La nostra foto galleria cactofila
La top 100
Forum dove condividere la passione per cactus e succulente


Mammillaria mania - Quasi un blog di studio e coltivazione
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... 58, 59, 60, 61  Successivo
 
   Indice forum -> Mammillaria
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
cactus
Amministratore


Registrato: 23/12/05 08:53
Messaggi: 17448

Inviato: Dom 13 Dic 2020, 18:49   Oggetto:
cactus Dom 13 Dic 2020, 18:49
Rispondi citando

La classificazione con il dna è una grande coglioneria... passatemi il termine.

Classificare significa dare un nome e una provenienza, se ho bisogno di fare il test del dna per collocare una pianta sto fresco. Non ci capirò mai nulla.

Classificare serve a noi, non è un affare da scienziati o da botanici evoluti.
Classificare vuol dire dare un senso alle cose, un senso oggettivo, applicabile. Per capirci, se io ho un "cactus", mi riferisco a una pianta spinosa e chiunque mi capisce, non può significare che sono in possesso di una pianta con il bootstrap parametrico dai markers cloroplastici reattivi antani.

Questo se si parla di classificazione, se poi parliamo di giochi sul dna allora possiamo divertirci come vogliamo, ma che il dna "riordini il genere", mi fa solo agitare. Confused

Top
Profilo Invia messaggio privato
DanielD
Partecipante
Partecipante


Registrato: 09/11/20 10:08
Età: 30
Messaggi: 115
Residenza: Firenze

Inviato: Dom 13 Dic 2020, 20:38   Oggetto:
DanielD Dom 13 Dic 2020, 20:38
Rispondi citando

Beh insomma, c'è gente che ci studia una vita per "giocare" col DNA e cercare di classificare e capire quali relazioni ci sono tra gli organismi Classificare vuol dire anche capire come le specie si sono evoluti nel tempo, non è che serve solo a noi per dare un nome e cognome alle piante.
Ti assicuro che sui funghi la classificazione basata sul DNA è fondamentale, essendo impossibile, a volte, distinguere due specie solo dai caratteri morfologici.


_________________
Daniele
Top
Profilo Invia messaggio privato
patra
Amministratore


Registrato: 23/07/08 08:02
Messaggi: 6105
Residenza: Colle di val d'Elsa / Milano / Castel Rigone

Inviato: Dom 13 Dic 2020, 21:46   Oggetto:
patra Dom 13 Dic 2020, 21:46
Rispondi citando

Adesso dico anch'io la mia "coglioneria": credo che la classificazione serva al nostro cervello per fare un certo tipo di ordine, poi il tipo di classificazione dipende dalle esigenze del cervello, ad alcuni rimane in ordine anche senza alcuna classificazione...
Ma che "coglioneria" ho cercato di dire??? Dubbioso


_________________
"La geometria condurrà l'anima verso la verità" - Platone
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
maurillio
Amministratore


Registrato: 21/01/10 09:17
Età: 66
Messaggi: 5686
Residenza: Modena

Inviato: Lun 14 Dic 2020, 17:23   Oggetto:
maurillio Lun 14 Dic 2020, 17:23
Rispondi citando

Sapete, Patra e Paolo che vi voglio bene…..
per fortuna che di DNA parliamo una volta ogni tanto…



""""""""Probabilmente bisogna attendere ancora che qualcuno ci si metta e faccia un lavorino come si deve, incrociando i dati molecolari con quelli morfologici, secondo me ne esce un buon riordino del genere"""""""""""""

è sicuramente una verità che io condivido.



C'è da dire però che i funghi, le rose e le orchidee che so essere oggetto di studio hanno imponenti valori in fatto di volumi commerciali.
Per una Mammillaria che al massimo interessa un migliaio di appassionati nel mondo e coinvolge specie dal valore commerciale di pochi euross la speranza che Paolo debba scuotere la testa e dire "cheppalle" è assolutamente remotissima….

Grazie Daniele per lo spunto.

Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
cactus
Amministratore


Registrato: 23/12/05 08:53
Messaggi: 17448

Inviato: Lun 14 Dic 2020, 18:49   Oggetto:
cactus Lun 14 Dic 2020, 18:49
Rispondi citando

Ma si non era per fare polemica. Figuriamoci. Poi ogni tanto... Very Happy Very Happy

Apprezzo molto chi studia il dna, che ritengo fondamentale in molti ambiti. E' che lo trovo non praticissimo per la "classificazione". Magari per la coltivazione, per le malattie...

Mi accorgo che sono io ad essere molto limitato, addirittura non capisco chi mi parla di classificare secondo seme, con l'uso di un microscopio, parlare di dna mi sembra di discutere delle guerre spaziali. Ci sono mondi che voi umani.... Per me è semplicemente fuoritempo, anacronistico. Non rispecchia le esigenze del momento. Magari tra 100 anni..

Vorrà dire che per identificare le piante ci scambieremo la catena ribonucleica, anzi desossiribonucleica. Rolling Eyes

Top
Profilo Invia messaggio privato
DanielD
Partecipante
Partecipante


Registrato: 09/11/20 10:08
Età: 30
Messaggi: 115
Residenza: Firenze

Inviato: Lun 14 Dic 2020, 21:10   Oggetto:
DanielD Lun 14 Dic 2020, 21:10
Rispondi citando

Ma nooo, ti assicuro che non è una cosa assurda, anzi! In teoria, se hai una pianta sconosciuta e qualcuno l'ha inserita in un database di sequenze di DNA (quindi ha associato il suo DNA alla pianta), puoi identificare la pianta facilmente e senza avere alcuna conoscenza in fatto di identificazioni.
A parte questa applicazione particolare (e non molto utile perché un botanico può identificare una pianta più velocemente e a minor costo), questa tecnica è molto usata in patologia vegetale. Ti faccio un esempio: hai una pianta malata di cui non sai identificare il patogeno, fai un isolamento del patogeno (magari un fungo), ci estrai il DNA e "amplifichi" una sequenza che ti aiuta a capire di quale specie si tratta. Queste sequenze funzionano come dei cartellini, a ogni sequenza corrisponde un organismo. Pensa ai virus, che danno sintomi quasi identici sulla pianta, senza usare la biologia molecolare è impossibile dire quale virus abbia infettato la pianta.
Vabbè ma sto andando OT, volevo solo capire se queste tecniche sono applicate alle Cactaceae, ma forse ha ragione maurillio, non c'è abbastanza commercio da giustificarne l'utilizzo e la spesa in ricerca.


_________________
Daniele
Top
Profilo Invia messaggio privato
maurillio
Amministratore


Registrato: 21/01/10 09:17
Età: 66
Messaggi: 5686
Residenza: Modena

Inviato: Dom 27 Dic 2020, 18:53   Oggetto:
maurillio Dom 27 Dic 2020, 18:53
Rispondi citando

I fiori di Mammillaria wagneriana sono davvero singolari ed entusiasmanti.
Pianta rustica, di facile coltivazione, nella mia collezione fiorisce abbastanza avanti negli anni, ma non è detto che nelle
vostre serre super climatizzate e ottimamente esposte non lo possa fare anche in giovane età…..

Quelli che mostro sono di una cugina, descritta da Reppenhagen e originaria dello Stato messicano di Aguascalientes

  Mammillaria crassa REP 980
Mammillaria crassa REP 980   Mammillaria crassa REP 980
Mammillaria crassa REP 980   Mammillaria crassa REP 980
Mammillaria crassa REP 980

Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
maurillio
Amministratore


Registrato: 21/01/10 09:17
Età: 66
Messaggi: 5686
Residenza: Modena

Inviato: Ven 15 Gen 2021, 18:37   Oggetto:
maurillio Ven 15 Gen 2021, 18:37
Rispondi citando

Immagino un giovane e frizzante Michel Lacoste camminare nella fresca mattinata del 6 Maggio 1992
sulle colline di La Reforma nello stato messicano di Oaxaca, a 1.100 metri di altitudine.
Armato della sua passione e di una benedetta macchina fotografica, immortala una statuaria
Mammillaria krasuckae, la colleziona col suo fn ML 370 e ne riporta i semi in Europa per distribuirli agli amici appassionati del Genere.
Ed eccola qui riprodotta…
Ho copiaincollato la fotografia da Mammillarias.net.

