La nostra foto galleria cactofila
La top 100
Forum dove condividere la passione per cactus e succulente


Consigli su acqua
Vai a 1, 2  Successivo
 
   Indice forum -> Coltivazione
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
cipola74
Partecipante
Partecipante


Registrato: 08/03/09 18:12
Messaggi: 213
Residenza: Torino

Inviato: Mer 08 Mag 2013, 10:47   Oggetto: Consigli su acqua
cipola74 Mer 08 Mag 2013, 10:47
Rispondi citando

Ciao a tutti,
ho letto sul forum vecchi post molto interessanti sull'acqua per le innaffiature.
Da 5 anni uso l'acqua naturale in bottiglia, con residuo fisso molto basso, e ho calcolato che mi costa neanche 30 euro all'anno, per cui la spesa è assolutamente sostenibile per le mie tasche. Temo non lo sia per l'ambiente, a causa di tutta la plastica che consumo e poi butto.
Vorrei utilizzare un metodo veloce e non troppo macchinoso per ottenere acqua che non danneggi le mie piante. Ho letto sul forum che nei negozi di acquari si può trovare l'acqua da osmosi inversa a pochi centesimi il litro e volevo chiedervi se secondo voi questa può essere una soluzione alternativa, considerando l'impatto ambientale del processo di produzione di questa particolare acqua, che io non conosco.
Grazie molte.


_________________
Chiara
Top
Profilo Invia messaggio privato
mikey
Partecipante
Partecipante


Registrato: 16/12/10 10:29
Messaggi: 261
Residenza: Campania

Inviato: Mer 08 Mag 2013, 11:11   Oggetto:
mikey Mer 08 Mag 2013, 11:11
Rispondi citando

Ciao Cipola,
Purtroppo non so darti informazioni sulla validità dell'acqua da osmosi,
anche se magari la si potrebbe mescolare a quella normale del rubinetto nella misura della metà, in modo da ottenere una miscela più "equilibrata" .
In particolare volevo complimentarmi con te per la non comune sensibilità ambientale,
soltanto comportandoci come te si può guardare con fiducia al futuro !!!
Bravo/a !!!

Top
Profilo Invia messaggio privato
Gianni
Prof
Prof


Registrato: 28/03/13 17:03
Messaggi: 4983
Residenza: San Francisco, California

Inviato: Mer 08 Mag 2013, 11:11   Oggetto:
Gianni Mer 08 Mag 2013, 11:11
Rispondi citando

la plastica puo' essere sempre riciclata! Io alterno acqua del rubinetto ad acqua distillata (quella per ferro da stiro, per intenderci; qui la pago 1,50 Eur per 5 litri).

Top
Profilo Invia messaggio privato
Talpa
Prof
Prof


Registrato: 18/12/10 21:08
Età: 29
Messaggi: 2249
Residenza: Palermo

Inviato: Mer 08 Mag 2013, 13:19   Oggetto:
Talpa Mer 08 Mag 2013, 13:19
Rispondi citando

Ciao, io uso semplicemente l acqua dal pozzo che ho, se non l avessi cercherei di usare l acqua piovana raccogliendola, dato che non abito in città. Altrimenti l acqua distillata, ma senza andare a comprarla, se in casa hai un deumidificatore la prendi da lì Sorriso Domanda, ma quella del rubinetto come mai non va bene per le nostre piante? Non l ho mai capito, forse per il calcare?


_________________
Ogni fegatino di mosca fa sostanza!
Valentina
Top
Profilo Invia messaggio privato
Gianni
Prof
Prof


Registrato: 28/03/13 17:03
Messaggi: 4983
Residenza: San Francisco, California

Inviato: Mer 08 Mag 2013, 15:12   Oggetto:
Gianni Mer 08 Mag 2013, 15:12
Rispondi citando

credo sia molto ricca di minerali vari, e soprattutto ci sono tutti I disinfettanti aggiunti..... In natura le piante ricevono acqua piovana, che dovrebbe essere una sorta di acqua distillata; pero' le piante in natura non vivono in vaso e trovano nei minerali del terreno quello di cui hanno bisogno, quindi anche dare sempre e solo acqua distillata non so se faccia bene.....

