La nostra foto galleria cactofila
La top 100
Forum dove condividere la passione per cactus e succulente


Cocciniglia radicale

 
   Indice forum -> Parassiti e Malattie
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
owlsofia



Registrato: 18/11/13 21:19
Età: 23
Messaggi: 33
Residenza: Vicenza

Inviato: Gio 04 Mar 2021, 9:35   Oggetto: Cocciniglia radicale
owlsofia Gio 04 Mar 2021, 9:35
Rispondi citando

Buongiorno a tutti Sorriso
Questa mattina ho trovato la prima pianta del 2021 invasa da cocciniglia radicale. Lo scorso anno ho avuto lo stesso problema con altre 4 piante, che ho trattato con Reldan. Pensavo di aver risolto, evidentemente no.

Inoltre, l'estate scorsa ho scoperto un gruppo di larve di
Cryptolaemus montrouzieri sotto il mio rosmarino.
Detto ciò, vorrei evitare di utilizzare nuovamente insetticidi, sia per quanto riguarda la tossicità di questi, sia per non indebolire le piante o creare resistenze. Ho pensato di trattare le piante con il macerato di ortiche in modo preventivo, e se dovesse ripresentarsi Cryptolaemus montrouzieri, ospitarlo nei vasetti. Smile

Le mie domande sono queste:
1. Sapete se ci sono controindicazioni per il macerato di ortiche? E se qualcuno lo ha sperimentato, come si è trovato?
2. Eventualmente, sapete darmi qualche feedback dove cercare informazioni in merito?

Grazie davvero Sorriso

Top
Profilo Invia messaggio privato
Gianna
Amministratore


Registrato: 01/04/09 09:12
Messaggi: 17353
Residenza: Reggio Emilia

Inviato: Gio 04 Mar 2021, 9:42   Oggetto:
Gianna Gio 04 Mar 2021, 9:42
Rispondi citando

Con la funzione Cerca ho trovato questi:
https://forum.cactofili.org/viewtopic.php?t=8880
https://forum.cactofili.org/viewtopic.php?t=21702
Se la usi sicuramente troverai altri topic che parlano di rimedi naturali
Ciao


_________________
Gianna

Top
Profilo Invia messaggio privato
owlsofia



Registrato: 18/11/13 21:19
Età: 23
Messaggi: 33
Residenza: Vicenza

Inviato: Gio 04 Mar 2021, 16:00   Oggetto:
owlsofia Gio 04 Mar 2021, 16:00
Rispondi citando

Gianna ha scritto:
Con la funzione Cerca ho trovato questi:
https://forum.cactofili.org/viewtopic.php?t=8880
https://forum.cactofili.org/viewtopic.php?t=21702
Se la usi sicuramente troverai altri topic che parlano di rimedi naturali
Ciao


Grazie, avevo già dato un'occhiata. Ho già sperimentato rimedi naturali (tipo decotto di equiseto), ma mai su Cactacee, per questo non vorrei fare danni.
Very Happy

Top
Profilo Invia messaggio privato
cactus
Amministratore


Registrato: 23/12/05 08:53
Messaggi: 17780

Inviato: Ven 05 Mar 2021, 0:11   Oggetto:
cactus Ven 05 Mar 2021, 0:11
Rispondi citando

I primi rimedi naturali sono una buona coltivazione, in cui ci sono una buona ventilazione, tanto sole quanto possibile per la specie, non eccedere nelle innaffiature e innaffiare con temperature medie alte o basse.

Io uso queste accortezze prima di usare, saponi alcol e cosi via.

Diciamo che una buona prevenzione ci toglie molti problemi di torno. Esatto

Top
Profilo Invia messaggio privato
owlsofia



Registrato: 18/11/13 21:19
Età: 23
Messaggi: 33
Residenza: Vicenza

Inviato: Ven 05 Mar 2021, 6:26   Oggetto:
owlsofia Ven 05 Mar 2021, 6:26
Rispondi citando

cactus ha scritto:
I primi rimedi naturali sono una buona coltivazione, in cui ci sono una buona ventilazione, tanto sole quanto possibile per la specie, non eccedere nelle innaffiature e innaffiare con temperature medie alte o basse.

Io uso queste accortezze prima di usare, saponi alcol e cosi via.

Diciamo che una buona prevenzione ci toglie molti problemi di torno. Esatto


In inverno tengo le piante dentro una stanza non riscaldata, tipo veranda, dove prendono tantissimo sole. Può essere questo il problema, il fatto che si crei un effetto tipo serra...
L'unica alternativa sarebbe tenerle fuori tutto l'anno, ma ho tantissima paura perchè abito a Vicenza ed è umido e freddo. Per esempio, ho lasciato fuori le mie due opuntie ed entrambe sono piene di ruggine, nonostante non prendano acqua da settembre e siano sotto una tettoia. Ho anche due piccoli colonnari fuori (Espostoa), e questi sembrano aver superato l'inverno. Dovrei provare a rischiare e tenere fuori tutte le specie che lo permettano?

Top
Profilo Invia messaggio privato
cactus
Amministratore


Registrato: 23/12/05 08:53
Messaggi: 17780

Inviato: Ven 05 Mar 2021, 13:27   Oggetto:
cactus Ven 05 Mar 2021, 13:27
Rispondi citando

Io parlavo in generale. Sia in estate che in inverno una buona coltivazione non guasta mai.

Tu potresti intanto valutare che tipo di piante coltivi e decidere magari di portarne fuori tante, salvo per i periodi di freddo molto intenso.
Io ho trovato il tnt una buona soluzione per non far macchiare e soffrire il freddo alle piante che solo fuori.

Oppure potresti arieggiare il più possibile. Se la veranda si riscalda troppo le piante vanno in vegetazione e le ritrovi in primavera con la lingua di fuori. Accaldato

Top
Profilo Invia messaggio privato
owlsofia



Registrato: 18/11/13 21:19
Età: 23
Messaggi: 33
Residenza: Vicenza

Inviato: Ven 05 Mar 2021, 16:48   Oggetto:
owlsofia Ven 05 Mar 2021, 16:48
Rispondi citando

cactus ha scritto:
Io parlavo in generale. Sia in estate che in inverno una buona coltivazione non guasta mai.

Tu potresti intanto valutare che tipo di piante coltivi e decidere magari di portarne fuori tante, salvo per i periodi di freddo molto intenso.
Io ho trovato il tnt una buona soluzione per non far macchiare e soffrire il freddo alle piante che solo fuori.

Oppure potresti arieggiare il più possibile. Se la veranda si riscalda troppo le piante vanno in vegetazione e le ritrovi in primavera con la lingua di fuori. Accaldato


In effetti iniziano a vegetare prestissimo... Dubbioso
Proverò col TNT per le più resistenti. Grazie Sorriso

Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi
Indice forum -> Parassiti e Malattie Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
Non puoi allegare file
Puoi scaricare file






Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it