La nostra foto galleria cactofila
La top 100
Forum dove condividere la passione per cactus e succulente

fb
Seguici anche su
Facebook

Particolarità di crescita

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice forum -> Coltivazione
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
pessimo
Amministratore


Registrato: 14/08/10 09:45
Età: 64
Messaggi: 7360
Residenza: Lucca

Messaggio Inviato: Ven 13 Apr 2018, 9:06   Oggetto: Particolarità di crescita
pessimo Ven 13 Apr 2018, 9:06
Rispondi citando

Vi mostro qui di seguito il comportamento di un Torbinicarpus jauernigii: pensate che sia analogo a quello della Coryphantha macromeris (ne avevamo parlato QUI )

 
   


_________________
When you talk, you are only repeating what you already know. But if you listen, you may learn something new. (Dalai Lama)
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Luca
Amministratore


Registrato: 14/07/09 09:10
Età: 45
Messaggi: 7386
Residenza: Bergamo

Messaggio Inviato: Ven 13 Apr 2018, 10:27   Oggetto:
Luca Ven 13 Apr 2018, 10:27
Rispondi citando

Si, anche loro spaccano prepotentemente l' epidermide, in fin dei conti è cosa abbastanza comune tra i vari generi delle cactacee.


_________________
Ciao, Luca.
Top
Profilo Invia messaggio privato
cereus81
Master
Master


Registrato: 11/09/15 20:45
Età: 37
Messaggi: 1376
Residenza: Padova

Messaggio Inviato: Mer 18 Apr 2018, 20:40   Oggetto:
cereus81 Mer 18 Apr 2018, 20:40
Rispondi citando

Visto l'argomento trattato posto qualche foto della Mammillaria painteri con il suo modo particolare nel pollonare: fa una specie di bozzolo da cui esce il pollone

 
   


_________________
“Mi è sempre piaciuto il deserto. Ci si siede su una duna di sabbia. Non si vede nulla. Non si sente nulla. E tuttavia qualche cosa risplende nel silenzio.”

Antoine de Saint-Exupery
Top
Profilo Invia messaggio privato
Gianna
Amministratore


Registrato: 01/04/09 09:12
Messaggi: 13273
Residenza: Reggio Emilia

Messaggio Inviato: Gio 19 Apr 2018, 15:48   Oggetto:
Gianna Gio 19 Apr 2018, 15:48
Rispondi citando

Una crescita analoga riscontrata anche in questo Gymnocalycium ragonesei: non so se è normale o se è una anomalia Dubbioso
Mi è stato regalato dal venditore perché ... era troppo brutto Smile , mentre a me invece è piaciuto proprio per questo

 
   
   


_________________
Gianna

Top
Profilo Invia messaggio privato
pessimo
Amministratore


Registrato: 14/08/10 09:45
Età: 64
Messaggi: 7360
Residenza: Lucca

Messaggio Inviato: Gio 19 Apr 2018, 17:38   Oggetto:
pessimo Gio 19 Apr 2018, 17:38
Rispondi citando

In questo tuo Gymnocalycium Gianna azzardo l’ipotesi che possa essere dovuto all’attacco da parte di qualche patogeno al tessuto della pianta, poi guarito. Capita di solito all’apice della pianta che si formino tipo polloni, ad esempio dopo gli attacchi del ragnetto rosso o della cocciniglia, può essere? Che ne pensate?


_________________
When you talk, you are only repeating what you already know. But if you listen, you may learn something new. (Dalai Lama)
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
cereus81
Master
Master


Registrato: 11/09/15 20:45
Età: 37
Messaggi: 1376
Residenza: Padova

Messaggio Inviato: Gio 19 Apr 2018, 17:44   Oggetto:
cereus81 Gio 19 Apr 2018, 17:44
Rispondi citando

riguardo la Mammillaria tutti i polloni "escono" allo stesso modo,quindi penso sia una propria caratteristica (la painteri dovrebbe essere la versione mostruosa della crinita) Dubbioso
Ammazza Gianna sembra stiano uscendo gli alieni Shocked


_________________
“Mi è sempre piaciuto il deserto. Ci si siede su una duna di sabbia. Non si vede nulla. Non si sente nulla. E tuttavia qualche cosa risplende nel silenzio.”

Antoine de Saint-Exupery
Top
Profilo Invia messaggio privato
Gianni
Prof
Prof


Registrato: 28/03/13 17:03
Messaggi: 3568
Residenza: San Francisco, California

Messaggio Inviato: Gio 19 Apr 2018, 18:20   Oggetto:
Gianni Gio 19 Apr 2018, 18:20
Rispondi citando

Quindi la domanda e': c'e' qualche Cactacea che pollona senza spaccare l'epidermide della pianta? O fanno praticamente tutte cosi'? Mi pare che l'Hylocereus non lo faccia, vero?

