La nostra foto galleria cactofila
La top 100
Forum dove condividere la passione per cactus e succulente

fb
Seguici anche su
Facebook

Ultimi della stagione ^_^
Vai a Precedente  1, 2, 3
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice forum -> Angolo nuovi acquisti
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Andreroe
Collaboratore
Collaboratore


Registrato: 22/06/18 15:41
Età: 39
Messaggi: 193
Residenza: Berlin

Messaggio Inviato: Gio 04 Ott 2018, 19:12   Oggetto:
Andreroe Gio 04 Ott 2018, 19:12
Rispondi citando

No, non sia mai!!! aspettiamo i semi allora Very Happy


_________________
Andreroe
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
cmr
Senior
Senior


Registrato: 17/04/15 09:43
Messaggi: 830
Residenza: Castelli Romani

Messaggio Inviato: Ven 05 Ott 2018, 11:41   Oggetto:
cmr Ven 05 Ott 2018, 11:41
Rispondi citando

Vediamo se con un paio di immagini si riesce a far capire meglio le cose.
In una semina massiva di una qualsiasi specie è frequente trovare qualche “anomalia” rispetto alla “specie tipo”: spine particolari, crestate, variegate, dicotomiche,ecc. Inutile raccontare l'emozione di "beccare", in un pratino di migliaia di nanerottoli tutti uguali, proprio quella diversa!
Se nelle tue semine non è mai accaduto, posso affermare con certezza che ti sei perso qualcosa, ad esempio il capire che una specie non è cristallizzata, granitica ma che è (più o meno) variabile pur restando “quella” specie: se ha le spine colorate o disposte diversamente rimane quella specie. Ora, se trasferisci questa considerazione in habitat, lo moltiplichi per 120 chilometri e lo rimoltiplichi per i millenni che quella specie esiste, forse tutti quei numeri sui cartellini assumeranno un altro significato.
Se non si fa, non si capisce, ma ci vuole coraggio...e un po di fortuna!

  Thelocactus rinconensis: a sx la sp. tipo, a dx la stessa con spinaggione nera
    Trichocereus chilensis: a sx la sp. tipo, a dx spinaggione ridotta


_________________
"Lasciami tutte le rughe, non me ne togliere nemmeno una. Ci ho messo una vita a farmele venire." A. M.
Top
Profilo Invia messaggio privato
cactus
Amministratore


Registrato: 23/12/05 08:53
Messaggi: 14048

Messaggio Inviato: Ven 05 Ott 2018, 13:54   Oggetto:
cactus Ven 05 Ott 2018, 13:54
Rispondi citando

Si, vabbe. Che ci siano delle anomalie una su 1000 quando si semina è straovvio, si impara alle elementari con i semi di soia.

Altro paio di maniche è dire che quando si semina escono fuori un infinità di varianze e che quindi è normale che una pianta presa a sud con le spine rosse è la stessa di una pianta 100 km a nord con le spine gialle. Anche in natura trovi crestate.

E un altro paio di maniche ancora sono le tue piante o le piante che colonizzano l'habitat. Alle eccezioni di cui stiamo parlando, per diventare un campo, occorrono centinaia di anni di selezioni.

Hai mai provato, per caso, a riprodurre le varianze che hai ottenuto? E' un pò difficile e improbabile che tu ne ottenga una specie stabile, anche in coltivazione. Figuriamoci in natura.

E poi non capisco la relazione con i numeri di campo "invalidi". Dubbioso

Top
Profilo Invia messaggio privato
cmr
Senior
Senior


Registrato: 17/04/15 09:43
Messaggi: 830
Residenza: Castelli Romani

Messaggio Inviato: Ven 05 Ott 2018, 16:57   Oggetto:
cmr Ven 05 Ott 2018, 16:57
Rispondi citando

Citazione:
Perchè se tu prendi i semi di una pianta ti escono fuori piante diverse? Non mi è mai capitato se non con ibridi.


Citazione:
Che ci siano delle anomalie una su 1000 quando si semina è straovvio, si impara alle elementari con i semi di soia.


Da "mai capitato" a "straovvio" in meno di 24 ore.

Citazione:
Alle eccezioni di cui stiamo parlando, per diventare un campo, occorrono centinaia di anni di selezioni


questo lo ho gia scritto io: "...se trasferisci questa considerazione in habitat, lo moltiplichi per 120 chilometri e lo rimoltiplichi per i millenni che quella specie esiste, forse tutti quei numeri sui cartellini assumeranno un altro significato" e molto probabilmente ti è sfuggito.

Faccio dei nomi a caso: Echinocactus grusonii "brevispinus", tutti gli Astrophytum "made in Japan" a cominciare dal Super Kabuto, moltissime variegate o quelle "albispina": chi ha spazio e tempo e tanta, tantissima, voglia di guadagnare, riproduce e stabilizza le chimere.