 



L'ultima modifica di maurillio il Ven 15 Gen 2021, 18:41, modificato 2 volte
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
maurillio
Amministratore


Registrato: 21/01/10 09:17
Età: 66
Messaggi: 5686
Residenza: Modena

Inviato: Ven 15 Gen 2021, 18:39   Oggetto:
maurillio Ven 15 Gen 2021, 18:39
Rispondi citando

Pensare che le discendenti di quelle piante sono arrivate fino a noi è già di per sé romanzesco.
Io una ce l'ho da una decina d'anni….

  Mammillaria krasuckae ML 370
Mammillaria krasuckae ML 370

Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
maurillio
Amministratore


Registrato: 21/01/10 09:17
Età: 66
Messaggi: 5686
Residenza: Modena

Inviato: Ven 15 Gen 2021, 18:42   Oggetto:
maurillio Ven 15 Gen 2021, 18:42
Rispondi citando

Per conto di un amico, sto mettendo un'occhio ai suoi ultimi acquisti, uno dei quali mi incuriosiva non poco.
Mammillaria krasuckae, Mammillaria krasuckae, ma soprattutto ML 370, La Reforma…
La foggia è tipica di Mammillaria spinosissima, mancano le spine uncinate…………. pippone ?
Cerco nel web e ML 370 è famosissima….

 
   

Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
maurillio
Amministratore


Registrato: 21/01/10 09:17
Età: 66
Messaggi: 5686
Residenza: Modena

Inviato: Ven 15 Gen 2021, 18:55   Oggetto:
maurillio Ven 15 Gen 2021, 18:55
Rispondi citando

Sono siti molto seri che le hanno in catalogo.
Sicuramente quella proposta NON è Mammillaria krasuckae ML 370.
ma la storia non è finita qui………

Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Giancarlo
Prof
Prof


Registrato: 21/12/13 17:08
Età: 56
Messaggi: 3515
Residenza: Padova

Inviato: Ven 15 Gen 2021, 19:03   Oggetto:
Giancarlo Ven 15 Gen 2021, 19:03
Rispondi citando

Adoro queste storie Sorriso


_________________
giancarlo
Top
Profilo Invia messaggio privato
gioetgi2
Prof
Prof


Registrato: 29/07/13 20:53
Messaggi: 4590
Residenza: Salerno

Inviato: Ven 15 Gen 2021, 22:42   Oggetto:
gioetgi2 Ven 15 Gen 2021, 22:42
Rispondi citando

Sempre affascinante leggerti Maurillio! Un abbraccio!


_________________
Gino
Top
Profilo Invia messaggio privato
cactus
Amministratore


Registrato: 23/12/05 08:53
Messaggi: 17448

Inviato: Ven 15 Gen 2021, 23:37   Oggetto:
cactus Ven 15 Gen 2021, 23:37
Rispondi citando

Bisogna vedere cosa si intende per serietà.

Finora di fornitori seri ne ho trovato uno. Gino! Very Happy

Top
Profilo Invia messaggio privato
maurillio
Amministratore


Registrato: 21/01/10 09:17
Età: 66
Messaggi: 5686
Residenza: Modena

Inviato: Sab 16 Gen 2021, 13:48   Oggetto:
maurillio Sab 16 Gen 2021, 13:48
Rispondi citando

Il bello è, caro Gino, che se mi dici "amico mio" io mi sento estremamente orgoglioso e onorato….
Quanti spigoli ha la sfera umana…...

Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi
Indice forum -> Mammillaria Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... 58, 59, 60, 61  Successivo
Pagina 59 di 61

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
Non puoi allegare file
Puoi scaricare file






Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it