La nostra foto galleria cactofila
La top 100
Forum dove condividere la passione per cactus e succulente

fb
Seguici anche su
Facebook

S.O.S.!!!!
Vai a Precedente  1, 2
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice forum -> Parassiti e Malattie
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
aikea
Master
Master


Registrato: 11/05/15 18:06
Età: 53
Messaggi: 1032
Residenza: Alseno - Piacenza

Messaggio Inviato: Sab 12 Ago 2017, 19:00   Oggetto:
aikea Sab 12 Ago 2017, 19:00
Rispondi citando

Ma l'apice nella prima foto non era così! A me pare che ora sia scottato ma che il fungo si sia diffuso. Quelle macchie nere non promettono nulla di buono. Io cercherei di eliminare anche quelle applicando rameico successivamente all'intervento. Ovviamente terrei la pianta poi in ombra molto luminosa e sufficientemente ventilata. Nemmeno un raggio di sole sino a completa guarigione.


_________________
aikeaguinea
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
CactusCris



Registrato: 30/07/17 09:17
Messaggi: 13

Messaggio Inviato: Dom 13 Ago 2017, 9:04   Oggetto:
CactusCris Dom 13 Ago 2017, 9:04
Rispondi citando

Verderame.
Cosa consiglieresti di fare? Portarlo completamente all'ombra? Tagliare la parte malata?

grazie

Salvaroby ha scritto:
A me pare conseguenza del fungo.... Che fungicida hai dato?

Top
Profilo Invia messaggio privato
CactusCris



Registrato: 30/07/17 09:17
Messaggi: 13

Messaggio Inviato: Dom 13 Ago 2017, 9:11   Oggetto:
CactusCris Dom 13 Ago 2017, 9:11
Rispondi citando

Infatti.. la situazione è peggiorata parecchio..
sto pensando di togliere la punta "disinfettando" poi con rameico e portare all'ombra, infatti.. Triste
non immaginavo davvero potesse ridursi così.. anche perché il sole lo prende solo nelle primissime ore del giorno..
Sono davvero dispiaciuta.
spero di riuscire a salvarlo

Grazie per i consigli e l'aiuto

aikea ha scritto:
Ma l'apice nella prima foto non era così! A me pare che ora sia scottato ma che il fungo si sia diffuso. Quelle macchie nere non promettono nulla di buono. Io cercherei di eliminare anche quelle applicando rameico successivamente all'intervento. Ovviamente terrei la pianta poi in ombra molto luminosa e sufficientemente ventilata. Nemmeno un raggio di sole sino a completa guarigione.

Top
Profilo Invia messaggio privato
cactus
Amministratore


Registrato: 23/12/05 08:53
Messaggi: 12755

Messaggio Inviato: Dom 13 Ago 2017, 20:43   Oggetto:
cactus Dom 13 Ago 2017, 20:43
Rispondi citando

Il fungo si è diffuso rapidamente prova come dicono beppe e luciano a scalfire per capire se è superficiale. Se lo è con un po' si taglietti potrebbe salvarsi. C4escono velocemente e le cicatrici spariranno.

Top
Profilo Invia messaggio privato
CactusCris



Registrato: 30/07/17 09:17
Messaggi: 13

Messaggio Inviato: Lun 14 Ago 2017, 9:41   Oggetto:
CactusCris Lun 14 Ago 2017, 9:41
Rispondi citando

Le due macchie iniziali infatti le avevo asportate, ed effettivamente la malattia era solo superficiale.. probabilmente però il verderame che ho nebulizzato non è stato sufficientemente risolutivo e il fungo ha continuato a proliferare.
Ora so andando ad acquistare un funghicida più "tosto". Asporterò il resto delle parti danneggiate e tratterò la superficie!
Grazie per i consigli preziosi!

Top
Profilo Invia messaggio privato
stornisa
Partecipante
Partecipante


Registrato: 20/04/09 23:00
Messaggi: 80
Residenza: Vicenza

Messaggio Inviato: Ven 15 Set 2017, 16:05   Oggetto:
stornisa Ven 15 Set 2017, 16:05
Rispondi citando

Ciao, sono curioso..
Come è andata a finire?

Top
Profilo Invia messaggio privato
CactusCris



Registrato: 30/07/17 09:17
Messaggi: 13

Messaggio Inviato: Sab 16 Set 2017, 10:37   Oggetto:
CactusCris Sab 16 Set 2017, 10:37
Rispondi citando

stornisa ha scritto:
Ciao, sono curioso..
Come è andata a finire?


Buongiorno! Ciao!
La situazione al momento sembra stazionaria.

Dopo l'ultimo messaggio ho trattato con funghicida sistemico.

La pianta è ancora dai miei genitori, ho preferito non spostarla più.
Deve aver risentito del trattamento, perchè sulla cima è diventato nero, come se si fosse bruciato (probabilmente la parte nuova, ancora "molle", giovane, ha potuto difendersi meno dal trattamento)

Inoltre l'esposizione ai raggi solari, seppur minimi, ha bruciato leggermente altre parti del fusto (classiche bruciature bianche da sole).
Esteticamente è un macello (vedi foto).

Ad ogni modo, al momento l'avanzamento della parte scura si è fermato. La zona danneggiata non è aumentata e risulta secca in superficie.
Le macchioline nere che erano uscite post primo trattamento sono diventate bianche.. quindi il fungo sembra essersi essiccato.


Certo, è stata una battaglia davvero dura e il mio povero cactus è stato sottoposto a stress notevoli, ma sembrerebbe essersi salvato.

Grazie per l'interessamento!
Se ci fossero novità vi aggiornerò!

Grazie ancora!

 

Top
Profilo Invia messaggio privato
stornisa
Partecipante
Partecipante


Registrato: 20/04/09 23:00
Messaggi: 80
Residenza: Vicenza

Messaggio Inviato: Dom 17 Set 2017, 0:18   Oggetto:
stornisa Dom 17 Set 2017, 0:18
Rispondi citando

Ok, lui speriamo che se la cava..

Top
Profilo Invia messaggio privato
CactusCris



Registrato: 30/07/17 09:17
Messaggi: 13

Messaggio Inviato: Lun 18 Set 2017, 8:43   Oggetto:
CactusCris Lun 18 Set 2017, 8:43
Rispondi citando

stornisa ha scritto:
Ok, lui speriamo che se la cava..


Very Happy
esatto!!!
grazie

Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi
Indice forum -> Parassiti e Malattie Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a Precedente  1, 2
Pagina 2 di 2

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
Non puoi allegare file
Puoi scaricare file


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it