La nostra foto galleria cactofila
La top 100
Forum dove condividere la passione per cactus e succulente


Un Lithops? Una Lithops? Problema risolto!

 
   Indice forum -> Scuola
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Gianni
Prof
Prof


Registrato: 28/03/13 17:03
Messaggi: 4900
Residenza: San Francisco, California

Inviato: Mer 11 Ago 2021, 18:40   Oggetto: Un Lithops? Una Lithops? Problema risolto!
Gianni Mer 11 Ago 2021, 18:40
Rispondi citando

Avevamo gia' discusso sul forum quale fosse il genere (maschile/femminile) corretto per le Lithops. Alcuni le chiamano al femminile, altri al maschile. Non ricordo se la questione fosse stata risolta, quindi la ripropongo qui.

Premessa: il nome assegnato a una specie viene sempre trattato come una parola latina. Il nome puo' essere un sostantivo, un aggettivo o un genitivo, ma e' comunque trattato come una parola latina.

Questo aiuta a capire quando il nome di un Genere/Specie e' machile, femminile o neutro.
Es: Copiapoa grandiflora (femminile) e Selenicereus grandiflorus (maschile). Quindi si dice "una" Copiapoa e "un" Selenicereus.
E fin qui sembra facile, perche' il nome del Genere stesso e' chiaramente femminile/maschile.
Per Generi dove non si capisce a prima vista se si tratti di nome maschile o femminile, bisogna vedere la specie.
Es. Delosperma. Finisce in "a", quindi potrebbe far pensare a un nome femminile. Ma se si guardano le specie si trova: echinatun, congestum... che sono nomi neutri. Quindi si dice "un" Delosperma, non "una" Delosperma.

E ora LE Lithops:
se si guardano le specie, si vede che, quando il nome della specie e' un aggettivo, questo e' al femminile: verruculosa (non verruculosum o verruculosus), gracilidelineata, olivacea, etc.

Quindi Lithops e' un nome femminile, e si deve dire "una" Lithops.



L'ultima modifica di Gianni il Mer 11 Ago 2021, 21:37, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato
Seba24
Amatore
Amatore


Registrato: 22/01/20 18:21
Messaggi: 614
Residenza: Spresiano (TV)

Inviato: Mer 11 Ago 2021, 20:18   Oggetto:
Seba24 Mer 11 Ago 2021, 20:18
Rispondi citando

Molto interessante, era da un po’ che mi ponevo domanda del genere, grazie mille!


_________________
Giovane appassionato
Top
Profilo Invia messaggio privato
chiara7
Partecipante
Partecipante


Registrato: 08/03/21 11:08
Messaggi: 493
Residenza: prov. Treviso

Inviato: Mer 11 Ago 2021, 21:29   Oggetto:
chiara7 Mer 11 Ago 2021, 21:29
Rispondi citando

Grazie per il chiarimento! Probabilmente rispolvererò questo post ciclicamente! Sorriso

Top
Profilo Invia messaggio privato
Rosaedela
Partecipante
Partecipante


Registrato: 28/12/20 12:02
Età: 37
Messaggi: 364
Residenza: Lugano

Inviato: Mer 11 Ago 2021, 21:47   Oggetto:
Rosaedela Mer 11 Ago 2021, 21:47
Rispondi citando

Moooolto interessante. E io che classificavo maschi e femmine a istinto 🤣


_________________
Lucia
Top
Profilo Invia messaggio privato
pessimo
Amministratore


Registrato: 14/08/10 09:45
Età: 67
Messaggi: 8915
Residenza: Lucca

Inviato: Gio 12 Ago 2021, 7:57   Oggetto:
pessimo Gio 12 Ago 2021, 7:57
Rispondi citando

Ricordi bene Gianni, anche se non saprei ritrovare il topic dove parlammo di questa cosa, ricordo solo di aver scritto da qualche parte che mi piaceva considerarle di genere femminile, senza un'idea precisa del perché ... nel mio topic infatti le cito sempre al femminile
https://forum.cactofili.org/viewtopic.php?t=37169&postdays=0&postorder=asc&start=0 Smile

Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Gianna
Amministratore


Registrato: 01/04/09 09:12
Messaggi: 18162
Residenza: Reggio Emilia

Inviato: Gio 12 Ago 2021, 13:15   Oggetto:
Gianna Gio 12 Ago 2021, 13:15
Rispondi citando

Qualche genere allora sia maschile che femminile? Echinopsis per esempio ...