Top
Profilo Invia messaggio privato
Luca
Amministratore


Registrato: 14/07/09 09:10
Età: 48
Messaggi: 7899
Residenza: Bergamo

Inviato: Mer 08 Mag 2013, 15:20   Oggetto:
Luca Mer 08 Mag 2013, 15:20
Rispondi citando

Io uso acqua dell' acquedotto, molti grandi vivaisti ho visto che attacano la canna al rubinetto ed innaffiano...a mio parere non dobbiamo esagerare con le accortezze, ciao!


_________________
Ciao, Luca.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Giorgio
Amministratore


Registrato: 29/12/07 16:12
Messaggi: 5336
Residenza: Ostiglia MN

Inviato: Mer 08 Mag 2013, 16:47   Oggetto:
Giorgio Mer 08 Mag 2013, 16:47
Rispondi citando

Anch'io uso ed ho sempre usato solo acqua del rubinetto.


_________________
Ciao, Giorgio
Top
Profilo Invia messaggio privato
ange
Prof
Prof


Registrato: 23/04/09 17:48
Età: 73
Messaggi: 2110
Residenza: Zena

Inviato: Mer 08 Mag 2013, 17:49   Oggetto:
ange Mer 08 Mag 2013, 17:49
Rispondi citando

Da sempre uso e bevo acqua del rubinetto...a meno che la tua non sia troppo calcarea, potresti usarla tranquillamente! Per eliminare il cloro la lasci decantare in un recipiente aperto, tipo pentola, circa 24 ore!
Ciao.


_________________
Enzo.

" meglio tacere e sembrare stupidi, che aprire bocca e togliere ogni dubbio" (Confucio)
Top
Profilo Invia messaggio privato Yahoo
VegaSere
Master
Master


Registrato: 12/07/11 12:53
Età: 43
Messaggi: 1438
Residenza: Romagna

Inviato: Mer 08 Mag 2013, 17:58   Oggetto:
VegaSere Mer 08 Mag 2013, 17:58
Rispondi citando

Io uso sempre quella di rubinetto, lasciandola decantare prima di usarla. Per la posizione del balcone non riesco nemmeno a raccogliere l'acqua piovana.
Però qui l'acqua del rubinetto è molto calcarea, pensavo di usare l'unica accortezza di rinvasare un po' più spesso.
Quindi vi chiedo:
al rinvaso butto la vecchia terra esaurita e ne uso di nuova, ma pensavo di recuperare lapillo e pomice e riutilizzarli. Voi che ne dite? Va bene o meglio buttare anche quelli? Dubbioso


_________________
Serena

Alive, aware, in awe
Before the grandeur of it all
Our floating pale blue ark
Of endless forms most beautiful
(Nightwish - Endless Forms Most Beautiful)
Top
Profilo Invia messaggio privato
matteot
Collaboratore
Collaboratore


Registrato: 07/05/12 13:36
Età: 37
Messaggi: 62
Residenza: bassano del grappa

Inviato: Mer 08 Mag 2013, 19:24   Oggetto:
matteot Mer 08 Mag 2013, 19:24
Rispondi citando

io da 2 anni uso acqua da osmosi, la si trova facilmente nei negozi di acquariologia costa circa 15cent al litro la vado a prendere con una tanica da 20 litri e il gioco è fatto con 3 euro al mese io riesco ad innaffiare tutte le piante...

Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Talpa
Prof
Prof


Registrato: 18/12/10 21:08
Età: 29
Messaggi: 2249
Residenza: Palermo

Inviato: Mer 08 Mag 2013, 22:26   Oggetto:
Talpa Mer 08 Mag 2013, 22:26
Rispondi citando

Luca ha scritto:
Io uso acqua dell' acquedotto, molti grandi vivaisti ho visto che attacano la canna al rubinetto ed innaffiano...a mio parere non dobbiamo esagerare con le accortezze, ciao!

