La nostra foto galleria cactofila
La top 100
Forum dove condividere la passione per cactus e succulente

fb
Seguici anche su
Facebook

Euphorbia con problemi

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice forum -> Euphorbiaceae
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Superferri



Registrato: 05/11/17 17:54
Messaggi: 5
Residenza: Roma

Messaggio Inviato: Dom 05 Nov 2017, 18:29   Oggetto: Euphorbia con problemi
Superferri Dom 05 Nov 2017, 18:29
Rispondi citando

Buongiorno a tutti, sono preoccupato per questa Euphorbia che vedete in foto: presenta macchie scure alla base vicino al terreno. Il colore del tronco verso la base è verde chiaro (mentre il resto è di un bel verde più scuro)
La pianta è stata presa per talea un paio di anni fa e messa nel vaso che vedete (misure circa 50x50x50). Confidando nella sua rusticità non mi sono fatto grandi problemi, ho usato terriccio comune mischiato con un piccolo sacchetto per cactacee. In fondo al vaso di plastica che ho forato, ho posto uno strato di argilla espansa. Il terrazzo è esposto in pieno sole, in estate ho fatto innaffiature regolari dopo aver visto che il terreno era bell'asciutto (ogni 10-14 giorni circa) inserendo anche concime liquido per piante grasse. Cosa può essere successo, e cosa posso fare?
Grazie e cordiali saluti.

 
   


_________________
Superferri
Top
Profilo Invia messaggio privato
seven
Prof
Prof


Registrato: 08/09/10 18:53
Messaggi: 8307
Residenza: Marino Roma

Messaggio Inviato: Dom 05 Nov 2017, 18:52   Oggetto:
seven Dom 05 Nov 2017, 18:52
Rispondi citando

Abbattuto
Bisogna senz'altro svasare per controllare lo stato radicale.
Se c'e' marciume, e' necessario tagliare fino a trovare tessuto sano.
Disinfetta la lama.
Fai asciugare completamente i tagli prima del reimpianto.
La composta era in effetti troppo organica.
Alleggerisci il normale terriccio, con un bel 50% o anche piu' di inerti.
Non argilla espansa ma lapillo, pomice o graniglia in genere.
Le tue talee hanno una buona altezza, e sicuro riuscirai a salvarle. Sorriso


_________________
Serena.

" Il più grande nemico della conoscenza non è l'ignoranza, ma l'illusione della conoscenza." - Stephen Awking -
Top
Profilo Invia messaggio privato
Gianna
Amministratore


Registrato: 01/04/09 09:12
Messaggi: 12405
Residenza: Reggio Emilia

Messaggio Inviato: Dom 05 Nov 2017, 18:59   Oggetto:
Gianna Dom 05 Nov 2017, 18:59
Rispondi citando

E' importante per dare consigli anche sapere dove risiedi: le Euphorbia non sono poi tanto rustiche, se prendono freddo sono soggette a marciumi.
E la composta, come ti ha detto Serena, non va assolutamente bene: senza inerti resta bagnata troppo a lungo


_________________
Gianna

Top
Profilo Invia messaggio privato
Superferri



Registrato: 05/11/17 17:54
Messaggi: 5
Residenza: Roma

Messaggio Inviato: Lun 06 Nov 2017, 16:59   Oggetto:
Superferri Lun 06 Nov 2017, 16:59
Rispondi citando

Grazie Seven e Gianna! Mi trovo a Roma.
La macchia sul tronco non è molle.
Quindi mi consigliate di rifare l'invasamento, tagliando il tronco prima delle macchie (con lama affilata e disinfettata) e facendolo asciugare prima ?
Oppure tento un rinvasamento mantenendo l'apparato radicale attuale, opportunamente pulito togliendo eventuali parti marcie?
Una delle due operazioni quindi... quale? Potrei procedere anche in questo mese?
Userò tunque la percentuale che mi avete detto di materiale inerte, non avete specificato il più adatto, dovrò comprarlo quindi prenderei quello che fa più al caso. E' da evitare la polvere presente in questi materiali?
Inoltre di inverso è meglio coprire le piante con telo apposito per protezione?
Grazie!


_________________
Superferri
Top
Profilo Invia messaggio privato
Gianna
Amministratore


Registrato: 01/04/09 09:12
Messaggi: 12405
Residenza: Reggio Emilia

Messaggio Inviato: Lun 06 Nov 2017, 17:29   Oggetto:
Gianna Lun 06 Nov 2017, 17:29
Rispondi citando

Svasando potrai controllare le radici, se è presente marciume dovrai tagliare via la parte alla base, la fuoriuscita di lattice significherà che avrai trovato tessuto sano (attenzione, è irritante, usa guanti e non toccarti il viso).
Non è il momento adatto per fare talee, ma quando occorre bisogna tagliare.
Ti metto un link dove puoi vedere quali sono i materiali inerti che dovresti usare
http://forum.cactofili.org/viewtopic.php?t=2057


_________________
Gianna

Top
Profilo Invia messaggio privato
cactus
Amministratore


Registrato: 23/12/05 08:53
Messaggi: 13184

Messaggio Inviato: Mar 07 Nov 2017, 13:05   Oggetto:
cactus Mar 07 Nov 2017, 13:05
Rispondi citando

Per me potrebbero essere semplici scottature, se le hai spostate di recente è possibile.
Vedo che gli hai dato del nuovo terriccio, forse troppo povero di inerti

Top
Profilo Invia messaggio privato
Superferri



Registrato: 05/11/17 17:54
Messaggi: 5
Residenza: Roma

Messaggio Inviato: Mer 08 Nov 2017, 13:47   Oggetto:
Superferri Mer 08 Nov 2017, 13:47
Rispondi citando

Quindi in ogni caso controllo le radici, se vedo marciume lo tolgo, e comunque rinvaso con metà terriccio e metà inerte (mi piace il lapillo). Grazie. Poi nessuna annaffiatura fino alla primavera. Per l'inverno è utile/necessario una copertura con teli appositi per protezione piante?


