La nostra foto galleria cactofila
La top 100
Forum dove condividere la passione per cactus e succulente

fb
Seguici anche su
Facebook

Echinocactus horizonthalonius

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice forum -> Echinocactus
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Gianni
Prof
Prof


Registrato: 28/03/13 17:03
Messaggi: 3113
Residenza: San Francisco, California

Messaggio Inviato: Mar 03 Ott 2017, 19:50   Oggetto: Echinocactus horizonthalonius
Gianni Mar 03 Ott 2017, 19:50
Rispondi citando

Appena acquistati. Spero che le Euforbie mi perdonino.
Non ho molta confidenza con queste piante. Ne ho avuto solo uno, morto dopo poche settimane. Posso scegliere tra tenerli in casa, dietro a una finestra a ovest, o lasciarli fuori: qui la mattina c'e' sempre nebbia fitta e molta umidita', ogni cosa lasciata fuori durante la notte la ritrovo bagnata la mattina. C'e' anche sempre vento freddo che arriva dal mare, e le temperature oscillano tra i 10C e i 20C.
Ogni consiglio di coltivazione e' il benvenuto. Esposizione, annaffiature, etc.

 
   
   
   
   
   
   

Top
Profilo Invia messaggio privato
Gianna
Amministratore


Registrato: 01/04/09 09:12
Messaggi: 11858
Residenza: Reggio Emilia

Messaggio Inviato: Mar 03 Ott 2017, 20:00   Oggetto:
Gianna Mar 03 Ott 2017, 20:00
Rispondi citando

E' molto bello ...


_________________
Gianna

Top
Profilo Invia messaggio privato
Gianni
Prof
Prof


Registrato: 28/03/13 17:03
Messaggi: 3113
Residenza: San Francisco, California

Messaggio Inviato: Mar 03 Ott 2017, 20:25   Oggetto:
Gianni Mar 03 Ott 2017, 20:25
Rispondi citando

sono due Sorriso

Top
Profilo Invia messaggio privato
Gianna
Amministratore


Registrato: 01/04/09 09:12
Messaggi: 11858
Residenza: Reggio Emilia

Messaggio Inviato: Mar 03 Ott 2017, 22:00   Oggetto:
Gianna Mar 03 Ott 2017, 22:00
Rispondi citando

Alla seconda allora ...


_________________
Gianna

Top
Profilo Invia messaggio privato
pessimo
Amministratore


Registrato: 14/08/10 09:45
Età: 63
Messaggi: 6755
Residenza: Lucca

Messaggio Inviato: Mer 04 Ott 2017, 7:40   Oggetto:
pessimo Mer 04 Ott 2017, 7:40
Rispondi citando

Bravo Gianni, vedo che cominci a coltivare delle vere piante Very Happy
Molto belli Ok


_________________
When you talk, you are only repeating what you already know. But if you listen, you may learn something new. (Dalai Lama)
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Luca
Amministratore


Registrato: 14/07/09 09:10
Età: 44
Messaggi: 7182
Residenza: Bergamo

Messaggio Inviato: Mer 04 Ott 2017, 8:41   Oggetto:
Luca Mer 04 Ott 2017, 8:41
Rispondi citando

Ciao, le temperature andrebbero bene, considera che sono piante che resistono bene al freddo intenso ma devono essere asciutte... Se le trovi ricoperte di rugiada potrebbe andare bene in estate ma in inverno no. O ti prendi una mini serretta per l' esterno oppure le tieni in casa la notte per portarle fuori durante il giorno. Sono due bellissime piante e trovarle con radici così belle e sane è difficile. Dal loro colore paiono essere state coltivate in solo inerte.


_________________
Ciao, Luca.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Gianni
Prof
Prof


Registrato: 28/03/13 17:03
Messaggi: 3113
Residenza: San Francisco, California

Messaggio Inviato: Mer 04 Ott 2017, 19:55   Oggetto:
Gianni Mer 04 Ott 2017, 19:55
Rispondi citando

Grazie Luca. Posso provare a fare cosi', fuori durante il giorno e dentro la notte. Per ora sono in 70% inerte, ma mi sa che avrei dovuto fare 100%.
Luca, posso non annaffiare fino alla prossima primavera? O rischio che le radici si secchino troppo? Sono gia' arrivati con le radici pulite e ben secche in realta'.

Massimo, si' sono belli, ma non hanno il fascino di molte Euphorbia Very Happy E mi sa che sono anche piu' difficili da gestire.

