La nostra foto galleria cactofila
La top 100
Forum dove condividere la passione per cactus e succulente

fb
Seguici anche su
Facebook

Whitesloanea crassa

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice forum -> Asclepiadaceae
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
tiberiodd
Partecipante
Partecipante


Registrato: 19/08/18 12:48
Età: 65
Messaggi: 72
Residenza: Udine

Messaggio Inviato: Ven 19 Lug 2019, 21:06   Oggetto: Whitesloanea crassa
tiberiodd Ven 19 Lug 2019, 21:06
Rispondi citando

Salve, questa volta mi sembra di averla fatta grossa ossia mi sono procurato una Whitesloanea crassa ed un Trichocaulon, qualcosa ho trovato c' è qualcuno che ha un po' di esperienza per darmi qualche dritta: terreno, temp. min, ecc ?

Grazie

Top
Profilo Invia messaggio privato
Gianni
Prof
Prof


Registrato: 28/03/13 17:03
Messaggi: 3955
Residenza: San Francisco, California

Messaggio Inviato: Ven 19 Lug 2019, 21:34   Oggetto:
Gianni Ven 19 Lug 2019, 21:34
Rispondi citando

La Whitesloanea, come le Pseudolithos, hanno radici molto delicate.
Io ho avuto piante adulte e le ho anche seminate. Non sono mai riuscito a tenerle in vita per piu' di 3 anni. I Trichocaulon non mi hanno dato problemi.
Metti pomice 80-90%, sabbia 10%, terriccio per cactus 0-10%.
Non tenerle sotto i 5C.
Non lasciare che la composta resti asciutta per troppo tempo. Soffrono sia se sono troppo bagnate sia se sono troppo secche... Sorriso Quando la composta e' completamente asciutta io aspetto 2gg e poi annaffio.

Top
Profilo Invia messaggio privato
Andrealuce
Amatore
Amatore


Registrato: 05/07/19 21:33
Età: 50
Messaggi: 404
Residenza: Roma

Messaggio Inviato: Sab 20 Lug 2019, 22:53   Oggetto:
Andrealuce Sab 20 Lug 2019, 22:53
Rispondi citando

E' una pianta che mia piace molto, ma che penso non prenderò mai Very Happy


_________________
"Dobbiamo considerare le piante, non semplici macchie di colore, ma vecchie amiche sulla cui venuta possiamo sempre contare, e che, tornando di stagione in stagione, riportano con loro i ricordi piacevoli degli anni passati."
Henry Brigth
Top
Profilo Invia messaggio privato
tiberiodd
Partecipante
Partecipante


Registrato: 19/08/18 12:48
Età: 65
Messaggi: 72
Residenza: Udine

Messaggio Inviato: Lun 22 Lug 2019, 10:02   Oggetto:
tiberiodd Lun 22 Lug 2019, 10:02
Rispondi citando

Sono anche io quasi pentito ma come a detto qualcuno "ci ho provato" va

Top
Profilo Invia messaggio privato
Gianni
Prof
Prof


Registrato: 28/03/13 17:03
Messaggi: 3955
Residenza: San Francisco, California

Messaggio Inviato: Lun 22 Lug 2019, 15:01   Oggetto:
Gianni Lun 22 Lug 2019, 15:01
Rispondi citando

Hai fatto bene a prenderla, e' una pianta molto interessante . Sorriso

Top
Profilo Invia messaggio privato
tiberiodd
Partecipante
Partecipante


Registrato: 19/08/18 12:48
Età: 65
Messaggi: 72
Residenza: Udine

Messaggio Inviato: Lun 22 Lug 2019, 15:32   Oggetto:
tiberiodd Lun 22 Lug 2019, 15:32
Rispondi citando

E' senza dubbio una pianta che coinvolge ma da quello che si sente la durata è limitata almento alle nostre latitudini purtroppo. Io che con i miei Lithops e Conophytum parliamo di 30 35 anni ed ancora sono in perfetta forma sarà dura

Top
Profilo Invia messaggio privato
Gianni
Prof
Prof


Registrato: 28/03/13 17:03
Messaggi: 3955
Residenza: San Francisco, California

Messaggio Inviato: Lun 22 Lug 2019, 17:39   Oggetto:
Gianni Lun 22 Lug 2019, 17:39
Rispondi citando

se hai 35 anni di esperienza vedrai che sarai in grado di dare alla Whitesloanea tutte le cure necessarie Sorriso