Sottoscrivo in pieno


_________________
Ogni fegatino di mosca fa sostanza!
Valentina
Top
Profilo Invia messaggio privato
eleonorarossi
Prof
Prof


Registrato: 06/10/09 16:53
Messaggi: 2476
Residenza: Roma

Inviato: Gio 09 Mag 2013, 10:42   Oggetto:
eleonorarossi Gio 09 Mag 2013, 10:42
Rispondi citando

Giorgio ha scritto:
Anch'io uso ed ho sempre usato solo acqua del rubinetto.


...la lascio decandare qualche giorno nell'annaffiatoio sul balcone, 2 o 3 gg, ed oltre ad evaporare ho anche la stessa temperatura delle piante.
Ho letto da qualche parte che qualcuno aggiunge qualche goccia di aceto (bho)

Top
Profilo Invia messaggio privato
Felce
Master
Master


Registrato: 25/03/11 23:33
Messaggi: 1320
Residenza: Bologna

Inviato: Gio 09 Mag 2013, 12:38   Oggetto:
Felce Gio 09 Mag 2013, 12:38
Rispondi citando

Ciao
Io uso l’acqua piovana per succulenti, l’acqua del pozzo- per il resto. Bevo acqua del rubinetto quasi sempre.
2 anni fa quando non aveva un raccoglitore per l’acqua piovana ho fatto alcuni “ricerchi” e risultato è:
1-l’acqua del pozzo- quantità enorme del calcare
2-l’acqua del sorgente – c’è calcare
3- l’acqua minerale in plastica- c’è calcare
4 l’acqua del rubinetto ha vinto il primo premio – ha quantità del calcare minore!


_________________
Lara
Top
Profilo Invia messaggio privato
exwarrier
Prof
Prof


Registrato: 14/04/12 00:32
Età: 77
Messaggi: 5357
Residenza: Gorizia

Inviato: Ven 10 Mag 2013, 23:39   Oggetto:
exwarrier Ven 10 Mag 2013, 23:39
Rispondi citando

Non sono proprio completamente d'accordo su quanto dice Lara riguardo il calcare e l'acqua minerale; la maggioranza non ha presenze di carbonato di calcio (rimanendo nell'ambito delle acque oligominerali). Se noi osserviamo i pH riportati sulle etichette, noteremo che sono prossime alla neutralità (7), mentre se avessero percentuali importanti di calcare, avremmo un valore di pH superiore. L'acqua di rubinetto varia da zona a zona e non si possono fare statistiche.
Credo che, se si hanno poche piante ci si può anche sbizzarrire, ma quando la coltivazione è nell'ordine di alcune centinaia, penso che si finisca con l'usare l'acqua di rubinetto, altrimenti la spesa sarebbe ben superiore ai 30 euro annui (io credo che, tra me e mia moglie, spendiamo di più in un mese, con buona pace per la plastica che faccio riciclare).


_________________
Amos
Top
Profilo Invia messaggio privato
34vy8
Amatore
Amatore


Registrato: 25/03/16 21:33
Messaggi: 540
Residenza: Padova

Inviato: Lun 13 Giu 2016, 20:13   Oggetto:
34vy8 Lun 13 Giu 2016, 20:13
Rispondi citando

Ciao a tutti. io posso recuperear acqua distillata o anche bidistillata in grande quantità a costo zero. da quello che leggo alcuni di voi alternano acqua di rubinetto a quella distillata. ho visto che quella distillata ha un ph un pò acido, forse per la presenza ci CO2 disciolta. allora che faccio la uso? qualcuno mi consiglia per bene? grazie


_________________
Ivan
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi
Indice forum -> Coltivazione Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a 1, 2  Successivo
Pagina 1 di 2

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
Non puoi allegare file
Puoi scaricare file






Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it