La nostra foto galleria cactofila
La top 100
Forum dove condividere la passione per cactus e succulente


Piante critiche per il freddo, consigli

 
   Indice forum -> Coltivazione
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Marcomdg
Partecipante
Partecipante


Registrato: 26/05/19 15:11
Messaggi: 135
Residenza: Milano

Inviato: Mar 13 Ott 2020, 18:50   Oggetto: Piante critiche per il freddo, consigli
Marcomdg Mar 13 Ott 2020, 18:50
Rispondi citando

Ciao, a Milano le minime notturne sono ormai stabili a 7 gradi e devo capire come gestire le mie piante “critiche” della collezione, non sono tante ma va capito che fare...
Non ho nessuna stanza fredda o pianerottolo freddo
Le alternative sono tre
1) Fuori in Serra fredda
2) in casa, attaccate al vetro di un finestrone rivolto a est (temperatura localmente circa 18 gradi), lontanissime da termosifoni
3) in box al buio
Voi che soluzioni scegliereste?
Grazie

 

Top
Profilo Invia messaggio privato
Gianni
Prof
Prof


Registrato: 28/03/13 17:03
Messaggi: 4457
Residenza: San Francisco, California

Inviato: Mar 13 Ott 2020, 20:53   Oggetto:
Gianni Mar 13 Ott 2020, 20:53
Rispondi citando

Opzione 2 va benissimo. Io al buio non terrei mai nessuna pianta, se non bulbi/tuberi.

Top
Profilo Invia messaggio privato
BobSisca
Master
Master


Registrato: 04/03/20 10:07
Messaggi: 1029
Residenza: Bressanone BZ

Inviato: Mer 14 Ott 2020, 5:27   Oggetto:
BobSisca Mer 14 Ott 2020, 5:27
Rispondi citando

Si é l'opzione migliore, se qualcuna delle succulente (non cactacee) dovesse avvizzirsi un poco potrai eventualmente dargli un poco di acqua ma non piú di una volta al mese.


_________________
Ci sono cose piú importanti nella vita che aumentarne continuamente il ritmo
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Marcomdg
Partecipante
Partecipante


Registrato: 26/05/19 15:11
Messaggi: 135
Residenza: Milano

Inviato: Gio 15 Ott 2020, 11:09   Oggetto:
Marcomdg Gio 15 Ott 2020, 11:09
Rispondi citando

Gli Ariocarpus retusus e trigonus li fareste rientrare come “critici per il freddo”? Posso lasciarli fuori?

Top
Profilo Invia messaggio privato
pessimo
Amministratore


Registrato: 14/08/10 09:45
Età: 66
Messaggi: 8731
Residenza: Lucca

Inviato: Gio 15 Ott 2020, 14:39   Oggetto:
pessimo Gio 15 Ott 2020, 14:39
Rispondi citando

Gli Ariocarpus, se asciutti, non temono le temperature al di sotto dello zero, mi riferisco a piante adulte. Sicuramente il luogo deve essere ben riparato dalla pioggia, dalle correnti d'aria ... una serra fredda sarebbe l'ideale.


_________________
La musica è per l'anima quello che la ginnastica è per il corpo (Platone)
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
cactus
Amministratore


Registrato: 23/12/05 08:53
Messaggi: 16702

Inviato: Gio 15 Ott 2020, 15:52   Oggetto:
cactus Gio 15 Ott 2020, 15:52
Rispondi citando

L'echeveria è a vegetazione autunnale, non dovrebbe stare in casa.
Io ci lascerei solo le Euphorbia dentro, e con l'accrogimento di dare aria e luce in abbondanza.

Top
Profilo Invia messaggio privato
Marcomdg
Partecipante
Partecipante


Registrato: 26/05/19 15:11
Messaggi: 135
Residenza: Milano

Inviato: Sab 17 Ott 2020, 13:07   Oggetto:
Marcomdg Sab 17 Ott 2020, 13:07
Rispondi citando

No di acqua non ne prendono per nulla! Correnti fredde sono riparate
Il problema è l’inevitabile accoppiata temperature basse e umidità ambientale elevata di Milano

Le piante su cui ho ancora qualche dubbio se tirarle dentro quando si attesterà a 2/3 gradi di minima notturna stabile sono:
Lophophora
Sulcorebutia
Cinerea
Turbinicarpus
Lithops
Haworthia reinwardtii

 

Top
Profilo Invia messaggio privato
pessimo
Amministratore


Registrato: 14/08/10 09:45
Età: 66
Messaggi: 8731
Residenza: Lucca

Inviato: Sab 17 Ott 2020, 19:14   Oggetto:
pessimo Sab 17 Ott 2020, 19:14
Rispondi citando

Lophophora, Sulcorebutia, Copiapoa, Lithops e Turbinicarpus vale come per Ariocarpus.


_________________
La musica è per l'anima quello che la ginnastica è per il corpo (Platone)
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
pessimo
Amministratore


Registrato: 14/08/10 09:45
Età: 66
Messaggi: 8731
Residenza: Lucca

Inviato: Sab 17 Ott 2020, 19:18   Oggetto:
pessimo Sab 17 Ott 2020, 19:18
Rispondi citando

Certo che con -10 giorno e notte dovrai intervenire.


_________________
La musica è per l'anima quello che la ginnastica è per il corpo (Platone)
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Marcomdg
Partecipante
Partecipante


Registrato: 26/05/19 15:11
Messaggi: 135
Residenza: Milano

Inviato: Dom 18 Ott 2020, 17:56   Oggetto:
Marcomdg Dom 18 Ott 2020, 17:56
Rispondi citando

Grazie mille Pessimo
Allora tiro dentro solo la Haworthia

Il Cereus forbesii ha problemi?

Comunque ho preso un termoigeometro collegato al cellulare che mi fa vedere come va l’andamento della temperatura e umidità,... vediamo un po’

Spero che in gennaio febbraio ci sia una temperatura media di 1 o 2 gradi, non credo meno

Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi
Indice forum -> Coltivazione Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
Non puoi allegare file
Puoi scaricare file






Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it