Top
Profilo Invia messaggio privato
Andrealuce
Amatore
Amatore


Registrato: 05/07/19 21:33
Età: 50
Messaggi: 404
Residenza: Roma

Messaggio Inviato: Mer 24 Lug 2019, 21:51   Oggetto:
Andrealuce Mer 24 Lug 2019, 21:51
Rispondi citando

Wooow i Lithops durano cosi tanto ? Shocked

Top
Profilo Invia messaggio privato
pessimo
Amministratore


Registrato: 14/08/10 09:45
Età: 65
Messaggi: 8094
Residenza: Lucca

Messaggio Inviato: Gio 25 Lug 2019, 7:58   Oggetto:
pessimo Gio 25 Lug 2019, 7:58
Rispondi citando

Andrealuce ha scritto:
Wooow i Lithops durano cosi tanto ? Shocked

Non sono affatto un'eccezione, pensa ai cactus ... secoli!
Pensa agli alberi!


_________________
Ciò che facciamo in vita riecheggia nell’ eternità
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Andrealuce
Amatore
Amatore


Registrato: 05/07/19 21:33
Età: 50
Messaggi: 404
Residenza: Roma

Messaggio Inviato: Gio 25 Lug 2019, 22:17   Oggetto:
Andrealuce Gio 25 Lug 2019, 22:17
Rispondi citando

Cosi piccoli eppure belli tosti Very Happy


_________________
"Dobbiamo considerare le piante, non semplici macchie di colore, ma vecchie amiche sulla cui venuta possiamo sempre contare, e che, tornando di stagione in stagione, riportano con loro i ricordi piacevoli degli anni passati."
Henry Brigth
Top
Profilo Invia messaggio privato
tiberiodd
Partecipante
Partecipante


Registrato: 19/08/18 12:48
Età: 65
Messaggi: 72
Residenza: Udine

Messaggio Inviato: Ven 01 Nov 2019, 19:36   Oggetto:
tiberiodd Ven 01 Nov 2019, 19:36
Rispondi citando

Chiedo cortesi istruzioni- Il trichocaulon e whitesloanea le ho portate in casa circa 18° C ma non tantissima luce, cosa mi consigliate: un posto più fresco, troppo caldo, devo dare un po' di acqua (magari per bassa immersione) anche in questo periodo. In alternativa avrei una lampada HQL già sperimentata per semine da usare con una tem. 13°C
Grazie

Top
Profilo Invia messaggio privato
blasquez76
Master
Master


Registrato: 25/04/09 15:25
Età: 43
Messaggi: 1027
Residenza: Ancona

Messaggio Inviato: Ven 08 Nov 2019, 12:38   Oggetto:
blasquez76 Ven 08 Nov 2019, 12:38
Rispondi citando

Ciao,
se trovi un ambientino con temperatura più bassa (7-10°C) è sicuramente meglio...devono andare a nanna e sicuramente una temperatura alta non li aiuta in questo! Soprattutto può contribuire a farli filare, cioè continuano a crescere, ma con la poca luce a disposizione si assottigliano a partire dall'apice vegetativo.
Se la temperatura è sufficientemente bassa la poca luce in questo periodo non crea loro nessun problema. Personalmente da ottobre ad inizio aprile non li bagno mai, e non ho mai avuto perdite per mancanza d'acqua...
Un salutone.
Luca

Top
Profilo Invia messaggio privato
Gianni
Prof
Prof


Registrato: 28/03/13 17:03
Messaggi: 3955
Residenza: San Francisco, California

Messaggio Inviato: Ven 08 Nov 2019, 19:49   Oggetto:
Gianni Ven 08 Nov 2019, 19:49
Rispondi citando

Luca, io le Pseudolithos non le lascio mai a secco per piu' di 2 mesi. Ho sempre creduto che periodi di secca troppo lunghi possono uccidere queste piante tanto quanto annaffiarle troppo.
Comunque sono contento di essere smentito dalle tue affermazioni Sorriso Quest'anno provero' a lasciarne qualcuna all'asciutto.

Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi
Indice forum -> Asclepiadaceae Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
Non puoi allegare file
Puoi scaricare file


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it