La nostra foto galleria cactofila
La top 100
Forum dove condividere la passione per cactus e succulente

fb
Seguici anche su
Facebook

Copiapoa e FN
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice forum -> Scuola
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Edus
Prof
Prof


Registrato: 07/04/10 11:16
Età: 54
Messaggi: 3358
Residenza: Potenza

Messaggio Inviato: Mer 03 Gen 2018, 9:41   Oggetto:
Edus Mer 03 Gen 2018, 9:41
Rispondi citando

Grazie Rod per aver segnalato quella interessante discussione sull'argomento FN, stessi dubbi e nessuna certezza, insomma nulla di nuovo sotto il sole!
Consiglio di rileggere con attenzione, a pag. 2, l'intervento, sollecitato da Maurizio, di Chris Davies: davvero illuminante! Esatto

E, se ce ne fosse ancora bisogno, gli stralci del testo di Cole che hai postato, non fanno altro che confermare quanto detto fino ad ora! Esatto


_________________
Eduardo
“Se non conosci il nome, muore anche la conoscenza delle cose.” Carl Nilsson Linnaeus
Top
Profilo Invia messaggio privato
cactus
Amministratore


Registrato: 23/12/05 08:53
Messaggi: 14184

Messaggio Inviato: Mer 03 Gen 2018, 10:12   Oggetto:
cactus Mer 03 Gen 2018, 10:12
Rispondi citando

Edus ha scritto:
cactus ha scritto:
Questa località ha precisione 1 a 20. Se prendo una pianta qualsiasi in questa zona sono certo di aver preso una cinerea circa una volta su venti.
Tra Taltal e El Cobre ci sono 300 km di costa circa, e dentro ci sono una decina di specie almeno e non so quante quante diverse popolazioni.
La mia Copiapoa cinerea sarà quella che intendevano Britton e Rose?

Ti sei risposto da solo! Esatto


Invero la probabilità di pescare la Copiapoa cinerea della figura è molto più bassa di un ventesimo. E sono convinto che confrontando tutte le Copiapoa cineree, cosi targate, che abbiamo in collezione, non ce ne sia una uguale all'altra.

Top
Profilo Invia messaggio privato
cactus
Amministratore


Registrato: 23/12/05 08:53
Messaggi: 14184

Messaggio Inviato: Mer 03 Gen 2018, 10:15   Oggetto:
cactus Mer 03 Gen 2018, 10:15
Rispondi citando

Tal Maurillio

Top
Profilo Invia messaggio privato
bruno



Registrato: 24/07/10 23:51
Messaggi: 25
Residenza: roma

Messaggio Inviato: Gio 04 Gen 2018, 11:41   Oggetto:
bruno Gio 04 Gen 2018, 11:41
Rispondi citando

Rod ha scritto:
mi ricordavo una discussione molto simile, ed in effetti l'ho trovata: http://forum.cactus-co.com/viewtopic.php?f=11&t=30755


Il forum cactus-co si sta trasferendo su Aruba e devo ancora risoltere i problemi di riscrittura delle url, per accedere alla discussione citata da Rod senza prendere errore dovete seguire questo link http://www.cactus-co.com/forum/viewtopic.php?f=11&t=30755
sorry

PS saluti e buon anno a tutti


_________________
Bruno
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
cmr
Senior
Senior


Registrato: 17/04/15 09:43
Messaggi: 859
Residenza: Castelli Romani

Messaggio Inviato: Gio 04 Gen 2018, 19:44   Oggetto:
cmr Gio 04 Gen 2018, 19:44
Rispondi citando

Bella discussione!
Sto preparando una cosuccia, non vi ho dimenticato Esatto
Vi anticipo che non sono contrario ai FN come si crede, ma all'uso distorto che se ne fa oggi. Non certo l'utilizzo per lo studio tipo Kattermann o il Maurilio, ma per il resto, tipo i FN di Ritter che si riesumano come zombi, avrei dubbi.
OK, vi lascio con un giochetto.
E' facile e vorrei sapere, una volta individuato l'ospite misterioso, cosa ne pensate. Quello che ne penso io, immagino che gia lo sapete! Esatto
Giochetto: GM 1383.11
A tra qualche giorno!


