La nostra foto galleria cactofila
La top 100
Forum dove condividere la passione per cactus e succulente


Coltivare Fenestraria

 
   Indice forum -> Mesembryanthemaceae (Aizoaceae)
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Stefy
Master
Master


Registrato: 01/06/14 17:35
Età: 38
Messaggi: 1266
Residenza: Roma

Inviato: Gio 05 Feb 2015, 20:26   Oggetto: Coltivare Fenestraria
Stefy Gio 05 Feb 2015, 20:26
Rispondi citando

SCHEDA COLTIVAZIONE Fenestraria

Cosa sono e dove vivono
Dal latino fenestra = finestra
Il Genere Fenestraria appartiene alla Famiglia delle Aizoaceae, sono piante perenni originarie della Namibia e del Sud Africa.
La Fenestraria ha una forma davvero singolare: le sue foglie sembrano delle piccole clave e la parte superiore è traslucida per permettere il passaggio della luce all'interno della pianta, per la fotosintesi clorofilliana.

Note di coltivazione:

Composta
La Fenestraria richiede una composta minerale e sabbiosa. Nei luoghi di origine sono interrate quasi completamente, per proteggersi dai raggi del sole. Spuntano in superfice solo le loro "finestre", da cui deriva il nome. Una composta tipo può essere formata da circa 70/80 % di inerti vari (pomice, lapillo, graniglia di quarzo o altra sabbia silicea) di pezzatura 3/5 mm; il restante 20/30% da terriccio (va bene anche la classica terra di campo).

Vaso
Come vaso possiamo scegliere una ciotola, con altezza di circa 10 cm, larghezza a nostro gusto. È una pianta che crea dei "tappeti" belli e particolari.

Esposizione
La Fenestraria ama la luce, l'ideale sarebbe una coltivazione a est, con sole (anche diretto), ma fino a metà giornata e comunque solo se abituata gradualmente (per evitare scottature). In estate è necessario ombreggiarla con stoffa tipo zanzariera o rete frangisole, ma in modo leggero, in quanto non deve mai mancare la luce.

Innaffiature
In linea generale la Fenestraria deve essere annaffiata con moderazione. Detto questo, il loro periodo di vegetazione, comincia a fine estate, quindi si può cominciare a dare acqua a settembre, sempre facendo asciugare bene la composta tra una bagnatura e l'altra. Il loro periodo di fioritura è tra ottobre e novembre: un fiore abbastanza grande, molto simile alla margherita, di colore giallo o bianco, a seconda della specie. Con l'avvicinarsi dell'inverno bisogna prestare attenzione alle bagnature in quanto, con il rischio gelate, la composta deve essere ben asciutta e se non lo è la pianta gela. Quindi annaffiare quando le previsioni danno tempo soleggiato per qualche giorno consecutivo, oppure sospendere le annaffiature nelle settimane più fredde dell'anno e riprenderle un pochino ad inizio primavera (circa a marzo). Comunque ricordiamo che è una pianta brevidiurna (a vegetazione invernale appunto) e le annaffiature dipendono anche molto dal clima e dalle temperature del posto dove abitiamo, su questo discorso non si può generalizzare. E' importante conoscere il ciclo vitale della nostra Fenestraria e questo si ottiene con il tempo e con l'osservazione. Trascorso l'inverno, le annaffiature possono essere sospese da aprile/maggio sempre a seconda del nostro clima. Nei mesi estivi è bene che "soffrano" la siccità, quindi se vedete che le foglie tendono a raggrinzire un po', è tutto normale. Se si disidratano troppo, la sera si può vaporizzare e inumidire leggermente la composta, creare cioè quel minimo di umidità che asciugherà in poche ore.

Temperature
La Fenestraria sopporta in modo discreto il caldo: anche se vediamo che tende ad asciugare, è normale, e' la sua natura. Sopporta discretamente anche il freddo, con la composta ben asciutta, ma non il gelo.

  Fenestraria rhopalophylla ssp. aurantiaca
   
    Fenestraria rhopalophylla
(foto di Natalie 'Leo')
   


_________________
--la fantasia e' piu' importante della conoscenza--cit. Albert Einstein--
Top
Profilo Invia messaggio privato
Gianni
Prof
Prof


Registrato: 28/03/13 17:03
Messaggi: 4692
Residenza: San Francisco, California

Inviato: Gio 05 Feb 2015, 21:01   Oggetto:
Gianni Gio 05 Feb 2015, 21:01
Rispondi citando

.. Applauso Applauso Grazie! E' una pianta che ho provato a coltivare (con difficolta') solo un paio di volte....poi ho rinunciato, e ho provato (sempre con pessimi risultati) con la Frithia pulchra, che preferisco alla Fenestraria: ha fiori piu' belli e anche la tessitura rugosa delle foglie mi piace di piu' Sorriso

Top
Profilo Invia messaggio privato
Giancarlo
Prof
Prof


Registrato: 21/12/13 17:08
Età: 56
Messaggi: 3606
Residenza: Padova

Inviato: Gio 05 Feb 2015, 21:02   Oggetto:
Giancarlo Gio 05 Feb 2015, 21:02
Rispondi citando

Brava, mi piacciono le tue utili presentazioni.