Top
Profilo Invia messaggio privato
Luca
Amministratore


Registrato: 14/07/09 09:10
Età: 44
Messaggi: 7182
Residenza: Bergamo

Messaggio Inviato: Gio 05 Ott 2017, 8:28   Oggetto:
Luca Gio 05 Ott 2017, 8:28
Rispondi citando

Ciao, sono piante che resistono bene all' assenza di acqua, specialmente quando sono già grandicelle, io un po' di organico lo metto, due piccoli in composta puramente minerale stanno crescendo molto meno rispetto quello con il classico 1/3....


_________________
Ciao, Luca.
Top
Profilo Invia messaggio privato
pessimo
Amministratore


Registrato: 14/08/10 09:45
Età: 63
Messaggi: 6755
Residenza: Lucca

Messaggio Inviato: Gio 05 Ott 2017, 8:37   Oggetto:
pessimo Gio 05 Ott 2017, 8:37
Rispondi citando

Gianni ha scritto:
Massimo, si' sono belli, ma non hanno il fascino di molte Euphorbia Very Happy E mi sa che sono anche piu' difficili da gestire.

Ovviamente stavo scherzando, alcune Euphorbia sono davvero molto belle e particolari. Richiedono temperature minime un pochino più alte rispetto alla media delle cacatacee che coltivo, con le quali posso anche non riscaldare la serra (se ben asciutte) e andare qualche grado sotto lo zero senza problemi.
Gli horizonthalonius trovo anche io che non siano semplici da coltivare, Luca è bravo ed ha ottenuto buoni risultati. Il loro habitat è molto arido, l'umidità non è favorevole, così come il caldo eccessivo di questa estate (nel mio caso) ha fatto appassire i fiori prima ancora che sbocciassero.
Devo ancora imparare a coltivarli per bene Sorriso


_________________
When you talk, you are only repeating what you already know. But if you listen, you may learn something new. (Dalai Lama)
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
blasquez76
Senior
Senior


Registrato: 25/04/09 15:25
Età: 41
Messaggi: 782
Residenza: Ancona

Messaggio Inviato: Ven 06 Ott 2017, 8:35   Oggetto:
blasquez76 Ven 06 Ott 2017, 8:35
Rispondi citando

Azz...questi me li ero perso... Complimenti Gianni, sono veramente una bomba!!! Comunque, se può interessarti, sto facendo come te, fuori di giorno e dentro la notte. Non avendo una serra purtroppo, da fine ottobre li ricovero in casa...questi di umidità in inverno non ne vogliono proprio sentire parlare.
Salutoni.
Luca

Top
Profilo Invia messaggio privato
Luca
Amministratore


Registrato: 14/07/09 09:10
Età: 44
Messaggi: 7182
Residenza: Bergamo

Messaggio Inviato: Ven 06 Ott 2017, 9:07   Oggetto:
Luca Ven 06 Ott 2017, 9:07
Rispondi citando

Penso che tenerli in casa in inverno non favorisca però la futura fioritura estiva, io i miei li tengo in serra fredda sul balcone e poi fioriscono abbondantemente.


_________________
Ciao, Luca.
Top
Profilo Invia messaggio privato
blasquez76
Senior
Senior


Registrato: 25/04/09 15:25
Età: 41
Messaggi: 782
Residenza: Ancona

Messaggio Inviato: Ven 06 Ott 2017, 12:41   Oggetto:
blasquez76 Ven 06 Ott 2017, 12:41
Rispondi citando

Io li ricovero in taverna, non riscaldata, dove le temperature si aggirano tra i 12 e 10°C... dentro casa a 20°C non li terrei neanche io. In assenza di serra o di ambiente chiuso "a basse temperature", penso che non mi avventurerei con gli horizonthalonius.

Luca

Top
Profilo Invia messaggio privato
Gianni
Prof
Prof


Registrato: 28/03/13 17:03
Messaggi: 3113
Residenza: San Francisco, California

Messaggio Inviato: Ven 06 Ott 2017, 19:01   Oggetto:
Gianni Ven 06 Ott 2017, 19:01
Rispondi citando

Luca, grazie a entrambi Sorriso
Se non hanno bisogno di caldo, allora la temperatura qui non e' un problema, non fa mai veramente freddo. Ma nemmeno mai caldo. Triste
Il problema e' l'umidita' e la nebbia... non so se una serra da balcone riuscirebbe a tenerli all'asciutto. Mi sa che dovro' fare dentro-e-fuori ogni giorno. Triste

  grafico delle temperature di San Francisco per i 12 mesi dell'anno
( https://it.climate-data.org/location/385/ )

Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi
Indice forum -> Echinocactus Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
Non puoi allegare file
Puoi scaricare file


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it