_________________
Gianna

Top
Profilo Invia messaggio privato
Gianni
Prof
Prof


Registrato: 28/03/13 17:03
Messaggi: 4900
Residenza: San Francisco, California

Inviato: Gio 12 Ago 2021, 16:27   Oggetto:
Gianni Gio 12 Ago 2021, 16:27
Rispondi citando

Perché Gianna? Penso Echinopsis sia femminile, almeno a vedere il nome delle specie. C'è qualche specie che ha un aggettivo maschile?
Però può anche darsi che per certi Generi ci sia comfusione anche tra chi deve dare il nome alle singole specie.

Top
Profilo Invia messaggio privato
cactus
Amministratore


Registrato: 23/12/05 08:53
Messaggi: 18182

Inviato: Mar 12 Ott 2021, 17:58   Oggetto:
cactus Mar 12 Ott 2021, 17:58
Rispondi citando

Diciamo che in italiano possiamo anche soprassedere il latino.
Spesso usiamo e ci viene meglio indicare un Lithops e non una Lithops, un echinopis e non una Echinopsis.

Top
Profilo Invia messaggio privato
RobertoBr
Partecipante
Partecipante


Registrato: 17/08/21 01:34
Età: 30
Messaggi: 132
Residenza: Vestigné

Inviato: Mar 12 Ott 2021, 20:27   Oggetto:
RobertoBr Mar 12 Ott 2021, 20:27
Rispondi citando

Non ho mai studiato la grammatica latina, ma il fatto che in un genere femminile ci siano specie maschili o viceversa potrebbe derivare dall'accorpamento o cambio di genere.
Ad esempio Echinopsis (femminile) ha assorbito trichocereus ( maschile), già è stato traumatico così senza cambiare suffissi.... Very Happy

Top
Profilo Invia messaggio privato
Gianni
Prof
Prof


Registrato: 28/03/13 17:03
Messaggi: 4900
Residenza: San Francisco, California

Inviato: Mar 12 Ott 2021, 21:15   Oggetto:
Gianni Mar 12 Ott 2021, 21:15
Rispondi citando

Roberto, quando i generi vengono incorporati il nome delle specie dovrebbe cambiare, es. i Monadenium sono ora diventati Euphorbiae, e ad es. Monadenium rubellum e' ora Euphorbia neorubella, Monadenium pseudoracemosum e' Euphorbia pseudoracemosa e cosi' via. Anche se io in cuor mio ancora li chiamo Monadenium... Intesa

Sull'usare l'articolo determinativo/indeterminativo maschile per un Genere femminile (e viceversa) non sono d'accordo.

Top
Profilo Invia messaggio privato
RobertoBr
Partecipante
Partecipante


Registrato: 17/08/21 01:34
Età: 30
Messaggi: 132
Residenza: Vestigné

Inviato: Mer 13 Ott 2021, 6:01   Oggetto:
RobertoBr Mer 13 Ott 2021, 6:01
Rispondi citando

Hai ragione, per restare nell' esempio trichocereus spachianus è diventato Echinopsis spachiana. Però echinopsis chamaecereus? Ripeto, non conosco la grammatica latina, quindi magari dico una fesseria, ma non è maschile?

Top
Profilo Invia messaggio privato
Gianni
Prof
Prof


Registrato: 28/03/13 17:03
Messaggi: 4900
Residenza: San Francisco, California

Inviato: Mer 13 Ott 2021, 6:10   Oggetto:
Gianni Mer 13 Ott 2021, 6:10
Rispondi citando

Non so. Il discorso maschile/femminile vale quando il nome della specie è un aggettivo. Chamaecereus mi dà l'idea di un sostantivo, per cui in quel caso il discorso non vale. Io il latino l'ho studiato, ma mooolto tempo fa Very Happy

Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi
Indice forum -> Scuola Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
Non puoi allegare file
Puoi scaricare file






Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it