La nostra foto galleria cactofila
La top 100
Forum dove condividere la passione per cactus e succulente

fb
Seguici anche su
Facebook

Agave victoriae-reginae
Vai a Precedente  1, 2
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice forum -> Agavaceae
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Manu
Collaboratore
Collaboratore


Registrato: 07/02/15 19:34
Età: 53
Messaggi: 130
Residenza: Romagna

Messaggio Inviato: Ven 19 Giu 2015, 21:13   Oggetto:
Manu Ven 19 Giu 2015, 21:13
Rispondi citando

Concordo con Maguey si vede bene dalle spine all'apice delle foglie

Top
Profilo Invia messaggio privato
aloevera
Master
Master


Registrato: 08/02/15 12:53
Età: 67
Messaggi: 1998
Residenza: Pescara

Messaggio Inviato: Sab 20 Giu 2015, 12:47   Oggetto:
aloevera Sab 20 Giu 2015, 12:47
Rispondi citando

Grazie a tutti per l'attenzione al quesito proposto e per i preziosi consigli Grazie
A questo punto, fatti due semplici confronti ,penso anche io all'appartenenza ad altra famiglia reale Wink
Il re Ferdinando ha vinto sulla regina Vittoria Very Happy
Le foglie sono infatti appuntite e radiali non tondeggianti e rivolte verso l'alto.
In ogni modo ha troppi polloni tra grandi e piccoli ne ho contati 14 oltre la madre. Farò di certo il rinvaso separando qualcosa
Ah ragazzi ma l'esposizione ? se la metto in terra avr à tutto sole Dubbioso
Attualmente è in giardino e gode di ombra fornita da altre piante


_________________
Mariantonietta
Top
Profilo Invia messaggio privato
hikuli
Master
Master


Registrato: 17/06/13 19:28
Età: 60
Messaggi: 1901
Residenza: Cagliari

Messaggio Inviato: Sab 20 Giu 2015, 13:34   Oggetto:
hikuli Sab 20 Giu 2015, 13:34
Rispondi citando

di Agave nickelsiae ( ferdinandi-regis ) se ne trovano anche a spina semplice e come se non bastasse si trovano anche victoria-reginae con spina triplice o meglio dire estesa ai 3 bordi della foglia , sembra che la differenza sia da ricercarsi nel numero e forma delle foglie e nel portamento della rosetta , non essendo il mio genere di riferimento non sono andato molto in fondo ma qui per i veri appassionati c'è lo studio sul complex victoriae-reginae apparso su Acta Botanica Mexicana 95 : pag. 65-94 (2011)
El Complejo Agave victoriae-reginae

io ho solo 2 piante del gruppo una v.r. ssp. v.r. e un' altra che ho classificato come Agave pintilla non perchè so che viene da Durango ma perchè non è abbastanza bella per essere una A. nickelsiae che secondo me è il gioiello del gruppo.

PS su un sito francese descrivono la foglie della nickelsiae come " brutalmente interrotte dalla spina terminale. Questa semplice o multipla, dritta ricurva o ancora ondulata , presenta una base molto larga che ricopre gran parte della sommità della foglia. I margini non formano dunque il cuscinetto bianco portante la spina terminale come nelle 2 ssp. di A. victoriae-reginae" . Concorda con molte foto viste sulla rete .

Scusa Mariantonietta se continuiamo a menarla Very Happy

 
    Agave victoriae-reginae ssp. victoriae-reginae
    A. pintilla ??
    rosetta chiusa verso il centro di v.r. , altissimo numero di foglie
    rosetta aperta , foglie in numero molto minore , cuscinetto bianco sotto la spina presente nella A. pintilla


_________________
Beppe
nessuna pianta , guardata ogni giorno , muore d' improvviso.
Top
Profilo Invia messaggio privato
aloevera
Master
Master


Registrato: 08/02/15 12:53
Età: 67
Messaggi: 1998
Residenza: Pescara

Messaggio Inviato: Sab 20 Giu 2015, 17:54   Oggetto:
aloevera Sab 20 Giu 2015, 17:54
Rispondi citando

La cosa si complica alquanto Dubbioso
Caro Beppe io sono molto molto poco informata sulle varie cultivar del genere.
Apprezzo chi ne sa e indica agli altri spunti di attenzione Applauso Inchino
E' il bello del forum Ola quindi grazie per ciò che hai scritto


