La nostra foto galleria cactofila
La top 100
Forum dove condividere la passione per cactus e succulente


Lobivia famatimensis

 
   Indice forum -> Mr spina & miss succulenta
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
BobSisca
Prof
Prof


Registrato: 04/03/20 10:07
Messaggi: 2354
Residenza: Bressanone BZ

Inviato: Gio 30 Dic 2021, 16:26   Oggetto: Lobivia famatimensis
BobSisca Gio 30 Dic 2021, 16:26
Rispondi citando

Una pianta scelta a caso fra le tante di questo genere, che però i suoi caratteri distintivi la rendono di facile identificazione. La storia di questa pianta é caratterizzata da frequenti migrazioni tra i generi Lobivia ed Echinopsis. La specie fu scoperta nel 1879 da Hieronymus e Niederlein, attorno al 1900 vennero importati in Europa i primi esemplari sotto il nome di Echinocactus reichei. Spegazzini la descrive poi nel 1921 come Echinocactus famatimensis e nel 1923 la ascrive al genere Rebutia. Solo nel 1955 Ritter la scopre nuovamente nella Sierra de Famatina. La prima descrizione del seme avviene nel 1940 da parte di Oehme e devono trascorrere ben 17 anni fino a che Krainz ne fornisca il primo disegno. Le costolature fuse fino a formare delle protuberanze e la diversa morfologia dei semi hanno portato Backeberg ha coniare appositamente per questa pianta il genere Reicheocactus. Diverse analisi del DNA hanno dimostrato che questa specie meriterebbe una collocazione a se stante e che non appartiene ne al genere Lobivia ne ad altri conosciuti. Schlumpberger nel 2012 la riposiziona nel vecchio genere Reicheocactus, così che la sua corretta denominazione attuale sia Reicheocactus famatinensis. Questa specie presenta due varietà la var. sanjuannensis e la var. jachalensis. In questo contesto rientra anche un'altra specie simile Reicheocactus bonniae.
Un'altro particolare curioso legato a questa specie é che la pianta fu denominata in base alla sua località di ritrovamento i Monti Famatina, per un errore di trascrizione però la N diventò M, cosicché la pianta anziché chiamarsi correttamente famatinensis a tutt'oggi la si trova ancora sotto la errata denominazione di famatimensis.
Il suo areale di distribuzione si trova in Argentina nelle provincie di La Rioja, San Juan e Catamarca.
La coltivazione non presenta grandi problemi, se si presta attenzione al fittone che con gli anni questa pianta sviluppa e gli si offre uno spazio adeguato per svilupparsi. Da seme, quando fresco, la germinabilitá è buona ma la crescita sopratutto nei primi anni è lenta.
Non è mia intenzione con queste poche righe entrare in merito alla sua corretta denominazione, per questo motivo e per favorirne un approccio più semplice resterò sul genere Lobivia.

  Lobivia famatinensis
Seedlings in germinazione
Lobivia famatinensis   Lobivia famatinensis
Seedling di poche settimane
Lobivia famatinensis   Lobivia famatinensis
Particolare delle spine e delle costolature poco definite
Lobivia famatinensis   Lobivia famatinensis
Close up delle spine
Lobivia famatinensis   Lobivia famatinensis
Una pianta con fiori gialli (non tipica)
Lobivia famatinensis   Lobivia famatinensis
Una pianta con colorazione tipica dei fiori
Lobivia famatinensis   Chamaelobivia famatinensis
Una pianta con forma particolare dei fiori che ricorda un Elicriso
Chamaelobivia famatinensis   Lobivia famatinensis
Una vecchia pianta
Lobivia famatinensis


_________________
Ci sono cose piú importanti nella vita che aumentarne continuamente il ritmo
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Giancarlo
Prof
Prof


Registrato: 21/12/13 17:08
Età: 57
Messaggi: 3990
Residenza: Padova

Inviato: Gio 30 Dic 2021, 21:33   Oggetto:
Giancarlo Gio 30 Dic 2021, 21:33
Rispondi citando

Utile descrizione e belle immagini, come sempre. Intesa


_________________
giancarlo
Top
Profilo Invia messaggio privato
RobertoBr
Partecipante
Partecipante


Registrato: 17/08/21 01:34
Età: 30
Messaggi: 228
Residenza: Vestigné

Inviato: Gio 30 Dic 2021, 22:25   Oggetto:
RobertoBr Gio 30 Dic 2021, 22:25
Rispondi citando

Molto bella e molto particolare, in effetti l'avessi vista senza sapere cosa fosse non l'avrei mai associata al genere Lobivia, come aspetto si avvicina molto più a certe Rebutia.

