La nostra foto galleria cactofila
La top 100
Forum dove condividere la passione per cactus e succulente

fb
Seguici anche su
Facebook

Pelargonium triste

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice forum -> Coltivazione
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
blasquez76
Senior
Senior


Registrato: 25/04/09 15:25
Età: 41
Messaggi: 882
Residenza: Ancona

Messaggio Inviato: Mar 15 Mag 2018, 13:04   Oggetto: Pelargonium triste
blasquez76 Mar 15 Mag 2018, 13:04
Rispondi citando

Ho appena acquistato un esemplare di Pelargonium triste, so che è a vegetazione invernale e che in questa stagione dovrebbe già essere a nanna. Mi consigliate comunque di dare una lieve bagnatina passato un pò di tempo dal rinvaso oppure lo lascio completamente a secco fino all'autunno, salvo qualche periodica spruzzatina?
Grazie mille a chi si avventurerà a rispondermi, un salutone.
Luca

p.s. consigli su questa pianta, da chi ha avuto esperienza diretta, sono altamente graditi... Very Happy Very Happy Very Happy

Top
Profilo Invia messaggio privato
Gianna
Amministratore


Registrato: 01/04/09 09:12
Messaggi: 12598
Residenza: Reggio Emilia

Messaggio Inviato: Mar 15 Mag 2018, 14:40   Oggetto:
Gianna Mar 15 Mag 2018, 14:40
Rispondi citando

Ciao Luca, non ho esperienza con questo genere, ma ti traduco quello che c'è scritto riguardo alla coltivazione di questa pianta nel libro "Plantes à Caudex de A à Z" di Hervé Lenain.

"Pianta in vegetazione dall'autunno alla primavera ad una temperatura dagli 8 ai 20°C e a riposo a secco durante l'estate. Tuttavia se la pianta è mantenuta umida e al riparo dai forti calori può restare in vegetazione e mantenere le sue foglie praticamente tutto l'anno. In questo caso, in estate, la pianta si trova in uno stato di semi-riposo e rallenta semplicemente la sua crescita. Esposizione a mezza ombra o a sole filtrato. Le giovani piante da seme sono coltivate per qualche anno con il caudex interrato, prima di cominciare a sollevarlo. Utilizzare una composta sabbiosa e umifera."


Una caratteristica che sembrano avere i suoi fiori: durante la notte rilasciano una profumazione che ricorda la cannella o i chiodi di garofano. Facci sapere Intesa


_________________
Gianna

Top
Profilo Invia messaggio privato
blasquez76
Senior
Senior


Registrato: 25/04/09 15:25
Età: 41
Messaggi: 882
Residenza: Ancona

Messaggio Inviato: Mar 15 Mag 2018, 14:59   Oggetto:
blasquez76 Mar 15 Mag 2018, 14:59
Rispondi citando

Grazie mille Gianna!!! Un pò mi sono documentato, ma sono piante tanto "strane" quanto affascinanti! Wink Wink
Luca

Top
Profilo Invia messaggio privato
blasquez76
Senior
Senior


Registrato: 25/04/09 15:25
Età: 41
Messaggi: 882
Residenza: Ancona

Messaggio Inviato: Mer 16 Mag 2018, 20:03   Oggetto:
blasquez76 Mer 16 Mag 2018, 20:03
Rispondi citando

Ecco il ragazzo rinvasato da un paio di giorni! Penso di iniziare a nebulizzare un pò fra una decina di giorni, per lasciarlo completamente asciutto da inizio estate. Speriamo bene.... Dubbioso

  Pelargonium triste
Pelargonium triste



L'ultima modifica di blasquez76 il Mer 16 Mag 2018, 20:15, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato
Gianni
Prof
Prof


Registrato: 28/03/13 17:03
Messaggi: 3433
Residenza: San Francisco, California

Messaggio Inviato: Mer 16 Mag 2018, 20:08   Oggetto:
Gianni Mer 16 Mag 2018, 20:08
Rispondi citando

Bellissimo. Dipende da come sono messe le radici, ma io tra 1-2 settimane annaffierei un po'.

Top
Profilo Invia messaggio privato
blasquez76
Senior
Senior


Registrato: 25/04/09 15:25
Età: 41
Messaggi: 882
Residenza: Ancona

Messaggio Inviato: Mer 16 Mag 2018, 20:19   Oggetto:
blasquez76 Mer 16 Mag 2018, 20:19
Rispondi citando

Gianni ha scritto:
Bellissimo. Dipende da come sono messe le radici, ma io tra 1-2 settimane annaffierei un po'.


Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy
Certo che noi cactofili siamo proprio "deformati"....Dire "bellissimo" ad un pezzo di legno buono si e no per accendere il fuoco! Eppure ai nostri occhi appare veramente come una cosa meravigliosa... che strana "malattia" Very Happy
Comunque penso che farò come dici tu Gianni, un pò d'acqua la darò anche per farlo assestare bene alla nuova composta!
Poi vi mostrerò l'evoluzione di questa strana creatura.
Un salutone.
Luca

Top
Profilo Invia messaggio privato
Gianni
Prof
Prof


Registrato: 28/03/13 17:03
Messaggi: 3433
Residenza: San Francisco, California

Messaggio Inviato: Mer 16 Mag 2018, 21:16   Oggetto:
Gianni Mer 16 Mag 2018, 21:16
Rispondi citando

eheheh
ne ho visti alcuni che, quando hanno messo su una foglia o due, sembrano montagne con alberi aggrappati alla roccia...

Ad esempio:
https://i.ytimg.com/vi/Atu5hepQrfU/hqdefault.jpg

https://i.ytimg.com/vi/GCqwmXDZH9w/maxresdefault.jpg

Top
Profilo Invia messaggio privato
blasquez76
Senior
Senior


Registrato: 25/04/09 15:25
Età: 41
Messaggi: 882
Residenza: Ancona

Messaggio Inviato: Mer 16 Mag 2018, 21:26   Oggetto:
blasquez76 Mer 16 Mag 2018, 21:26
Rispondi citando

Beh... Direi che sono veramente una chicca in quelle condizioni!!!!
Luca

Top
Profilo Invia messaggio privato
Tsukiko93



Registrato: 20/03/18 16:05
Messaggi: 14
Residenza: Trieste

Messaggio Inviato: Mar 22 Mag 2018, 20:41   Oggetto:
Tsukiko93 Mar 22 Mag 2018, 20:41
Rispondi citando

Bellissimo!!
Pianta veramente interessante

Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi
Indice forum -> Coltivazione Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
Non puoi allegare file
Puoi scaricare file


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it