_________________
Mariantonietta
Top
Profilo Invia messaggio privato
hikuli
Master
Master


Registrato: 17/06/13 19:28
Età: 60
Messaggi: 1901
Residenza: Cagliari

Messaggio Inviato: Sab 20 Giu 2015, 18:19   Oggetto:
hikuli Sab 20 Giu 2015, 18:19
Rispondi citando

Io di Agave ne so poco , Maguey e Carlo sicuramente molto più di me , anche io apprezzo ogni spunto di attenzione e tu mi hai dato l'occasione di cercare di sapere qualcosa in piu sulle mie piante , come hai detto tu è il bello del forum , anche se magari fra un anno ci diranno che basta davvero contare 3 spine. Smile
sono io che ti ringrazio Inchino


_________________
Beppe
nessuna pianta , guardata ogni giorno , muore d' improvviso.
Top
Profilo Invia messaggio privato
aloevera
Master
Master


Registrato: 08/02/15 12:53
Età: 67
Messaggi: 1998
Residenza: Pescara

Messaggio Inviato: Sab 20 Giu 2015, 21:28   Oggetto:
aloevera Sab 20 Giu 2015, 21:28
Rispondi citando

Criteri oggettivi di identificazioni sarebbero il top mah...
in ogni modo si parla (si scrive) , si ascolta (si legge), si osserva e soprattutto si amano queste piante


_________________
Mariantonietta
Top
Profilo Invia messaggio privato
Histrix
Senior
Senior


Registrato: 04/09/12 08:02
Messaggi: 596
Residenza: Italia

Messaggio Inviato: Sab 20 Giu 2015, 22:55   Oggetto:
Histrix Sab 20 Giu 2015, 22:55
Rispondi citando

Io ti consiglio in ogni caso di togliere tutti i polloni se vuoi apprezzare la forma scultorea della pianta. Viceversa resterà un groviglio che può anche piacere ma non esalta la bellezza di queste piante. Vedrai che con pazienza otterrai la forma tanto desiderata.

Top
Profilo Invia messaggio privato
cmr
Senior
Senior


Registrato: 17/04/15 09:43
Messaggi: 716
Residenza: Castelli Romani

Messaggio Inviato: Dom 21 Giu 2015, 18:09   Oggetto:
cmr Dom 21 Giu 2015, 18:09
Rispondi citando

Guardando la foto della pianta di Mariantonietta si vede bene come ci sia una pianta grande e tutta una serie di figliolanza coetanea e per questo credo che sia una VR normale che ha pollonato. Guardando immagini in habitat non sono rarità agavi VR che hanno qualche pollone attaccato. Nella foto del link sulla VR f. compatta, le piantuzze hanno tutte la stessa dimensione. Considerando che molte piante grasse hanno questa capacità riproduttiva esuberante in caso di perdita dell'apice vegetativo (diverse L, williamsi f. diffusa erano L. williamsi a cui avevano "cecato" l'apice e indotto la proliferazione...!) penso che potremmo trovarci in un caso simile: ma lo penso io.
Per le numerose varietà e forme stesso discorso valido delle Copiapoa o altre piante: in botanica non basta la forma di una spina per creare una nuova specie, nel collezionismo si Cool
Per l'esposizione della pianta a terra, trattandosi di una agave, la mezz'ombra ben luminosa o il sole pieno non dovrebbero far differenza: ne risentirebbe solo la crescita + o - compatta della rosetta.
Questa sotto è la nostra che ci accompagna da diversi anni.
Carlo.

 

Top
Profilo Invia messaggio privato
aloevera
Master
Master


Registrato: 08/02/15 12:53
Età: 67
Messaggi: 1998
Residenza: Pescara

Messaggio Inviato: Dom 21 Giu 2015, 21:14   Oggetto:
aloevera Dom 21 Giu 2015, 21:14
Rispondi citando

Capperi è splendida ,è una signora AGAVE
ci vuole proprio Inchino
Proverò ad ottenerne una così Ok


_________________
Mariantonietta
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi
Indice forum -> Agavaceae Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a Precedente  1, 2
Pagina 2 di 2

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
Non puoi allegare file
Puoi scaricare file


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it