La nostra foto galleria cactofila
La top 100
Forum dove condividere la passione per cactus e succulente


Qualche domanda

 
   Indice forum -> Cactus Café
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Vale_C
Partecipante
Partecipante


Registrato: 02/07/21 18:27
Età: 41
Messaggi: 137

Inviato: Mar 13 Lug 2021, 18:41   Oggetto: Qualche domanda
Vale_C Mar 13 Lug 2021, 18:41
Rispondi citando

Ciao a tutti avrei qualche domanda a cui forse potete rispondere:
Dopo l'apocalisse delle piante, quando le ho portate a casa erano piuttosto malconce e disidratae...ora si stanno riprendendo e in alcuni casi anche più velocemente di quanto mi aspettassi...
1) È possibile che le fioriture si siano completamente incasinate e le piante facciano fiori anche se non è proprio il momento giusto? Nel caso si rischia qualche conseguenza?
2) credo ma non ne sono sicura perché sarebbe la prima volta in dieci anni, che uno pterocactus stia facendo un bocciolo ...è possibile /normale che lo faccia adesso?
3) quanto annaffiate? Io uso una composta piuttosto povera di organico...ma prima avevo la serra che essendo una specie di forno ascugava le piante molto velocemente quindi annaffiavo piùomeno liberamente.....adesso sono in terrazzo è caldo ma molto meno e in più il clima qui in città è molto più umido...in campagna l'aria muoveva sempre...mi trovo un po' in difficoltà perche non vorrei farle marcire per eccesso di zelo e nemmeno farle bere poco perché vorrei che prima dell'inverno si fossero riprese a sufficienza così da non dover ripartire da zero in primavera...
Grazie.
👋😊


_________________
Vale
Top
Profilo Invia messaggio privato
sergio_radi
Master
Master


Registrato: 26/06/20 09:54
Messaggi: 1877
Residenza: Prealpi Varesine - 500 mslm

Inviato: Mar 13 Lug 2021, 19:39   Oggetto:
sergio_radi Mar 13 Lug 2021, 19:39
Rispondi citando

Ciao Vale,
provo a risponderti:
1) non lo so per certo, ma potrebbe essere che, essendo piante che vivono in zone estreme o perlomeno critiche per condizioni ambientali, l'evoluzione le abbia portate ad una elevata versatilità ed adattabilità per quanto riguarda la strategia riproduttiva; Gianni, se passi di qui, un tuo parere in proposito sarebbe apprezzatissimo;
2) non conosco il genere, ma potrebbe valere quanto sopra;
3) come sicuramente già sai, è il microclima a determinare il regime ideale di annaffiature; l'insieme di insolazione, ventilazione, umidità e composta è fondamentale; io ho le piante su un terrazzo a SE, con ventilazione frequente (a volte anche abbondante, vedi oggi Very Happy) e uso una composta 2/5 organica (terriccio X cactus) e 3/5 inerte (sabbia di cava e ghiaia di fiume);
in queste condizioni, sto bagnando con acqua piovana di recupero ogni 7-10 giorni, alternando con qualche sano acquazzone estivo (quando non troppo violento).

spero che questo sproloquio ti possa risultare di una qualche utilità ... Intesa


_________________
Ciao
Sergio
'Scuse me while I kiss the sky ...
Top
Profilo Invia messaggio privato
Vale_C
Partecipante
Partecipante


Registrato: 02/07/21 18:27
Età: 41
Messaggi: 137

Inviato: Mar 13 Lug 2021, 20:18   Oggetto:
Vale_C Mar 13 Lug 2021, 20:18
Rispondi citando

Grazie Sergio, sì che è utile...ma quindi tu non usi né pomice né lapillo...io non uso la ghiaia, con la sabbia mi sono trovata così così rende la composta un po' pesante a mio avviso...io ho una composta 4/5 pomice e lapillo 1/5 terriccio per cactus...ne ho trovato un tipo che è abbastanza sciolto diciamo...quindi mi nasce un dubbio.
La pomice e il lapillo assorbono l'acqua ma si asciugano anche in fretta...il terriccio è talmente poco che credo influisca in minima parte...tu usi la ghiaia che non assorbe l'acqua ma la sabbia sì....il mio terrazzo ha il sole dalle 11 della mattina fino a circa le 7 di sera ma è ombreggiato da una tenda perché viste le condizioni delle piante di schiaffarle direttamente sotto il sole a metà Luglio mi sembrava una decisione poco furba...aria a sufficienza ma è chiuso su due lati...pioggia non ne prendono...quindi la ventilazione è diciamo limitata e durante il giorno è abbastanza caldo quindi l'aria è abbastanza secca per via del sole però c'è la tenda...sono veramente indecisa...ho bagnato una settimana fa circa e ovviamente non posso infilare un dito nei vasi per sentire com'è la terra...avevo anche pensato di prendere un igrometro...giusto per prenderci la misura....non so se sia un metodo affidabile...


