando

non ho molti Echinocereus, ma anch'io bagno normalmente senza problemi.
'unica accortezza potrebbe essere quella di bagnare da sopra fino a quando ci sono boccioli e fiori dato che questi "spuntano" dall'interno della pianta rompendo l'epidermide e quindi a detta di molti ci potrebbe essere un rischio di marciumi che possono partire proprio da qui.
Ma in condizioni ben ventilate e soleggiate probabilmente non c'è nemmeno questo rischio


_________________
"Chi muore in una battaglia che non è la sua non sarebbe mai dovuto nascere"
Top
Profilo Invia messaggio privato
Orsodimare
Partecipante
Partecipante


Registrato: 21/04/20 19:01
Età: 62
Messaggi: 420
Residenza: Bari

Inviato: Ven 04 Giu 2021, 12:07   Oggetto:
Orsodimare Ven 04 Giu 2021, 12:07
Rispondi citando

Credo che sia quello che mi è successo ultimamente con un Notocactus che al termine di una abbondantissima fioritura ha iniziato a marcire dall'apice che avevo lasciato probabilmente troppo umido ... Triste


_________________
Bruno
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Rod
Prof
Prof


Registrato: 26/06/12 09:23
Età: 34
Messaggi: 3274
Residenza: Trento

Inviato: Ven 04 Giu 2021, 13:19   Oggetto:
Rod Ven 04 Giu 2021, 13:19
Rispondi citando

Strano, i Notocactus fioriscono in modo normale dalle areole, quindi senza lasciare "ferite" aperte in cui possono entrare funghi o altri patogeni con le annaffiature


_________________
"Chi muore in una battaglia che non è la sua non sarebbe mai dovuto nascere"
Top
Profilo Invia messaggio privato
Orsodimare
Partecipante
Partecipante


Registrato: 21/04/20 19:01
Età: 62
Messaggi: 420
Residenza: Bari

Inviato: Ven 04 Giu 2021, 14:17   Oggetto:
Orsodimare Ven 04 Giu 2021, 14:17
Rispondi citando

Guarda, questa era la situazione al 14 maggio confrontata a quella odierna… Confused

 
   


_________________
Bruno
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
chiara7
Partecipante
Partecipante


Registrato: 08/03/21 11:08
Messaggi: 493
Residenza: prov. Treviso

Inviato: Ven 04 Giu 2021, 19:55   Oggetto:
chiara7 Ven 04 Giu 2021, 19:55
Rispondi citando

Grazie a tutti per le risposte! Allora domani darò acqua anche io...stasera alle 19 c'erano 29°C e mi faceva pena lasciarlo a secco ancora! Very Happy


Orsodimare mi dispiace molto per il tuo Notocactus Confused Probabilmente l'acqua si sarà fermata sulla peluria bianca e fitta alla base dei fiori che erano davvero tanti e stretti tra loro. Un vero peccato, speriamo si salvi!

Top
Profilo Invia messaggio privato
chiara7
Partecipante
Partecipante


Registrato: 08/03/21 11:08
Messaggi: 493
Residenza: prov. Treviso

Inviato: Dom 06 Giu 2021, 12:24   Oggetto:
chiara7 Dom 06 Giu 2021, 12:24
Rispondi citando

Effettivamente, dopo molti giorni in cui pareva completamente fermo, oggi il boccio è cresciuto parecchio dopo aver dato acqua ieri....stava un po' soffrendo l'asciutta e la calura!

Top
Profilo Invia messaggio privato
DanielD
Partecipante
Partecipante


Registrato: 09/11/20 10:08
Età: 31
Messaggi: 282
Residenza: Firenze

Inviato: Dom 06 Giu 2021, 12:59   Oggetto:
DanielD Dom 06 Giu 2021, 12:59
Rispondi citando

Non so bene con gli Echinocereus ma, per esempio, gli Echinopsis "consumano" molta acqua quando fanno lo sprint finale. Ho visto proprio la pianta raggrinzirsi nel giro di poche ore dopo che lo stelo del fiore ha cominciato a crescere più velocemente.


_________________
Daniele
Top
Profilo Invia messaggio privato
Danieler
Partecipante
Partecipante


Registrato: 09/03/16 15:15
Messaggi: 376
Residenza: Monza

Inviato: Dom 04 Lug 2021, 14:49   Oggetto:
Danieler Dom 04 Lug 2021, 14:49
Rispondi citando

Secondo voi gli Echinocereus vanno in estivazione?
I miei ho notato che alcuni sono "fermi" (quelli che fioriscono all'inzio della primavera come ad esempio il viridiflorus)
Altri invece sono in fioritura (come il subinermis) .
Ogni quanto innaffiate in primavera ed in estate? Tenete la stessa frequenza?

Top
Profilo Invia messaggio privato
chiara7
Partecipante
Partecipante


Registrato: 08/03/21 11:08
Messaggi: 493
Residenza: prov. Treviso

Inviato: Dom 11 Lug 2021, 20:32   Oggetto:
chiara7 Dom 11 Lug 2021, 20:32
Rispondi citando

Per me è il primo anno con gli Echinocereus, quindi penso che navigherò a vista. Per ora il rigidissimus rubispinus ha formato un sacco di nuove spinette in cima e al pentalophus stanno crescendo parecchio gli articoli secondari, quindi finché si muovono ogni 2 settimane innaffio.

Non so se i più esperti abbiano pareri in merito.....

Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi
Indice forum -> Echinocereus Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
Non puoi allegare file
Puoi scaricare file






Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it