La nostra foto galleria cactofila
La top 100
Forum dove condividere la passione per cactus e succulente


Estivazione
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4  Successivo
 
   Indice forum -> Coltivazione
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
ibiseremita
Amatore
Amatore


Registrato: 29/10/20 00:03
Messaggi: 540
Residenza: Colline novaresi

Inviato: Lun 14 Giu 2021, 22:35   Oggetto: Re: Estivazione
ibiseremita Lun 14 Giu 2021, 22:35
Rispondi citando

Gianna ha scritto:
Lucz ha scritto:
credo che le temperature superino abbondantemente i 40 gradi in pomeriggio

Ma la temperatura dove la prendi? 40°C mi sembrano veramente troppi, se ricordo bene le tue piante sono all'aperto. Di solito questa si prende all'ombra ... Misura Sorriso


Hai ragione Gianna: la T. si misura all'ombra secondo le norme NOAA riconosciute internazionalmente; la norma è ancora più stringente perchè la T. va misurata a 2 mt di altezza dal terreno in un posto AL SOLE e su superficie prativa ma lo strumento di misurazione deve essere racchiuso in una speciale struttura che non sarebbero altro che quelle "casette bianche" con le pareti traforate che si vedono nelle stazioni meteo ufficiali o in una struttura simile (vedi la mia stazione meteo riconosciuta ufficiale secondo le norme NOAA sul mio sito www.meteosoriso.it)
Però se metti una pianta all'ombra e una al sole, quella al sole si becca una T. ben diversa da quella all'ombra per dirla in modo semplice

Top
Profilo Invia messaggio privato
chiara7
Partecipante
Partecipante


Registrato: 08/03/21 11:08
Messaggi: 302

Inviato: Mar 15 Giu 2021, 9:37   Oggetto:
chiara7 Mar 15 Giu 2021, 9:37
Rispondi citando

Per la vostra esperienza è sempre necessario ombreggiare in primavera/estate? O solo nel caso in cui le piante siano in serra?
Io le ho sempre tenute esposte a est, addossate a una parete della casa ma non completamente protette dalla pioggia (nel senso che in caso di pioggia "normale" non la prendono, in caso di temporali con vento e pioggia obliqua sì). Quindi prendono sole dall'alba alle 13-14 circa. Finora non ho mai avuto problemi di scottature, a parte una piccola Eriosyce qualche settimana fa. Anzi mi pare di aver avuto in oltre 10 anni di coltivazone prevalentemente scottature a fine inverno.

Top
Profilo Invia messaggio privato
sergio_radi
Master
Master


Registrato: 26/06/20 09:54
Messaggi: 1491
Residenza: Prealpi Varesine - 500 mslm

Inviato: Mar 15 Giu 2021, 10:02   Oggetto:
sergio_radi Mar 15 Giu 2021, 10:02
Rispondi citando

ciao Chiara,
abbiamo una esposizione molto simile, per quanto riguarda sia l'orientamento che il riparo dalle piogge "normali", ma non da quelle oblique Sorriso

nelle ore di insolazione io non ho protezioni per ombreggiatura ma, ripeto, il terrazzo è frequentemente ventilato, il che, credo, sia un fattore mitigante sull'incidenza dei raggi solari;

come dicevo, è il primo anno che sperimento la collocazione in esterno, e sino ad ora, tutto bene ... 🤞


_________________
Ciao
Sergio
'Scuse me while I kiss the sky ...
Top
Profilo Invia messaggio privato
Lucz
Senior
Senior


Registrato: 16/08/20 14:32
Età: 17
Messaggi: 739
Residenza: Appennino piemontese

Inviato: Mar 15 Giu 2021, 10:08   Oggetto:
Lucz Mar 15 Giu 2021, 10:08
Rispondi citando

Io, da mia esperienza, posso dire che se le piante vengono progressivamente abituate, possono arrivare a stare in pieno sole senza protezioni, in posti ventilati. Questo aiuta molto la produzione di spine e fiori e la corretta fruttificazione, però bisogna sempre stare attenti al'umiditá nella composta. Sergio, se vedi la composta asciutta in superficie non assumere che sia del tutto prosciugato, siccome l'umiditá in fondo al vaso permane anche per settimane e se si ribagna si rischiano infestazioni fungine e lessatura di radici