Top
Profilo Invia messaggio privato
chiara7
Amatore
Amatore


Registrato: 08/03/21 11:08
Messaggi: 561
Residenza: prov. Treviso

Inviato: Gio 30 Dic 2021, 22:35   Oggetto:
chiara7 Gio 30 Dic 2021, 22:35
Rispondi citando

Grazie mille per le chicche che ci presenti Bob!!! Salve

Sono piante molto particolari e con fiori fantastici in ogni varietà!

Top
Profilo Invia messaggio privato
Gianni
Prof
Prof


Registrato: 28/03/13 17:03
Messaggi: 5029
Residenza: San Francisco, California

Inviato: Gio 30 Dic 2021, 22:44   Oggetto:
Gianni Gio 30 Dic 2021, 22:44
Rispondi citando

Quoto chi mi ha preceduto! E' sempre interessante leggere i tuoi posts. E anche le foto sono sempre impeccabili.

Top
Profilo Invia messaggio privato
Giancarlo
Prof
Prof


Registrato: 21/12/13 17:08
Età: 57
Messaggi: 3990
Residenza: Padova

Inviato: Ven 31 Dic 2021, 9:36   Oggetto:
Giancarlo Ven 31 Dic 2021, 9:36
Rispondi citando

Che sappiate chi é ben fornito di queste varietà?
Mi farò il primo regalo del 22. Sorriso


_________________
giancarlo
Top
Profilo Invia messaggio privato
gioetgi2
Prof
Prof


Registrato: 29/07/13 20:53
Messaggi: 5006
Residenza: Salerno

Inviato: Sab 01 Gen 2022, 9:57   Oggetto:
gioetgi2 Sab 01 Gen 2022, 9:57
Rispondi citando

Impeccabile Bob articolo ben impostato e di grande utilità! Bello con gran foto!!!


_________________
Gino
Top
Profilo Invia messaggio privato
Rosaedela
Partecipante
Partecipante


Registrato: 28/12/20 12:02
Età: 37
Messaggi: 491
Residenza: Lugano

Inviato: Dom 02 Gen 2022, 18:35   Oggetto:
Rosaedela Dom 02 Gen 2022, 18:35
Rispondi citando

Grazie Bob, per tutta la passione e il tempo che dedichi a divulgare il tuo sapere e le bellissime foto.


_________________
Lucia
Top
Profilo Invia messaggio privato
BobSisca
Prof
Prof


Registrato: 04/03/20 10:07
Messaggi: 2354
Residenza: Bressanone BZ

Inviato: Mar 04 Gen 2022, 17:14   Oggetto:
BobSisca Mar 04 Gen 2022, 17:14
Rispondi citando

Grazie a tutti voi per i graditi commenti, ovviamente attingo dagli scaffali della libreria, poi raccolgo le notizie che ritengo interessanti. La pianta si trova facilmente in commercio, purtroppo sotto varie denominazioni.


_________________
Ci sono cose piú importanti nella vita che aumentarne continuamente il ritmo
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
DanielD
Partecipante
Partecipante


Registrato: 09/11/20 10:08
Età: 31
Messaggi: 296
Residenza: Firenze

Inviato: Sab 08 Gen 2022, 15:21   Oggetto:
DanielD Sab 08 Gen 2022, 15:21
Rispondi citando

Bella pianta e spiegazioni sempre molto interessanti. Grazie Bob, ti leggo sempre con molto piacere Sorriso


_________________
Daniele
Top
Profilo Invia messaggio privato
BobSisca
Prof
Prof


Registrato: 04/03/20 10:07
Messaggi: 2354
Residenza: Bressanone BZ

Inviato: Sab 08 Gen 2022, 16:04   Oggetto:
BobSisca Sab 08 Gen 2022, 16:04
Rispondi citando

Grazie Daniele, contento che abbia trovato qualcosa di interesante


_________________
Ci sono cose piú importanti nella vita che aumentarne continuamente il ritmo
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi
Indice forum -> Mr spina & miss succulenta Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
Non puoi allegare file
Puoi scaricare file






Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it