Top
Profilo Invia messaggio privato
Trichocereus 76
Partecipante
Partecipante


Registrato: 09/04/18 09:33
Messaggi: 62
Residenza: Friuli

Messaggio Inviato: Sab 21 Apr 2018, 13:58   Oggetto:
Trichocereus 76 Sab 21 Apr 2018, 13:58
Rispondi citando

Gianni ha scritto:
Quindi la domanda e': c'e' qualche Cactacea che pollona senza spaccare l'epidermide della pianta? O fanno praticamente tutte cosi'? Mi pare che l'Hylocereus non lo faccia, vero?

Echinopsis , Trichocereus and co non spaccano la pianta da sotto

Top
Profilo Invia messaggio privato
cactus
Amministratore


Registrato: 23/12/05 08:53
Messaggi: 13859

Messaggio Inviato: Sab 21 Apr 2018, 22:06   Oggetto:
cactus Sab 21 Apr 2018, 22:06
Rispondi citando

Trichocereus 76 ha scritto:
Gianni ha scritto:
Quindi la domanda e': c'e' qualche Cactacea che pollona senza spaccare l'epidermide della pianta? O fanno praticamente tutte cosi'? Mi pare che l'Hylocereus non lo faccia, vero?

Echinopsis , Trichocereus and co non spaccano la pianta da sotto


Non so se spaccano, ma tante pollonano dalla base?

Top
Profilo Invia messaggio privato
Trichocereus 76
Partecipante
Partecipante


Registrato: 09/04/18 09:33
Messaggi: 62
Residenza: Friuli

Messaggio Inviato: Dom 22 Apr 2018, 10:56   Oggetto:
Trichocereus 76 Dom 22 Apr 2018, 10:56
Rispondi citando

Si certo ma non spaccano la pianta


_________________
Massimo
Top
Profilo Invia messaggio privato
Gianni
Prof
Prof


Registrato: 28/03/13 17:03
Messaggi: 3568
Residenza: San Francisco, California

Messaggio Inviato: Dom 22 Apr 2018, 18:10   Oggetto:
Gianni Dom 22 Apr 2018, 18:10
Rispondi citando

Trichocereus bridgesii monstruoso la spacca eccome.

Top
Profilo Invia messaggio privato
Trichocereus 76
Partecipante
Partecipante


Registrato: 09/04/18 09:33
Messaggi: 62
Residenza: Friuli

Messaggio Inviato: Dom 22 Apr 2018, 18:23   Oggetto:
Trichocereus 76 Dom 22 Apr 2018, 18:23
Rispondi citando

Gianni ha scritto:
Trichocereus bridgesii monstruoso la spacca eccome.

Ovviamente io parlavo di ibridi e non specie botaniche


_________________
Massimo
Top
Profilo Invia messaggio privato
Giancarlo
Prof
Prof


Registrato: 21/12/13 17:08
Età: 53
Messaggi: 2212
Residenza: Padova

Messaggio Inviato: Dom 22 Apr 2018, 18:45   Oggetto:
Giancarlo Dom 22 Apr 2018, 18:45
Rispondi citando

Trichocereus 76 ha scritto:
Gianni ha scritto:
Trichocereus bridgesii monstruoso la spacca eccome.

Ovviamente io parlavo di ibridi e non specie botaniche

O il contrario? Dubbioso


_________________
giancarlo
Top
Profilo Invia messaggio privato
Gianni
Prof
Prof


Registrato: 28/03/13 17:03
Messaggi: 3568
Residenza: San Francisco, California

Messaggio Inviato: Dom 22 Apr 2018, 20:19   Oggetto:
Gianni Dom 22 Apr 2018, 20:19
Rispondi citando

Neanche io parlavo di ibridi, solo di crescita aberrante di una specie.

Top
Profilo Invia messaggio privato
Trichocereus 76
Partecipante
Partecipante


Registrato: 09/04/18 09:33
Messaggi: 62
Residenza: Friuli

Messaggio Inviato: Dom 22 Apr 2018, 22:02   Oggetto:
Trichocereus 76 Dom 22 Apr 2018, 22:02
Rispondi citando

Gianni ha scritto:
Neanche io parlavo di ibridi, solo di crescita aberrante di una specie.


Che negli ibridi di Trichocereus non ho mai visto e nemmeno in Echinopsis..lobivie and co


_________________
Massimo
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi
Indice forum -> Coltivazione Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
Non puoi allegare file
Puoi scaricare file


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it