_________________
"Lasciami tutte le rughe, non me ne togliere nemmeno una. Ci ho messo una vita a farmele venire." A. M.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Edus
Prof
Prof


Registrato: 07/04/10 11:16
Età: 54
Messaggi: 3358
Residenza: Potenza

Messaggio Inviato: Gio 04 Gen 2018, 21:19   Oggetto:
Edus Gio 04 Gen 2018, 21:19
Rispondi citando

Field number : GM 1383.11
Collector : Grzegorz Matuszewski
Species : Aloe vera
Locality : Perú : (Huambo - El Corte, 2580 m)
Date : 04/06/2011

Dove vuoi arrivare? Vorresti sostenere che tutti i mila miliardi di polloni di Aloe vera che tutti noi possediamo hanno nobili natali? Very Happy Very Happy


_________________
Eduardo
“Se non conosci il nome, muore anche la conoscenza delle cose.” Carl Nilsson Linnaeus
Top
Profilo Invia messaggio privato
cactus
Amministratore


Registrato: 23/12/05 08:53
Messaggi: 14184

Messaggio Inviato: Gio 04 Gen 2018, 21:57   Oggetto:
cactus Gio 04 Gen 2018, 21:57
Rispondi citando

Non me la sarei aspettata in Perù a 2500 metri. Abbiamo trovato la pianta che va bene per il balcone di Cameranio

Top
Profilo Invia messaggio privato
Rod
Prof
Prof


Registrato: 26/06/12 09:23
Età: 31
Messaggi: 2889
Residenza: Trento

Messaggio Inviato: Ven 05 Gen 2018, 8:47   Oggetto:
Rod Ven 05 Gen 2018, 8:47
Rispondi citando

un'aloe vera di montagna Very Happy
non può essere un errore del motore di ricerca? la località rimane questa anche se si risale alla descrizione fatta dal collector?


_________________
"Chi muore in una battaglia che non è la sua non sarebbe mai dovuto nascere"
Top
Profilo Invia messaggio privato
cactus
Amministratore


Registrato: 23/12/05 08:53
Messaggi: 14184

Messaggio Inviato: Ven 05 Gen 2018, 9:42   Oggetto:
cactus Ven 05 Gen 2018, 9:42
Rispondi citando

Il fatto strano è la montagna quanto il Perù... non è proprio il loro ambiente naturale. Del resto però c'è pure una foto.
Di certo non è un fn che descrive l'habitat di queste piante.

Queste le foto del viaggio in questione e il sito interessante di tutti i viaggi di Grzegorz Matuszewski.

http://www.kaktusymeksyku.pl/2.html

Top
Profilo Invia messaggio privato
cmr
Senior
Senior


Registrato: 17/04/15 09:43
Messaggi: 859
Residenza: Castelli Romani

Messaggio Inviato: Ven 05 Gen 2018, 18:48   Oggetto:
cmr Ven 05 Gen 2018, 18:48
Rispondi citando

Era facile, ma a nessuno è venuto in mente che in sostanza è una grandissima, enorme, gigantesca ca.....volata? ma se un tizio qualunque passa dalle mie parti e raccoglie un po di semi da una mia Aloe striatula, che fa:

Field number: ABC 123
Collector: Ciccio Bello
Species: Aloe striatula
Locality: Italia (22 km sud of Rome - Lazio)
Date: 03-01-2018

Ma non vi sentireste presi un pochino in giro?


_________________
"Lasciami tutte le rughe, non me ne togliere nemmeno una. Ci ho messo una vita a farmele venire." A. M.
Top
Profilo Invia messaggio privato
cactus
Amministratore


Registrato: 23/12/05 08:53
Messaggi: 14184

Messaggio Inviato: Ven 05 Gen 2018, 18:52   Oggetto:
cactus Ven 05 Gen 2018, 18:52
Rispondi citando

Si in effetti come dicevo non descrive affatto l'habitat di Aloe Vera, è una mera raccolta di piante lungo un cammino.

Top
Profilo Invia messaggio privato
cmr
Senior
Senior


Registrato: 17/04/15 09:43
Messaggi: 859
Residenza: Castelli Romani

Messaggio Inviato: Ven 05 Gen 2018, 18:56   Oggetto:
cmr Ven 05 Gen 2018, 18:56
Rispondi citando

E' gia! Si perde il senso del reale scopo del FN!


