La nostra foto galleria cactofila
La top 100
Forum dove condividere la passione per cactus e succulente

fb
Seguici anche su
Facebook

Nuovi Lithops dal Giappone
Vai a Precedente  1, 2, 3
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice forum -> Mesembryanthemaceae (Aizoaceae)
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
robertone
Prof
Prof


Registrato: 21/03/11 19:07
Messaggi: 6695
Residenza: Pisa

Messaggio Inviato: Dom 31 Mar 2019, 20:32   Oggetto:
robertone Dom 31 Mar 2019, 20:32
Rispondi citando

interessante------>


_________________
Roberto; Ahi serva Italia, di dolore ostello, nave sanza nocchiere in gran tempesta, non donna di provincie, ma bordello!
Top
Profilo Invia messaggio privato
Histrix
Senior
Senior


Registrato: 04/09/12 08:02
Messaggi: 626
Residenza: Italia

Messaggio Inviato: Mar 02 Apr 2019, 8:08   Oggetto: altri
Histrix Mar 02 Apr 2019, 8:08
Rispondi citando

julii reticutate RED e alcuni seedlings

 
   
   

Top
Profilo Invia messaggio privato
Gianni
Prof
Prof


Registrato: 28/03/13 17:03
Messaggi: 3808
Residenza: San Francisco, California

Messaggio Inviato: Mar 02 Apr 2019, 18:50   Oggetto:
Gianni Mar 02 Apr 2019, 18:50
Rispondi citando

La julii v. fulleri 'Kikushogyoku' e' una delle mie preferite in assoluto. Purtroppo il prezzo e' un po' troppo alto, e i semi producono piante molto variabili.
Ci sono forme spettacolari, come queste:

http://4.bp.blogspot.com/-qCzJgy7Tpuw/T71LKqP6XUI/AAAAAAAABbk/mGYSKkV_dLc/s1600/julii+%2527kikushogyoku%2527_019.jpg

http://3.bp.blogspot.com/-iHnLg_GomNM/T71LM43X_iI/AAAAAAAABbw/2uA-psG_Iw8/s1600/julii+%2527kikushogyoku%2527_022.jpg

http://4.bp.blogspot.com/-zCyYrLvye14/T71LKRNYuQI/AAAAAAAABbg/atSYoQbIjNM/s1600/julii+%2527kikushogyoku%2527_026.jpg

Top
Profilo Invia messaggio privato
Histrix
Senior
Senior


Registrato: 04/09/12 08:02
Messaggi: 626
Residenza: Italia

Messaggio Inviato: Mer 03 Apr 2019, 7:03   Oggetto:
Histrix Mer 03 Apr 2019, 7:03
Rispondi citando

Anche per me è la più bella ma poi c'è Kikushogyoku e Kikushogyoku ... una volta ho preso due piante da Cono's ma, come spesso accade, erano poco tipiche. Un'altra volta, sempre da Uwe, ho comprato i semi; una cosa del tipo 20 rubroroseus 20 hammeruby e 60 Kikushogyoku; questi ultimi non sono germinati. In Corea ci sono dei coltivatori che hanno delle forme strepitose e mi capita sovente di trovarle - non ritoccate - su instagram. Anche qua c'è qualcosa, nella sezione julii http://blog.daum.net/lithopsgarden/974

Top
Profilo Invia messaggio privato
Edus
Prof
Prof


Registrato: 07/04/10 11:16
Età: 55
Messaggi: 3514
Residenza: Potenza

Messaggio Inviato: Mer 03 Apr 2019, 7:07   Oggetto:
Edus Mer 03 Apr 2019, 7:07
Rispondi citando

@Histrix, una curiosità da seminatore: non metti un separazione fisica tra i semi di specie diverse? Visto che sono molto fitti non c'è il rischio di confonderli una volta cresciuti? Anche perché dalla disposizione delle plantule si desume che li hai messi a spaglio, non c'è il rischio che i semi si siano mischiati?
Lo so che può sembrare un'esagerazione ma, per me, è fondamentale non confondere le piante, ti assicuro che quando passano i mesi, se non gli anni e crescono tante piante in vasi comuni così affollati, non ci si raccapezza più! Esatto


_________________
Eduardo
“Se non conosci il nome, muore anche la conoscenza delle cose.” Carl Nilsson Linnaeus
Top
Profilo Invia messaggio privato
Histrix
Senior
Senior


Registrato: 04/09/12 08:02
Messaggi: 626
Residenza: Italia

Messaggio Inviato: Mer 03 Apr 2019, 10:40   Oggetto:
Histrix Mer 03 Apr 2019, 10:40
Rispondi citando

Caro Edus, concordo è fondamentale anche per me non confondere le piante. Fino alle precedenti semine posavo i semi a uno a uno, equidistanti e in file perfette ed era da impazzire, ci mettevo anche un intero weekend a seminare. Poi vedevo che le plantule non spuntavano o avvizzivano e nel contempo notavo che i grandi esperti seminavano a spaglio (in vasi diversi) ottenendo ottime percentuali di germinazione. Così ho detto: faff****** semino anche io a spaglio. La cosa più difficile è non perdere i minuscoli e preziosi semi. Nel seminare ho circoscritto di volta in volta la striscia da usare con due fogli di carta inclinati di modo da non far finire i semi altrove. Poi l'importante è non mettere in due file contigue la stessa specie perché poi ci sarebbero problemi di identificazione. Così facendo alla prima muta anche in caso di sovrapposizione di semi è impossibile confondere le piante. Nel vaso tondo in foto ci sono contigui un lesieii Ventergreen e un salicola Malachite, entrambi verdi ma visti da vicino si distinguono perfettamente. Ho sempre avuto paura a coprire troppo i semi ma per la mia esperienza è fondamentale coprirli con un buono strato di ghiaietto, che tra l'altro ne garantisce il sostegno.

