La nostra foto galleria cactofila
La top 100
Forum dove condividere la passione per cactus e succulente

fb
Seguici anche su
Facebook

Ferocactus o Echinocactus?

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice forum -> Identificazioni
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Darklay



Registrato: 15/07/19 12:11
Età: 39
Messaggi: 38
Residenza: Roma

Messaggio Inviato: Gio 08 Ago 2019, 11:53   Oggetto: Ferocactus o Echinocactus?
Darklay Gio 08 Ago 2019, 11:53
Rispondi citando

Ferocactus stainesii, Ferocactus pilosus o Echinocactus texenis qual'è di questi?

 

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Andreroe
Amatore
Amatore


Registrato: 22/06/18 15:41
Età: 40
Messaggi: 626
Residenza: Berlin

Messaggio Inviato: Gio 08 Ago 2019, 14:05   Oggetto:
Andreroe Gio 08 Ago 2019, 14:05
Rispondi citando

Echinocactus texensis sicuramente no Sorriso

Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
cactus
Amministratore


Registrato: 23/12/05 08:53
Messaggi: 15257

Messaggio Inviato: Gio 08 Ago 2019, 14:14   Oggetto:
cactus Gio 08 Ago 2019, 14:14
Rispondi citando

Non sprei, forse un recurvus

Top
Profilo Invia messaggio privato
Darklay



Registrato: 15/07/19 12:11
Età: 39
Messaggi: 38
Residenza: Roma

Messaggio Inviato: Gio 08 Ago 2019, 15:39   Oggetto:
Darklay Gio 08 Ago 2019, 15:39
Rispondi citando

recurvus non credo, ha le spine più curve del mio.
Troppo allungato per essere un Echinocactus vero.

Potrebbe essere lo stainesii o piosus, anche se non capisco la differenza, su alcune tassonomie li danno per sinonimi su altre danno il polosus come variante dello stainesii.... purtroppo su internet ci sono tante informazioni ma molte sono campate in aria

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
cactus
Amministratore


Registrato: 23/12/05 08:53
Messaggi: 15257

Messaggio Inviato: Gio 08 Ago 2019, 21:16   Oggetto:
cactus Gio 08 Ago 2019, 21:16
Rispondi citando

Si effettivamente anche pilosus, forse non è inquadrato bene.

Il pilosus dovrebbe essere una varianza di stainesii.
La differenza è nelle piante adulte, molto più "pilose" le prime rispetto alle loro strette parente.

Top
Profilo Invia messaggio privato
Darklay



Registrato: 15/07/19 12:11
Età: 39
Messaggi: 38
Residenza: Roma

Messaggio Inviato: Mar 13 Ago 2019, 23:00   Oggetto:
Darklay Mar 13 Ago 2019, 23:00
Rispondi citando

Mi son reso conto di una cosa, dalla foto precedente si nota appena quindi ho rifatto una foto più da vicino.
Tra le fessure verticali del busto si sono formate delle linee verdi più chiare, da quello che ho capito leggendo in giro dovrebbero essere segno che la pianta beve troppo e si gonfia fino a formare delle crepe; ora la mia ancora non ha crepe ma solo dei segni più chiari.

Mi chiedo come può essere che beva troppo se la innaffio ogni 2 settimane ? Il terriccio che ha è quello che uso per le altre ovvero : terriccio universale, sabbia di fiume fine, lapillo mischiati e con una base di lapillo sul fondo e come pacciamatura sopra.
Potrebbe forse il terriccio essersi amalgamato male e formatosi intorno alle radici solo terriccio universale da tenere più umidità e farla bere per più tempo? Rinvaso e rifaccio il terriccio?

Oppure è altro o non devo preoccuparmi che non è nulla di che ?

 

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
cactus
Amministratore


Registrato: 23/12/05 08:53
Messaggi: 15257

Messaggio Inviato: Gio 15 Ago 2019, 2:15   Oggetto:
cactus Gio 15 Ago 2019, 2:15
Rispondi citando

A me non sembra un pilosus, in tutta franchezza. Dubbioso
Quanto alle righe tra le coste potrbbe essere una esposizione non troppo adeguata.

Il vaso è molto grande per la pianta, se non hai una buonissima posizione ventilata anche un Ferocactus potrebbe avere problemi.

Dalla prima foto però non credo che hai grandi problemi.
Le piante però non dovrebbero essere innaffiate ogni 15 giorni, ma quando il terriccio è asciutto, quindi se ne hanno bisogno, e quando le temperature lo permettono, non troppo caldo e non troppo freddo. In queste condizioni possiamo anche innaffiare ogni 4 giorni se il terriccio si asciuga.

Top
Profilo Invia messaggio privato
Darklay



Registrato: 15/07/19 12:11
Età: 39
Messaggi: 38
Residenza: Roma

Messaggio Inviato: Ven 16 Ago 2019, 0:26   Oggetto:
Darklay Ven 16 Ago 2019, 0:26
Rispondi citando

Grazie, la posizione ha sole diretto dalla mattina fino le 13 poi penombra, la posizione sarebbe ventilata se ci fosse vento, ma qui non si muove na foglia.... Sorriso

Il vaso si è un po' grande, ma quando la dovevo rinvasare ho comprato 2 vasi, uno troppo piccolo e questo... non è grandissimo è molto stretto sotto. per ora resta qua, anche perché una misura più piccola che non sia troppo piccola non l'ho trovata.....

Innaffio ogni 15 giorni circa, per evitare di innaffiare troppo, tanto resistono bene e poche innaffiature e male se troppo innaffiati Sorriso. Coi caldi di questo periodo il terriccio in superficie si asciuga in 1 massimo 2 giorni ed in 3 è tutto asciutto anche dentro.

Le succulente le innaffia quando vedo la terra asciutta per i cactus sono un po' più tirchio di acqua Sorriso

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
cactus
Amministratore


Registrato: 23/12/05 08:53
Messaggi: 15257

Messaggio Inviato: Ven 16 Ago 2019, 15:41   Oggetto:
cactus Ven 16 Ago 2019, 15:41
Rispondi citando

Citazione:
Innaffio ogni 15 giorni circa, per evitare di innaffiare troppo, tanto resistono bene e poche innaffiature e male se troppo innaffiati.


Concordo, quello che dicevo è che anche se passati 15 giorni ma fa caldo come in questi giorni, si dovrebbe evitare di innaffiare, in quanto le piante non ne beneficierebbero, quindi inutile e rischioso.

Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi
Indice forum -> Identificazioni Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
Non puoi allegare file
Puoi scaricare file


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it