La nostra foto galleria cactofila
La top 100
Forum dove condividere la passione per cactus e succulente

fb
Seguici anche su
Facebook

Mammillaria mania - Quasi un blog di studio e coltivazione
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... 49, 50, 51, 52  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice forum -> Mammillaria
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
maurillio
Amministratore


Registrato: 21/01/10 09:17
Età: 63
Messaggi: 5195
Residenza: Modena

Messaggio Inviato: Dom 03 Dic 2017, 17:32   Oggetto:
maurillio Dom 03 Dic 2017, 17:32
Rispondi citando

Trattasi per certo di una forma intermedia, ma neanche tanto di Mammillaria bombycina con alcuni tratti di Mammillaria perezdelarosae....

Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Edus
Prof
Prof


Registrato: 07/04/10 11:16
Età: 54
Messaggi: 3204
Residenza: Potenza

Messaggio Inviato: Dom 03 Dic 2017, 19:56   Oggetto:
Edus Dom 03 Dic 2017, 19:56
Rispondi citando

Fiuuu Fiuuu


_________________
Eduardo
“Se non conosci il nome, muore anche la conoscenza delle cose.” Carl Nilsson Linnaeus
Top
Profilo Invia messaggio privato
maurillio
Amministratore


Registrato: 21/01/10 09:17
Età: 63
Messaggi: 5195
Residenza: Modena

Messaggio Inviato: Gio 07 Dic 2017, 19:56   Oggetto:
maurillio Gio 07 Dic 2017, 19:56
Rispondi citando

L'argomento è controverso e spinoso, ma sembra che da queste parti si possa tranquillamente trattare senzandare fuori tema.
Parliamo un po' dunque di Mammillaria stella-de-tacubaya e della difficoltà di applicarle un sinonimo o una lontana parentela che abbia sostanziose motivazioni.
La scheda compilata anni fa e presente nella qui vicina galleria, parlava di Mammillaria gasseriana come riferimento, tanto che Steven Brack così collezionava le sue SB 1161 e SB 1164 (ora stella-de-tacubaya).
Nel "New Cactus Lexicon" (2006) e più recentemente nel "CITES Cactacee Checklist" (2016) Mammillaria stella-de-tacubaya viene messa in sinonimia con Mammillaria lasiacantha di cui sembra essere una specie a grosse spine centrali.
Il problema vero è che non sempre le popolazioni della nostra presentano poderose spine centrali uncinate e questo ha spesso confuso le idee ancor più.
John Pilbeam nel suo "Mammillaria, now and again" la ritiene specie valida poiché cresce in Durango, mentre i territori di M. lasiacantha sono Arizona, New Mexico, Texas negli Stati Uniti e Chihuahua, Coahuila, Sonora e Zacatecas.
In soldoni è una Mammillaria lasiacantha che cresce dove non troviamo altre M. lasiacantha e presenta "talvolta" grosse spine uncinate centrali....

  Mammillaria stella-de-tacubaya WTH 806
WTH 806 - North of Santa Gertrudis on calcareous hills (also Agave striata) - Durango - Messico

Fotografia in habitat di Wolter ten Hoeve - Assen - Olanda
    La medesima in coltivazione

Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
maurillio
Amministratore


Registrato: 21/01/10 09:17
Età: 63
Messaggi: 5195
Residenza: Modena

Messaggio Inviato: Gio 07 Dic 2017, 20:50   Oggetto:
maurillio Gio 07 Dic 2017, 20:50
Rispondi citando

Qua le centrali sono poderose, uncinate e ben presenti....

  Mammillaria stella-de-tacubaya
Rio Nazas - Durango - Messico
Mammillaria stella-de-tacubaya   Mammillaria stella-de-tacubaya
Rio Nazas - Durango - Messico
Mammillaria stella-de-tacubaya

Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Drusola
Prof
Prof


Registrato: 01/08/09 12:58
Messaggi: 2241

Messaggio Inviato: Mer 13 Dic 2017, 13:09   Oggetto:
Drusola Mer 13 Dic 2017, 13:09
Rispondi citando

A febbraio ho seminato Mammillaria weingartiana. Nella prima foto Rep 1797 (semi cactus-hobby), nella seconda SB 831 semi ADBLPS (un po' rovinate dal solito ragnetto). Le piantine della prima foto però non sembrano affatto delle weingartiana. Che ne pensate?

 
   

Top
Profilo Invia messaggio privato
Edus
Prof
Prof


Registrato: 07/04/10 11:16
Età: 54
Messaggi: 3204
Residenza: Potenza

Messaggio Inviato: Mer 13 Dic 2017, 13:40   Oggetto:
Edus Mer 13 Dic 2017, 13:40
Rispondi citando

In effetti la seconda semina sembra più aderente, la prima è molto somigliante con bocasana o comunque qualcosa del gruppo crinita.


_________________
Eduardo
“Se non conosci il nome, muore anche la conoscenza delle cose.” Carl Nilsson Linnaeus
Top
Profilo Invia messaggio privato
maurillio
Amministratore


Registrato: 21/01/10 09:17
Età: 63
Messaggi: 5195
Residenza: Modena

Messaggio Inviato: Mer 13 Dic 2017, 18:29   Oggetto:
maurillio Mer 13 Dic 2017, 18:29
Rispondi citando

Bhe .... weingartiana o no, germinabilità eccellente direi...
La prima direi che a foggia e conto di spine, mi sembra ben lontana....
Con un po' di pazienza comunque vedremo.
Complimenti alla mano che coltiva e prenoto subito un po' di giovani piantine....

Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Drusola
Prof
Prof


Registrato: 01/08/09 12:58
Messaggi: 2241

Messaggio Inviato: Gio 14 Dic 2017, 10:11   Oggetto:
Drusola Gio 14 Dic 2017, 10:11
Rispondi citando

grazie a entrambi! aspetteremo che crescano ancora per l'identificazione, ma sicuramente non sono weingartiana. Cactus-hobby a volte rifila semi per altri, anche se raramente. Nel 2016 avevo seminato queste lasiacantha ed è nato un po' di tutto, conto almeno 4 specie differenti Very Happy

Maurillio, volentieri, in mani migliori non potrebbero andare Smile

 

Top
Profilo Invia messaggio privato
maurillio
Amministratore


Registrato: 21/01/10 09:17
Età: 63
Messaggi: 5195
Residenza: Modena

Messaggio Inviato: Gio 14 Dic 2017, 19:14   Oggetto:
maurillio Gio 14 Dic 2017, 19:14
Rispondi citando

Mhhh... direi che su quest'ultime giovinotte c'è un bel po' da studiare....
Crescile, crescile, che se oltre a seminare con successo sei altrettanto brava a coltivarle.... ne vedremo delle belle!

Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Edus
Prof
Prof


Registrato: 07/04/10 11:16
Età: 54
Messaggi: 3204
Residenza: Potenza

Messaggio Inviato: Lun 18 Dic 2017, 15:50   Oggetto:
Edus Lun 18 Dic 2017, 15:50
Rispondi citando

Non c'entra niente con gli argomenti fin qui trattati, però vorrei confrontarmi, possibilmente con foto, con i possessori di M. armillata, per capire se la mia ha qualcosa che non va.
Ho cercato nelle schede di Maurizio e in rete ma non ho trovato nessuna armillata che abbia questo portamento, normalmente ha forma cilindrica e portamento eretto, ma questa mi sembra che esageri, d'altro canto non mi pare eziolata o sbaglio?

Allego la sequenza fotografica dall'acquisto ad oggi.

  All'acquisto, marzo 2013
    Fioritura, aprile 2015
    Frutti, dicembre 2015
    Oggi
    Sempre oggi.
    Polloni laterali?


_________________
Eduardo
“Se non conosci il nome, muore anche la conoscenza delle cose.” Carl Nilsson Linnaeus
Top
Profilo Invia messaggio privato
maurillio
Amministratore


Registrato: 21/01/10 09:17
Età: 63
Messaggi: 5195
Residenza: Modena

Messaggio Inviato: Lun 18 Dic 2017, 17:38   Oggetto:
maurillio Lun 18 Dic 2017, 17:38
Rispondi citando

Non vedo anomalie nello sviluppo della tua Mammillaria armillata.
Come tutte le abitanti della Baja California, tende a mostrare robuste spine e una crescita che se non limitata dal sole del Tropico del Cancro
la spinge ad assumere un aspetto strisciante.
Considera che in coltivazione le annaffiature sistematiche alterano il suo sviluppo.
Le piogge in habitat sono molto, ma molto rare.

Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Edus
Prof
Prof


Registrato: 07/04/10 11:16
Età: 54
Messaggi: 3204
Residenza: Potenza

Messaggio Inviato: Mar 19 Dic 2017, 8:53   Oggetto:
Edus Mar 19 Dic 2017, 8:53
Rispondi citando

Ok, grazie, questo è rassicurante, dovrò provvedere ad un sostegno!


_________________
Eduardo
“Se non conosci il nome, muore anche la conoscenza delle cose.” Carl Nilsson Linnaeus
Top
Profilo Invia messaggio privato
maurillio
Amministratore


Registrato: 21/01/10 09:17
Età: 63
Messaggi: 5195
Residenza: Modena

Messaggio Inviato: Mar 19 Dic 2017, 17:37   Oggetto:
maurillio Mar 19 Dic 2017, 17:37
Rispondi citando

A me la pianta piace molto....

Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
maurillio
Amministratore


Registrato: 21/01/10 09:17
Età: 63
Messaggi: 5195
Residenza: Modena

Messaggio Inviato: Mer 27 Dic 2017, 15:59   Oggetto:
maurillio Mer 27 Dic 2017, 15:59
Rispondi citando

All'ELK di Blankeberge, nell'anno 2014 comprai una serie di piante direttamente dal Collector, il belga Andre Van Zuljen.
Le piante - tutte Mammillarie, ovviamente - erano ben coltivate e derivavano da semi raccolti in habitat.
Il 12 Maggio fioriva AvZ 399 che era cartellinata Mammillaria gigantea, ma il fiore non era di un bel colore giallo come era legittimo aspettarsi......

  Mammillaria gigantea AvZ 399
Ojo Caliente - San Luis Potosì - Messico

Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
srikkardo
Amatore
Amatore


Registrato: 09/09/17 15:53
Età: 45
Messaggi: 228
Residenza: Vicenza

Messaggio Inviato: Mer 27 Dic 2017, 16:01   Oggetto:
srikkardo Mer 27 Dic 2017, 16:01
Rispondi citando

Ma quante ne hai! Che invidia!


_________________
Una cosa fatta bene può sempre essere fatta meglio
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi
Indice forum -> Mammillaria Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... 49, 50, 51, 52  Successivo
Pagina 50 di 52

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
Non puoi allegare file
Puoi scaricare file


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it