La nostra foto galleria cactofila
La top 100
Forum dove condividere la passione per cactus e succulente

fb
Seguici anche su
Facebook

Mettiamo a confronto le nostre M. schiedeana ssp. giselae!
Vai a Precedente  1, 2
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice forum -> Mammillaria
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
34vy8
Amatore
Amatore


Registrato: 25/03/16 21:33
Messaggi: 239
Residenza: Padova

Messaggio Inviato: Gio 14 Mar 2019, 17:33   Oggetto:
34vy8 Gio 14 Mar 2019, 17:33
Rispondi citando

Mi inserisco anch'io, ne ho una Mammillaria schiedeana v. giselae ML 677 Cerro Bufa el Diente, San Carlos, Tamahulipas, Mexico, 1100 m, aggiungo la mia appena posso. Ha ancora boccioli,ma sono tanti. Molto provata dalla lunga secca.

Top
Profilo Invia messaggio privato
robertone
Prof
Prof


Registrato: 21/03/11 19:07
Messaggi: 6641
Residenza: Pisa

Messaggio Inviato: Sab 16 Mar 2019, 13:46   Oggetto:
robertone Sab 16 Mar 2019, 13:46
Rispondi citando

devo aspettare che lo mie fioriscano


_________________
Roberto; Ahi serva Italia, di dolore ostello, nave sanza nocchiere in gran tempesta, non donna di provincie, ma bordello!
Top
Profilo Invia messaggio privato
gioetgi2
Prof
Prof


Registrato: 29/07/13 20:53
Messaggi: 3750
Residenza: Salerno

Messaggio Inviato: Lun 18 Mar 2019, 8:30   Oggetto:
gioetgi2 Lun 18 Mar 2019, 8:30
Rispondi citando

Edus ha scritto:
secondo me anche alla Minerva la potresti trovare ... dall'amico tuo! Very Happy

Quest'anno non ci passo nemmeno mi ha fregato lo scorso anno con un Conophitum marcio dopo 7 gg, e mi ha accusato di scarsa sensibilita' al genere. Tutto può essere Very Happy Very Happy Molto arrabbiato


_________________
Gino
Top
Profilo Invia messaggio privato
maurillio
Amministratore


Registrato: 21/01/10 09:17
Età: 64
Messaggi: 5335
Residenza: Modena

Messaggio Inviato: Lun 18 Mar 2019, 18:16   Oggetto:
maurillio Lun 18 Mar 2019, 18:16
Rispondi citando

Secondo me, le differenze anche notevoli che ho riscontrato su vari aspetti che Mammillaria giselae assume in coltivazione, dipendono da fattori quasi esclusivamente occasionali.
Nel periodo vegetativo, se annaffiata regolarmente, essa tende un po' ad allungarsi ed allora i tubercoli un po' meno ammassati presentano spinagioni più rade.
Ho imparato a non esagerare con l'acqua e la pianta rimane decisamente compatta.
In sintesi a mio parere non esiste una giselae a spine fitte, così come non ne esiste una a spine più rade.
Per quanto riguarda il colore dei fiori, documento di seguito la stessa ML 677 in diverse annate….

  Fotografia scattata il 7 maggio 2015
    Fotografia scattata il 5 maggio 2016

Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
maurillio
Amministratore


Registrato: 21/01/10 09:17
Età: 64
Messaggi: 5335
Residenza: Modena

Messaggio Inviato: Lun 18 Mar 2019, 18:24   Oggetto:
maurillio Lun 18 Mar 2019, 18:24
Rispondi citando

….

  Mammillaria schiedeana ssp. giselae H.O. 485
5 maggio 2015
    Mammillaria schiedeana ssp. giselae H.O. 485
14 aprile 2016
    Mammillaria schiedeana ssp. giselae H.O. 485
13 aprile 2017

Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Gianna
Amministratore


Registrato: 01/04/09 09:12
Messaggi: 13919
Residenza: Reggio Emilia

Messaggio Inviato: Lun 18 Mar 2019, 18:54   Oggetto:
Gianna Lun 18 Mar 2019, 18:54
Rispondi citando

maurillio ha scritto:
Nel periodo vegetativo, se annaffiata regolarmente, essa tende un po' ad allungarsi ed allora i tubercoli un po' meno ammassati presentano spinagioni più rade

Sono d'accordo, quando l'avevo acquistata quella a fiori chiari era pompatissima, se non ci fosse stato il cartellino non l'avrei nemmeno riconosciuta Smile . Con il tempo si è molto compattata, anche se le spine sono sempre più chiare rispetto all'altra e i suoi fiori, in questi anni, hanno sempre mantenuto il loro colore chiaro


_________________
Gianna

Top
Profilo Invia messaggio privato
Edus
Prof
Prof


Registrato: 07/04/10 11:16
Età: 55
Messaggi: 3457
Residenza: Potenza

Messaggio Inviato: Lun 18 Mar 2019, 19:20   Oggetto:
Edus Lun 18 Mar 2019, 19:20
Rispondi citando

maurillio ha scritto:
Secondo me, le differenze anche notevoli che ho riscontrato su vari aspetti che Mammillaria giselae assume in coltivazione, dipendono da fattori quasi esclusivamente occasionali.
Nel periodo vegetativo, se annaffiata regolarmente, essa tende un po' ad allungarsi ed allora i tubercoli un po' meno ammassati presentano spinagioni più rade.
Ho imparato a non esagerare con l'acqua e la pianta rimane decisamente compatta.
In sintesi a mio parere non esiste una giselae a spine fitte, così come non ne esiste una a spine più rade.
Per quanto riguarda il colore dei fiori, documento di seguito la stessa ML 677 in diverse annate….

Dalle foto delle tue effettivamente una certa variabilità negli anni si nota.
Mi rimane però il dubbio, poiché le due piante, che vedi nelle foto all'inizio del post, stanno insieme da quando le ho acquistate, quindi stesso trattamento, stesse annaffiature, concimazioni, esposizione, ecc. e nelle foto degli anni precedenti sono sempre presenti le differenze che ho evidenziato.
Nessuna della due ha il FN, pertanto accarezzavo l'idea che quella di destra potesse essere un ML 677 nascosta, visto che, come dicevo sopra, ne ho altre due più piccoline (di ML 677), che presentano esattamente quelle caratteristiche.


_________________
Eduardo
“Se non conosci il nome, muore anche la conoscenza delle cose.” Carl Nilsson Linnaeus
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi
Indice forum -> Mammillaria Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a Precedente  1, 2
Pagina 2 di 2

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
Non puoi allegare file
Puoi scaricare file


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it