La nostra foto galleria cactofila
La top 100
Forum dove condividere la passione per cactus e succulente


Radicazione Hoya
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4, 5
 
   Indice forum -> Asclepiadaceae
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
lelio
Partecipante
Partecipante


Registrato: 28/07/14 09:22
Messaggi: 303
Residenza: Sciacca (AG)

Inviato: Mer 08 Lug 2015, 21:06   Oggetto:
lelio Mer 08 Lug 2015, 21:06
Rispondi citando

Vi ringrazio per le rassicurazioni: mi ero preoccupato perché non capivo bene come si stavano evolvendo le cose.
Grazie anche per i complimenti: ho fatto del mio meglio, ma sono convinto che un po' di "fattore C" serva sempre.
Tra qualche settimana posterò le foto di come si evolve la "piccolina" e quelle di una talea semilegnosa presa da un'altra pianta e radicata in acqua: è viva e procede anche lei, ma ho bisogno di qualche consiglio sul proseguimento.

Top
Profilo Invia messaggio privato
eleonorarossi
Prof
Prof


Registrato: 06/10/09 16:53
Messaggi: 2474
Residenza: Roma

Inviato: Mar 14 Lug 2015, 8:40   Oggetto:
eleonorarossi Mar 14 Lug 2015, 8:40
Rispondi citando

il "tralcio" si allungherà tantissimo, non va mai talgiato ed è quello che poi porterà anche i fiori

Top
Profilo Invia messaggio privato
lelio
Partecipante
Partecipante


Registrato: 28/07/14 09:22
Messaggi: 303
Residenza: Sciacca (AG)

Inviato: Lun 27 Lug 2015, 15:40   Oggetto:
lelio Lun 27 Lug 2015, 15:40
Rispondi citando

Sono di nuovo qui a dirvi come procede e a chiedere consigli.
La prima talea, quella di foglia, procede bene; quelle che erano due foglioline minuscole sono già formate, e il tralcio cresce ancora con altri due abbozzi di foglie.
Inoltre, sul fusto stanno spuntando tanti piccoli tubercoli (difficili da mostrare in foto): cosa potrebbero essere?
Ho una seconda talea, questa presa da un tralcio, datami sei mesi fa: ormai ha radicato ed ha messo nuove foglie, ma il tralcio ha tre germogli all'apice, e temo che possano ostacolarsi a vicenda.
Cosa mi conviene fare? lasciarne uno, due o lasciar fare alla natura e tenerli tutti? a spanna (ma non ne capisco nulla), avrei pensato di lasciare due germogli togliendo quello centrale, ma non sono certo che sia una buona scelta.
Allego le foto; qualche consiglio?

  La talea di "ramo" radicata in acqua; non si vedono bene, ma quelli in cima sono tre germogli distinti
    la talea dell'altro post; l'ultima coppia di foglie è molto cresciuta

Top
Profilo Invia messaggio privato
eleonorarossi
Prof
Prof


Registrato: 06/10/09 16:53
Messaggi: 2474
Residenza: Roma

Inviato: Lun 27 Lug 2015, 16:16   Oggetto:
eleonorarossi Lun 27 Lug 2015, 16:16
Rispondi citando

non devi fare nulla, deve crescere per fare i fiori e non devi tagliare nulla.

Top
Profilo Invia messaggio privato
lelio
Partecipante
Partecipante


Registrato: 28/07/14 09:22
Messaggi: 303
Residenza: Sciacca (AG)

Inviato: Lun 07 Set 2015, 21:00   Oggetto:
lelio Lun 07 Set 2015, 21:00
Rispondi citando

Aggiornamento sulle mie talee: uno dei tre germogli della talea che si vede nella prima foto sta cominciando ad allungare un tralcio; quella a tralcio singolo è alla nona coppia di foglie più tre- 4 accenni di altre coppie e il tralcio è più lungo di 60 cm (misurato dal pelo del terriccio):
posso ormai dire di avere due piante di Hoya!

Top
Profilo Invia messaggio privato
seven
Prof
Prof


Registrato: 08/09/10 18:53
Messaggi: 8307
Residenza: Marino Roma

Inviato: Mar 08 Set 2015, 22:41   Oggetto:
seven Mar 08 Set 2015, 22:41
Rispondi citando

.. Very Happy
Certo ! E fra un po', dovrai iniziare a gestire l'arrampicata !
Queste quando partono, non si fermano piu' !
Wink


_________________
Serena.

" Il più grande nemico della conoscenza non è l'ignoranza, ma l'illusione della conoscenza." - Stephen Awking -
Top
Profilo Invia messaggio privato
lelio
Partecipante
Partecipante


Registrato: 28/07/14 09:22
Messaggi: 303
Residenza: Sciacca (AG)

Inviato: Mar 08 Set 2015, 22:58   Oggetto:
lelio Mar 08 Set 2015, 22:58
Rispondi citando

A proposito di arrampicata, volevo chiederti quale forma di allevamento ritieni migliore; io pensavo di farla arrampicare su tutore, in modo da poterla spostare più facilmente.
Che tutore conviene? Nudo o rivestito? (muschio, fibra di cocco, etc.)

Top
Profilo Invia messaggio privato
seven
Prof
Prof


Registrato: 08/09/10 18:53
Messaggi: 8307
Residenza: Marino Roma

Inviato: Mar 08 Set 2015, 23:14   Oggetto:
seven Mar 08 Set 2015, 23:14
Rispondi citando

Giorni fa, ho dovuto sciogliere da un tutore rivestito, una Hoya di mia madre.
Il tutore era in effetti, ormai troppo corto per contenere tutti quei rami attorcigliati da sotto a sopra e poi di nuovo.
Dunque mi sono procurata 4 canne di bamboo, le ho inserite a egual distanza nel vaso, ed in cima le ho unite.
Proprio come credo si faccia per i pomodori. Very Happy
Beh...ora la pianta sta decisamente meglio. Esatto Riceve piu' aria, piu' luce.....ed esteticamente funziona. Sorriso


_________________
Serena.

" Il più grande nemico della conoscenza non è l'ignoranza, ma l'illusione della conoscenza." - Stephen Awking -
Top
Profilo Invia messaggio privato
lelio
Partecipante
Partecipante


Registrato: 28/07/14 09:22
Messaggi: 303
Residenza: Sciacca (AG)

Inviato: Mer 09 Set 2015, 7:35   Oggetto:
lelio Mer 09 Set 2015, 7:35
Rispondi citando

Mi pare un'ottima idea, studierò come realizzarla.
Grazie del suggerimento.

Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi
Indice forum -> Asclepiadaceae Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4, 5
Pagina 5 di 5

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
Non puoi allegare file
Puoi scaricare file






Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it