_________________
"Lasciami tutte le rughe, non me ne togliere nemmeno una. Ci ho messo una vita a farmele venire." A. M.
Top
Profilo Invia messaggio privato
cactus
Amministratore


Registrato: 23/12/05 08:53
Messaggi: 14184

Messaggio Inviato: Ven 05 Gen 2018, 19:02   Oggetto:
cactus Ven 05 Gen 2018, 19:02
Rispondi citando

Lo scopo è localizzare .... tutto quello che non ha un vaso
Però in effetti è proprio localizzare un Aloe vera che non ha molto senso visto che possono naturalizzarsi ovunque... o anche sono diventati come i polli non esistono più in natura

Top
Profilo Invia messaggio privato
cmr
Senior
Senior


Registrato: 17/04/15 09:43
Messaggi: 859
Residenza: Castelli Romani

Messaggio Inviato: Dom 07 Gen 2018, 2:09   Oggetto:
cmr Dom 07 Gen 2018, 2:09
Rispondi citando

Provo a rispondere:
- Doni e Meregalli riportano KK1709 Copiapoa maritima n.n. come C. humilis: forse per questo non notavi differenze!
- Ritter riporta nel suo libro la località tipo di C. cinerea v. dealbata: “Typusort: ostwärts von COP. CARRIZALENSIS in dürrerer Gegend, nur von hier bekannt. Von mir entdeckt 1956. Typus gesandt an die Stadt. Sukk.-Samml. in Zürich. Nr. FR 509.“ Che tradotto si legge: “ad est della COP. CARRIZALENSIS in un'area più povera, solo qui
noto. Scoperto da me nel 1956. Tipo inviato alla Sukk.-Coll. a Zurigo. No. FR 509.” Anche qui l’importanza che da al FN è relativa, quasi secondaria, sembra più un numero progressivo di una catalogazione che qualcosa di fondamentale come oggi si tende a fare.
- Considerando l'infinita lotta tra "splitters e lumpers" se si considera C. haseltoniana una forma della C. cinerea ci può stare che l'areale sia quello tra Taltal e El Cobre!
- Cole dice: “Piante di seconda, terza o successiva generazione possono portare lo stesso nome di specie o varietà ma NON possono essere considerate autentici C-numbers.” Più chiaro di cosi! Poi, ciascuno può chiamarli come meglio crede.

- prendo in prestito delle immagini dal libro "Copiapoa 2006 - R. Schulz"

Però possiamo continuare a pensarla come vogliamo, le feste sono passate, il vino è sceso giù molto bene e la voglia di continuare a fare pastrocchi non ci ha abbandonato un solo secondo !
Brindisi Brindisi Brindisi

 
    Queste due immagini tratte spiegano bene come Ritter lavorava. Trovava una pianta in habitat a cui legava un suo FN. Questo FN serviva principalmente a lui per individuare la specie che andava successivamente a descrivere (ad es. FR 528 Copiapoa rupestris s.n. oppure FR 540 Copiapoa tenuissima s.n.). Prelevava una pianta da cui ricavava il campione, poi essiccato, da depositare presso un erbario.
    In quest’altra immagine, l’areale di Copiapoa humilis con l’indicazione dei 4 punti indicati dai 4 FN di Ritter FR 464: Paposo, East Paposo, 22 km north Paposo (nella zona di C. paposoensis) e Blanco Encalada (che attualmente è più considerato areale di C. tenuissima). Un areale di circa 100 km di lunghezza dove, a detta degli amici dello scomparso forum del Grupo Copiapoa Chileno, le forme di Co


_________________
"Lasciami tutte le rughe, non me ne togliere nemmeno una. Ci ho messo una vita a farmele venire." A. M.
Top
Profilo Invia messaggio privato
cmr
Senior
Senior


Registrato: 17/04/15 09:43
Messaggi: 859
Residenza: Castelli Romani

Messaggio Inviato: Dom 07 Gen 2018, 5:35   Oggetto:
cmr Dom 07 Gen 2018, 5:35
Rispondi citando

segue...
le forme di Copiapoa humilis si susseguono una diversa dall'altra. Serve ancora chiamarla C. humilis FR 464 quella che gira in questi tempi?


_________________
"Lasciami tutte le rughe, non me ne togliere nemmeno una. Ci ho messo una vita a farmele venire." A. M.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi
Indice forum -> Scuola Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4  Successivo
Pagina 3 di 4

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
Non puoi allegare file
Puoi scaricare file


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it