_________________
Superferri
Top
Profilo Invia messaggio privato
cactus
Amministratore


Registrato: 23/12/05 08:53
Messaggi: 13184

Messaggio Inviato: Mer 08 Nov 2017, 17:55   Oggetto:
cactus Mer 08 Nov 2017, 17:55
Rispondi citando

Per l'inverno vedo che sono sotto un altro balcone e credo possa bastare se le piante restano asciutte.

Vedo anche diverse cosette sul tuo balcone... complimenti. Salve

Per l'euphorbia, aggiungo che a primavera dovresti comunque farne diverse talee... Io ho l'impressione che la base non regga più e che ha bisogno di essere alleggerita.

Potresti tagliarla in due o tre pezzi e farla ricacciare... questo a primavera.

Top
Profilo Invia messaggio privato
reginaldo
Master
Master


Registrato: 11/02/08 11:32
Età: 70
Messaggi: 1910
Residenza: Bologna

Messaggio Inviato: Mer 08 Nov 2017, 19:51   Oggetto:
reginaldo Mer 08 Nov 2017, 19:51
Rispondi citando

Direi che mettere 50 (di terriccio) e 50 (di inerti) non sia corretto: io in genere a secondo del tipo di Euphorbia metto sempre più inerti rispetto alla intera miscela di terriccio e non tralascio anche un buon sottofondo.
Ho visto molto spesso Euphorbia in soli inerti (le caudiciformi)


_________________
reginaldo cattabriga
e-mail: reg_catta@libero.it
e-mail alternativo reg_catta@yahoo.it
sito: http://reginaldo.altervista.org
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage Yahoo
seven
Prof
Prof


Registrato: 08/09/10 18:53
Messaggi: 8307
Residenza: Marino Roma

Messaggio Inviato: Gio 09 Nov 2017, 11:09   Oggetto:
seven Gio 09 Nov 2017, 11:09
Rispondi citando

Penso proprio che in questo caso, bisogna assicurare un buon ancoraggio radicale, data l'altezza. Esatto
Ecco perche' ho parlato di pari percentuali di organico e inerti.
Non dimentichiamo che questo tipo di Euphorbia cresce a dimora nei giardini del sud , in terreni per lo più organici.
Nel nostro clima, le Euforbie vanno ritirate in casa in inverno.


_________________
Serena.

" Il più grande nemico della conoscenza non è l'ignoranza, ma l'illusione della conoscenza." - Stephen Awking -
Top
Profilo Invia messaggio privato
reginaldo
Master
Master


Registrato: 11/02/08 11:32
Età: 70
Messaggi: 1910
Residenza: Bologna

Messaggio Inviato: Gio 09 Nov 2017, 20:15   Oggetto:
reginaldo Gio 09 Nov 2017, 20:15
Rispondi citando

Credo che ci siano anche altri modi per sostenere una pianta di grandi dimensioni: un tutore o più tutori.


_________________
reginaldo cattabriga
e-mail: reg_catta@libero.it
e-mail alternativo reg_catta@yahoo.it
sito: http://reginaldo.altervista.org
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage Yahoo
Superferri



Registrato: 05/11/17 17:54
Messaggi: 5
Residenza: Roma

Messaggio Inviato: Ven 10 Nov 2017, 11:04   Oggetto:
Superferri Ven 10 Nov 2017, 11:04
Rispondi citando

Veramente non l'ho mai considerato il problema della stabilità della pianta (e come vedete dalla foto ho due euphotbie di quelle dimensioni) in quanto il vaso si trova in un posto protetto dal vento e fin dall'inizio ho provveduto a passare un legaccio a metà altezza proprio per sicurezza.
Tornando alla discussione iniziale ovvero macchie sul tronco causa marciume (o scottatura?) visto che non sono nuove sebbene forse ultimamente un pò allargate, sto pensando che forse dovrei aspettare la primavera per svasare, controllare, sostituire terriccio, considerando che non verrà più annaffiata... mah...


_________________
Superferri
Top
Profilo Invia messaggio privato
reginaldo
Master
Master


Registrato: 11/02/08 11:32
Età: 70
Messaggi: 1910
Residenza: Bologna

Messaggio Inviato: Ven 10 Nov 2017, 19:37   Oggetto:
reginaldo Ven 10 Nov 2017, 19:37
Rispondi citando

Ma la temperatura minima qual'è per affermare che è meglio aspettare la primavera?
Ma se è veramente marciume rischi di perdere la pianta, in quanto il marciume nelle Euphorbia si comporta diversamente dalle altre piante, per effetto del lattice si espande rapidamente.


_________________
reginaldo cattabriga
e-mail: reg_catta@libero.it
e-mail alternativo reg_catta@yahoo.it
sito: http://reginaldo.altervista.org
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage Yahoo
cactus
Amministratore


Registrato: 23/12/05 08:53
Messaggi: 13184

Messaggio Inviato: Sab 11 Nov 2017, 21:50   Oggetto:
cactus Sab 11 Nov 2017, 21:50
Rispondi citando

Quoto, io non intendevo a primavera verifica che sia marciume, piuttosto a primavera fai delle talee.

Però se posso, per verificare che sia marciume basta tenere sotto controllo la pianta.
Se la situazione varia, togli la terra e verifica la situazione, se invece come ci riporti la cosa è stazionaria da diverso tempo, conviene non intervenire ora.

Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi
Indice forum -> Euphorbiaceae Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
Non puoi allegare file
Puoi scaricare file


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it