La nostra foto galleria cactofila
La top 100
Forum dove condividere la passione per cactus e succulente

fb
Seguici anche su
Facebook

Coryphanta macromeris

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice forum -> Coryphantha
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
pessimo
Amministratore


Registrato: 14/08/10 09:45
Età: 63
Messaggi: 7092
Residenza: Lucca

Messaggio Inviato: Mar 10 Apr 2018, 9:34   Oggetto: Coryphanta macromeris
pessimo Mar 10 Apr 2018, 9:34
Rispondi citando

Tre foto per mostrare a chi non l'avesse ancora vista la particolare crescita di questa specie Ciao

  Coryphanta macromeris
   
   


_________________
When you talk, you are only repeating what you already know. But if you listen, you may learn something new. (Dalai Lama)
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Luca
Amministratore


Registrato: 14/07/09 09:10
Età: 45
Messaggi: 7320
Residenza: Bergamo

Messaggio Inviato: Mar 10 Apr 2018, 16:27   Oggetto:
Luca Mar 10 Apr 2018, 16:27
Rispondi citando

Ciao, è una gran bella pianta e regala fiori magnifici!
Spacca letteralmente l' epidermide per pollonare, un parto davvero difficile...


_________________
Ciao, Luca.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Gianni
Prof
Prof


Registrato: 28/03/13 17:03
Messaggi: 3470
Residenza: San Francisco, California

Messaggio Inviato: Mar 10 Apr 2018, 16:44   Oggetto:
Gianni Mar 10 Apr 2018, 16:44
Rispondi citando

Pianta molto bella, e foto pure. Questo modo di pollonare spaccando l'epidermide della pianta l'ho visto anche in Lophophora, Aztekium e Ariocarpus. In particolare gli Ariocarpus prodotti da talea fogliare emergono appunto dall'interno, spaccando la superficie della foglia; molto diverso dal modo di crescere di, ad es., foglie di Adromischus o Crassula.
Non so in quali altre Cactacee succeda. Chissa', forse e' una caratteristica comune a famiglie che appartengono alla stessa linea evolutiva.

Top
Profilo Invia messaggio privato
Edus
Prof
Prof


Registrato: 07/04/10 11:16
Età: 54
Messaggi: 3236
Residenza: Potenza

Messaggio Inviato: Mar 10 Apr 2018, 17:25   Oggetto:
Edus Mar 10 Apr 2018, 17:25
Rispondi citando

Bella pianta, ricorda lontanamente una Mammillaria longimamma, credo siano imparentati i due generi.
Anche il trichocereus bridgesii mostruoso lo fa, non so se altre piante di questo genere lo facciano, perché non ne posseggo, però anche i questa pianta i polloni emergono lateralmente squarciando i fusti.


_________________
Eduardo
“Se non conosci il nome, muore anche la conoscenza delle cose.” Carl Nilsson Linnaeus
Top
Profilo Invia messaggio privato
Gianni
Prof
Prof


Registrato: 28/03/13 17:03
Messaggi: 3470
Residenza: San Francisco, California

Messaggio Inviato: Mar 10 Apr 2018, 19:12   Oggetto:
Gianni Mar 10 Apr 2018, 19:12
Rispondi citando

Vero Edus, mi ero dimenticato del Trichocereus bridgesii. Non e' che tutte le Cactacee fanno cosi'? Dubbioso Ora come ora non mi viene in mente un esempio di piante in cui il pollone non emerga spaccando il fusto... ma e' anche vero che di Cactacee ne coltivo poche. Sono quasi certo di non avere mai visto questo comportamento nelle Euphorbiae.

Top
Profilo Invia messaggio privato
pessimo
Amministratore


Registrato: 14/08/10 09:45
Età: 63
Messaggi: 7092
Residenza: Lucca

Messaggio Inviato: Mer 11 Apr 2018, 9:50   Oggetto:
pessimo Mer 11 Apr 2018, 9:50
Rispondi citando

Somiglia senz'altro alle longimamma, tra i sinonimi della pianta in questione si trova infatti Mammillaria macromeris. Ho provato a tagliare un tubercolo di Ariocarpus per farlo radicare (Gianni, quel tuo reportage in rep ceca ... ) ed è miseramente marcito, fatto a febbraio, epoca di rinvasi ... forse avrei dovuto farlo in altro periodo?
Sia tra le Coryphanta che tra le Escobaria si trovano molte affinità col genere Mammillaria, mi piacerebbe sapere se si possono ibridare tra loro Dubbioso
Per la cronaca questa è una semina del bravissimo Daniele (Groucho) a cui va tutto il merito Sorriso


_________________
When you talk, you are only repeating what you already know. But if you listen, you may learn something new. (Dalai Lama)
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Luca
Amministratore


Registrato: 14/07/09 09:10
Età: 45
Messaggi: 7320
Residenza: Bergamo

Messaggio Inviato: Mer 11 Apr 2018, 10:56   Oggetto:
Luca Mer 11 Apr 2018, 10:56
Rispondi citando

Ciao, il taglio del tubercolo lo avrei fatto in questo periodo, ma forse non cambierebbe molto.


_________________
Ciao, Luca.
Top
Profilo Invia messaggio privato
pessimo
Amministratore


Registrato: 14/08/10 09:45
Età: 63
Messaggi: 7092
Residenza: Lucca

Messaggio Inviato: Ven 13 Apr 2018, 9:01   Oggetto:
pessimo Ven 13 Apr 2018, 9:01
Rispondi citando

Luca ha scritto:
Ciao, il taglio del tubercolo lo avrei fatto in questo periodo, ma forse non cambierebbe molto.

Si Luca, sono d'accordo, proverò a recidere un paio di tubercoli verso la fine del mese, proverò di nuovo a farli radicare.


_________________
When you talk, you are only repeating what you already know. But if you listen, you may learn something new. (Dalai Lama)
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi
Indice forum -> Coryphantha Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
Non puoi allegare file
Puoi scaricare file


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it