La nostra foto galleria cactofila
La top 100
Forum dove condividere la passione per cactus e succulente

fb
Seguici anche su
Facebook

Sempervivum

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice forum -> Crassulaceae
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Andreroe
Amatore
Amatore


Registrato: 22/06/18 15:41
Età: 39
Messaggi: 261
Residenza: Berlin

Messaggio Inviato: Gio 16 Ago 2018, 15:03   Oggetto: Sempervivum
Andreroe Gio 16 Ago 2018, 15:03
Rispondi citando

Ciao a tutti,

da mesi volevo comprare dei Sempervivum per riempire due vasi allungati e, per capirci, appenderli sul terrazzo come di solito si fa con i gerani... Avevo rimandato questo mio progetto alla primavera prossima, ma a quanto pare nelle ultime settimane ovunque vada ci sono loro in vendita a sibillarmi "comprami! comprami!" come fossero sirene! ...e io come Ulisse, all'ultimo richiamo non ho saputo resistere e me ne sono tornato a casa dal Lidl con questi tre vasetti orrendi! hihi Very Happy
Uno dei tre mi sembrerebbe un S. calcareum, gli altri due non saprei, ma probabilmente aiuteranno i fiori per l'identificazione, se mai fioriranno!

Ma veniamo al dunque: visto che volevo appunto svasarli e risistemarli in "vasi rocciosi", mi chiedevo

- devo pulire le radici come fossero cactus? mi sembra di aver capito che un po' di torba li dove già è presente non dovrebbe danneggiarli se assicuro loro un drenaggio perfetto;

- meglio svasare subito o aspettare la primavera lasciandoli in quei vasetti strettissimi? ...lo so che per loro è uguale ma mi fanno una pena Confused

- sono piante a crescita veloce o lenta? vorrei capire se devo risistemarli nuovamente cosi stretti tra loro o meglio separare le rosette di qualche cm Pensieroso

- considerando che la posizione dei vasi è all'aperto, senza copertura, sole diretto dalle 12:00 al tramonto, inverni piovosi con minime notturne che possono arrivare a -15°, esiste qualche Sedum o altra pianta che potrebbe essere sistemata negli stessi vasi per aggiungere volume alla composizione? Dubbioso

 
   


_________________
Andreroe
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Gianna
Amministratore


Registrato: 01/04/09 09:12
Messaggi: 13533
Residenza: Reggio Emilia

Messaggio Inviato: Ven 17 Ago 2018, 0:19   Oggetto:
Gianna Ven 17 Ago 2018, 0:19
Rispondi citando

Per me non avrai bisogno di aggiungere altro, colonizzano bene il territorio!
http://forum.cactofili.org/viewtopic.php?t=28933&highlight=sempervivum


_________________
Gianna

Top
Profilo Invia messaggio privato
Andreroe
Amatore
Amatore


Registrato: 22/06/18 15:41
Età: 39
Messaggi: 261
Residenza: Berlin

Messaggio Inviato: Ven 17 Ago 2018, 8:48   Oggetto:
Andreroe Ven 17 Ago 2018, 8:48
Rispondi citando

Grazie Gianna.

Il post di Beppe58 l'avevo visto... foto bellissime e fonte di ispirazione! Esatto
Ho visto nel vivaio dove vado sempre che hanno l'Orostachys spinosa: una piantina bellissima simile alle Sempervivum ma originaria dell'Asia.. ne aggiungerò una rosetta al mio vaso per dare un tocco di esotico e sperimentarne la resistenza.

E ora alla disperata ricerca di sassi ...in città Pensieroso
Vi farò vedere i risultati!!


_________________
Andreroe
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Giancarlo
Prof
Prof


Registrato: 21/12/13 17:08
Età: 54
Messaggi: 2372
Residenza: Padova

Messaggio Inviato: Ven 17 Ago 2018, 22:59   Oggetto:
Giancarlo Ven 17 Ago 2018, 22:59
Rispondi citando

Io li lascio con il loro panetto, se non è troppo compatto.
Comunque la composta nuova deve essere sciolta e ben drenante.


_________________
giancarlo
Top
Profilo Invia messaggio privato
Andreroe
Amatore
Amatore


Registrato: 22/06/18 15:41
Età: 39
Messaggi: 261
Residenza: Berlin

Messaggio Inviato: Sab 18 Ago 2018, 7:30   Oggetto:
Andreroe Sab 18 Ago 2018, 7:30
Rispondi citando

Ciao Giancarlo!
Si, scrollerò le zolle lasciando cadere quello che si stacca. Per la composta pensavo ad un 50% inerti, vaso poco profondo e pietre. Peccato che non abbia un giardino! Dovranno accontentarsi di un vaso roccioso! Smile


_________________
Andreroe
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Giancarlo
Prof
Prof


Registrato: 21/12/13 17:08
Età: 54
Messaggi: 2372
Residenza: Padova

Messaggio Inviato: Sab 18 Ago 2018, 22:38   Oggetto:
Giancarlo Sab 18 Ago 2018, 22:38
Rispondi citando

Io ho avuto grosse soddisfazioni anche in vaso. Questo fino a qualche tempo fa.
Ora faccio più fatica a tenerli bene da me in terrazza, forse pian piano il microclima sta cambiando, purtroppo.
Da mia madre in campagna stanno molto meglio, ventilazione, acquazzoni, molto verde intorno...