Top
Profilo Invia messaggio privato
Edus
Prof
Prof


Registrato: 07/04/10 11:16
Età: 55
Messaggi: 3514
Residenza: Potenza

Messaggio Inviato: Mer 03 Apr 2019, 11:31   Oggetto:
Edus Mer 03 Apr 2019, 11:31
Rispondi citando

Perfetto, io per maggiore sicurezza, anche se nel mio caso è diverso perché le Mammillaria sono praticamente indistinguibili da piccole, metto comunque una separazione fisica, per evitare qualsiasi equivoco futuro.

 


_________________
Eduardo
“Se non conosci il nome, muore anche la conoscenza delle cose.” Carl Nilsson Linnaeus
Top
Profilo Invia messaggio privato
Histrix
Senior
Senior


Registrato: 04/09/12 08:02
Messaggi: 626
Residenza: Italia

Messaggio Inviato: Mer 03 Apr 2019, 17:16   Oggetto:
Histrix Mer 03 Apr 2019, 17:16
Rispondi citando

Non ci avevo pensato, beh potrei copiarti - ottima soluzione - certo, i semi dei Lithops sono talmente piccoli che con la semina a spaglio non si riesce ad avere il controllo pieno di dove vanno a finire ...

Top
Profilo Invia messaggio privato
Gianni
Prof
Prof


Registrato: 28/03/13 17:03
Messaggi: 3808
Residenza: San Francisco, California

Messaggio Inviato: Mer 03 Apr 2019, 20:50   Oggetto:
Gianni Mer 03 Apr 2019, 20:50
Rispondi citando

io faccio piu' o meno come Histrix: metto assieme 50-100 semi provenienti da Lithops facilmente distinguibili, e poi li semino tutti mischiati in un vaso unico (circa 8cm x 8cm). Dopo 1-2 anni le caratteristiche dei vari tipi sono gia' visibili, quindi riesco a dargli un nome quando e' tempo di ripicchettare.

Poi in realta' piu' del nome esatto mi importa se la pianta mi piace o no, per cui anche se qualche specie poi facessi fatica ad identificarla, non sarebbe un problema. Sorriso

Top
Profilo Invia messaggio privato
Histrix
Senior
Senior


Registrato: 04/09/12 08:02
Messaggi: 626
Residenza: Italia

Messaggio Inviato: Ven 19 Apr 2019, 9:07   Oggetto:
Histrix Ven 19 Apr 2019, 9:07
Rispondi citando

Effettivamente ancora prima del cambio foglie le specie iniziano ad essere distinguibili, a parte le forme rosse che sono proprio evidenti
Histrix ha scritto:
Caro Edus, concordo è fondamentale anche per me non confondere le piante. Fino alle precedenti semine posavo i semi a uno a uno, equidistanti e in file perfette ed era da impazzire, ci mettevo anche un intero weekend a seminare. Poi vedevo che le plantule non spuntavano o avvizzivano e nel contempo notavo che i grandi esperti seminavano a spaglio (in vasi diversi) ottenendo ottime percentuali di germinazione. Così ho detto: faff****** semino anche io a spaglio. La cosa più difficile è non perdere i minuscoli e preziosi semi. Nel seminare ho circoscritto di volta in volta la striscia da usare con due fogli di carta inclinati di modo da non far finire i semi altrove. Poi l'importante è non mettere in due file contigue la stessa specie perché poi ci sarebbero problemi di identificazione. Così facendo alla prima muta anche in caso di sovrapposizione di semi è impossibile confondere le piante. Nel vaso tondo in foto ci sono contigui un lesieii Ventergreen e un salicola Malachite, entrambi verdi ma visti da vicino si distinguono perfettamente. Ho sempre avuto paura a coprire troppo i semi ma per la mia esperienza è fondamentale coprirli con un buono strato di ghiaietto, che tra l'altro ne garantisce il sostegno.


 
   

Top
Profilo Invia messaggio privato
happy feet
Master
Master


Registrato: 25/10/13 10:25
Messaggi: 1191
Residenza: prov. TV

Messaggio Inviato: Ven 19 Apr 2019, 9:53   Oggetto:
happy feet Ven 19 Apr 2019, 9:53
Rispondi citando

Acciderbolina!! Che bel vedere Sbav
Complimenti Applauso


_________________
Stefania
Top
Profilo Invia messaggio privato
Histrix
Senior
Senior


Registrato: 04/09/12 08:02
Messaggi: 626
Residenza: Italia

Messaggio Inviato: Ven 19 Apr 2019, 11:44   Oggetto:
Histrix Ven 19 Apr 2019, 11:44
Rispondi citando

happy feet ha scritto:
Acciderbolina!! Che bel vedere Sbav
Complimenti Applauso


eh....... io ci passo delle ore con la lente di ingrandimento ogni giorno!

Top
Profilo Invia messaggio privato
robertone
Prof
Prof


Registrato: 21/03/11 19:07
Messaggi: 6695
Residenza: Pisa

Messaggio Inviato: Ven 19 Apr 2019, 13:18   Oggetto:
robertone Ven 19 Apr 2019, 13:18
Rispondi citando

la tua pazienza a curarle darà ottimi frutti Standing ovation


_________________
Roberto; Ahi serva Italia, di dolore ostello, nave sanza nocchiere in gran tempesta, non donna di provincie, ma bordello!
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi
Indice forum -> Mesembryanthemaceae (Aizoaceae) Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a Precedente  1, 2, 3
Pagina 3 di 3

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
Non puoi allegare file
Puoi scaricare file


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it