Top
Profilo Invia messaggio privato
sergio_radi
Master
Master


Registrato: 26/06/20 09:54
Messaggi: 1491
Residenza: Prealpi Varesine - 500 mslm

Inviato: Mar 15 Giu 2021, 10:28   Oggetto:
sergio_radi Mar 15 Giu 2021, 10:28
Rispondi citando

grazie Lucz,
in effetti, ad un più attento esame, c'è ancora umidità residua sul fondo dei vasi ..
grazie a tutti per i preziosi consigli, e vedrò di prestare ancora più attenzione agli intervalli fra le bagnature. Wink


_________________
Ciao
Sergio
'Scuse me while I kiss the sky ...
Top
Profilo Invia messaggio privato
cactus
Amministratore


Registrato: 23/12/05 08:53
Messaggi: 18103

Inviato: Mar 15 Giu 2021, 14:25   Oggetto:
cactus Mar 15 Giu 2021, 14:25
Rispondi citando

Citazione:
con l'ombreggiatura del 10% le piante fioriscono abbondantemente e fruttificano molto bene, senza riportare danni estetici causati dal sole


Fai benissimo, è la migliore cosa per le piante che amano il sole.

Citazione:
Mi chiedevo soltanto quando sospendere le annaffiature delle cilene, Uruguayan, brasiliane,insomma tutte tranne le messicane


Te ne accorgenrai presto, perchè non vedrai più segni di vegetazione sulle piante. Diciamo che ora se le condizioni lo consentono si innaffia ancora, in fondo ancora per poco, siamo in primavera.

Top
Profilo Invia messaggio privato
Lucz
Senior
Senior


Registrato: 16/08/20 14:32
Età: 17
Messaggi: 739
Residenza: Appennino piemontese

Inviato: Mar 15 Giu 2021, 15:32   Oggetto:
Lucz Mar 15 Giu 2021, 15:32
Rispondi citando

Grazie cactus, era proprio ciò che mi serviva

Top
Profilo Invia messaggio privato
ibiseremita
Amatore
Amatore


Registrato: 29/10/20 00:03
Messaggi: 540
Residenza: Colline novaresi

Inviato: Mar 15 Giu 2021, 18:05   Oggetto:
ibiseremita Mar 15 Giu 2021, 18:05
Rispondi citando

chiara7 ha scritto:
Per la vostra esperienza è sempre necessario ombreggiare in primavera/estate? O solo nel caso in cui le piante siano in serra?
Io le ho sempre tenute esposte a est, addossate a una parete della casa ma non completamente protette dalla pioggia (nel senso che in caso di pioggia "normale" non la prendono, in caso di temporali con vento e pioggia obliqua sì). Quindi prendono sole dall'alba alle 13-14 circa. Finora non ho mai avuto problemi di scottature, a parte una piccola Eriosyce qualche settimana fa. Anzi mi pare di aver avuto in oltre 10 anni di coltivazone prevalentemente scottature a fine inverno.


Chiara il mio discorso sulle T. e conseguente ombreggiatura era riferito unicamente alle piante in serra, come le mie; io non ho la possibilità di tenerle riparate dalle piogge normali e siccome le mie piante sono cresciute di numero (troppo... LOL ) ho fatto una serra in policarbonato da 6 mm dove le terrò anche in inverno; chiaramente devo ombreggiare altrimenti in serra, benchè con aperture molto ampie, si toccherebbero T. troppo alte

Top
Profilo Invia messaggio privato
chiara7
Partecipante
Partecipante


Registrato: 08/03/21 11:08
Messaggi: 302

Inviato: Mar 15 Giu 2021, 19:29   Oggetto:
chiara7 Mar 15 Giu 2021, 19:29
Rispondi citando

Certo, infatti quelle che in inverno si sono sbruciacchiate erano proprio nella serretta di policarbonato...

Io mi chiedevo anche una cosa: se in piena estate le piante vanno in "letargo", le si può travasare come si fa in inverno quando sono ferme o durante l'estivazione vanno completamente lasciate in pace?
E se beccano acqua piovana di qualche temporale è dannoso come l'irrigazione artificiale?