_________________
giancarlo
Top
Profilo Invia messaggio privato
Andreroe
Amatore
Amatore


Registrato: 22/06/18 15:41
Età: 39
Messaggi: 261
Residenza: Berlin

Messaggio Inviato: Dom 19 Ago 2018, 12:43   Oggetto:
Andreroe Dom 19 Ago 2018, 12:43
Rispondi citando

Qui da me l'inverno è molto variabile: vento, pioggia, a volte mite altre volte -15 anche di giorno! L'estate invece raggiunge temperature mediterranee e quest'anno ad esempio non ha piovuto per tutto luglio e agosto... insomma, se sono piante che amano il tempo variabile allora qui dovrebbero trovarsi benone! Applauso


_________________
Andreroe
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Andreroe
Amatore
Amatore


Registrato: 22/06/18 15:41
Età: 39
Messaggi: 261
Residenza: Berlin

Messaggio Inviato: Mer 22 Ago 2018, 10:43   Oggetto:
Andreroe Mer 22 Ago 2018, 10:43
Rispondi citando

Ecco i miei vasi rocciosi finalmente completati!
Ora aspettiamo solo che si godano ancora qualche settimana di sole prima delle intemperie e che si ambientino!
Con le rosette avanzate ho creato un "micro giardino zen" sostituendo una piastrella del terrazzo con del terriccio, così tanto per sperimentare! Very Happy

Vaso 1:
- Sempervivum ?
- Orostachys spinosa
- Sempervivum xluisae (aracnoideum x riccii)
- Sempervivum xalatum (aracnoideum x tectorum)

Vaso 2:
- Sempervivum ?
- Orostachys spinosa
- Sempervivum aracnoideum ssp. tomentosum
- Sempervivum xalatum (aracnoideum x tectorum)

Spero di averci azzeccato con le ID Very Happy

  Foto 1
    Foto 2


_________________
Andreroe
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
pessimo
Amministratore


Registrato: 14/08/10 09:45
Età: 64
Messaggi: 7513
Residenza: Lucca

Messaggio Inviato: Mer 22 Ago 2018, 11:42   Oggetto:
pessimo Mer 22 Ago 2018, 11:42
Rispondi citando

Nella foto 2 non capisco bene la collocazione, è sul pavimento? Per il drenaggio?
Bel lavoro Esatto


_________________
We are all visitors to this time, this place. We are just passing through. Our purpose here is to observe, to learn, to grow, to love… and then we return home.
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Andreroe
Amatore
Amatore


Registrato: 22/06/18 15:41
Età: 39
Messaggi: 261
Residenza: Berlin

Messaggio Inviato: Mer 22 Ago 2018, 11:57   Oggetto:
Andreroe Mer 22 Ago 2018, 11:57
Rispondi citando

Si si, è proprio nel pavimento!
Le piastrelle posano su un'intercapedine vuota attraverso la quale l'acqua piovana si riversa direttamente nella grondaia. Le fughe sono semplicemente colme di terriccio e polvere che con gli anni si sono accumulati. Volevo inserire le piantine direttamente nella fuga tra pavimento e muro, quando mi son accorto che facendo leva potevo sollevare una piastrella e cosi mi è venuta l'illuminazione! Idea
Ho utilizzato un retino/zanzariera per mantenere la composta lì dove necessario ed evitare che si disperdesse. Ti assicuro che il drenaggio è migliore che in un qualunque altro vaso! Very Happy


_________________
Andreroe
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
pessimo
Amministratore


Registrato: 14/08/10 09:45
Età: 64
Messaggi: 7513
Residenza: Lucca

Messaggio Inviato: Mer 22 Ago 2018, 14:05   Oggetto:
pessimo Mer 22 Ago 2018, 14:05
Rispondi citando

Ok, grazie della spiegazione Sorriso


_________________
We are all visitors to this time, this place. We are just passing through. Our purpose here is to observe, to learn, to grow, to love… and then we return home.
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Andreroe
Amatore
Amatore


Registrato: 22/06/18 15:41
Età: 39
Messaggi: 261
Residenza: Berlin

Messaggio Inviato: Mer 22 Ago 2018, 14:09   Oggetto:
Andreroe Mer 22 Ago 2018, 14:09
Rispondi citando

Figurati!
P.S. il retino naturalmente va tagliato. Volevo solo aspettare un po' di tempo nel caso qualcosa andasse storto e sia costretto a rimuovere tutto! Sorriso


_________________
Andreroe
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
pessimo
Amministratore


Registrato: 14/08/10 09:45
Età: 64
Messaggi: 7513
Residenza: Lucca

Messaggio Inviato: Mer 22 Ago 2018, 14:14   Oggetto:
pessimo Mer 22 Ago 2018, 14:14
Rispondi citando

Certo, immaginavo, ma stai tranquillo che i Sempervivum si allargheranno e parecchio, dovrai contenerli ... facendo così altre composizioni ... e quando sei stufo inizi a regalarli Smile


_________________
We are all visitors to this time, this place. We are just passing through. Our purpose here is to observe, to learn, to grow, to love… and then we return home.
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Andreroe
Amatore
Amatore


Registrato: 22/06/18 15:41
Età: 39
Messaggi: 261
Residenza: Berlin

Messaggio Inviato: Mer 22 Ago 2018, 14:16   Oggetto:
Andreroe Mer 22 Ago 2018, 14:16
Rispondi citando

Crescono così in fretta? Yooppieeee!!! Smile


_________________
Andreroe
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi
Indice forum -> Crassulaceae Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
Non puoi allegare file
Puoi scaricare file


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it