La nostra foto galleria cactofila
La top 100
Forum dove condividere la passione per cactus e succulente

fb
Seguici anche su
Facebook

Cintia knizei

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice forum -> Altre cactacee
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
blasquez76
Master
Master


Registrato: 25/04/09 15:25
Età: 43
Messaggi: 1028
Residenza: Ancona

Messaggio Inviato: Mar 12 Feb 2019, 11:19   Oggetto: Cintia knizei
blasquez76 Mar 12 Feb 2019, 11:19
Rispondi citando

Ecco 2 Cintia knizei nella nuova sistemazione. Ho fatto 2 vasetti uguali con pomice, ghiaino di fiume e terra di campo... Vediamo se così si riesce nella titanica impresa di tenerle basse e non farle crescere in altezza! Incrociamo e dita!!!
Salutoni a tutti.
Luca

  Cintia knizei
Cintia knizei

Top
Profilo Invia messaggio privato
pessimo
Amministratore


Registrato: 14/08/10 09:45
Età: 65
Messaggi: 8118
Residenza: Lucca

Messaggio Inviato: Mar 12 Feb 2019, 14:42   Oggetto:
pessimo Mar 12 Feb 2019, 14:42
Rispondi citando

Sono belle Luca, e ben coltivate/rinvasate, l'impresa di tenerle basse dipenderà dalle ore di sole pieno che riuscirai a fornire e da quanto invece riuscirai a stoppare la vegetazione quando il foto-periodo si accorcerà, alle nostre latitudini il problema proncipale penso sia questo.
Ne avevo comprate due qualche anno fa e, nel tentativo di wildizzarle, lasciandole fuori in inverno, le ho perse ... ritenterò, mi piacciono molto. Forse hanno preso l'umidità dell'aria e, vegetando in inverno, sono congelate, non so esattamente, perché in primavera le ho trovate secche.
Tu come le tratti?


_________________
Ciò che facciamo in vita riecheggia nell’ eternità
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
blasquez76
Master
Master


Registrato: 25/04/09 15:25
Età: 43
Messaggi: 1028
Residenza: Ancona

Messaggio Inviato: Mar 12 Feb 2019, 15:46   Oggetto:
blasquez76 Mar 12 Feb 2019, 15:46
Rispondi citando

Ciao Massimo, io le ho da 4 anni ed in inverno sono restate sempre fuori senza grandi problemi....se non quello dell'allungamento! Purtroppo sentendo anche altri coltivatori sembra che il problema sia comune a tutti e purtroppo non dipende solo dall'illuminazione. Chi ipotizza il vaso più profondo, chi ritiene indispensabile la terra di campo, chi tira in ballo l'ambiente ventoso e le forti radiazioni solari che hanno sopra i 3000 metri dove vivono in natura... Nessuno sembra ancora in grado di fornire una spiegazione dettagliata. Comunque nel mio caso ho notato che l'allungamentosi ha prevalentemente nel periodo di vegetazione, anche se fornisco l'acqua con il contagocce e assenza totale di concimazione. Vediamo come se la passeranno in questa nuova composta, poi comunque ci teniamo aggiornati e vi mostro l'evoluzione Wink
Un salutone ed a presto.
Luca

Top
Profilo Invia messaggio privato
pessimo
Amministratore


Registrato: 14/08/10 09:45
Età: 65
Messaggi: 8118
Residenza: Lucca

Messaggio Inviato: Mar 12 Feb 2019, 15:51   Oggetto:
pessimo Mar 12 Feb 2019, 15:51
Rispondi citando

Grazie e a presto Intesa


_________________
Ciò che facciamo in vita riecheggia nell’ eternità
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
blasquez76
Master
Master


Registrato: 25/04/09 15:25
Età: 43
Messaggi: 1028
Residenza: Ancona

Messaggio Inviato: Mar 12 Feb 2019, 20:49   Oggetto:
blasquez76 Mar 12 Feb 2019, 20:49
Rispondi citando

Ciao Massimo, dimenticavo... In parecchi sostengono anche che sia la mancanza della forte escursione termica tra giorno e notte, tipica dei deserti andini, a contribuire parecchio a far filare le Cintia... Insomma tutti fattori ambientali da noi difficilmente riproducibili Triste Triste
A presto.
Luca

Top
Profilo Invia messaggio privato
pseudanthium
Collaboratore
Collaboratore


Registrato: 03/10/18 09:52
Messaggi: 284
Residenza: Roma

Messaggio Inviato: Mar 12 Feb 2019, 21:56   Oggetto:
pseudanthium Mar 12 Feb 2019, 21:56
Rispondi citando

Ciao, la Cintia mi piace molto, ma finora non l'ho saputa capire, per cui un paio di tentativi in passato sono finiti male. Un mio amico che ne ha qualcuna da anni, alle mie domande su come coltivarle, mi ha sconsigliato il sole pieno, e le sue non sono troppo allungate. Comunque l'estate scorsa ne ho presa una piccolina e un'altra innestata. Quest'ultima, molto spinta dal portainnesto e dalla forma innaturalmente globosa, si è scottata fortemente su tutta la parte superiore nonostante molta attenzione a metterla dove non arrivasse troppo sole proprio perché con una pianta "pompata" temevo la scottatura, a quel punto non ho fatto altro che attendere e sperare in una reazione di ripresa e alla fine per fortuna in qualche modo è ripartita la vegetazione.
Mi ha sorpreso che stanno fiorendo in questo periodo, spero prima o poi di riuscire a capirle, e continuerò a seguire le esperienze che condividerete, per cui vi ringrazio in anticipo Sorriso