_________________
Vale
Top
Profilo Invia messaggio privato
sergio_radi
Master
Master


Registrato: 26/06/20 09:54
Messaggi: 1877
Residenza: Prealpi Varesine - 500 mslm

Inviato: Mar 13 Lug 2021, 21:21   Oggetto:
sergio_radi Mar 13 Lug 2021, 21:21
Rispondi citando

prima ho omesso il dato dell'insolazione: dall'alba fino alle 15:30 circa;
la composta in effetti non è quella canonica; ci sono arrivato per tentativi, la uso da un paio di anni, e sino ad ora non ha dato problemi, al contrario, qualche (piccola) soddisfazione Sorriso; ed ha il non piccolo vantaggio che sabbia (1/5) e ghiaia (2/5) le reperisco "in loco"; aggiungo anche, in minime quantità, carbone di legna, residuo del caminetto, tritato finemente (come antisettico);
l'igrometro non l'ho mai usato, e sinceramente mi sembra un eccesso;
per le bagnature, credo che valga sempre la regola d'oro: nel dubbio, aspetta ad annaffiare! la miglior cosa è sperimentare (con prudenza) e "leggere" i segnali che ci mandano le nostre beneamate: spine nuove, polloni, boccioli, fiori ... ma queste cose non devo certo dirtele io, vero? Sorriso


_________________
Ciao
Sergio
'Scuse me while I kiss the sky ...
Top
Profilo Invia messaggio privato
Vale_C
Partecipante
Partecipante


Registrato: 02/07/21 18:27
Età: 41
Messaggi: 137

Inviato: Mar 13 Lug 2021, 21:31   Oggetto:
Vale_C Mar 13 Lug 2021, 21:31
Rispondi citando

Sì capisco perfettamente il tuo discorso...è che all'improvviso mi sono trovata in una situazione anomala con le piante e in più allo stesso tempo in un posto nuovo tutto in una volta.. se almeno una delle due variabili fosse rimasta invariata sarebbe stato più semplice...e poi se devo essere sincera sono un po' fuori allenamento con le piante....tutte in genere..sono 2anni e mezzo che vivo qui....sono passata da un paradiso immerso nel verde ad un terrazzo immerso nel cemento...😅...sono un po' demoralizzata diciamo...guarda ti assicuro che verrebbero anche a te le paranoie...soprattutto se reduce da un disastro colossale...😔


_________________
Vale
Top
Profilo Invia messaggio privato
sergio_radi
Master
Master


Registrato: 26/06/20 09:54
Messaggi: 1877
Residenza: Prealpi Varesine - 500 mslm

Inviato: Mar 13 Lug 2021, 22:01   Oggetto:
sergio_radi Mar 13 Lug 2021, 22:01
Rispondi citando

Vale,
capisco la destabilizzazione per tutte le novità, davvero, ma una che ha avuto una collezione come la tua, con i risultati che hai mostrato nei tuoi post, NON PUÒ essere in difficoltà, ne tantomeno demoralizzarsi ...
... e poi, adesso hai pure il forum dalla tua!
avanti diritta, senza se e senza ma, e vedrai che i risultati arriveranno, anzi, torneranno!

O.T.: il Single Malt (Lagavulin 16 anni) è fantastico!


_________________
Ciao
Sergio
'Scuse me while I kiss the sky ...
Top
Profilo Invia messaggio privato
Giancarlo
Prof
Prof


Registrato: 21/12/13 17:08
Età: 57
Messaggi: 3870
Residenza: Padova

Inviato: Mar 13 Lug 2021, 22:02   Oggetto:
Giancarlo Mar 13 Lug 2021, 22:02
Rispondi citando

Io le tengo in terrazza in città ed uso una composta uguale alla tua, sole dalle 8 alle 13, ma le bagno ogni dieci giorni, tranne le piccole. Anche 15 gg quelle in vasi grandi .


_________________
giancarlo
Top
Profilo Invia messaggio privato
Vale_C
Partecipante
Partecipante


Registrato: 02/07/21 18:27
Età: 41
Messaggi: 137

Inviato: Mar 13 Lug 2021, 22:12   Oggetto:
Vale_C Mar 13 Lug 2021, 22:12
Rispondi citando

Miseria Sergio! Il Lagavulin?!!...dopo aver lavorato per 2 anni in un locale con un cliente che se ne faceva fuori una bottiglia ogni 2 gg per me è diventato come la criptonite...😂😂.. mi toccava cambiare l'acqua della lavastoviglie almeno 3 volte a sera...tutto aveva l'odore del lagavulin...
Comunque goditi il tuo single malt nelle Higland scozzesi in tuta...quando ti ricapita a Luglio senza nemmeno spostarti da casa...😊
Per il resto che ti devo dire...speriamo bene...


_________________
Vale
Top
Profilo Invia messaggio privato
Vale_C
Partecipante
Partecipante


Registrato: 02/07/21 18:27
Età: 41
Messaggi: 137

Inviato: Mar 13 Lug 2021, 22:15   Oggetto:
Vale_C Mar 13 Lug 2021, 22:15
Rispondi citando

Ciao Giancarlo, grazie mille per la dritta...mi servono davvero elementi di confronto!
🙏😊


_________________
Vale
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi
Indice forum -> Cactus Café Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
Non puoi allegare file
Puoi scaricare file






Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it