...ma tanto, anche questa volta, servirà a poco...
Sia chiaro che non sto qui a convincere qualcuno che le mie ragioni siano inconfutabili; il mondo vegetale è un organismo molto più vivo e in evoluzione di quanto noi crediamo. Ma se è vero che ancora c'è molto da scoprire e studiare, è anche vero che se non capiamo l' A, B, C, molti suoi misteri resteranno tali e della montagna vedremo solo la cima...se ci vediamo bene... Esatto


_________________
"Lasciami tutte le rughe, non me ne togliere nemmeno una. Ci ho messo una vita a farmele venire." A. M.
Top
Profilo Invia messaggio privato
cactus
Amministratore


Registrato: 23/12/05 08:53
Messaggi: 14048

Messaggio Inviato: Ven 05 Ott 2018, 18:19   Oggetto:
cactus Ven 05 Ott 2018, 18:19
Rispondi citando

Citazione:
ma sapete quante "forme" uscirebbero fuori?


Citazione:
In una semina massiva di una qualsiasi specie è frequente trovare qualche “anomalia” rispetto alla “specie tipo”. Inutile raccontare l'emozione di "beccare", in un pratino di migliaia di nanerottoli tutti uguali, proprio quella diversa!


Ma infatti hai voltato bandiera in meno di 12 ore.
Da, sai quante, a una piccola emozionante scoperta, in men che meno.


Finiamola qui.
Continuo a guardare le figure del mio l'abecedario e passo oltre.
A volte è inutile il confronto con chi sa leggere ma non arriva a capire.

Meglio il vino.. basta col vino Brindisi



L'ultima modifica di cactus il Sab 06 Ott 2018, 0:08, modificato 2 volte
Top
Profilo Invia messaggio privato
Andreroe
Collaboratore
Collaboratore


Registrato: 22/06/18 15:41
Età: 39
Messaggi: 193
Residenza: Berlin

Messaggio Inviato: Mar 09 Ott 2018, 11:40   Oggetto:
Andreroe Mar 09 Ott 2018, 11:40
Rispondi citando

Oggi ho svasato la C. haseltoniana e il vaso era strapieno di radici... peccato che siano venute via tutte scrollando appena il substrato. Ecco cosa ne è rimasto dopo il lavaggio.. e non ho insistito troppo nel ripulire, altrimenti non sarebbe rimasto nulla! Shocked

 


_________________
Andreroe
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Gianna
Amministratore


Registrato: 01/04/09 09:12
Messaggi: 13379
Residenza: Reggio Emilia

Messaggio Inviato: Mar 09 Ott 2018, 12:44   Oggetto:
Gianna Mar 09 Ott 2018, 12:44
Rispondi citando

Tutto quello che è secco non serve proprio più ... approfittane per pulire bene


_________________
Gianna

Top
Profilo Invia messaggio privato
Andreroe
Collaboratore
Collaboratore


Registrato: 22/06/18 15:41
Età: 39
Messaggi: 193
Residenza: Berlin

Messaggio Inviato: Mar 09 Ott 2018, 12:50   Oggetto:
Andreroe Mar 09 Ott 2018, 12:50
Rispondi citando

Hai ragione, Gianna. E speriamo soprattutto che dopo il rinvaso si dia da fare per produrne un bel po' di nuove!!!


_________________
Andreroe
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Gianni
Prof
Prof


Registrato: 28/03/13 17:03
Messaggi: 3595
Residenza: San Francisco, California

Messaggio Inviato: Mar 09 Ott 2018, 21:41   Oggetto:
Gianni Mar 09 Ott 2018, 21:41
Rispondi citando

La pianta e' bella grassa, ha abbastanza riserve per resistere fino allo spuntare delle nuove radici Sorriso

Top
Profilo Invia messaggio privato
Gianna
Amministratore


Registrato: 01/04/09 09:12
Messaggi: 13379
Residenza: Reggio Emilia

Messaggio Inviato: Sab 13 Ott 2018, 16:36   Oggetto:
Gianna Sab 13 Ott 2018, 16:36
Rispondi citando

cmr ha scritto:
Strano che tra 208 FN per Copiapoa haseltoniana non la troviate... Dubbioso
http://www.cl-cactus.com/fnfinder.asp?Lang=en&Plant=Copiapoa+haseltoniana

Strano anche che ci sia il nome di un collector molto discutibile, appunto, di nome e di fatto


_________________
Gianna

Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi
Indice forum -> Angolo nuovi acquisti Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a Precedente  1, 2, 3
Pagina 3 di 3

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
Non puoi allegare file
Puoi scaricare file


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it