_________________
Giovanni
Top
Profilo Invia messaggio privato
pseudanthium
Collaboratore
Collaboratore


Registrato: 03/10/18 09:52
Messaggi: 284
Residenza: Roma

Messaggio Inviato: Sab 16 Feb 2019, 11:21   Oggetto:
pseudanthium Sab 16 Feb 2019, 11:21
Rispondi citando

Foto appena scattate

  la piccolina franca
    e quella innestata su un piccolo Fero glaucescens


_________________
Giovanni
Top
Profilo Invia messaggio privato
blasquez76
Master
Master


Registrato: 25/04/09 15:25
Età: 43
Messaggi: 1028
Residenza: Ancona

Messaggio Inviato: Ven 22 Feb 2019, 11:08   Oggetto:
blasquez76 Ven 22 Feb 2019, 11:08
Rispondi citando

Ciao Giovanni,
anche le mie Cintia hanno fiorito il primo anno che le ho acquistate, tutte e 5 come per magia, poi non si sono visti più fiori! Comunque tieniti pronto che in lapillo crescono per alto al 100%...ho varie esperienze dirette in materia! Perdono proprio la loro bella forma naturale, ed è un gran peccato. Anche per me sono piante stupende!
Teniamoci aggiornati, un salutone ed intanto grazie.
Luca

Top
Profilo Invia messaggio privato
cactus
Amministratore


Registrato: 23/12/05 08:53
Messaggi: 15616

Messaggio Inviato: Ven 22 Feb 2019, 23:26   Oggetto:
cactus Ven 22 Feb 2019, 23:26
Rispondi citando

Sono piante di alta montagna dove hanno tantissima luce e freddo, per questo in habitat non sviluppano la loro parte epigea, per proteggersi ed avere riserve segrete.
Un pò come molte Copiapoa, ed è molto più facile sbagliare con i fittoni.
Quindi per me vanno date pochissime innaffiature in periodi freschi, moltissima luce e temperature basse in inverno, per favorire la fioritura, lo sviluppo del fittone e per farla rimanere bassa.

Somigliano molto alle Rebutia. Anche quelle se non sentono il freddo in inverno, di fiori nemmeno a calci Naa!

Innestata è da provare, forse riesce anche a pollonare e a regalarti delle nuove piantine.

Top
Profilo Invia messaggio privato
pseudanthium
Collaboratore
Collaboratore


Registrato: 03/10/18 09:52
Messaggi: 284
Residenza: Roma

Messaggio Inviato: Dom 24 Feb 2019, 11:09   Oggetto:
pseudanthium Dom 24 Feb 2019, 11:09
Rispondi citando

Grazie delle info, proverò ad annaffiarle in base a queste indicazioni, intanto oggi c'è un fiorellino aperto

  Cintia knizei innestata


_________________
Giovanni
Top
Profilo Invia messaggio privato
cmr
Master
Master


Registrato: 17/04/15 09:43
Messaggi: 1129
Residenza: Castelli Romani

Messaggio Inviato: Lun 25 Feb 2019, 9:00   Oggetto:
cmr Lun 25 Feb 2019, 9:00
Rispondi citando

Pianta molto rognosa, almeno per me che ne ho seppellite un paio...
Cercando in rete immagini in habitat di questa pianta non si trova molto. Interessante, però, questo pdf:
https://www.sulcopassion.be/pdf/0051_2007.pdf
dove compaiono due immagini delle Cintia: alcune sepolte (pag.1) e alcune completamente esposte sopraterra ( pag.2) con altre cactacee. Credo che la convinzione che siano piante "sotterranee", sia un po come la storia di alcune Thelocephala cilene che tutti pensano che siano piante ipogee ma poi leggendo la descrizione si noti come, invece, siano piante che crescono in altezza seppure di pochi centimetri o la presentissima in collezione Neochilenia paucicostata che molti pensano sia una "palletta" arrivi invece a qualche decina di centimetri in altezza. E le L.williamsii completamente interrate in certi periodi dell'anno? Eppure nessuno si sogna di farle crescere sottoterra!
Guardando le vostre immagini mi sembra che stiate facendo un ottimo lavoro! Esatto


_________________
"Lasciami tutte le rughe, non me ne togliere nemmeno una. Ci ho messo una vita a farmele venire." A. M.
Top
Profilo Invia messaggio privato
pseudanthium
Collaboratore
Collaboratore


Registrato: 03/10/18 09:52
Messaggi: 284
Residenza: Roma

Messaggio Inviato: Sab 02 Mar 2019, 13:09   Oggetto:
pseudanthium Sab 02 Mar 2019, 13:09
Rispondi citando

...

  la piccola


_________________
Giovanni
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi
Indice forum -> Altre cactacee Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
Non puoi allegare file
Puoi scaricare file


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it