Scusa Lucz per l'invasione!

Top
Profilo Invia messaggio privato
Lucz
Senior
Senior


Registrato: 16/08/20 14:32
Età: 17
Messaggi: 739
Residenza: Appennino piemontese

Inviato: Mar 15 Giu 2021, 19:36   Oggetto:
Lucz Mar 15 Giu 2021, 19:36
Rispondi citando

No Chiara tranquilla, sono domande legittimissime. Io personalmente in estate non faccio travasi, li faccio tutti in autunno per non rischiare di disturbare, poi ho anche avviato una intensa produzione di semi quindi molte mie piante stanno maturando i frutti, quindi le lascio stare. Per l'acqua, direi che in estivazione sia meglio evitare, siccome le piante non la assorbono affatto e quindi si rischia di far proliferare muffe e parassiti che possono portare parecchi problemi.

Top
Profilo Invia messaggio privato
cactus
Amministratore


Registrato: 23/12/05 08:53
Messaggi: 18103

Inviato: Mer 16 Giu 2021, 10:24   Oggetto:
cactus Mer 16 Giu 2021, 10:24
Rispondi citando

Citazione:
le si può travasare come si fa in inverno quando sono ferme o durante l'estivazione vanno completamente lasciate in pace?


Giusta osservazione, quando non ce la faccio a rinvasare in inverno, lo faccio in estate e non creo alcun problema, anzi c'è chi dice che si rischia addirittura meno che in inverno. Sicuramente i tempi di riposo delle radici strapazzate, in estate si accorciano.

Top
Profilo Invia messaggio privato
chiara7
Partecipante
Partecipante


Registrato: 08/03/21 11:08
Messaggi: 302

Inviato: Mer 16 Giu 2021, 18:07   Oggetto:
chiara7 Mer 16 Giu 2021, 18:07
Rispondi citando

Io finora ho rinvasato in estate solo i nuovi acquisti, però adesso ho un paio di piante (che non sono riuscita a rinvasare a febbraio con le altre) che ora stanno addirittura sollevando il terreno e le radici stanno uscendo dal foro di scolo... Mi dispiaceva un po' lasciarle così fino al prossimo febbraio!

Top
Profilo Invia messaggio privato
chiara7
Partecipante
Partecipante


Registrato: 08/03/21 11:08
Messaggi: 302

Inviato: Lun 21 Giu 2021, 11:28   Oggetto:
chiara7 Lun 21 Giu 2021, 11:28
Rispondi citando

Ogni giorno mi vengono dubbi nuovi:

1) L'estivazione la fanno solo le piante sudamericane? Quelle provenienti da Stati Uniti e Messico devono essere continuate a innaffiare (magari meno frequentemente)?

2) Ho letto (non ricordo dove) che l'estivazione inizia con la persistenza di temperature molto elevate (intorno ai 30°C di minima)...è vero? Se così fosse le piante coltivate all'aperto non dovrebbero andarci (se non per un paio di settimane). Ad esempio da me le massime sono stabili sopra ai 32°C, ma le minime sono sempre inferiori ai 26°C...

...dove sta la realtà?

Top
Profilo Invia messaggio privato
Andreroe
Master
Master


Registrato: 22/06/18 15:41
Età: 42
Messaggi: 1482
Residenza: Berlin

Inviato: Lun 21 Giu 2021, 11:50   Oggetto:
Andreroe Lun 21 Giu 2021, 11:50
Rispondi citando

Io mi regolo con le minime: quando superano i 20*C non bagno. Ci sono piante più o meno sensibili, ma direi che questa regola può essere valida per la maggior parte delle cactacee sia sudamericane che messicane! ☝🏼🙂

Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Lucz
Senior
Senior


Registrato: 16/08/20 14:32
Età: 17
Messaggi: 739
Residenza: Appennino piemontese

Inviato: Lun 21 Giu 2021, 12:04   Oggetto:
Lucz Lun 21 Giu 2021, 12:04
Rispondi citando

Da me allora non entreranno mai in estivazione, le minime non raggiungono mai i 20 gradi

Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi
Indice forum -> Coltivazione Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4  Successivo
Pagina 2 di 4

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
Non puoi allegare file
Puoi scaricare file






Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it