_________________
giancarlo
Top
Profilo Invia messaggio privato
seven
Prof
Prof


Registrato: 08/09/10 18:53
Messaggi: 8307
Residenza: Marino Roma

Inviato: Gio 05 Feb 2015, 21:06   Oggetto:
seven Gio 05 Feb 2015, 21:06
Rispondi citando

Brava Stefy ! Standing ovation
Questa scheda ci mancava proprio ! Sorriso


_________________
Serena.

" Il più grande nemico della conoscenza non è l'ignoranza, ma l'illusione della conoscenza." - Stephen Awking -
Top
Profilo Invia messaggio privato
pessimo
Amministratore


Registrato: 14/08/10 09:45
Età: 66
Messaggi: 8813
Residenza: Lucca

Inviato: Gio 05 Feb 2015, 21:47   Oggetto:
pessimo Gio 05 Feb 2015, 21:47
Rispondi citando

Ottimo ed utile lavoro.


_________________
La musica è per l'anima quello che la ginnastica è per il corpo (Platone)
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Stefy
Master
Master


Registrato: 01/06/14 17:35
Età: 38
Messaggi: 1266
Residenza: Roma

Inviato: Gio 05 Feb 2015, 21:59   Oggetto:
Stefy Gio 05 Feb 2015, 21:59
Rispondi citando

...grazie Gianni Smile ...magari puoi fare un'altro tentativo prendendo spunto da questa mia semplice e breve ricerca Esatto !!! Vero, la Frithia pulchra sono molto belle, fioritura stupenda Esatto ...ma attenzione, la loro coltivazione e' opposta alla Fenestraria Esatto !!!
...grazie Giancarlo, Serena e Massimo Smile ...molto gentili Smile !!!
...un grazie particolare a Gianna per avermi aiutata a realizzare il topic Smile ...ovvero, anche questo topic Very Happy !!!


_________________
--la fantasia e' piu' importante della conoscenza--cit. Albert Einstein--
Top
Profilo Invia messaggio privato
happy feet
Master
Master


Registrato: 25/10/13 10:25
Messaggi: 1218
Residenza: prov. TV

Inviato: Ven 06 Feb 2015, 8:43   Oggetto:
happy feet Ven 06 Feb 2015, 8:43
Rispondi citando

Evvai Stefy, ora sei lanciata!
Questi tuoi topic sono una manna per chi come me si intestardisce a prendere queste ciccine
e poi diventa matta a capire di cosa necessitano Very Happy


_________________
Stefania
Top
Profilo Invia messaggio privato
Giancarlo
Prof
Prof


Registrato: 21/12/13 17:08
Età: 56
Messaggi: 3606
Residenza: Padova

Inviato: Ven 02 Ott 2015, 10:51   Oggetto:
Giancarlo Ven 02 Ott 2015, 10:51
Rispondi citando

Sto ancora qua a ristudiarmi tutto, troppo utili queste schede in questa sezione.
Il mio cuore cactofilo mi porta sempre più da queste parti. Sorriso


_________________
giancarlo
Top
Profilo Invia messaggio privato
BobSisca
Master
Master


Registrato: 04/03/20 10:07
Messaggi: 1626
Residenza: Bressanone BZ

Inviato: Sab 02 Gen 2021, 7:14   Oggetto:
BobSisca Sab 02 Gen 2021, 7:14
Rispondi citando

Ottima scheda e splendide fotografie, grazie e complimenti


_________________
Ci sono cose piú importanti nella vita che aumentarne continuamente il ritmo
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Beli
Collaboratore
Collaboratore


Registrato: 07/09/08 10:57
Età: 55
Messaggi: 64
Residenza: Uzzano - Pistoia - (44 s.l.m.)

Inviato: Gio 08 Apr 2021, 17:36   Oggetto:
Beli Gio 08 Apr 2021, 17:36
Rispondi citando

Schede utilissime, grazie!


_________________
Beli
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi
Indice forum -> Mesembryanthemaceae (Aizoaceae) Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
Non puoi allegare file
Puoi scaricare file






Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it