La nostra foto galleria cactofila
La top 100
Forum dove condividere la passione per cactus e succulente


Kalanchoe daigremontiana

 
   Indice forum -> Crassulaceae
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
owlsofia
Collaboratore
Collaboratore


Registrato: 18/11/13 21:19
Età: 24
Messaggi: 64
Residenza: Vicenza

Inviato: Sab 21 Ago 2021, 11:38   Oggetto: Kalanchoe daigremontiana
owlsofia Sab 21 Ago 2021, 11:38
Rispondi citando

Buongiorno a tutti!
Vi pongo un quesito "stupido" ma che mi tormenta da un po'. LOL Possiedo 4 specie di Kalanchoe, due di queste le ho classificate come K. daigremontiana (una ha le foglie strette con variegature scure, l'altra ha foglie verde chiaro, entrambe producono piccoli figli sulle foglie). Sorriso
Di entrambe le specie in questione ho tante piantine che ho ottenuto senza problemi. Il mio quesito riguarda la fioritura. Un paio di anni fa una K. daigremontiana ha fiorito: la pianta è totalmente cambiata, si è alzata e ha prodotto tantissimi boccioli, sia incima (nello stelo principale) che nell'attaccatura delle foglie. A questo punto mi chiedo, come si comporta questa pianta dopo la fioritura? Basta potare il fiore una volta secco (come una Echeveria, per intenderci) o è destinata a morire, (dopo aver fatto cadere migliaia di figli chiaramente). Spero di essermi spiegata abbastanza bene.

Nel caso della Kalanchoe blossfeldiana, invece, poto i fiori quanto secchi, e senza problemi produce nuove foglie.

Grazie!

Top
Profilo Invia messaggio privato
Giancarlo
Prof
Prof


Registrato: 21/12/13 17:08
Età: 57
Messaggi: 3856
Residenza: Padova

Inviato: Sab 21 Ago 2021, 13:30   Oggetto:
Giancarlo Sab 21 Ago 2021, 13:30
Rispondi citando

Da quello che ho visto la pianta sopravvive ma perde la compattezza, l’aspetto generale ne risente, alcuni rami seccano, la pianta complessivamente si intristisce.
Io pertanto la potavo.
E poi me ne sono stancato.
In casa non potevo tenerla, fuori al freddo si ammalava, pertanto….


_________________
giancarlo
Top
Profilo Invia messaggio privato
owlsofia
Collaboratore
Collaboratore


Registrato: 18/11/13 21:19
Età: 24
Messaggi: 64
Residenza: Vicenza

Inviato: Dom 22 Ago 2021, 7:15   Oggetto:
owlsofia Dom 22 Ago 2021, 7:15
Rispondi citando

Giancarlo ha scritto:
Da quello che ho visto la pianta sopravvive ma perde la compattezza, l’aspetto generale ne risente, alcuni rami seccano, la pianta complessivamente si intristisce.
Io pertanto la potavo.
E poi me ne sono stancato.
In casa non potevo tenerla, fuori al freddo si ammalava, pertanto….


Ti ringrazio. Proverò a potarle, nel caso fiorissero. In effetti sono delle piante che richiedono un attenzione in più, altrimenti ci si ritrova infestati. Le trovo comunque molto affascinanti. Sorriso

Top
Profilo Invia messaggio privato
Giancarlo
Prof
Prof


Registrato: 21/12/13 17:08
Età: 57
Messaggi: 3856
Residenza: Padova

Inviato: Dom 22 Ago 2021, 7:41   Oggetto:
Giancarlo Dom 22 Ago 2021, 7:41
Rispondi citando

Le fioriture sono belle e durevoli.


_________________
giancarlo
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi
Indice forum -> Crassulaceae Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
Non puoi allegare file
Puoi scaricare file






Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it