La nostra foto galleria cactofila
La top 100
Forum dove condividere la passione per cactus e succulente

fb
Seguici anche su
Facebook

Tillandsia

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice forum -> Non solo cactus
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Aster
Partecipante
Partecipante


Registrato: 14/09/16 01:44
Età: 31
Messaggi: 52
Residenza: Montagna biellese

Messaggio Inviato: Mer 27 Set 2017, 9:34   Oggetto: Tillandsia
Aster Mer 27 Set 2017, 9:34
Rispondi citando

Ho acquistato la mia prima tillandsia perché è un genere di piante che mi ha sempre affascinato, ho letto tutte le note di coltivazione molto ben spiegate su questo forum, ma mi rimangono alcuni dubbi.
Innanzitutto non riesco proprio a identificare di quale specie si tratti, le tillandsia mi sembrano purtroppo tutte molto simili, e pensavo che conoscerne la specie potesse aiutarmi a darle le condizioni migliori di vegetazione.
Inoltre non credo di avere mai visto una tillandsia con delle radici così sviluppate, anche se comunque sembrano secche e dure. Immagino sia opportuno lasciarle, ma servono a qualcosa, si possono usare per ancorare la pianta a un supporto o sono delicate ed è meglio lasciarle stare?
Ora sto cercando la posizione ideale per lei dato che in casa non è facile garantirle un minimo di luce e ho notato che i bordi di alcune foglie stanno diventando rossiccio, è una reazione normale come per molte succulente oppure è segno che devo spostarla in luogo più ombreggiato?

Grazie a chiunque saprà aiutarmi! Sorriso

 

Top
Profilo Invia messaggio privato
cactus
Amministratore


Registrato: 23/12/05 08:53
Messaggi: 12744

Messaggio Inviato: Lun 09 Ott 2017, 15:57   Oggetto:
cactus Lun 09 Ott 2017, 15:57
Rispondi citando

Ne avevo un paio ma non so riconoscerle. So che le immergevo in acqua per qualche minuto quando potevo e le tenevo vicino alla finestra, ma non sopra il termosifone... Ogni tanto mi facevano un fiorellino fucsia, una grande soddisfazione. Le ho regalate, me ne sono pentito.

Le radici come la pietra sono un accessorio della vendita?
Fai una foto alle radici.

Top
Profilo Invia messaggio privato
Aster
Partecipante
Partecipante


Registrato: 14/09/16 01:44
Età: 31
Messaggi: 52
Residenza: Montagna biellese

Messaggio Inviato: Mer 11 Ott 2017, 6:48   Oggetto:
Aster Mer 11 Ott 2017, 6:48
Rispondi citando

Hai ragione cactus, in realtà è sopra il termosifone solo per la fotografia dato che ormai qua da me la luce scarseggia Triste
La pietra era un appoggio temporaneo mentre in effetti le radici le aveva lunghe così di suo e io non ne avevo mai viste. Adesso l'ho legata a un bel pezzetto di legno che mi permette anche di non appenderla, onestamente quelle radici sono un po' scomode e ingombranti Sorriso

Purtroppo questa settimana non sono a casa, ma dovrei avere una foto della mia opera d'arte, sempre sul davanzale ma solo per esigenze fotografiche, giuro! Very Happy

Per la specie ho deciso che potrebbe essere una ionantha o una stricta, ma non ci metterei sul fuoco nemmeno l'unghia del mignolo Razz

Top
Profilo Invia messaggio privato
Aster
Partecipante
Partecipante


Registrato: 14/09/16 01:44
Età: 31
Messaggi: 52
Residenza: Montagna biellese

Messaggio Inviato: Mer 11 Ott 2017, 6:59   Oggetto:
Aster Mer 11 Ott 2017, 6:59
Rispondi citando

Trovate!

 

Top
Profilo Invia messaggio privato
Aster
Partecipante
Partecipante


Registrato: 14/09/16 01:44
Età: 31
Messaggi: 52
Residenza: Montagna biellese

Messaggio Inviato: Mer 11 Ott 2017, 7:03   Oggetto:
Aster Mer 11 Ott 2017, 7:03
Rispondi citando

Scusate ma dal telefono e mentre sto in giro non mi riesce molto bene postare foto in maniera decente Razz

 

Top
Profilo Invia messaggio privato
cactus
Amministratore


Registrato: 23/12/05 08:53
Messaggi: 12744

Messaggio Inviato: Mer 11 Ott 2017, 9:02   Oggetto:
cactus Mer 11 Ott 2017, 9:02
Rispondi citando

La pianta è sicuramente un opera d'arte Very Happy
Mi raccomando toglila da sopra il calorifero

Top
Profilo Invia messaggio privato
Giancarlo
Master
Master


Registrato: 21/12/13 17:08
Età: 53
Messaggi: 1657
Residenza: Padova

Messaggio Inviato: Mer 11 Ott 2017, 16:23   Oggetto:
Giancarlo Mer 11 Ott 2017, 16:23
Rispondi citando

ma come ha fatto in così poco tempo a prendere la colorazione?
Questa estate sono stato in bicicletta nelle Asturie e in Cantabria.
Qualche villa di campagna sulla costa aveva bellissimi cespi attaccati nei sottotetti o sopra i muri di confine, con zero substrato, sanissimi.
Un paio di rametti erano staccati e così ora sono emigrati in Italia. Intesa


_________________
Ho bisogno della salita.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Aster
Partecipante
Partecipante


Registrato: 14/09/16 01:44
Età: 31
Messaggi: 52
Residenza: Montagna biellese

Messaggio Inviato: Gio 12 Ott 2017, 5:41   Oggetto:
Aster Gio 12 Ott 2017, 5:41
Rispondi citando

Voglio rassicurare tutti del fatto che sta sul davanzale solo per farsi fare le foto alla luce del sole Very Happy

Riguardo alla colorazione bella domanda, l'ho messa dietro una finestra esposta a sud e in pochissimo tempo è diventata rossa così, peraltro da me di sole non ce n'è nemmeno tantissimo.
Io però non ci capisco nulla quindi non mi spiego né quelle radici enormi né quel bel colore rosso che all'inizio non aveva (ma spero non sia indice di sofferenza)

Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi
Indice forum -> Non solo cactus Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
Non puoi allegare file
Puoi scaricare file


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it